Giorgio Pontico

Iran, Nokia complice del regime?

Lo sostiene una giornalista finlandese. Le apparecchiature fornite a Teheran hanno capacità ben maggiori di quanto dichiarato ufficialmente

Roma - Una linea diretta fra Espoo e Teheran. Tecnologie Nokia che avrebbero facilitato l'arresto di numero dissidenti dell'attuale governo iraniano. Torna a galla una questione spinosa sulla quale nel luglio 2009 l'azienda finlandese si era già espressa, negando di aver fornito all'Iran le apparecchiature per intercettare chiamate e SMS.

Un inchiesta condotta in Finlandia dalla giornalista locale Hanna Nikkanen aggiunge nuovi tasselli al mosaico. Quest'ultima, entrata in possesso di alcuni manuali relativi a strumenti di intercettazione come Lawful Interception Gateway (LIG), ne ha analizzato i contenuti stabilendo che le capacità di queste apparecchiature vanno ben oltre quanto dichiarato da Nokia. La stessa Nikkanen cita poi un alto dirigente di Espoo, il quale avrebbe confermato a fine febbraio l'estraneità della sua azienda alle intercettazioni iraniane: un contrasto evidente, secondo la giornalista, tra le dichiarazioni ufficiali e la documentazione ritrovata.

A suffragare le tesi di Nikkanen vi è poi la stessa Unione Europea, che in una risoluzione datata 3 febbraio 2010 aveva fortemente disapprovato l'operato di Nokia-Siemens (nominativo con cui sarebbero marchiati i dispositivi venduti a Teheran): "La Commissione critica la politica di alcune aziende, tra cui in particolare Nokia-Siemens, per aver fornito alle autorità iraniane strumenti di censura e di sorveglianza - si legge sul documento - che si sono rivelati fondamentali per l'arresto di dissidenti politici".
In effetti la percezione che Nokia avesse rifornito i Pasdaran era abbastanza diffusa fra i cittadini iraniani nel periodo immediatamente successivo alle elezioni, tanto da tradursi in un vero e proprio boicottaggio dei prodotti con il marchio di Espoo. Dunque se dovesse essere confermato quando ipotizzato da Nikkanen, Nokia si ritroverebbe addosso non solo l'opinione pubblica iraniana ma, visti i precedenti, anche la stessa Unione Europea.

Giorgio Pontico
Notizie collegate
10 Commenti alla Notizia Iran, Nokia complice del regime?
Ordina
  • Tutti i sistemi SMSC/MMSC hanno sistemi di lawful itnerception e questo è possibile in qualunque paese. Il fatto che un governo utilizzi il sistema di LI per persecuzioni politiche è un fatto politico, non tecnologico. Oppure si pretende che la Nokia customizzi i propri apperecchi per renderli "monchi" per i governi che non ci piacciono?

    A quando i sistemi di LI che "evitano" mafiosi ed amici del Presidente? (o entrambi insieme, in certi paesi cosiddetti "democratici"...).

    Sempre la solita ipocrisia. Gli USA possono avere le bombe atomiche e gli Europei i sistemi di LI, ma se li ha l'Iran questo non va bene? beh allora si faccia come fanno gli USA e si stabilisca un embargo e non gli si venda alcuna tecnologia. Ma se decidiamo di venderla (e di farci i soldi) poi non frignamo sulle conseguenze!...


    Cordiali saluti
  • Gli autolesionisti sono come i fessi: Ne nasce uno ogni minuto. L'alternativa potrebbe essere che i commenti che leggo siano fatti da governanti iraniani. Spero vivamente nella seconda iportesi.
    non+autenticato
  • bravi, prendetevela con la nokia
    e continuate pure a comprare prodotti made in china, noto paradiso democratico...
    non+autenticato
  • eh ma l'importante è avere un cattivo alla volta

    adesso è il turno dell'Iran

    poi dopo lo bombar...ehm...esporteremo la democrazia e stavolta credo che un'atomica negli orifizi non ce la leverà nessuno
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > eh ma l'importante è avere un cattivo alla volta
    >
    > adesso è il turno dell'Iran
    >
    > poi dopo lo bombar...ehm...esporteremo la
    > democrazia e stavolta credo che un'atomica negli
    > orifizi non ce la leverà
    > nessuno

    Se gli italiani con un'istruzione/cultura medio-alta pensano in questo modo è evidente che urge una riflessione ai massimi livelliOcchiolino

    Iraq       27.102.912 ab    437 072 km²
    Afganistan 31.889.923 ab.   647.500 km²

    Iran:     68.278.826 ab 1.648.195 km²

    E' troppo grosso da affrontare.

