Giorgio Pontico

iPad esordisce, applausi del pubblico

Il tablet di Cupertino batte i record di vendita del primo iPhone e per gli analisti arriverà ancora più in alto. Intanto c'è chi ha già fatto irruzione al suo interno, sia nell'hardware che nel software

Roma - La permanenza media di un iPad nuovo di zecca nel magazzino di un Apple Store USA? Molto poco a giudicare dai 300mila esemplari consegnati nelle 24 ore immediatamente successive all'esordio ufficiale del raccontatissimo tablet di Cupertino. Un'entrata in scena degna dell'esperienza con cui Apple ha abituato il suo pubblico ormai dai tempi del primo iPhone, ma che oltre a basarsi su dati parziali (non vengono infatti forniti quelli relativi alle tavolette in ordine e si tratta per ora solo di modelli privi del modulo 3G) risponde, almeno in parte, a chi non vedeva in iPad alcuna utilità o ne preconizzasse in ogni caso una sorta di flop: sempre nell'arco della prima giornata di vendita l'App Store è stato preso d'assalto con un milione di download di applicazioni per iPad, mentre dal catalogo di iBookStore sono stati scaricati più di 250mila ebook.

Un successo prevedibile? Non per tutti. Certo l'hype e il ricordo ancora vivo di situazioni analoghe avrebbero potuto in qualche modo influenzare anche i ragionamenti degli analisti più esperti. Gene Munster, analista di Piper Jaffray, ha corretto più volte il tiro delle sue previsioni, basate peraltro sui soli ordini del modello WiFi, senza azzeccare tuttavia il risultato finale. Le vendite, è fisiologico, caleranno parallelamente all'hype che attualmente fa brillare l'aura di iPad, ma il traguardo del milione di unità vendute sembra essere molto vicino e un ulteriore spinta in questa direzione la daranno gli acquirenti che, scegliendo di attendere, si porteranno a casa il loro iPad 3G a fine aprile: periodo per il quale ne è prevista l'uscita (solo il co-founder di Apple Steve Wozniak, per ovvie ragioni, ne possiede già uno).

Il metro di paragone per capire meglio il successo iPad (almeno per quanto riguarda gli States) è il caro vecchio iPhone, quello di prima generazione che il giorno del debutto finì nelle mani di 270mila utenti e che cede ora lo scettro di best rookie ai 300mila e passa iPad estratti dai propri involucri nell'ultimo weekend. Sono sempre alcuni tra i più prestigiosi broker finanziari a dichiarare che entro la fine dell'anno Apple avrà venduto un numero variabile di milioni di iPad: si va dai 3,7 milioni secondo Canaccord Adams, passando 4,8 milioni di Susquehanna Financial, stima condivisa anche da J.P. Morgan, ai 5,5 milioni previsti invece da Piper Jaffray.
A cosa serve iPad sarà l'utente a deciderlo: e-reader, piattaforma videoludica e/o irrinunciabile strumento aziendale. Ciò di cui sono sicuri alcuni addetti ai lavori è che la capacità di sintetizzare diverse necessità in un solo device porterà con il tempo alla lenta ma inesorabile scomparsa di altri oggetti presenti nel panorama hi-tech e non solo: la sovrapposizione tra iPad e periferiche già esistenti si dovrebbe risolvere a sfavore di queste ultime.

Tra le centinaia di migliaia di acquirenti e curiosi che affollavano gli Apple Store statunitensi c'erano anche alcuni la cui curiosità non poteva essere soddisfatta semplicemente osservando il richiamo all'aggregazione sociale emanato dall'effige della mela morsicata. Qualcuno, dopo essersi sobbarcato la fila, ha preso il suo iPad e lo ha minuziosamente sezionato per cercare di capire dove si celasse il trucco utilizzato da Apple.

Uno di questi è David Carey, di UBM TechInsights, che ha raccontato a GigaOM le impressioni raccolte durante e dopo il sezionamento di iPad.



Anche iFixit ha acquistato un iPad per il puro gusto di vedere come era fatto dentro, svelando alcuni particolari come il processore A4 di manifattura Samsung e la scheda di memoria flash NAND e il modulo Bluetooth che è identico a quello presente nell'iPod Touch di terza generazione. Per quanto riguarda i materiali Apple pare sia stata attenta a non turbare gli ambientalisti cercando di evitare a tutti i costi l'uso di sostanze nocive come l'arsenico, il mercurio e piro-ritardanti a base di bromo nella realizzazione di iPad.

