Claudio Tamburrino

YouTube, nuove opzioni di sicurezza

Introdotta una nuova modalitÓ di classificazione per i contenuti non adatti a tutti. Ma che non violano neppure le linee guida della paittaforma. Vigileranno gli utenti

Roma - YouTube ha introdotto una nuova opzione per tutti quei contenuti "in dubbio", ovvero a rischio se visionati da un pubblico minore: si chiama Safety Mode e riguarderà quei video con determinati contentui, definiti "per adulti", che non rientrano strettamente nella restrizione ai maggiorenni e che non sono contrari alle linee guida della piattaforma.

Un video, se individuato come tale, non verrà rimosso dal sito, ma ne verrà esclusa l'anteprima, non sarà proposto nei video correlati o nelle playlist. Un esempio portato dallo staff è il caso di video con contenuti violenti come le immagini di una guerra.

L'opzione potrà essere attivata/disabilitata nelle opzioni dell'utente e sarà specifica per browser. Non è invece ancora disponibile per YouTube Mobile.
Come nel caso di contenuti ritenuti offensivi, in infrazione di diritto d'autore o in qualche modo contrari alle disposizioni del portale, gli utenti potranno segnalare eventuali violazioni sfuggite allo staff di YouTube.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • Digital LifeUSA, cercare il porno a sette anniA rivelarlo, uno studio di Symantec. Le parole sesso e porno sono tra le prime cinque ricercate dai minori di 18 anni. Anche i minori di sette anni sarebbero avidi amanti della nuditÓ. In molti, tuttavia, dubitano dei risultati
  • AttualitàYouTube, i commenti sono uno scandaloI commenti sono offensivi per i pi¨ piccoli. A denunciarlo il report di un'associazione di genitori statunitense. Che chiede filtri al search e ammonisce gli inserzionisti: non investite in servizi impuri
  • AttualitàYouTube responsabilizza la reteLa piattaforma di sharing dispensa consigli e strumenti: spetta ai netizen ripulire i canali dai contenuti inadatti. Contenuti sgraditi ai genitori, sgraditi alle autoritÓ, sgraditi agli investitori
13 Commenti alla Notizia YouTube, nuove opzioni di sicurezza
Ordina
  • Sarei daccordo solo nel caso in cui venisse abolita la policy relativi ai conternuti a luci rosse per adulti...se fosse consentito postare qualunque contenuto...e per accedervi bisognasse dichiarare di essere maggiorenne e di non essere un bacchettone bigotto...che si scandalizza...allora si sarei daccordo...ma cosi' invece diviene un portale ancora piu' puritano di quello che gia' e'... Ci vorrebbe una petizione internazionale rivolta allo stesso google/youtube affinche' il portale non diventi un portale puritano...(cosi' come e' diventata la tv...)
    non+autenticato
  • > Ci vorrebbe una petizione
    > internazionale rivolta allo stesso google/youtube
    > affinche' il portale non diventi un portale
    > puritano...(cosi' come e' diventata la
    > tv...)

    Non riesco a leggere la parola "portale puritano". Leggo "puttanata" possibile?
    non+autenticato
  • Se ho ben capito, non fa nulla di più di quello che il filtro SafeSearch di Google fa per le immagini: se stai facendo una ricerca di immagini, non ti mostra quelle che potrebbero urtare la sensibilità di qualcuno (d'altra parte, se non sei da solo al computer, potrebbe essere anche imbarazzante).
    E come SafeSearch, si parla di una impostazione regolabile nelle preferenze di ricerca.
    non+autenticato
  • - Scritto da: angros
    > Se ho ben capito, non fa nulla di più di quello
    > che il filtro SafeSearch di Google fa per le
    > immagini: se stai facendo una ricerca di
    > immagini, non ti mostra quelle che potrebbero
    > urtare la sensibilità di qualcuno (d'altra parte,
    > se non sei da solo al computer, potrebbe essere
    > anche
    > imbarazzante).
    > E come SafeSearch, si parla di una impostazione
    > regolabile nelle preferenze di
    > ricerca.

    penso di si'...cmq ancora non c'e'..sono appena stato su youtube ed al momento sembra tutto come al solito...poi tutto sommato uno lo setta su "off" ed e' tutto come prima...
    non+autenticato
  • è una vergogna, ormai internet è come la televisione...
    non+autenticato
  • - Scritto da: rocixxx
    > è una vergogna, ormai internet è come la
    > televisione...

    e' vero, da anche spazio a commenti come il tuo..
    1977
    977
  • ehi ehi calmo, cosa ho detto di male?
    non+autenticato
  • - Scritto da: rocixxx
    > ehi ehi calmo, cosa ho detto di male?

    ha detto una cosa qualunque e senza senso, buttata li'. liberissimo, capiamoci.
    1977
    977
  • - Scritto da: rocixxx
    > è una vergogna, ormai internet è come la
    > televisione...

