Alessandro Del Rosso

Microsoft lancia Visual Studio 2010 e Silverlight 4

Debuttano le nuove versioni di Visual Studio, MS.NET Framework e Silverlight, strumenti che promettono di semplificare l'intero processo di sviluppo su PC, appliance, device mobili e Web

Roma - Dopo un contrattempo tecnico che ne ha fatto slittare il lancio di circa un mese, oggi Microsoft ha ufficialmente rilasciato Visual Studio 2010 e il relativo MS.NET Framework 4.0. L'azienda ha altresì annunciato che la versione finale di Silverlight 4 diverrà disponibile verso la fine di questa settimana.

Microsoft afferma che i suoi nuovi tool di sviluppo semplificano la vita dei programmatori e offrono loro l'opportunità di raggiungere un più ampio numero di piattaforme. "Siamo molto contenti di celebrare il lancio di Visual Studio 2010 assieme agli sviluppatori di tutto il mondo" ha dichiarato Anders Nilsson, direttore divisione Developer and Platform di Microsoft Italia. "I riscontri che abbiamo ricevuto da clienti e partner sono stati fondamentali nel realizzare questa versione dei prodotti. Le funzionalità di Visual Studio 2010, MS.NET Framework 4 e Silverlight 4 creano una combinazione efficace e unica in grado di offrire nuove opportunità agli sviluppatori. Sarà inoltre possibile costruire applicazioni per i nuovi dispositivi, oltre che per le piattaforme emergenti come i servizi di Cloud Computing".

Visual Studio 2010 supporta appieno i più recenti sistemi operativi e le più recenti piattaforme del big di Redmond, quali Windows 7, Windows Server 2008 R2, Azure, SQL Server, Office 2010 e SharePoint 2010.
Tra le principali novità del nuovo ambiente di sviluppo vi è un nuovo tool per il modeling che, secondo Microsoft, permetterà anche agli utenti non tecnici di progettare un'applicazione e definirne le funzionalità attraverso strumenti visuali. La nuova versione del designer, completamente riscritta, supporta sia il Domain Specific Language che l'Unified Modeling Language: quest'ultimo è un set standardizzato di notazioni di modellazione utilizzato come linguaggio per progettare e sviluppare applicazioni software che si sta facendo sempre più largo fra le aziende di medie e grandi dimensioni.

Visual Studio 2010 introduce poi il supporto nativo alle interfacce multitouch e l'accesso integrato alle funzionalità di SharePoint e di Windows Azure, la giovane piattaforma di BigM per il cloud computing.

"Gli strumenti di Microsoft Windows Azure consentono di sviluppare e testare applicazioni cloud, eseguirne il debug e distribuirle in modo rapido e semplice, direttamente dall'ambiente familiare di Visual Studio" spiega Microsoft. "Gli sviluppatori Web, pratici del pattern Model-View-Control (MVC), avranno a disposizione il supporto predefinito per MVC ASP.NET. Gli sviluppatori di Microsoft Windows Phone 7 potranno realizzare sorprendenti applicazioni per cellulari utilizzando Visual Studio 2010 con strumenti integrati. Microsoft Silverlight 4, infine, offre agli sviluppatori una modalità completamente nuova per la creazione di applicazioni eseguite all'interno e all'esterno del browser".

Il nuovo Visual Studio promette infine di migliorare le funzionalità per la collaborazione e l'application life-cycle management (ALM), consentendo a tutti i membri di un'organizzazione, indipendentemente dal loro ruolo, di partecipare al ciclo di vita del software.

MS.NET Framework 4 introduce un supporto aggiuntivo per gli standard di settore, maggiori possibilità nella scelta della lingua e un nuovo supporto per applicazioni middle-tier a elevate prestazioni, compreso il parallel programming e l'installazione contemporanea di MS.NET Framework 3.5. Grazie al MS.NET Framework 4 Client Profile, Microsoft afferma che la dimensione del runtime è stata ridotta di oltre l'80%. "In tal modo gli sviluppatori possono distribuire il runtime fra le applicazioni in modo più semplice, per consentire ai loro utilizzatori di essere subito operativi" ha detto l'azienda.

Molte anche le novità che interessano Silverlight 4, tra le quali un supporto più esteso alle applicazioni che girano al di fuori del browser e alla gestione delle periferiche locali (come ad esempio le webcam), un sistema per le notifiche integrato con il desktop, il supporto al drag and drop e ai menù contestuali attivabili col tasto destro del mouse, nuovi effetti di animazione e 60 nuovi controlli precompilati e personalizzabili.

Con Silverlight 4 Microsoft ha altresì rinnovato i suoi sforzi per spingere la sua tecnologia runtime a bordo di una più ampia categoria di device, inclusi set-top box, televisori e player Blu-ray. Ciò avviene collaborando con Intel e Broadcom allo sviluppo di una speciale versione embedded di Silverlight capace di girare su alcuni dei più diffusi system-on-chip.

In concomitanza con le novità Microsoft, Novell ha annunciato MonoTouch 2.0, descritto come la prima soluzione del settore per lo sviluppo di applicazioni per iPad, iPhone e iPod Touch tramite l'utilizzo del framework MS.NET di Microsoft.

"Dal suo debutto nel settembre del 2009, più di 16.000 sviluppatori hanno scaricato MonoTouch per creare nuove applicazioni per iPhone e iPhone Touch" ha dichiarato Novell. "Grazie a MonoTouch 2.0, Novell ora supporta lo sviluppo di applicazioni per iPad che si aggiunge al già esistente sostegno per lo sviluppo di applicazioni per iPhone e iPod Touch" sostiene Miguel De Icaza, project leader di Mono e vice president of Developer Platforms di Novell. "Il nostro MonoTouch software developement kit consente a chi sviluppa sulla diffusa piattaforma.NET d Microsoft di sfruttare lo schermo più grande dell'iPad e di trarre vantaggio delle sue varie nuove funzionalità. MonoTouch rende lo sviluppo di applicazioni per iPad più accessibile agli sviluppatori.NET di tutto il mondo, e contribuirà ad aumentare notevolmente la dimensione dell'universo iPad".

Alessandro Del Rosso
Notizie collegate
  • TecnologiaMonoTouch porta Microsoft su iPhoneNovell ha sviluppato una versione del porting di MS.NET tagliata su misura per i dispositivi touch di Apple. Un'operazione che ha un costo, ma che potrebbe allargare il business per chi deciderà di investire
136 Commenti alla Notizia Microsoft lancia Visual Studio 2010 e Silverlight 4
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)