Sul fronte WiFi si è invece registrato quello sembra essere un difetto comune a diversi iPad. Sul forum di supporto di Apple sono comparsi negli ultimi giorni alcuni commenti di utenti che lamentano una scarsa efficienza della connettività wireless del proprio dispositivo: il problema, probabilmente di natura software, è caratterizzato da una certa difficoltà nell'agganciare e mantenere una connessione senza fili.

Infine, connettività wireless a parte, iPad, così come iPhone qualche tempo prima, è caduto senza opporre troppa resistenza sotto i colpi inferti dal Dev Team. A mostrare con orgoglio su Twitter le prove dell'impresa ci ha pensato MuscleNerd, un componente della crew dedita al jailbreaking.

Giorgio Pontico
Notizie collegate
  • AttualitàContrappunti/ iPad, controindicazioni di M. Mantellini - Un bugiardino da allegare al tablet. Un foglio informativo che chiarisce gli effetti collaterali derivanti dall'uso di massicce dosi di mela morsicata
  • TecnologiaTutti in fila per iPadMentre esordisce l'App Store dedicato al tablet di Apple, fioriscono le applicazioni dedicate e iniziano a delinearsi i contenuti e le possibilità che offrirà
  • AttualitàElan: niente iPad sugli scaffaliLa società taiwanese alza il livello dello scontro: chiedendo alla agenzia del commercio USA di bloccare l'immissione sul mercato del nuovo gadget Apple. Nessun commento ancora da Cupertino
727 Commenti alla Notizia iPad esordisce, applausi del pubblico
Ordina
  • Premetto, parlo da utonto più che medio.

    Leggendo qua e là i vostri post leggo alcune considerazioni che potrebbero essere così riassunte:

    "flash è inutile perché ci sono pochi siti con questa tecnologia e comunque entro breve spariranno"

    Ma mica mi vorrete DAVVERO dire che entro UN anno verranno modificati tutti i più noti siti aziendali e di ecommerce del MONDO?

    MERCEDES
    TOYOTA
    FIAT
    HONDA
    ARMANI
    AMAZON
    EXPEDIA
    ...

    E dunque... se la liberazione del web da flash avverrà -ad essere ottimisti- tra non prima di due anni (sempre se avverrà), che senso ha acquistare ORA oggettini deliziosi come l'IPAD ???

    Cioè, tra 2-3 anni (sempre ad essere ottimisti), quando potremo usare il nostro ipad per navigare velocissimi in TUTTO il web, avremo tra le mani un cosetto tutto rigato ed unto di ditate, che per di più al massimo conterrà 64 giga di dati ... una capienza già oggi abbastanza risibile.

    Sbaglio?
    non+autenticato
  • - Scritto da: syntaris
    > "flash è inutile perché ci sono pochi siti con
    > questa tecnologia e comunque entro breve
    > spariranno"

    ma chi l'ha detta sta stron ... zata ???
    non+autenticato
  • il divino OtelmaA bocca aperta

    sul serio, dire che di siti con flash ce ne sono poco è una cazzata stratosferica

    sta di fatto che appena installi il sistema operativo, dopo 20 minuti di navigazione web compare la richiesta di installare flash

    o a causa di un banner o di un layout, flash te lo ritrovi sempre tra le scatole
    non+autenticato
  • Amazon sarebbe in flash? hai dimenticato anche ebay e www.w3c.orgA bocca aperta
    MeX
    16897
  • - Scritto da: syntaris
    > Premetto, parlo da utonto più che medio.
    >
    > Leggendo qua e là i vostri post leggo alcune
    > considerazioni che potrebbero essere così
    > riassunte:
    >
    > "flash è inutile perché ci sono pochi siti con
    > questa tecnologia e comunque entro breve
    > spariranno"
    >
    > Ma mica mi vorrete DAVVERO dire che entro UN anno
    > verranno modificati tutti i più noti siti
    > aziendali e di ecommerce del
    > MONDO?
    >
    > MERCEDES

    Toh! che strano...su iPhone e senza flash io lo vedo ancora perfettamente...
    non ho voglia di controllare ma scommetto che la situazione è più o meno uguale anche per gli altri siti...


