Alfonso Maruccia

Google spinge la ricerca in tempo reale

A Mountain View si industriano per cercare di rincorrere il World Wide Web fino all'ultimo bit. Il nuovo protocollo è aperto ai concorrenti e adottato anche da WordPress: servirà a scovare le informazioni prima e più facilmente

Roma - Google prosegue nella sua corsa infinita al tempo reale e all'indicizzazione dei contenuti negli istanti successivi alla loro comparsa sul web già annunciata lo scorso anno, e lo fa con il protocollo open source Pubsubhubbub. PuSH è un'estensione del protocollo di "syndication" Atom/RSS, ed è stato pensato espressamente per tradurre la facilità di "registrazione" all'aggiornamento dei contenuti di un sito tipica dei feed RSS in una rete capace di facilitare enormemente il compito di indicizzazione ai provider dei servizi di ricerca online.

Nella rete di PuSH il webmaster dichiara a quale "Hub" il suo sito intende registrarsi e spedire la notifica dopo un aggiornamento ai contenuti disponibili. Diversamente dagli RSS standard, però, Google può usare le informazioni di registrazione dichiarate dal sito per integrare questi update nello stream di dati che finisce dritto nel suo sistema di indicizzazione del web, aggiornando le informazioni disponibili su un sito senza la necessità di spedire in giro per la rete un crawler a fare incetta di keyword.

Attualmente la capacità di aggiornamento dell'enorme indice di contenuti di rete in mano a Google è quantificabile nell'ordine di una decina di secondi, nondimeno l'adozione estesa di PuSH genererebbe una serie notevole di ricadute positive per il business del search in quel di Mountain View. Una eventuale sostituzione dell'attuale sistema di crawling con il nuovo meccanismo non solo ridurrebbe i tempi di sondaggio del "web là fuori", ma (soprattutto) alleggerirebbe e non poco lo stress computazionale della sofisticata infrastruttura hardware che muove i destini del Googleplex.
Non di semplice "tempo reale" insomma si tratterebbe, ma di un vero e proprio avanzamento tecnologico del search, tanto che gli ingegneri del software di BigG hanno preferito mantenere un approccio open dando la possibilità ai concorrenti (Yahoo! e Bing) di mettere alla prova il sistema. PuSH promette di avere un impatto significativo sulle fondamenta funzionali del World Wide Web e WordPress ne sposa la causa implementandolo negli oltre 10 milioni di blog ospitati dalla piattaforma.

WP è d'altronde da tempo impegnato a migliorare le modalità di accesso ai contenuti, come dimostra la precedente adozione di Rsscloud, un sistema di syndication costruito sui feed RSS che ha lo scopo di trasformare ogni feed in una fonte "attiva" di update, piuttosto che un canale da consultare di quando in quando per individuare la presenza di nuovi contenuti come avviene di norma.

Tornando all'indicizzazione dei siti web in tempo reale, infine, se Google & co spendono notevoli energie per sottolinearne l'importanza, gli utenti sembrano avere altre priorità. Una ricerca condotta da OneUpWeb metterebbe infatti in luce il fatto che la maggioranza dei netizen, dei risultati in tempo reale, non conosce l'esistenza e non sa che farsene.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaI feed di WordPress nelle nuvoleLa celebre piattaforma di blogging annuncia l'integrazione di una tecnologia di ping capace di tener testa a chiunque in quanto a velocità. Presto in arrivo il blogging in tempo reale?
  • AttualitàGoogle controrivoluziona il searchBigG catturerà i flussi dei social network indirizzandosi verso la ricerca in tempo reale. Che passerà anche e sopratutto dai dispositivi mobili, capaci di riconoscere un libro da una foto
13 Commenti alla Notizia Google spinge la ricerca in tempo reale
Ordina
  • Eh, gia'.
    Me lo vedo proprio Ballmerd tra una decina d'anni, quando bing sara' in grado di indicizzare anche qualche pagina fuori dal sito microsoft.com, dire: "Google indicizza in tempo reale solo perche' hanno cominciato prima."
  • - Scritto da: panda rossa
    > Eh, gia'.
    > Me lo vedo proprio Ballmerd tra una decina
    > d'anni, quando bing sara' in grado di indicizzare
    > anche qualche pagina fuori dal sito
    > microsoft.com, dire: "Google indicizza in tempo
    > reale solo perche' hanno cominciato
    > prima."

