Alessandro Del Rosso

Archos 7, ovvero un tablet Android

Utilizza un touch screen di tipo resistivo, ha solo 2GB di memoria. Ma costa 150 euro, e sarà commercializzato questo mese. Posticipata invece la data di lancio dello slate da 11 pollici di ExoPC

Roma - Mentre la fazione dei tablet basati su Windows 7 sembra afflitta da un crescente numero di defezioni, quella dei tablet basati su Android è pronta a travolgere il mercato. Tra i prodotti dal prezzo più interessante appartenenti a quest'ultimo gruppo c'è l'Archos 7, che potrà essere ordinato sul sito del produttore a partire dalla prossima settimana.

Archos 7Il prezzo del nuovo dispositivo è di 149 euro per la versione con 2 GB di memoria flash interna e di 179 euro per quella con 8 GB. Ciò che offre è uno schermo TFT da 7 pollici da 800 x 480 pixel, un processore ARM Cortex-A9 da 600 MHz, connettività WiFi, porta USB e batteria accreditata di fornire fino a 7 ore di riproduzione video e fino a 44 ore di riproduzione audio. Il tutto in un case di 12 millimetri di spessore e 350 grammi di peso.

La versione di Android che gira sull'Archos 7 è la 1.6 (Donut), ma è assai probabile che nel corso dell'anno verrà aggiornata alla più recente versione 2.1 (Eclair). Il sistema operativo includerà news, meteo, media player, client YouTube e l'integrazione con i principali social network, mentre mancherà dell'Android Market: al suo posto Archos vi ha incluso il proprio AppsLib, il quale contiene una selezione di applicazioni, tool e giochi per Android.
L'Archos 7 è uno dei tablet più economici annunciati fino ad ora, ma purtroppo anche uno dei pochi ad adottare una tecnologia touch screen di tipo resistivo al posto della più sofisticata tecnologia capacitiva.

A breve debutterà anche l'Archos 8, un home tablet con display 4:3 da 8 pollici che, pur condividendo le stesse specifiche tecniche del cugino da 7 pollici, ha la foggia di una cornice digitale. Nel corso dell'estate Archos ha inoltre intenzione di lanciare una nuova gamma di Internet tablet con schermo compreso tra 3 e 10 pollici e processore ARM Cortex con clock fino a 1 GHz.

ExoPC SlateSlittato invece al 7 settembre il debutto commerciale dell'ExoPC Slate, un tablet con Windows 7 che disporrà di un ampio display da 11,6 pollici con risoluzione di 1366 x 768 pixel. Al cuore del dispositivo ci sarà un processore Atom N450 e un SSD da 32 o 64 GB. Le specifiche tecniche integrali sono riportate sull'home page del prodotto.

L'ExoPC Slate sarà inizialmente disponibile in Nordamerica e Francia, a un prezzo di 599 dollari per la versione da 32 GB.

Alessandro Del Rosso
Notizie collegate
  • TecnologiaTablet, il futuro è cloudAspettando Apple il mercato dei dispositivi da tocco solletica la fantasia e le finanze di molti. E Google già parte in pole position nella corsa al cloud computing formato lavagnetta
135 Commenti alla Notizia Archos 7, ovvero un tablet Android
Ordina
  • la storia ci insegna che apple con i suoi prodotti griffati inizia a vendere prodotti a un costo molto elevato, poi arrivano altri produttori con prodotti più economici e apple si prende il suo 10%....
    non+autenticato
  • un pad a un prezzo accessibili con buone caratteristiche e con una semplice ma utilissima cosa,dietro ha una levetta per metterlo a "mo" di photoframe, super utile quando sei in treno o in aereo, vuoi vedere un film e non sai dove mettere il pad....
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno
    > un pad a un prezzo accessibili con buone
    > caratteristiche e con una semplice ma utilissima
    > cosa,dietro ha una levetta per metterlo a "mo" di
    > photoframe, super utile quando sei in treno o in
    > aereo, vuoi vedere un film e non sai dove mettere
    > il
    > pad....