    > TOYOTA
    > FIAT
    > HONDA
    > ARMANI
    > AMAZON

    Amazon avrebbe flash? Ma dove?

    > EXPEDIA
    > ...

    > Sbaglio?

    Si.

    Fan LinuxFan Apple
  • > > MERCEDES
    >
    > Toh! che strano...su iPhone e senza flash io lo
    > vedo ancora
    > perfettamente...

    sul sito mercedes con opera se disattivo flash manca la parte multimediale.

    gli altri non li ho provati.
  • - Scritto da: pippo75
    > > > MERCEDES
    > >
    > > Toh! che strano...su iPhone e senza flash io lo
    > > vedo ancora
    > > perfettamente...
    >
    > sul sito mercedes con opera se disattivo flash
    > manca la parte
    > multimediale.

    credo di aver capito ti riferisci alle voci in basso sotto la entry-page di ogni macchina?

    Beh, sono quasi tutti video o comunque roba pesante che non avrei avuto alcuna fantasia di guardarmi dalla rete 3G, magari lo hanno fatto anche apposta, oppure no.

    Comunque per tornare al discorso i siti su iPad si vedrebbero bene lo stesso, certo non possiamo pretendere che tutti i siti del mondo oggi abbiano contenuti in HTML5 dopo soli 4 giorni dall'uscita del tablet di Apple...

    Il 60% degli utenti naviga ancora con IE che nella migliore delle ipotesi non capisce un tubo di HTML5 e CSS3, limitandosi a passare ACID2 in ritardo di 3 anni rispetto alla concorrenza.

    C'è gente che usa ancora IE6!!! DelusoDelusoDelusoDelusoDeluso

    Io voglio "oggi" il futuro alla Minority Report che Microsoft mi ha "scippato" con IE ed il suo monopolio congelando l'innovazione in rete per oltre dieci anni.

    Fan LinuxFan Apple
  • non frega se si spegne, se la wifi ha problemi, se costa, se questo o se quello!
    E' Apple, attira utenti cosi' come la merda attira le mosche - o come i fiori attirano le api - scegliete voi il paragone che piu' vi piace.

    Non si discute. Vendera' a quintalate e Jobs diventera' ancora piu' ricco, fine della storia.
    (che se ne fara' di tutti quei soldi, poi.... boh. Beh, meglio per lui, comunque.)
    non+autenticato
  • Si scrive über (o ueber per le tastiere che non hanno i caratteri tedeschi).
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito

    > Non si discute. Vendera' a quintalate e Jobs
    > diventera' ancora piu' ricco, fine della
    > storia.

    Siamo arrivati alla fase dei commenti "ci sono tanti stupidi al mondo". Qual'è la prossima fase?
    FDG
    10933
  • postare immagini divertenti?

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    MeX
    16897
  • - Scritto da: FDG
    > - Scritto da: attonito
    >
    > > Non si discute. Vendera' a quintalate e Jobs
    > > diventera' ancora piu' ricco, fine della
    > > storia.
    >
    > Siamo arrivati alla fase dei commenti "ci sono
    > tanti stupidi al mondo".
    Dove hai letto che do degli stupidi agli acquirenti di iPad?
    Se lo comprano avranno i loro motivi coem io ho i miei a non comprarlo. Pari dignita'.


    >Qual'è la prossima fase?
    Prossima fase? eccola.
    Chissa' come gli tira il c*ulo ai vari annunziata/maruccia a vedere che i commenti di Pontico e Del Rosso si misurano a centinaia o mentre i loro a decine....
    non+autenticato
  • ma prima del weekend te lo fanno fare l'articolo su iPhone OS 4.0 ?
    MeX
    16897
  • Abbiamo dato l'ordine di farlo oggi, così nel weekend punteremo a quota 1000 commenti; dopo le ultime delusioni (nessun articolo su iPad nell'ultima settimana ha superato i 600 commenti) dobbiamo risollevarci un po'. Certo è un po' dura visto che PI fa uscire almeno 1 articolo su iPad al giorno da 10 giorni: ma quando c'è il lavoro c'è tutto, no?
    non+autenticato
  • dai magari oggi scrivono qualcosa su iPhone 4.0
    MeX
    16897
  • - Scritto da: MeX
    > dai magari oggi scrivono qualcosa su iPhone 4.0

