Claudio Tamburrino

USA, c'č del falso in quel Core i7

Processori Intel contraffatti recapitati a clienti Newegg. Il chipmaker investiga sulla vicenda, il negozio online promette di rimediare: sarebbe tutto frutto di un'errore

Roma - Intel ha confermato che almeno una versione contraffatta del suo processore Core i7-920 starebbe circolando sul mercato statunitense. E che sta lavorando "per identificare quanti ne siano stati venduti e da dove sono partiti", ha riferito un portavoce di Santa Clara.

Le testimonianze - in realtà - più che di una contraffazione parlano di una vera e propria rivisitazione del pacco con il mattone dentro: secondo quanto si legge in un forum, un utente avrebbe acquistato il processore dal negozio online di computer e componenti elettronici Newegg (piuttosto noto oltreoceano), ma invece del prodotto si sarebbe visto recapitare un finto processore e uno stampo in plastica di una ventola. Anche la scatola, apparentemente originale, ad una attenta analisi si scopriva contenere una serie di errori grammaticali (per esempio "sochet" invece di "socket"), così come il manuale di istruzioni risultava essere solo una serie di pagine vuote.

Non si tratterebbe di un caso isolato: varie testimonianze in forum e video su YouTube descrivono il pacco incriminato.
Come sia arrivato il prodotto contraffatto sugli scaffali digitali del negozio online è stato spiegato con un comunicato dalla stessa Newegg: il fornitore IPEX avrebbe per sbaglio inviato quelle che vengono definiti "unità demo". In seguito all'episodio e all'individuazione delle CPU contraffatte Newegg avrebbe provveduto ad interrompere i rapporti con il fornitore. Si è inoltre impegnata a inviare un processore originale ai clienti truffati.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàUK, truffatori fuori dalla reteSiti web chiusi a migliaia, colpevoli della vendita di merce fasulla che ha fruttato milioni di guadagni. Mentre cracker gentiluomini chiamano a domicilio e chiedono l'accesso a mezzo web
  • Diritto & InternetItalia, Operazione UncinoLa Guardia di Finanza ha sgominato una rete commerciale dedita alla vendita per corrispondenza di materiale pirata. Per la prima volta, sanzionati anche i consumatori
4 Commenti alla Notizia USA, c'č del falso in quel Core i7
Ordina