Marco Calamari

Il Dizionario di Cassandra/ Pedoterrosatanista

di Marco Calamari - La realtà viene nascosta da una comunicazione distorta e scorretta? Proviamo a raddrizzarla con le stesse armi

Il Dizionario di Cassandra/ Pedoterrosatanista pedoterrosatanista
pe-do-ter-ro-sa-ta-nis-ta: s.m. e f. (pl. m. -sti, f. -ste.)
1) neologismo il cui etimo è derivato dalla fusione di tre termini: pedofilo, terrorista e satanista.
2) termine nonsense usato per disvelare metodi dialettici scorretti nei dibattiti sulla Rete ed i diritti civili.

Questo neologismo nasce per rispondere all'utilizzo strumentale dei tre termini da cui è derivato, fatto solitamente a danno di chiunque sostenga dialetticamente una qualsiasi forma di libertà o di diritto civile in Rete.

È invalso infatti l'uso di accusare di fiancheggiare o sostenere una delle precedenti categorie di criminali chiunque si dichiari favorevole, o peggio, consideri valori da difendere la privacy ed i diritti civili, particolarmente quando applicati alla Rete.
Un'analisi razionale rivelerebbe immediatamente la strumentalità di questo tipo di contestazioni, ma la valenza emotiva di queste tre parole spezza di solito il processo razionale di un ascoltatore neutro, facendolo pendere acriticamente dalla parte di chi ha usato uno dei tre jolly, per quanto perversa, strumentale o pretestuosa possa essere la tesi che sostiene.

Mescolare nella stessa parola termini ben noti, di fortissimo impatto emotivo negativo, ma anche completamente diversi come significato, ha lo scopo di annullarne le cariche emotive, e di favorire il mantenimento di un processo razionale di comprensione e giudizio da parte dell'ascoltatore.

Il termine pedoterrosatanista deve possibilmente essere usato in modo anticipatorio nello sviluppo del processo dialettico, permettendo di disarmare la contestazione improvvisa di fiancheggiamento/favoreggiamento di una delle tre categorie originali, di solito tenuta da parte come un carico da undici per essere giocata al momento opportuno.

(Della serie, se questi giochetti li fanno nei talk show, possiamo farli anche noi a fin di bene.)

Marco Calamari

Lo Slog (Static Blog) di Marco Calamari

Tutte le release di Cassandra Crossing sono disponibili a questo indirizzo
Notizie collegate
57 Commenti alla Notizia Il Dizionario di Cassandra/ Pedoterrosatanista
Ordina
  • ... suo fratello.
    Il celeberrimo, sempreverde e pericolosissimo "anarcoinsurrezionalista".
    A bocca aperta
    Che pena sti tuttologi.
    Per fortuna che sono anni ormai che non ho più la tivvù e ho potuto disintossicarmi Indiavolato
    non+autenticato
  • - Scritto da: doc allegato velenoso
    > ... suo fratello.
    > Il celeberrimo, sempreverde e pericolosissimo
    > "anarcoinsurrezionalista".
    > A bocca aperta
    > Che pena sti tuttologi.
    > Per fortuna che sono anni ormai che non ho più la
    > tivvù e ho potuto disintossicarmi
    >Indiavolato

    ho fatto bene a perdere 'sti 15 secondi a vedere se l'aveva già pensato qualcuno...

    era proprio quello che stavo pensando ...
    lo stesso si diceva qui:
    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2156642&m=215...

    che poi è la solita tecnica... uno alza la voce, dice "COSA VUOI CHE NE SAPPIA UN FINOCCHIO TERRONE FANCAZZISTA COME TE DI <argomentoacaso>"

    ognuna delle affermazioni ovviamente se analizzata con razionalità, oltre all'inutile meccanismo, ci dice: costui non ha argomenti.

    - non puoi affermare nulla sulla sessualità dell'altro, di solito.
    - nemmeno sulla provenienza
    - nemmeno sulla quantità di attività o lavoro o sulla sua rilevanza

    inoltre di solito ognuna di queste categorie, quando anche fosse verificata, non avrebbe alcuna pertinenza e non escluderebbe alcun tipo di capacità di giudizio sull'argomento trattato.

    Serve solo a permettere a qualcuno che odia, di odiare meglio, di urlare di più per non sentire ragioni di chi le ragioni le ha davvero. E allora quando non hai ragione e non sei capace di averla che fai? Prima urli perché non si possa sentire l'altro, oppure lo picchi così non potrà mai parlare.

    Ma non hai comunque ragione. Hai solo fatto fuori fisicamente l'avversario.

    E se c'erano testimoni, sanno che non hai ragione.

    E' una ridimentale forma di "occupatio" ... ma davvero rozza, nel senso non che si prevenga una obiezione precisa, ma non si considera nemmeno degno di proferire parola quello che dovrebbe invece essere un interlocutore.
    non+autenticato
  • Trovo l'articolo ben scritto e molto significativo. Un tono ironico e canzonatorio per sfatare uno spauracchio difficile molto da sradicare. Complimenti all'autore!
  • http://www.beppegrillo.it/2010/02/travaglio_oscura...