    Il prezzo e le funzionalità sembrano OK, sono un pò perplesso sulle prestazioni di questo tablet (o forse è meglio chiamarlo MID?), visto che ha un processore da soli 600 mhz...poi non è certo che abbia uno slot micro-sd, e quindi 2gb di spazio per immagazzinare musica e video possono risultare molto stretti! Senza contare una grossa limitazione: non è previsto l'Android market, ma solo una selezione di applicazioni per Android, e questo è un limite non da poco...
  • - Scritto da: Mela avvelenata
    > Il prezzo e le funzionalità sembrano OK, sono un
    > pò perplesso sulle prestazioni di questo tablet
    > (o forse è meglio chiamarlo MID?), visto che ha
    > un processore da soli 600 mhz...

    Però è un Cortex-A9, sarebbe da provare…
    Alla ricerca del prezzo basso hanno risparmiato su cose ben più importanti del processore per un device del genere: il touch screen oltre all’Android castrato.
    Non mi convince il dato sulla durata della batteria, sarà anche quella da verificare.
    Teo_
    2666
  • > Però è un Cortex-A9, sarebbe da provare…

    Ormai questi cortex a9 sono come gli ufo, tutti li vedono ma nessuno ha le prove. Il sito dice che dentro c'è un classico A8 e dalle caratteristiche sarà il solito OMAP3 della texas.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mela avvelenata
    > Il prezzo e le funzionalità sembrano OK, sono un
    > pò perplesso sulle prestazioni di questo tablet
    > (o forse è meglio chiamarlo MID?), visto che ha
    > un processore da soli 600 mhz...poi non è certo

    I Mhz sono molto poco indicativi, a parte dei consumi. Le prestazioni dipendono anche dal numero di operazioni per ciclo macchina, dal pipelining, dalla cache e milioni di altri fattori.
    Non ricordo il core dell'A4 né di questo, ma a parità di questo dipende da altri fattori di valutazione. Quindi di per sé non sono molto significativi.
    Il limite a 600MHz potrebbe anche essere utile per limitare i consumi (che crescono polinomialmente con la frequenza).
    Leggendo però il sito si potrebbe pensare che il target del prodotto non sia il diretto competitor dell'iPad, almeno a leggere la pubblicità, si parla di un tablet da usare in casa... Il che renderebbe forse ragione delle apparentemente limitate prestazioni.

    > che abbia uno slot micro-sd, e quindi 2gb di
    > spazio per immagazzinare musica e video possono
    > risultare molto stretti!

    Dal sito si capisce che v'è la versione 8Gb a 30 euro in più (il che lo rende già molto più appetibile).

    > Senza contare una grossa
    > limitazione: non è previsto l'Android market, ma
    > solo una selezione di applicazioni per Android, e
    > questo è un limite non da
    > poco...

    Mah. Ammetto che io stesso sono un po' disorientato, ho provato a capire "quanto è facile mettere le mani sul sistema operativo android" e non sono giunto ad una risposta soddisfacente. Quindi ho lasciato in sospeso l'eventuale idea di acquistare uno smartphone ed in particolare una smartphone android. Paradossalmente nonostante la "chiusura" del prodotto apple il workflow allo sviluppo/installazione su apple è molto più chiaro, su android non tanto.

    Da un punto di vista del mercato, mi pare ci siano molti più sviluppatori apple che android, bisognerebbe capire se è verosimile vedere un incremento della domanda di programmatori android. Questo è un dato che personalmente mi incuriosisce.
  • - Scritto da: HappyCactus

    > I Mhz sono molto poco indicativi, a parte dei
    > consumi. Le prestazioni dipendono anche dal
    > numero di operazioni per ciclo macchina, dal
    > pipelining, dalla cache e milioni di altri
    > fattori.
    > Non ricordo il core dell'A4 né di questo, ma a
    > parità di questo dipende da altri fattori di
    > valutazione. Quindi di per sé non sono molto
    > significativi.
    > Il limite a 600MHz potrebbe anche essere utile
    > per limitare i consumi (che crescono
    > polinomialmente con la
    > frequenza).