    c'e' ne vuole affinche' internet divenga come la tv...innanzitutto per quanto un portale conosciuto abbia una politica tendente al puritanesimo...c'e' ne saranno per fortuna milioni di altri che attuano una diversa gestione...cmq hai ragione...speriamo che youtube non attui le medesime politiche ristrettive della tv...non potra' mai essere come la tv nemmeno lui...perche' la tv e' stupida...mentre su youtube qualcosa di intelligente lo trovi...rimuovi i vari "safe search" e sei a posto....
    c'e' gia' gente che ha aperto canali contro la gestione puritana/bigotta di youtube...l'unica cosa da fare sarebbe una petizione internazionale contro la policy puritana di youtube indirizzata allo stesso ovviamente...
    se scoprono che a milioni di utente la policy non piace potrebbero anche finire con il modificarla...e restituire agli utenti di youtube la liberta' piena di cui forse non hanno mai potuto usufruire...
    non+autenticato
  • Sarà, ma sinceramente mi preoccuperei di più se mio figlio di 10 anni (che non ho) andasse a vedere un uomo e una donna che si toccano su youtube.
  • - Scritto da: Francesco_Holy87
    > Sarà, ma sinceramente mi preoccuperei di più se
    > mio figlio di 10 anni (che non ho) andasse a
    > vedere un uomo e una donna che si toccano su
    > youtube.

    io invece sono preoccupato...quando vede quegli orrendi tg in tv pieni di morti e di disgrazie...e quando sente parlare di trans dalla mattina alla sera in tv... nonche' quando guarda quella tv piena di propaganda politica che gli riempie la testa di cose strane...lo fa crescere spaventato ed inibito...e xenofobo...potrebbe risentirne seriamente a livello psicologico...almeno vedere un uomo ed una donna che si toccano e' una cosa naturale...almeno non cresce rimbambito... poi un uomo ed una donna che si baciano e che si accarezzano...e' una cosa che puo' vedere anche per strada...non necessariamente gli serve youtube...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Franky
    > - Scritto da: Francesco_Holy87
    > > Sarà, ma sinceramente mi preoccuperei di più se
    > > mio figlio di 10 anni (che non ho) andasse a
    > > vedere un uomo e una donna che si toccano su
    > > youtube.
    >
    > io invece sono preoccupato...quando vede quegli
    > orrendi tg in tv pieni di morti e di
    > disgrazie...e quando sente parlare di trans dalla
    > mattina alla sera in tv... nonche' quando guarda
    > quella tv piena di propaganda politica che gli
    > riempie la testa di cose strane...lo fa crescere
    > spaventato ed inibito...e xenofobo...potrebbe
    > risentirne seriamente a livello
    > psicologico...almeno vedere un uomo ed una donna
    > che si toccano e' una cosa naturale...almeno non
    > cresce rimbambito... poi un uomo ed una donna che
    > si baciano e che si accarezzano...e' una cosa che
    > puo' vedere anche per strada...non
    > necessariamente gli serve
    > youtube...

    poi ... altra cosa ...non vedo cosa ci debba fare un bambino di 10 anni su youtube...!!! E come se uno volesse vietare che ne so uno spettacolo a luci rosse...perche' puo' entrarci un bambino... beh...metti il cartello vietato ai minori di 18 anni...e finisce li'...qualcuno puo' dire ma potrebbe entrare dalla finestra...o da una porta secondaria...ah si'? ma questo e' un problema che dovrebbero affrontare i genitori non i gestori dei locali... a me gestore non interessa...io metto il cartello...e fine del discorso...allora ragionando in questo modo potrebbe andare ovunque un ragazzino di 10 anni...anche vicino ad un burrone o ad un fiume ed annegare...che facciamo? Incanaliamo tutti i fiumi e recintiamo tutti i burroni...o piuttosto facciamo i genitori come si deve ed anzicche' insegnare a nostro figlio ad andare su youtube...non gli insegnamo a leggere a scrivere...a fare sport..a studiare musica...? Che ne pensi dell'idea...non e' meglio che i bambini giochino con le macchinine..anzicche' andare in posti virtuali e reali che non gli competono ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: rocixxx
    > è una vergogna, ormai internet è come la
    > televisione...

    non sono d'accordo. se il filtro non lo vuoi puoi rimuoverlo e abilitare la visione di tutti i video.

    al contrario di altre modalità decisamente liberticide qui nessuno ti impedisce di vedere un video che possa offendere la sensibilità di qualcun altro

    e poi il fatto che siano gli utenti a segnalare già lo porta ad anni luce di distanza dalla tv

    p.s. appena entro su yt cerco l'impostazione per rimuovere il filtro, e tornerò a poter vedere tutto come prima