    Travaglio oscurato per copyright

    La scorsa settimana è scomparso da YouTube il video: "I bertoladri" di Marco Travaglio tratto dalla sua trasmissione Passaparola. Il filmato è riapparso dopo un paio di giorni in seguito alle azioni del mio staff. Il motivo riportato da YouTube per la cancellazione del video era: "Questo video non è più disponibile a causa di un reclamo di violazione di copyright da parte di Mediaset".
    Travaglio è stato intervistato a casa sua a inquadratura fissa. Né lui, né la sua abitazione sono (per ora) di proprietà di Mediaset. Il copyright sulle parole e sui cittadini non è ancora stato introdotto per legge. In futuro, forse, per comparire su Internet bisognerà chiedere il permesso a Ghedini.
    YouTube è stata costretta a rimuovere il filmato. La violazione di copyright da parte di terzi riconosciuti rende automatica l'operazione. Chi ha subito la cancellazione può fare reclamo assumendosi le responsabilità della eventuale violazione. Di solito il filmato, se lecito, viene ripubblicato in poche ore. In questo caso non è successo. Sono stati necessari giorni, email e telefonate. Infine, una imbarazzatissima YouTube, ha ricaricato il video e inviato il seguente messaggio al blog:
    "Per ordine del giudice della causa civile promossa dinnanzi al Tribunale civile di Roma da RTI contro YouTube, ci è stato ordinato di consentire al Consulente incaricato dal giudice di effettuare verifiche sul corretto funzionamento del sistema di Content ID. La rimozione del video in questione è avvenuta nel corso di queste verifiche ad insaputa di YouTube. Non appena abbiamo avuto notizia ci siamo attivati per risolvere l'inconveniente contattando il Consulente. Va ricordato che YouTube è un hosting Service Provider e nel caso di segnalazioni relative al copyright ha l'obbligo di rimuovere i contenuti segnalati."
    Riepilogo:
    - è in corso una causa tra RTI del gruppo Mediaset e YouTube
    - il tribunale di Roma incarica un perito di controllare come funziona la gestione dei video su YouTube
    - il perito su milioni di video controlla quello di Travaglio che riguarda Bertolaso e lo disabilita senza informare YouTube
    - il video non viene ripristinato dopo l'operazione di controllo
    - il video viene oscurato dichiarando il falso: "violazione del copyright".
    Quante violazioni della legge sono avvenute per un solo video? Lo chiederò ai miei legali.
    Di questa vicenda l'aspetto più grave non riguarda il mio blog, ma la rimozione di centinaia di filmati di blogger, magari perfettamente legittimi, con la scusa del copyright.

    non+autenticato
  • - Scritto da: Purple
    > http://www.beppegrillo.it/2010/02/travaglio_oscura
    >
    > Travaglio oscurato per copyright
    >
    > La scorsa settimana è scomparso da YouTube il
    > video: "I bertoladri" di Marco Travaglio tratto
    > dalla sua trasmissione Passaparola. Il filmato è
    > riapparso dopo un paio di giorni in seguito alle
    > azioni del mio staff. Il motivo riportato da
    > YouTube per la cancellazione del video era:
    > "Questo video non è più disponibile a causa di un
    > reclamo di violazione di copyright da parte di
    > Mediaset".

    Ecco qua finalmente il pedopornoterrop2pisista travaglio lo abbiamo finalmente zittito!

    Come siamo contenti... e come siamo libertari...!
    non+autenticato
  • > http://www.beppegrillo.it/2010/02/travaglio_oscura
    > >
    > > Travaglio oscurato per copyright
    > >
    > > La scorsa settimana è scomparso da YouTube il
    > > video: "I bertoladri" di Marco Travaglio tratto
    > > dalla sua trasmissione Passaparola. Il filmato è
    > > riapparso dopo un paio di giorni in seguito alle
    > > azioni del mio staff. Il motivo riportato da
    > > YouTube per la cancellazione del video era:
    > > "Questo video non è più disponibile a causa di
    > un
    > > reclamo di violazione di copyright da parte di
    > > Mediaset".
    >
    > Ecco qua finalmente il pedopornoterrop2pisista
    > travaglio lo abbiamo finalmente
    > zittito!
    >
    > Come siamo contenti... e come siamo libertari...!
    Non è stato un errore: l'avanzatissimo algoritmo di catalogazione usato da youtube, ha riconosciuto nel bertoladro un personaggio in via di santificazione e quindi prudentemente ha rimosso il tutto!Occhiolino
    Chi la pensa diversamente è ovviamente un pericolosissimo PEDOTERROSATANISTA!A bocca aperta
    non+autenticato
  • Vabbé che possono a tutta prima far pensare male, ma cerchiamo di essere un po' meno qualunquisti. Consiglio la lettura di "Lasciate che i bimbi" di Luther Blisset.
  • quoto.
    i satanisti (quelli veri, non le varie bestie di satana) sono trattati peggio degli hacker Sorride
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 14 discussioni)