    Vero, ma ugualmente mi pare troppo poco, per poter utilizzare prooficuamente altre applicazioni (certo, finchè lo si utilizza solo per navigare o vedere video ed ascoltare musica...). Inoltre l'A4, se non ricordo male va ad 1 Ghz, quindi quasi il doppio di questo, e se tanto mi da tanto probabilmente le prestazioni sono almeno il triplo!


    > Leggendo però il sito si potrebbe pensare che il
    > target del prodotto non sia il diretto competitor
    > dell'iPad, almeno a leggere la pubblicità, si
    > parla di un tablet da usare in casa... Il che
    > renderebbe forse ragione delle apparentemente
    > limitate
    > prestazioni.

    Sicuramente non è un concorrente dell'iPad! Considerando il prezzo poi, si vede che è stato pensato per chi non ha molti denari da spendere, ma vuole ugualmente un tablet (o meglio, MID) per svago e divertimento.


    > Dal sito si capisce che v'è la versione 8Gb a 30
    > euro in più (il che lo rende già molto più
    > appetibile).

    Sì, ma la non espandibilità (a meno che non abbia veramente uno slot sd) lo rende comunque limitato per un uso multimediale...considerando che 16 giga di sd costano intorno ai 30-40 euro (con i prezzi sempre in lenta ma costante discesa), la questione è assi scottante!


    > Mah. Ammetto che io stesso sono un po'
    > disorientato, ho provato a capire "quanto è
    > facile mettere le mani sul sistema operativo
    > android" e non sono giunto ad una risposta
    > soddisfacente. Quindi ho lasciato in sospeso
    > l'eventuale idea di acquistare uno smartphone ed
    > in particolare una smartphone android.
    > Paradossalmente nonostante la "chiusura" del
    > prodotto apple il workflow allo
    > sviluppo/installazione su apple è molto più
    > chiaro, su android non
    > tanto.

    Beh, bisogna anche considerare che iPhone OS è già da tre anni in circolazione...D'altro canto ignoro totalmente i problemi inerenti lo sviluppo di applicazioni su questi due sistemi, quindi non posso fare altro che starmene in mesto silenzio!


    > Da un punto di vista del mercato, mi pare ci
    > siano molti più sviluppatori apple che android,
    > bisognerebbe capire se è verosimile vedere un
    > incremento della domanda di programmatori
    > android. Questo è un dato che personalmente mi
    > incuriosisce.

    Indubbiamente con l'introduzione di tutti questi tablet (tutti quelli annunciati e quelli che seguiranno) basati su Android si vedrà un incremento secondo me notevole di sviluppatori per questa piattaforma! E' solo questione di tempo...Certamente l'egemonia di Apple in questo campo difficilmente verrà intaccata, tuttavia IMHO Android rappresenta una valida alternativa ad iPhone OS, anzi, l'unica alternativa possibile (visto che windows mobile è ormai KO)
  • - Scritto da: Mela avvelenata
    > Vero, ma ugualmente mi pare troppo poco, per
    > poter utilizzare prooficuamente altre
    > applicazioni (certo, finchè lo si utilizza solo
    > per navigare o vedere video ed ascoltare
    > musica...).

    Guarda, secondo la mia opinione, basata abbastanza su esperienza personale, sono proprio queste attività che richiedono maggiore potenza di calcolo, se si escludono i giochi che, a mio modestissimo parere, non vedranno mai la luce su altro che non sia apple, sony e nintendo (sono certo che tra qualche mese anche questi ultimi usciranno con la loro versione del tablet... ci scommetto i miei ultimi centesimi virtuali)
    Quindi a parer mio questo hardware non è affatto limitato.
    Aggiungiamoci che magari ci lasciano fuori flash ...

    > Inoltre l'A4, se non ricordo male va
    > ad 1 Ghz, quindi quasi il doppio di questo, e se
    > tanto mi da tanto probabilmente le prestazioni
    > sono almeno il
    > triplo!

    Perché mai il triplo? Se aggiungi nel discorso l'eventuale accelerazione video, ok.