    Ciao
    Ps Mica so' fessi gli USA: forti con i deboli...
    non a caso in Iraq ci sono andati "quasi" da soli, mentre per l'Afganistan hanno chiesto l'aiuto di tutti.
    Meditare prego.
    non+autenticato
  • - Scritto da: zi_o_zio
    > - Scritto da: collione
    > > eh ma l'importante è avere un cattivo alla volta
    > >
    > > adesso è il turno dell'Iran
    > >
    > > poi dopo lo bombar...ehm...esporteremo la
    > > democrazia e stavolta credo che un'atomica negli
    > > orifizi non ce la leverà
    > > nessuno
    >
    > Se gli italiani con un'istruzione/cultura
    > medio-alta pensano in questo modo è evidente che
    > urge una riflessione ai massimi livelli
    >Occhiolino
    >
    > Iraq       27.102.912 ab    437 072 km²
    > Afganistan 31.889.923 ab.   647.500 km²
    >
    > Iran:     68.278.826 ab 1.648.195 km²
    >
    > E' troppo grosso da affrontare.
    >
    > Ciao
    > Ps Mica so' fessi gli USA: forti con i deboli...
    > non a caso in Iraq ci sono andati "quasi" da
    > soli, mentre per l'Afganistan hanno chiesto
    > l'aiuto di
    > tutti.
    > Meditare prego.

    in iran ci andranno con l'appoggio della Cina, la quale e' perennemente assetata di petrolio.
    Poi USA e Cina si spartiranno il mondo come ai tempi fecero USA e URSS. (fantapolitica? forse)
    non+autenticato
  • - Scritto da: zi_o_zio
    > - Scritto da: collione
    >
    > Iraq       27.102.912 ab    437 072 km²
    > Afganistan 31.889.923 ab.   647.500 km²
    >
    > Iran:     68.278.826 ab 1.648.195 km²
    >
    > E' troppo grosso da affrontare.
    >
    > Ciao
    > Ps Mica so' fessi gli USA: forti con i deboli...
    > non a caso in Iraq ci sono andati "quasi" da
    > soli, mentre per l'Afganistan hanno chiesto
    > l'aiuto di
    > tutti.
    > Meditare prego.

    Pensa quando toccherà la Cina:
    Repubblica Popolare Cinese:    1.330.503.015 ab 9.596.960 km²
    non+autenticato
  • - Scritto da: zi_o_zio
    > - Scritto da: collione
    > > eh ma l'importante è avere un cattivo alla volta
    > >
    > > adesso è il turno dell'Iran
    > >
    > > poi dopo lo bombar...ehm...esporteremo la
    > > democrazia e stavolta credo che un'atomica negli
    > > orifizi non ce la leverà
    > > nessuno
    >
    > Se gli italiani con un'istruzione/cultura
    > medio-alta pensano in questo modo è evidente che
    > urge una riflessione ai massimi livelli
    >Occhiolino
    >
    > Iraq       27.102.912 ab    437 072 km²
    > Afganistan 31.889.923 ab.   647.500 km²
    >
    > Iran:     68.278.826 ab 1.648.195 km²
    >
    > E' troppo grosso da affrontare.
    >
    > Ciao
    > Ps Mica so' fessi gli USA: forti con i deboli...
    > non a caso in Iraq ci sono andati "quasi" da
    > soli, mentre per l'Afganistan hanno chiesto
    > l'aiuto di
    > tutti.
    > Meditare prego.

    Forse è meglio se predichi meno di meditare e inizi a pensare tu...

    Le motivazioni per cui in Iraq sono andati da soli e quelle dell'Afganistan sono completamente differenti. Quando capirai questo... forse... la smetterai con le (scusata il termine) stronzate di meditate. Apri gli occhi, guarda i perchè reali e poi ne riparliamo!
    non+autenticato
  • - Scritto da: italiano
    [...]
    > Forse è meglio se predichi meno di meditare e
    > inizi a pensare
    > tu...
    >
    > Le motivazioni per cui in Iraq sono andati da
    > soli e quelle dell'Afganistan sono completamente
    > differenti. Quando capirai questo... forse... la
    > smetterai con le (scusata il termine) stronzate
    > di meditate. Apri gli occhi, guarda i perchè
    > reali e poi ne
    > riparliamo!

    Cioé ovvero? spiegacele tu che sai tutto

    Cordiali saluti
  • - Scritto da: luigi paccha
    > bravi, prendetevela con la nokia
    > e continuate pure a comprare prodotti made in
    > china, noto paradiso
    > democratico...

    C'è un piccolo problema nel tuo ragionamento: Per decenni ogni cosa elettronica è prodotta in cina nella maggioranza dei casi, quindi volendo o no, non si può non comprare roba che viene dalla cina in questo caso.
    Sgabbio
    26178