    Il problema non è se lo scrivono oggi, ma se lo scrivono domani!
    ruppolo
    33147
  • L'iPad un successo? Avrà venduto, ma le recensioni le avete lette? Iniziate con quella di Slashdot, che definirei franca fino alla brutalità. "ho l'iPad, ma la recensione la sto scrivendo col mio notebook, e questo già la dice lunga". Parole del recensore. Inutile per scrivere qualsiasi cosa pià lunga di una URL. Il browser che viene riconosciuto dai siti per quello che è, una versione menomata di un browser serio, e come tale viene classificato, con l'invio dell'edizione "mobile" di un sito, se presente, e senza parlare dei glitch relativi alle pagine più elaborate. Leggero rispetto ai notebook, ma pesante per farne un uso da tablet. Come hanno scritto, mi sembra su Engagdet: un'idea 3.0 su un hardware 1.0, servono pesanti migliorie prima di considerarlo un oggetto veramente versatile. Gli utenti avanzati fanno meglio ad attendere i nuovi PDA da 4.5 pollici 4G in arrivo a fine anno, dati alla mano saranno anche più potenti di questo iPhone oversize.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 08 aprile 2010 02.02
    -----------------------------------------------------------
  • e non navigheranno sulla versione mobile dei siti vero?Sorride

    Ciccio.. se ti viene proposta la versione mobile è perchè probabilmente controllano solo il browser agent e non il device, piano piano si aggiornerranno
    MeX
    16897
  • Ed è pure sbagliato. Visto il proliferare di device varie, sarebbe preferibile farlo solo in base alla risoluzione a schermo.
    non+autenticato
  • mah... rischieresti di avere cmq problemi... anche perché si vocifera che il nuovo iPhone avrá una risoluzione simile a quella dell'iPad per esempio.
    MeX
    16897
  • - Scritto da: MeX

    > Ciccio.. se ti viene proposta la versione mobile
    > è perchè probabilmente controllano solo il
    > browser agent e non il device, piano piano si
    > aggiornerranno

    Scusa la domanda: ma a me risulta che Safari su iPhone si presenti col media type "screen" e non con "handheld". Stai parlando di questo?
    FDG
    10933
  • no sto parlando del "browser agent" anche se é piú corretto "user agent"

    http://en.wikipedia.org/wiki/User_agent
    MeX
    16897
  • - Scritto da: Luke1
    > L'iPad un successo? Avrà venduto, ma le
    > recensioni le avete lette? Iniziate con quella di
    > Slashdot, che definirei franca fino alla
    > brutalità. "

    A me è piaciuto sfogliare questa http://arstechnica.com/apple/reviews/2010/04/ipad-.../
    Per qualcuno cambierà la vita, per altri sarà un qualcosa di completamente inutile.
    Teo_
    2644
  • Penso che non lo comprerò (semplicemente non mi serve)

    - Scritto da: Luke1
    > L'iPad un successo? Avrà venduto, ma le
    > recensioni le avete lette?

    Si, almeno una più di quelle che hai letto tu, ad occhio e croce.

    > Iniziate con quella di
    > Slashdot, che definirei franca fino alla
    > brutalità. "ho l'iPad, ma la recensione la sto
    > scrivendo col mio notebook, e questo già la dice
    > lunga". Parole del recensore. Inutile per
    > scrivere qualsiasi cosa pià lunga di una URL.

    Arstechnica ha realizzato tutta la sua recensione di iPad con l'iPad. E dicono che non è entusiasmante per sciverci su "pesantemente". Come su qualunque dispositivo privo di tastiera fisica...

    >Il
    > browser che viene riconosciuto dai siti per
    > quello che è, una versione menomata di un browser
    > serio, e come tale viene classificato, con
    > l'invio dell'edizione "mobile" di un sito,

    Questo deve aver provato un iPad diverso, allora:
    "Unlike on the iPhone (or any smartphone, really), loading webpages on the iPad truly does not require mobile versions of websites—the normal desktop versions are perfectly good here."