    > Sicuramente non è un concorrente dell'iPad!
    > Considerando il prezzo poi, si vede che è stato
    > pensato per chi non ha molti denari da spendere,
    > ma vuole ugualmente un tablet (o meglio, MID) per
    > svago e
    > divertimento.

    Che poi sarà il 90% del mercato iPad - come ha insegnato il mercato dei pc/smartphone, il 90% degli utenti usano il 10% delle funzionalità.
    Chi compra iPad lo vuole a prescindere dal costo, come per l'iphone, per questo non è un diretto competitor. Aggiungi il mercato dei giochi...

    > Sì, ma la non espandibilità (a meno che non abbia
    > veramente uno slot sd) lo rende comunque limitato
    > per un uso multimediale...considerando che 16
    > giga di sd costano intorno ai 30-40 euro (con i
    > prezzi sempre in lenta ma costante discesa), la
    > questione è assi
    > scottante!

    Mah, ci sono le chiavette USB...
    Peraltro lo slot sd potrebbe anche esserci, la tecnologia è talmente semplice che l'unica ragione per non metterla (salvo le ragioni di apple) sono i costi dello slot e della meccanica.

    > Indubbiamente con l'introduzione di tutti questi
    > tablet (tutti quelli annunciati e quelli che
    > seguiranno) basati su Android si vedrà un
    > incremento secondo me notevole di sviluppatori
    > per questa piattaforma! E' solo questione di
    > tempo...Certamente l'egemonia di Apple in questo
    > campo difficilmente verrà intaccata, tuttavia
    > IMHO Android rappresenta una valida alternativa
    > ad iPhone OS, anzi, l'unica alternativa possibile

    Penso anche io. Ma in ogni caso non è solo il software a fare il mercato.

    > (visto che windows mobile è ormai
    > KO)

    Sarebbe una bella cosa se la microsoft introducesse finalmente un sistema operativo progettato e non raffazzonato con le api ridotte dalla versione desktop. E' l'handicap maggiore.
    In questo senso apple è stata lungimirante creando due framework simili nella struttura, molto ben progettati, che rendesse lo sviluppo di applicazioni molto semplice. MS parte in grande svantaggio, tuttavia l'abbandono di WinMobile potrebbe essere per loro una grande opportunità... staremo a vedere, sono certo non si sono ritirati.
  • si c'è lo slot Microsd..........
    non+autenticato
  • >Da un punto di vista del mercato, mi pare ci siano molti più sviluppatori apple che android, ...

    Sviluppare per Android è come sviluppare per qualunque altro smartphone (se usi java, se usi C un po' meno), tranne iPhone si intende. Certo se vuoi ottimizzare, non tutto il tuo codice sarà riusabile... ma tanto si.
    Viceversa sviluppare per IPhone ti limita ai prodotti apple.
    Io sono pronto a scommettere che le applicazioni per Android esploderanno tra poco...
    Ricordiamoci che tutto ciò che è stato scritto in JavaME, gira su Android e non su iPhone...
    non+autenticato
  • - Scritto da: poiuy
    > Sviluppare per Android è come sviluppare per
    > qualunque altro smartphone (se usi java, se usi C
    > un po' meno), tranne iPhone si intende. Certo se
    > vuoi ottimizzare, non tutto il tuo codice sarà
    > riusabile... ma tanto
    > si.

    Beh, insomma. Dipende moltissimo dal framework utilizzato. Pensiamo a Java e alle mille mila librerie grafiche, o ai telefoni con WinMobile (nelle sue millemila forme) e i vari .NET, o ai nokia e QT... Diciamo che sono mondi separati e spesso non molto compatibili.

    > Viceversa sviluppare per IPhone ti limita ai
    > prodotti
    > apple.

    Senz'altro.

    > Io sono pronto a scommettere che le applicazioni
    > per Android esploderanno tra
    > poco...
    > Ricordiamoci che tutto ciò che è stato scritto in
    > JavaME, gira su Android e non su
    > iPhone...

