Giorgio Pontico

Europa, limiti alla bolletta dei cellulari

Gli operatori dovranno avvertire i clienti prima che, pi¨ o meno volontariamente, spendano cifre astronomiche in dati e conversazione all'estero

Roma - I provider telefonici dovranno avvertire gli utenti spendaccioni prima che questi, presi dall'euforia della navigazione mobile, si vedano recapitare a casa bollette stratosferiche. Lo richiede la direttiva europea entrata in vigore oggi e alla quale dovranno adeguarsi tutte le compagnie telefoniche del Vecchio Continente.

Agli utenti dovrà essere concesso di stabilire un limite di spesa, raggiunto il quale sarà obbligo della telco di turno avvisare i propri clienti: chi entro il primo luglio non avrà fissato la soglia desiderata, si troverà automaticamente assegnato un tetto di 50 euro mensili. Il primo avvertimento dovrebbe scattare una volta supero l'80 per cento dell'ammontare indicato.

Il commissario europe Neelie Kroes ha commentato il provvedimento chiarendo che "la protezione dalle bollette gonfiate a causa del roaming è un ulteriore passo avanti nel rafforzamento della fiducia degli utenti nell'uso dei dispositivi mobili per accedere a Internet in Europa".
Per quanto riguarda l'Italia, l'accesso alla Rete in movimento è ancora una questione spinosa sulla quale i consumatori hanno chiesto di fare chiarezza anche per quanto attiene le tariffe nazionali. Bisognerà attendere inoltre per verificare gli effetti della ricezione nostrana di questa nuova direttiva europea.

Giorgio Pontico
Notizie collegate
7 Commenti alla Notizia Europa, limiti alla bolletta dei cellulari
Ordina
  • L'Europa sta legiferando davvero bene in ottica di tutela dei consumatori, questa è una vera e propria protezione contro magheggi e disattenzioni.

    Però mi viene in mente una cosa: io che ho una flat a "minuti e traffico dati", come farò a sapere se sto per superare il mio tetto di spesa? faranno delle conversioni da traffico a spesa corrispondente? speriamo che questa legge non possa venire aggirata...Triste
    non+autenticato
  • Infatti il problema del traffico dati rimane e su quello le compagnie telefoniche ci guadagnano più del canone stesso.
    Ancora non capisco perchè non si intervenga su questa faccenda, se io mi abbono a sky e non pago subito mi staccano la linea se faccio una flat dati con tetto massimo o con restrizione di orari mi fanno navigare liberamente anche fuori orario (loro non aspettano altro)
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > Infatti il problema del traffico dati rimane e su
    > quello le compagnie telefoniche ci guadagnano più
    > del canone
    > stesso.
    > Ancora non capisco perchè non si intervenga su
    > questa faccenda, se io mi abbono a sky e non pago
    > subito mi staccano la linea se faccio una flat
    > dati con tetto massimo o con restrizione di orari
    > mi fanno navigare liberamente anche fuori orario
    > (loro non aspettano
    > altro)

    purtroppo avevo una connessione dati da 500MB con la tim che allo scadere del traffico mi è costata altri 90 euro per aver scaricato un file da 15 mega circa.. per fortuna che avevo SOLO 90 euro di credito altrimenti non me ne sarei accorto ed avrei continuatoDeluso
    non+autenticato
  • > Però mi viene in mente una cosa: io che ho una
    > flat a "minuti e traffico dati", come farò a
    > sapere se sto per superare il mio tetto di spesa?
    > faranno delle conversioni da traffico a spesa
    > corrispondente? speriamo che questa legge non
    > possa venire aggirata...
    >Triste

    basta bloccarti la navigazione al raggiungimento della quota.
    1977
    977
  • - Scritto da: 1977
    > basta bloccarti la navigazione al raggiungimento
    > della
    > quota.

    Oppure scollegare e inviare un sms "Hai finito i minuti".
    Poi se vuoi ricollegarti sò azzi tuoi
  • - Scritto da: albertobs88
    > - Scritto da: 1977
    > > basta bloccarti la navigazione al raggiungimento
    > > della
    > > quota.
    >
    > Oppure scollegare e inviare un sms "Hai finito i
    > minuti".
    > Poi se vuoi ricollegarti sò azzi tuoi

    Bell'idea, lo fa la Orange (svizzera) con alcune tariffe: all'esaurimento del credito invia un sms e concede 2 telefonate da 30 secondi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Bruno
    > - Scritto da: albertobs88
    > > - Scritto da: 1977
    > > > basta bloccarti la navigazione al
    > raggiungimento
    > > > della
    > > > quota.
    > >
    > > Oppure scollegare e inviare un sms "Hai finito i
    > > minuti".
    > > Poi se vuoi ricollegarti sò azzi tuoi
    >
    > Bell'idea, lo fa la Orange (svizzera) con alcune
    > tariffe: all'esaurimento del credito invia un sms
    > e concede 2 telefonate da 30
    > secondi.

    come in prigione? Rotola dal ridere