Alessandro Del Rosso

Windows, update vari ed eventuali

Negli scorsi giorni Microsoft ha reso disponibili alcuni aggiornamenti per che sistemano problemi non relativi alla sicurezza. Tra i componenti interessati: Esplora Risorse, Internet Information Services e BitLocker

Roma - Nel corso di questa settimana Microsoft ha rilasciato alcuni aggiornamenti per Windows non relativi alla sicurezza, tra i quali una nuova collezione di fix per Windows 7 e Windows Server 2008 R2 relativi all'affidabilità.

Descritto nell'articolo KB980408, l'aggiornamento relativo all'affidabilità risolve problemi che, in certe circostanze, possono causare il blocco e/o il riavvio di Esplora Risorse o impedire l'accesso a SQL Server Analysis Services. L'update corregge poi un bug che compare quando si cancellano in blocco più di 1.000 file: in questo caso Windows manca di avvisare l'utente che i file vengono cancellati definitivamente, e non - come si potrebbe essere portati a credere - semplicemente spostati nel cestino.

Un secondo aggiornamento, descritto nell'articolo KB980248, corregge l'errato aggiornamento di alcuni font da parte di Office 2010: a causa di questo problema, certi utenti potrebbero imbattersi in un errore 1907.
Un terzo aggiornamento, i cui dettagli vengono forniti nell'articolo KB980368, permette alle versioni 7.0 e 7.5 di Internet Information Services (il webserver di Microsoft) di gestire correttamente certi URL.

Ci sono poi due altri hotfix, uno relativo a un problema di stabilità di BitLocker e uno ad un bug di Windows Installer 4.5, che devono essere espressamente richiesti a Microsoft attraverso la compilazione di un breve form.

Alessandro Del Rosso
Notizie collegate
  • SicurezzaWindows 7 e 2008, aggiornamenti e affidabilitàMicrosoft ha rilasciato due update per Windows 7 e Server 2008 che risolvono alcuni specifici problemi di stabilità. Con l'occasione BigM ha altresì aggiornato l'elenco di compatibilità con i siti web di IE8 e due altri tool
10 Commenti alla Notizia Windows, update vari ed eventuali
Ordina
  • €0,79 a fix. Farebbero soldi a palate Rotola dal ridere
    ruppolo
    33146
  • Ci sono poi due altri hotfix, uno relativo a un problema di stabilità di BitLocker e uno ad un bug di Windows Installer 4.5, che devono essere espressamente richiesti a Microsoft attraverso la compilazione di un breve form.
    Cioè, ci sono due difetti in due loro software (uno tra l'altro è Windows installer, mica da ridere...) ed invece che fare di tutto per mettere al riparo i loro clienti da questi due loro errori glieli danno solo se richiesti. E' così? Ho capito bene?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fai il login o Registrati
    > Ci sono poi due altri hotfix, uno relativo a
    > un problema di stabilità di BitLocker e uno ad un
    > bug di Windows Installer 4.5, che devono essere
    > espressamente richiesti a Microsoft attraverso la
    > compilazione di un breve
    > form.

    > Cioè, ci sono due difetti in due loro software
    > (uno tra l'altro è Windows installer, mica da
    > ridere...) ed invece che fare di tutto per
    > mettere al riparo i loro clienti da questi due
    > loro errori glieli danno solo se richiesti. E'
    > così? Ho capito
    > bene?

    HAHA, sono dei fottuti geni (cit.)
    non+autenticato
  • E' come quando, in Italia, per vedere rispettato un tuo diritto , devi FARE DOMANDA.

    Io ho abbastanza anni da ricordare le domande fatte da mio padre in forma scritta a qualche ente pubblico; iniziavano cosi':

    Alla Signoria Vostra Illustrissima.......
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pascquale

    > Io ho abbastanza anni da ricordare le domande
    > fatte da mio padre in forma scritta a qualche
    > ente pubblico; iniziavano
    > cosi':
    >
    > Alla Signoria Vostra Illustrissima.......

    Una forma di Buona Educazione e di Rispetto per le Istituzioni che oggi, dove regna il "io so'ffigo" si vuol dimenticare / far ritenere come cosa superata.
    non+autenticato
  • evidentemente sono dei fix che possono rompere qualche pezzo del sistema ( tipo il reboot infinito famigerato dei tempi passati )
    non+autenticato
  • Mi sembra assurdo in effetti, però guardando quella pagina, devi mettere una mail e digitare il capticha.

    Comunque leggendo nella tabella, tali aggiornamenti verranno inclusi nei futuri Service Pack di Vista e 7.
    Sgabbio
    26177
  • In realtà questi aggiornamenti, almeno nel mio caso, con Windows 7 Pro, mi vengono proposti come opzionali, e li ho installati tranquillamente senza compilare form...
    non+autenticato
  • E' normale per le patch incluse in un prossimo Service Pack.

    Una volta avevo bisogno di una patch che era prevista per Vista SP2 ancora in fase di testing, sono stato però rimandato al suddetto form, ho inserito l'e-mail e mi è arrivato il fix immediatamente dopo nella casella di posta.

    Installato e risolto i problema.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fai il login o Registrati

    > Cioè, ci sono due difetti in due loro software
    > (uno tra l'altro è Windows installer, mica da
    > ridere...) ed invece che fare di tutto per
    > mettere al riparo i loro clienti da questi due
    > loro errori glieli danno solo se richiesti. E'
    > così? Ho capito
    > bene?

    Succede con alcuni hotfix. Siccome non hanno ancora effettuato tutti i test di regressione li rendono disponibili solo a chi ha effettivamente il problema. Per far sì che non vengano installati da tutti in modo indiscriminato ti obbligano a compilare un form. Ci perdi solo due minuti ma, in teoria, leggi e accetti una serie di disclaimer.

    Spesso questi hotfix diventano di diffusione generale via Windows Update o inseriti in un Service Pack o in un Cumulative Update.

    Generalmente in una azienda i fix vengono distribuiti e controllati da un server Windows Update centralizzato (WSUS è una funzionalità del server Windows) mentre questi hotfix vengono installati solo sulle macchine che evidenziano problemi. Ad esempio poco tempo fa avevo installato un hotfix per utilizzare la beta di VS2010 con monitor multitouch. Questo succedeva solo sulle macchine multitouch e con VS. Ovviamente questo problema è stato superato con il rilascio della versione definitiva.
    non+autenticato