    Si infatti... e però ad oggi ho sentito più spesso aziende chiedere programmi per iPhone o .NET Compact Framework che per droids.
  • ...ho la stessa risoluzione su n900 (iPhone che risoluzione ha Ruppolo???), ci navigo da Dio, con una bella tastiera qwerty posso scrivere mail kilometriche, ci telefono, mi collego in ssh ai server per lavoro, mi collego anche in desktop remoto, ci gioco, ecc, ecc, ecc e ci sta in tasca....bha!
    non+autenticato
  • E puoi anche trasferire i file alla svelta via bluetooth, come fanno tutti. Eccetto l'iphone, perché è il più bello.
    E quando sei in moto con l'auricolare il telefono risponde da solo, come fanno tutti. Eccetto l'iphone, perché è il più bello.
    E quando scarichi le email non ti arrabbi perché devi scegliere se rispondere o completare lo scaricamento, come fanno tutti. Eccetto l'iphone, perché è il più bello.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fabrizio Cinti
    > E puoi anche trasferire i file alla svelta via
    > bluetooth, come fanno tutti. Eccetto l'iphone,
    > perché è il più
    > bello.

    Falso in parte, puoi farlo ma con una applicazione apposita.

    Comunque puoi sempre inviare un .vcf o una foto o un odf o quello che ti pare... via email...


    > E quando sei in moto con l'auricolare il telefono
    > risponde da solo, come fanno tutti. Eccetto
    > l'iphone, perché è il più
    > bello.

    Falso

    > E quando scarichi le email non ti arrabbi perché
    > devi scegliere se rispondere o completare lo
    > scaricamento, come fanno tutti. Eccetto l'iphone,
    > perché è il più
    > bello.

    Palesemente falso anche questo.


    Finita la fiera delle falsità e delle leggende metropolitane?

    Fan LinuxFan Apple
  • Dai fanatico, lo sai anche tu che n900 è di molto superiore ad iPhone.... ma perchè dovete essere così fanatici?
    non+autenticato
  • - Scritto da: n900
    > Dai fanatico, lo sai anche tu che n900 è di molto
    > superiore ad iPhone....

    Ascolta intelligentone io spedirò file via bluethoot ad un altro telefono una volta ogni due mesi, la maggior parte delle volte si tratta di foto che adesso invece spedisco via mail.

    iPhone invece mi rende la vita molto più pratica e facile in tantissime situazioni.

    Fammi tre esempi in cui il tuo "cassonetto" con un OS "vecchio" è più pratico di un iPhone, però ti avverto non parlare di macchina fotografica a n megapixel che ti rido in faccia...

    Basta una macchina digitale da 80 € per essere di gran lunga superiore a qualunque smartphone sul mercato.

    > ma perchè dovete essere
    > così fanatici?

    E tu perché ti credi a torto così intelligentone?

    Fan LinuxFan Apple
  • E continui ancora??? Continui a postare fesserie pur sapendo che iPhone è di molto inferiore!!! Solo per fanatismo!!! COntinui solo per fanatismo, proprio come i fanatici religiosi ammazzano per fanatismo..... arriverai ad ammazzare qualcuno?? Visto che per te è una religione.....

    Ciao fanatico.
    non+autenticato
  • N900? Cos'è? Ahahahahah!!!! Ma non vorrai confrontare quel baraccone con iPhone? Ma per piacere!
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > N900? Cos'è? Ahahahahah!!!! Ma non vorrai
    > confrontare quel baraccone con iPhone? Ma per
    > piacere!

    mi fai un confronto? giusto per capire le differenze.
    non+autenticato
  • - Scritto da: miao
    > - Scritto da: ruppolo
    > > N900? Cos'è? Ahahahahah!!!! Ma non vorrai
    > > confrontare quel baraccone con iPhone? Ma per
    > > piacere!
    >
    > mi fai un confronto? giusto per capire le
    > differenze.

    Qui trovi i motivi per non comprarlo.

    http://www.engadget.com/2010/01/19/nokia-n900-revi.../

    Quanto alle differenze, una su tutte: La tastiera è solo orizzontale, quindi non si possono sviluppare applicazioni con orientamento verticale.