    Ma dai!!! Non essere così cattivo nei confronti dell'azienda che ha reso l'informatica personale (dei virus) alla portata della gente. Loro sono primi nei programmi fatti male e nel malware. Un primato di tutto rispetto, oserei dire. L'importante è cominciare prima: i virus ci sono dal 1986 e sono il software per PC più diffuso. Se non è primato questo...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Eustorgio
    > - Scritto da: panda rossa
    > > Eh, gia'.
    > > Me lo vedo proprio Ballmerd tra una decina
    > > d'anni, quando bing sara' in grado di
    > indicizzare
    > > anche qualche pagina fuori dal sito
    > > microsoft.com, dire: "Google indicizza in tempo
    > > reale solo perche' hanno cominciato
    > > prima."
    >
    > Ma dai!!! Non essere così cattivo nei confronti
    > dell'azienda che ha reso l'informatica personale
    > (dei virus) alla portata della gente. Loro sono
    > primi nei programmi fatti male e nel malware. Un
    > primato di tutto rispetto, oserei dire.
    > L'importante è cominciare prima: i virus ci sono
    > dal 1986 e sono il software per PC più diffuso.
    > Se non è primato
    > questo...

    I virus c'erano anche per Amiga in quello stesso periodo e come sistema non era certamente il più diffuso.
    non+autenticato
  • Devi sentirti davvero solo... ma non preoccuparti, qui sei tra amici.
    non+autenticato
  • Le menti migliori del pianeta: ingegneri, matematici, ricercatori (non fotografi)...

    ...inseriti in un sistema economico Libero, non burocratico, e sostanzialmente meritocratico come quello americano...

    ...in un'azienda che investe pesantemente in R&D e incoraggia l'Evoluzione, con la E maiuscola, con lo sguardo proiettato su strategie di lunghissimo periodo...

    E' l'Uomo che si Evolve, che cresce, che impara. Google oggi è come Microsoft e Apple 30 anni fa, come IBM 50 anni fa, come i 2 tizi che hanno fatto volare un aereo per la prima volta un secolo fa, come Galilei 4 secoli fa.

    Qui si sta facendo la Storia. Quella che finisce sui libri di scuola. Quella che cambia l'Umanità.

    In italia invece ci sono la de filippi, cicchitto e d'alema.
    non+autenticato
  • Google è un azienda che è nata da un'idea innovativa(o meglio dall'applicazione di un'idea innovativa ): è nel loro DNA continuare a sperimentare, innovare ed inventare! Ok, certe volte hanno tirato fuori prodotti e/o applicazioni non molto riuscite, però, come azienda, hanno di buono che non smettono mai di pensare!
    non+autenticato
  • Se ti riferisci al PageRank l'idea non è affatto originale. I metodi di indicizzazione come PageRank esistono dagli anni quaranta del secolo scorso. Sergey Brin e Larry Page si sono limitati a riutilizzare una vecchia idea applicandola a internet. Per (loro) fortuna non sono stati ostacolati da brevetti intestati ad altri.
    non+autenticato
  • - Scritto da: The Real Gordon
    > Le menti migliori del pianeta: ingegneri,
    > matematici, ricercatori (non
    > fotografi)...
    >
    > ...inseriti in un sistema economico Libero, non
    > burocratico, e sostanzialmente meritocratico come
    > quello
    > americano...
    >
    > ...in un'azienda che investe pesantemente in R&D
    > e incoraggia l'Evoluzione, con la E maiuscola,
    > con lo sguardo proiettato su strategie di
    > lunghissimo
    > periodo...
    >
    > E' l'Uomo che si Evolve, che cresce, che impara.
    > Google oggi è come Microsoft e Apple 30 anni fa,
    > come IBM 50 anni fa, come i 2 tizi che hanno
    > fatto volare un aereo per la prima volta un
    > secolo fa, come Galilei 4 secoli fa.
    >
    >
    > Qui si sta facendo la Storia. Quella che finisce
    > sui libri di scuola. Quella che cambia
    > l'Umanità.
    >
    > In italia invece ci sono la de filippi, cicchitto
    > e
    > d'alema.

    Bellissimo post! Hai dimenticato Carla BruniOcchiolino

    Google ha in mano una tecnologia con un valore non quantificabile e lo rilascia OPEN. Vediamo se gli anti-G hanno da ridire anche su questo...

