Giorgio Pontico

Nokia, meglio ma non basta

Espoo pubblica dati positivi ma ancora non sufficienti per lasciarsi alle spalle il declino e affrontare la concorrenza ad armi pari. Scarsa la soddisfazione degli analisti, prudenza dalla Finlandia

Roma - Nokia ha aperto l'anno finanziario 2010 in leggero miglioramento rispetto al trimestre con cui si era concluso il 2009.

I conti aggiornati al 31 marzo hanno evidenziato un incasso netto di 349 milioni di euro, triplicando quanto ottenuto nello stesso periodo dello scorso anno grazie anche un più 3 per cento dei ricavi provenienti dalle vendite (9,52 miliardi di euro), aumentati per la prima volta dopo due anni. Sono stati venduti più di 107 milioni di device portatili (21,5 milioni di smartphone), circa il 16 per cento in più del totale venduto duranti il Q1 2009 che si è tradotto in un più 8 per cento sulle vendite.

Gli analisti finanziari in realtà si aspettavano qualcosa in più dal colosso finlandese, ma la concorrenza dei cellulari Android e di iPhone si è rivelata ancora una volta troppo forte per poter soddisfare tali previsioni: la controffensiva di Espoo si è basata finora sul taglio dei prezzi più che nella ricerca di una soluzione vincente in grado fermare l'erosione del suo primato nel settore.
Per gli addetti ai lavori l'unico exploit in grado di fermare il declino di Nokia sarebbe quello che è stato definito iPhone killer, ovvero un fantomatico smartphone in grado di oscurare in brevissimo tempo il successo del Melafonino. L'azienda però non sembra covare nulla di quanto vociferato e intanto deve far fronte anche al tonfo del proprio titolo azionario che in settimana ha perso 14 punti percentuali a dimostrazione della scarsa fiducia riposta dagli investitori nelle attuali strategie di Nokia, che ha anche rinviato il lancio di Symbian^3.

Per quanto riguarda le previsioni per il resto dell'anno, i responsabili di Nokia restano cauti e affermano di non aspettarsi di conquistare ulteriori quote di mercato, nonostante nel complesso per quest'ultimo sia prevista una crescita del 10 per cento.

Giorgio Pontico
Notizie collegate
  • BusinessApple, un Q2 da incorniciareSuperata anche la più ottimistica delle previsioni finanziarie. Con iPhone nel ruolo di indiscusso trascinatore. Da Cupertino fanno poi sapere di avere altro in cantiere per il 2010
  • BusinessNokia sta un po' meglioLeggera ripresa del gigante finlandese dopo i risultati di ottobre. L'utile netto cresce, la quota di mercato sale. Merito delle vendite, cresciute in Europa e Asia, ma ancora basse negli Stati Uniti
  • BusinessL'androide non fa per NokiaIl colosso finlandese nega categoricamente l'idea di un telefonino basato su Google Android
23 Commenti alla Notizia Nokia, meglio ma non basta
Ordina
  • Da quando Nokia da la navigazione gratuita preferisco i Nokia.
    Non vedo motivo per cui comprarne uno diverso da Nokia in questo momento...
    non+autenticato
  • - Scritto da: ios
    > Da quando Nokia da la navigazione gratuita
    > preferisco i
    > Nokia.

    Navigazione dipendente da Internet.

    > Non vedo motivo per cui comprarne uno diverso da
    > Nokia in questo
    > momento…

    Navigazione non dipendente da Internet.
    ruppolo
    33147
  • Ma perchè prima di postare non ti informi...
    Da quando la Nokia da la navigazione gratuita essa è INDIPENDENTE da internet. Io lo uso sul 5800 XpressMusic e non ho nessun tipo di connessione.
    Al primo avvio delle nuove mappe ti chiede se vuoi navigare offline o online, seleziono offline e non me lo chiede più le volte successive. Navigo con il solo gps e le mappe interamente precaricate che ho installato con Ovi.
    Quanta gente c'è a scrivere sui forum in genere che posta senza conoscere.
    Un servizio così ce l'ha solo ed esclusivamente Nokia.
    E allora, perchè comprarsi un iPhone?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nibiru
    > Ma perchè prima di postare non ti informi...
    > Da quando la Nokia da la navigazione gratuita
    > essa è INDIPENDENTE da internet. Io lo uso sul
    > 5800 XpressMusic e non ho nessun tipo di
    > connessione.
    > Al primo avvio delle nuove mappe ti chiede se
    > vuoi navigare offline o online, seleziono offline
    > e non me lo chiede più le volte successive.
    > Navigo con il solo gps e le mappe interamente
    > precaricate che ho installato con
    > Ovi.

    Perché non racconti come funziona questo pre-caricamento?

    > Quanta gente c'è a scrivere sui forum in genere
    > che posta senza
    > conoscere.
    > Un servizio così ce l'ha solo ed esclusivamente
    > Nokia.
    > E allora, perchè comprarsi un iPhone?

    Per mille altre cose, ovviamente, tra cui avere le mappe dell'intera europa senza doverle pre-caricare ogni volta...
    ruppolo
    33147
  • >
    > Per mille altre cose, ovviamente, tra cui avere
    > le mappe dell'intera europa senza doverle
    > pre-caricare ogni
    > volta...

    Invece è proprio come dice Nibiru.
    Da Ovi Maps scegli i continenti o gli stati che ti interesssano, ad esempio l'Europa o gli Stati Uniti.
    Analogamente puoi scegliere le voci nelle diverse lingue che intenderai usare.

