Claudio Tamburrino

Sony li controllerà tutti

Basta un telecomando: il colosso nipponico ha brevettato una tecnologia per un controller universale per console

Roma - Sony potrebbe essere al lavoro per sviluppare un controller per giochi universale, che potrà cioè essere utilizzato, per esempio, sia con Xbox che con le console Nintendo.

Per la verità, nel brevetto 2010041480 depositato ad agosto 2008 presso l'USTPO, si fa riferimento anche alle console Amiga CD-32, alla Jaguar di Atari, ma sembrano essere solo esempi esplicativi utili a Sony per delineare la sua idea: "Ad oggi, non è inusuale trovare più di una console in ogni casa" per questo "risulterebbe utile possedere un controller universale in grado di lavorare con più piattaforme".

Da quanto si legge nel brevetto, il dispositivo sarà costituito da un controller con un pannello LCD touchscreen che cambierà i comandi a seconda delle console (o dei giocatori) con cui lo si intende utilizzare. Potrebbe offrire anche la possibilità di impartire istruzioni ad altri apparecchi (TV o lettori DVD per esempio). Il controller dovrebbe inoltre essere dotato di speaker e vibrazione per il feedback.
Sulla vibrazione, a proposito di controller, sta peraltro investendo anche Nintendo, che ha depositato una domanda di privativa su un sistema di rumble, stavolta per il Nintendo DS, e per trasmettere la vibrazione attraverso il pennino utilizzato nei giochi.

La soluzione pensata da Sony, anche se non sembra adatta a sostituire i controller tradizionali (almeno pensando alla maneggiabilità rispetto a tasti e joystick e a sessioni di gioco prolungate), sembra tuttavia anticipare una stagione innovativa per i dispositivi di input alternativi: dal progetto Natal all'evoluzione della Wii con vitality sensor, passando per il sensore di movimento annunciato da Nintendo per il proprio DS.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
9 Commenti alla Notizia Sony li controllerà tutti
Ordina
  • Speriamo sappiano tenerla buona anche nella pratica...
    non+autenticato
  • Sembrerebbe interessante avere un controller semantico in grado di modificare il layout a seconda del gioco e fornire informazioni utili extra, peccato che sarebbe inutilizzabile per giocare.
    Assenza totale di feedback sull'entità della pressione e riferimenti fisici sulla posizione del tasto. E' impensabile giocare dovendo guardare il controller invece dello schermo.
    Sarebbe invece un'ottimo telecomando universale, invece di 8 telecomandi diversi uno solo, universale, per Stereo, TV, VCR, DVD, BD, SAT, funzioni media player della PS3 che cambia layout a seconda della modalità. Se non sbaglio già samsung propone qualcosa di simile per alcune TV.
    Resta acora qualche dubbio sull'usabilità, ad esempio un non vedente non potrebbe mai e poi mai controllare un'impianto stereo con un simile dispositivo, e resterebbe comunque fastidioso dover magari staccare gli occhi dallo schermo mentre guardi un film solo epr egolare il volume.
  • Già mi vedo la Meliconi chiedere i diritti !
    non+autenticato
  • - Scritto da: Copia RAW DAO di MeX
    > Già mi vedo la Meliconi chiedere i diritti !
    Telecomando touchscreen rimbalzante... Corro a brevettarlo!
  • - Scritto da: DarkSchneider
    > Sembrerebbe interessante avere un controller
    > semantico in grado di modificare il layout a
    > seconda del gioco e fornire informazioni utili
    > extra, peccato che sarebbe inutilizzabile per
    > giocare.
    > Assenza totale di feedback sull'entità della
    > pressione e riferimenti fisici sulla posizione
    > del tasto. E' impensabile giocare dovendo
    > guardare il controller invece dello
    > schermo.
    > Sarebbe invece un'ottimo telecomando universale,
    > invece di 8 telecomandi diversi uno solo,
    > universale, per Stereo, TV, VCR, DVD, BD, SAT,
    > funzioni media player della PS3 che cambia layout
    > a seconda della modalità. Se non sbaglio già
    > samsung propone qualcosa di simile per alcune
    > TV.

    Infati esistono già gli ottimi telecomandi Harmony della Logitech che fanno proprio quello che chiedi.

    > Resta acora qualche dubbio sull'usabilità, ad
    > esempio un non vedente non potrebbe mai e poi mai
    > controllare un'impianto stereo con un simile
    > dispositivo

    Con gli Harmony si può fare perché la maggior parte dei tasti è fisica (sulla maggior parte dei modelli).

    Io ne uso uno per pilotare un pc da salotto, televisore, luci della sala (con ricevitore a infrarossi della BTicino), sintoamplificatore e altre cose ancora (qualsiasi cosa abbia un ricevitore a infrarossi).
  • C'e' da chiedersi se questo telecomando conterra' gia' il rootkit nel firmware o se bisognera' installarlo a parte.
  • Che domande, ci sarà già no?
    Anzi dovrai fare un aggiornamento per installarlo sulle consolle non-SonyOcchiolino
    Wolf01
    3342
  • Il rootkit ce l'hanno nel cervello ormai.
    Come pensano di integrare l'usabilità di un controller analogico ( con una decina di tasti ) con un wiimote?
    Lo faranno col Lego?
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 23 febbraio 2010 15.03
    -----------------------------------------------------------
  • Non è un CD musicale... XD LA SIAE può dormire sonni tranquilli XD
    non+autenticato