    Come si dice, "defective by design".
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: n900

    Ucci ucci sento puzza di trollucci
    FDG
    11001
  • - Scritto da: FinalCut

    >
    > Fammi tre esempi in cui il tuo "cassonetto" con
    > un OS "vecchio" è più pratico di un iPhone, però
    > ti avverto non parlare di macchina fotografica a
    > n megapixel che ti rido in
    > faccia...

    Premetto che sono un estimatore della Apple e che il mio prossimo telefono con molta probabilità sarà un iPhone però l'altra sera mi è capitato di sedere a tavola con un'altra persona che aveva un palmare (un HTC) con sopra Windows Mobile come me (Samsung Omnia). Senza stare a spedire email perché avrei pagato una connessione dati (in assenza di Wi-Fi) gli ho passato via bluetooth i file di installazione di due applicazioni gratuite che avevo io e che piacevano anche a lui. In pochi secondi li aveva funzionanti sul suo palmare senza passare da pc o connessioni internet.

    Non credo che al momento questo sia fattibile con la mela.

    E' per dovere di cronaca l'unico esempio a favore di MS che mi è venuto in mente.

    >
    > Basta una macchina digitale da 80 € per essere di
    > gran lunga superiore a qualunque smartphone sul
    > mercato.
    >
    Si va beh, basta anche una antenna gps esterna per avere un segnale migliore allora. La cosa migliore è sempre non avere bisogno di portartela dietro la macchina digitale se il tuo palmare fa già foto degne di tale nome. L'iPhone non fa brutte foto, ma ci sono casi in cui 5 megapixel fanno piacere. E' indubbio che sui prossimi dispositivi apple la parte fotografica verrà tenuta di più in considerazioneOcchiolino
  • http://www.appleinsider.com/articles/10/05/01/andr...

    Al di la' dei motivi, mi chiedo: ma quanto saranno incazzati i nerd/geek che hanno comprato un dispositivo Android? Rotola dal ridere
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > http://www.appleinsider.com/articles/10/05/01/andr
    >
    > Al di la' dei motivi, mi chiedo: ma quanto
    > saranno incazzati i nerd/geek che hanno comprato
    > un dispositivo Android?
    > Rotola dal ridere

    Ma quanto sei troll? Ah leggo ora il nome... ruppolo Rotola dal ridere.

    Ho avuto Windows Mobile 6.x, Blackberry, LiMo, iPhone e Android. Da quando ho provato quest'ultimo qualsiasi altro SmartPhone mi sembra STUPIDO (eccetto BB per la messaggistica ineguagliabile).

    E io sul Magic ho avuto Android 1.5, 1.6, 2.0 e 2.1. Chi ha detto che non si aggiorna? Qualche ca****** della mela rosicata? Certo certo...

    Se la gente non aggiorna il device non è mica un difetto di AndroidSorride

    Troll.
    non+autenticato
  • lol per fortuna che lo dice ruppolo.. bwhahahahahaha..
    cmq facciamo i seri.. a parte la faziosità del sito da te postato.. ma a quanto pare conosci solo quelli che hanno la parola apple o mac e niente altro in ogni caso devo scriverlo proprio?.. FUD della apple.. maquantotirode sapere che apple suka dall'open source?
  • Dal sito postato da Ruppolo

    "Android users are unlikely (and often unable) to apply the latest updates to their phones"

    "Often unable" mi sa di veramente strano, magari vi è un blocco del produttore su alcuni apparecchi... per il resto sono d'accordo con loro, probabilmente non sentono la necessità di aggiornare il sistema perché funziona già bene cosìOcchiolino

    l'articolo sa molto di lama a doppio taglio, o no?A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Uno di passaggio

    > loro, probabilmente non sentono la necessità di
    > aggiornare il sistema perché funziona già bene
    > così
    >Occhiolino

    Meno male che hai messo la faccina
    FDG
    11001
  • I telefoni google experience (GE) vengono aggiornati subito (vedi goolge nexus one). Gli altri devono attendere che la casa produttrice (Sony Htc Samsung, ecc) adatti l'aggiornamento al cell. Per esempio, l'experia x10 della sony appena uscito monta ancora la versione 1.6 donuts, e riceverà la versione 2.1 nel quarto trimestre 2010.

    http://www.tuttoandroid.net/android/xperia-x10-ric.../
  • - Scritto da: frank681

    > I telefoni google experience (GE) vengono
    > aggiornati subito (vedi goolge nexus one).