    A questo punto scarichi anche l'intero mondo se credi, lo fai col PC via ADSL, una sola volta, e mai dovrai scambiare un solo bit di dati tramite il Nokia.

    Se invece puoi usare una connessione hai qualche servizio in più: autovelox aggiornati, mappe satellitari fotografiche, previsioni del tempo locali, alberghi e risotranti ecc. ecc.
  • - Scritto da: ruppolo
    > Per mille altre cose, ovviamente, tra cui avere
    > le mappe dell'intera europa senza doverle
    > pre-caricare ogni
    > volta...

    Dici agli altri di non parlare senza aver provato, tu perchè parli a vanvera?
    Ovi maps va solo installato ed attivato, come faresti con un normale software di navigazione. Scarichi il software, scarichi le mappe, le voci e lo attivi.

    Poi non ti serve più avere internet. Io l'ho provato e funziona veramente molto bene.
  • Certo che ripensando...chi te l'ha detto che ci vuole la navigazione:
    -te l'ha detto qualche amico?
    -L'hai letto su qualche blog?
    -L'hai letto su qualche forum? (facile...)
    -O è stata semplicemente una tua convinzione?
    Sono curioso...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nibiru
    > Certo che ripensando...chi te l'ha detto che ci
    > vuole la navigazione:
    >
    > -te l'ha detto qualche amico?
    > -L'hai letto su qualche blog?
    > -L'hai letto su qualche forum? (facile...)
    > -O è stata semplicemente una tua convinzione?
    > Sono curioso…
    Io non ho detto che ci vuole la navigazione, ma che ci vuole Internet.
    ruppolo
    33147
  • Navigazione dipendente da internet?

    Scommetto che te l' ha detto tuo cugggino.

    Ho comprato il nokia 5800 a meno di 200 euro, e pochi mesi dopo mi sono visto regalare nokia maps...come non essere soddisfatto?

    Non sarà bello da tenere in mano come un iphone, ma ha più funzioni...
    non+autenticato
  • Anch'io ho il 5800 XpressMusic e sono soddisfattissimo.
    Io l'ho comprato con la striscia rossa ed esteticamente mi piace molto.
    Navigazione mappe perfetta (e gratuita a vita con mappe sempre aggiornate!).
    Con questo telefonino ci telefono, ci ascolto la musica, ci faccio le foto a 2048x1536 e i video 16:9 a 640x352 30 fps. Quando sono in vacanza lo uso anche per connettermi alla rete e navigare su internet.
    Tutto questo in soli 11x5 cm. E' il mio compagno di viaggio sempre in tasca!
    E soprattutto...ad un prezzo davvero vantaggioso! Cosa dovrei volere di più?
    non+autenticato
  • perfettamente d'accordo. Costa un terzo di un iphone, e in piu' hai il navigatore, radio, bluetooth VERO (non solo verso altri pezzi apple), lettore sd (ah ti regalano una sd da 8 giga...) e pui cambiare la batteria...
    Appena aggiornato il firmware alla 50.0.05 notevolmente migliorato anche il feedback touchscreen. Sinceramente non ho capito cosa servirebbe il multitouch dell'iphone...
    non+autenticato
  • A quanto pare Nokia porterà MeeGo anche su desktop e laptop: http://www.tuxjournal.net/?p=12208
    non+autenticato
  • sperando di fare il "botto" come ha fatto l'N900...
    non+autenticato
  • ieri, per radio, mi pare d'aver sentito dei numeri molto diversi...
  • - Scritto da: sadness with you
    > ieri, per radio, mi pare d'aver sentito dei
    > numeri molto
    > diversi…

    I numeri sono che Nokia ha avuto un utile di 465 milioni di dollari, mentre Apple, con lo stesso identico fatturato, ha avuto un utile di 3,07 miliardi di dollari.
    ruppolo
    33147
  • Perchè tratta i clienti come clienti, non mucche da mungere
    guast
    1319
  • - Scritto da: guast
    > Perchè tratta i clienti come clienti, non mucche
    > da
    > mungere

    Ma certo, per quello sforna modelli su modelli tutti uguali ma con le cover differenti. Proprio perché tratta gli utenti da clienti.
    ruppolo
    33147
  • > Ma certo, per quello sforna modelli su modelli
    > tutti uguali ma con le cover differenti. Proprio
    > perché tratta gli utenti da
    > clienti.

    Però quando ti vende un telefono ci puoi fare quello che ti pare. E' tuo.
    guast
    1319
  • - Scritto da: guast

    > Però quando ti vende un telefono ci puoi fare
    > quello che ti pare. E' tuo.

    Se compri un telefono è tuo. Mentre il software è in licenza. Questo sempre, che si tratti di Nokia, di Apple, di HTC...
    FDG
    11001
  • - Scritto da: guast
    > > Ma certo, per quello sforna modelli su modelli
    > > tutti uguali ma con le cover differenti. Proprio
    > > perché tratta gli utenti da
    > > clienti.
    >
    > Però quando ti vende un telefono ci puoi fare
    > quello che ti pare. E'
    > tuo.

    Quindi posso telefonare stando in ogni paese del mondo in barba a tutti i carrier?

    Con un banale cordless posso!
    ruppolo
    33147
  • E questo dovrebbe dirti qualcosa sulla cresta enorme che Apple applica ai suoi prodotti...
  • - Scritto da: ruppolo

    > mentre Apple, con lo stesso
    > identico fatturato

    il motivo per cui compro Nokia...
    non+autenticato