    Sta a vedere che, alla faccia di M$, arriveranno primi pure sulla realizzazione del filesystem relazionale
    non+autenticato
  • lol ma carla bruni non se l'anno presa i francesi .. o forse mi sbaglio lool
    non+autenticato
  • - Scritto da: Matteo
    > - Scritto da: The Real Gordon
    > > Le menti migliori del pianeta: ingegneri,
    > > matematici, ricercatori (non
    > > fotografi)...
    > >
    > > ...inseriti in un sistema economico Libero, non
    > > burocratico, e sostanzialmente meritocratico
    > come
    > > quello
    > > americano...
    > >
    > > ...in un'azienda che investe pesantemente in R&D
    > > e incoraggia l'Evoluzione, con la E maiuscola,
    > > con lo sguardo proiettato su strategie di
    > > lunghissimo
    > > periodo...
    > >
    > > E' l'Uomo che si Evolve, che cresce, che impara.
    > > Google oggi è come Microsoft e Apple 30 anni fa,
    > > come IBM 50 anni fa, come i 2 tizi che hanno
    > > fatto volare un aereo per la prima volta un
    > > secolo fa, come Galilei 4 secoli fa.
    > >
    > >
    > > Qui si sta facendo la Storia. Quella che finisce
    > > sui libri di scuola. Quella che cambia
    > > l'Umanità.
    > >
    > > In italia invece ci sono la de filippi,
    > cicchitto
    > > e
    > > d'alema.
    >
    > Bellissimo post! Hai dimenticato Carla BruniOcchiolino
    >
    > Google ha in mano una tecnologia con un valore
    > non quantificabile e lo rilascia OPEN. Vediamo se
    > gli anti-G hanno da ridire anche su
    > questo...
    >
    > Sta a vedere che, alla faccia di M$, arriveranno
    > primi pure sulla realizzazione del filesystem
    > relazionale


    Non ce l'ho con microsoft. 30 anni fa Microsoft ha agevolato una rivoluzione straordinaria, grazie alla quale miliardi di persone possono ora usare agevolmente un PC. Hanno i loro meriti. Certo, oggi è diventata un'azienda poco innovativa, che tenta di vivere di rendita.

    Forse tra 20 anni anche Google farà la stessa fine, boh.

    Semmai ce l'ho con chi vorrebbe mettere i bastoni tra le ruote all'Evoluzione, penso agli editori, ai cosiddetti "artisti" (quelli che avevano 4 in matematica...) e ai discografici orecchinati.

    L'Evoluzione della razza Umana è superiore a qualunque altra pretesa e a qualunque altro interesse, bisogna spazzare via ogni laccio e lacciuolo che tenti di fermarla.
    non+autenticato
  • si tratta di un uovo di colombo e nulla più... tu invece ci hai ricamato sopra uno spot tipo quello della ford di una quindicina d'anni faA bocca aperta
    Anzi, sono convinto che ci sia una prior art che però non è mai stata implementata per mancanza di fondi/reale necessità
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 06 marzo 2010 12.41
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: The Real Gordon
    > Le menti migliori del pianeta: ingegneri,
    > matematici, ricercatori (non
    > fotografi)...
    >
    > ...inseriti in un sistema economico Libero, non
    > burocratico, e sostanzialmente meritocratico come
    > quello
    > americano...
    >
    > ...in un'azienda che investe pesantemente in R&D
    > e incoraggia l'Evoluzione, con la E maiuscola,
    > con lo sguardo proiettato su strategie di
    > lunghissimo
    > periodo...
    >
    > E' l'Uomo che si Evolve, che cresce, che impara.
    > Google oggi è come Microsoft e Apple 30 anni fa,
    > come IBM 50 anni fa, come i 2 tizi che hanno
    > fatto volare un aereo per la prima volta un
    > secolo fa, come Galilei 4 secoli fa.
    >
    >
    > Qui si sta facendo la Storia. Quella che finisce
    > sui libri di scuola. Quella che cambia
    > l'Umanità.
    >
    > In italia invece ci sono la de filippi, cicchitto
    > e
    > d'alema.
    Complimenti. Bellissimo postOcchiolino
    non+autenticato
  • Noi invece siamo in queste condizioni purtroppo: http://www.youtube.com/watch?v=1g6jM14uwfc
    Andiamo indietro!!
    Cmq bel post Occhiolino
    non+autenticato