    Non potrebbe essere semplicemente questo il caso di tutti i telefoni Android?

    Mah!
    FDG
    11001
  • - Scritto da: FDG
    > - Scritto da: frank681
    >
    > > I telefoni google experience (GE) vengono
    > > aggiornati subito (vedi goolge nexus one).
    >
    > Non potrebbe essere semplicemente questo il caso
    > di tutti i telefoni
    > Android?
    >
    > Mah!

    Non devi dirlo a me, io ho un iphone e me lo tengo stretto...
  • - Scritto da: Matteo
    > - Scritto da: ruppolo
    > >
    > http://www.appleinsider.com/articles/10/05/01/andr
    > >
    > > Al di la' dei motivi, mi chiedo: ma quanto
    > > saranno incazzati i nerd/geek che hanno comprato
    > > un dispositivo Android?
    > > Rotola dal ridere
    >
    > Ma quanto sei troll? Ah leggo ora il nome...
    > ruppolo
    > Rotola dal ridere.
    >
    > Ho avuto Windows Mobile 6.x, Blackberry, LiMo,
    > iPhone e Android. Da quando ho provato
    > quest'ultimo qualsiasi altro SmartPhone mi sembra
    > STUPIDO (eccetto BB per la messaggistica
    > ineguagliabile).

    Ma certo, il client email che non è in grado di visualizzare un comune messaggio in HTML è "ineguagliabile"...

    >
    > E io sul Magic ho avuto Android 1.5, 1.6, 2.0 e
    > 2.1. Chi ha detto che non si aggiorna? Qualche
    > ca****** della mela rosicata? Certo
    > certo…

    No, lo ha detto AdMob. Conosci AdMob?
    Guardati il rapporto in PDF, ci sono bellissimi grafici che ti faranno capire CHI e QUANTO:
    http://metrics.admob.com/wp-content/uploads/2010/0...


    > Se la gente non aggiorna il device non è mica un
    > difetto di Android
    >Sorride
    >
    > Troll.

    Ma certo, come del resto se la gente non aggiorna Windows (due terzi sta ancora con XP del 2001) non è mica un difetto di Windows…
    http://marketshare.hitslink.com/operating-system-m...

    Chi sarebbe il troll? Rotola dal ridere
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 08 maggio 2010 08.58
    -----------------------------------------------------------
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Ma certo, come del resto se la gente non aggiorna
    > Windows (due terzi sta ancora con XP del 2001)
    > non è mica un difetto di
    > Windows…
    > http://marketshare.hitslink.com/operating-system-m

    Dove sarebbe scritto, di grazia, 2001?

    > Chi sarebbe il troll? Rotola dal ridere

    Bella domanda. Eravamo tutti convinti che lo facessi a posta a sembrare tonto, ma se tu dici che non è così, non ci resta che crederti sulla parola.
  • - Scritto da: HappyCactus
    > - Scritto da: ruppolo
    > > Ma certo, come del resto se la gente non
    > aggiorna
    > > Windows (due terzi sta ancora con XP del 2001)
    > > non è mica un difetto di
    > > Windows…
    > >
    > http://marketshare.hitslink.com/operating-system-m
    >
    > Dove sarebbe scritto, di grazia, 2001?

    In un posto inimmaginabile:
    http://en.wikipedia.org/wiki/Windows_xp

    Windows XP is an operating system produced by Microsoft for use on personal computers, including home and business desktops, laptops, and media centers. It was released in 2001.


    >
    > > Chi sarebbe il troll? Rotola dal ridere
    >
    > Bella domanda. Eravamo tutti convinti che lo
    > facessi a posta a sembrare tonto, ma se tu dici
    > che non è così, non ci resta che crederti sulla
    > parola.

    Oh no, non dovete credermi sulla parola, vi metto dei link a riprova.
    ruppolo
    33147