    > Leggero rispetto ai
    > notebook, ma pesante per farne un uso da tablet.

    ??? Qual'è l'"uso da tablet"? Ho avuto tre tablet (un Acer e due HP) che pesavano circa il triplo... ovvero come un notebook. Spiega meglio.

    > Gli utenti avanzati fanno
    > meglio ad attendere i nuovi PDA da 4.5 pollici 4G
    > in arrivo a fine anno,

    ??? Per farne cosa? Non sostituiranno comunque dei notebook, le dimensioni dello schermo li rendono - mio parere - indadeguati alla navigazione ed al tempo stesso troppo ingombranti per sostituire adeguatamente un telefono.

    > dati alla mano saranno
    > anche più potenti di questo iPhone
    > oversize.

    Fantastico. Ma, a parte confrontare i MHz ed i benchmark?
  • - Scritto da: logicaMente
    > Arstechnica ha realizzato tutta la sua recensione
    > di iPad con l'iPad. E dicono che non è
    > entusiasmante per sciverci su "pesantemente".
    > Come su qualunque dispositivo privo di tastiera
    > fisica…

    E che l'abbia intuito anche Apple? E solo un sospetto che mi viene per aver visto questo accessorio:
    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Ma è solo un sospetto…A bocca aperta
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > questo
    > accessorio:
    > [img]http://media.ruppolo.com/ipad_keyboard_dock.j

    Perché sia qui che sul dock (come per gli accessori iPod) non mettono un’uscita audio ottica come per i MacBook? Ruberebbe mercato all’Apple TV?
    Uno che vuole quel qualcosa in più, deve spendere molto di più per soluzioni simili http://wadia.com/products/transports/170i/technolo...
    Teo_
    2644
  • perché difficilmente lo usi per attaccarlo ad un impianto con ingressi ottici, piú facilmente lo fai con un Apple TV, l'uscita ottica farebbe solo lievitare i prezzi
    MeX
    16897
  • Console!!!
    http://gizmodo.com/5511650/ipad-apps-by-the-number...

    Beh, a dire il vero l'Iphone è un telefono + console e Steve Jobs ha fatto il colpaccio, dove nokia aveva fallito
    http://en.wikipedia.org/wiki/N-Gage

    Macachi, cantinari e wintroll dormite pure sonni tranquilli. La rivoluzione nel mondo dei computer è ancora molto lontana Annoiato
    non+autenticato
  • - Scritto da: Upad
    > Console!!!
    > http://gizmodo.com/5511650/ipad-apps-by-the-number

    E con questo?

    Conta i giochi che esistono su Windows rispetto alle app professionali e vedi se non sono in esuberanza anche li.

    Il gioco è il cibo della mente è quando si smette di giocare che si regredisce e ci si rinco***sce...

    Fan LinuxFan Apple
  • - Scritto da: Upad
    > Console!!!
    > http://gizmodo.com/5511650/ipad-apps-by-the-number
    >
    Son 2 mesi che lo dico.
    Le major stanno scendendo in campo velocemente con tutto il loro splendore per coprire il nuovo mercato venutosi a creare abbandonando, tanto per dirne una, lo sviluppo su piattaforma Android.

    http://multiplayer.it/notizie/76128-ipad-irrompe-n...

    > Beh, a dire il vero l'Iphone è un telefono +
    > console e Steve Jobs ha fatto il colpaccio, dove
    > nokia aveva
    > fallito
    > http://en.wikipedia.org/wiki/N-Gage
    >
    Beh oddio una PSP qualunque dava 10 a 0 a N-Gage e costava la metà.
    E lasciamo perdere il DS (ndr guarda che l'iPad non è un telefono)

    > Macachi, cantinari e wintroll dormite pure sonni
    > tranquilli. La rivoluzione nel mondo dei computer
    > è ancora molto lontana
    >Annoiato

    Ma la rivoluzione nel mondo delle console portatili è più vicina di quello che si pensa.
    maxsix
    9669
  • N-gage faceva male entrambe le coseA bocca aperta
    Sgabbio
    26178
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | Successiva
(pagina 1/7 - 34 discussioni)