Mauro Vecchio

Apple, sarà iTunes Live?

Avviate le pratiche di registrazione del trademark. La girandola delle speculazioni. Sarà un servizio dedicato ai concerti dal vivo nei negozi della Mela? Sostituirà Lala?

Roma - Apple ha recentemente avviato le pratiche di registrazione del trademark iTunes Live. Così è stato infatti riportato da TradeMarkia, motore di ricerca dedicato ai record governativi di pubblica consultazione. Si tratta di una mossa strategica che ha scatenato un affollarsi di speculazioni da parte dei siti specializzati.

Nel dettaglio, il marchio iTunes Live è stato archiviato all'interno di due diverse categorie. Nella prima, quei servizi di rivendita online impegnati nel settore dell'intrattenimento, ed in particolare con contenuti audio e video preregistrati. Nella seconda, quei servizi legati all'intrattenimento, nello specifico a performance musicali dal vivo.

Che - come fa notare qualcuno - potrebbe non voler dire assolutamente alcunché, oppure indicare una precisa strategia della Mela: offrire ai suoi utenti una versione dal vivo della piattaforma iTunes. A detta di TechCrunch, infatti, l'obiettivo primario di iTunes Live sarebbe quello di offrire versioni registrate dei tanti concerti che si tengono nei vari Apple Store del mondo.
Obiettivo in sé non certo di vitale rilevanza. Secondo altri, la registrazione del trademark iTunes Live potrebbe invece rappresentare il preludio alla nascita di un servizio in streaming che sostituirà Lala, in chiusura alla fine del mese dopo l'acquisizione da parte della stessa Mela.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàMusica e streaming, Apple compra LalaE fu così che uno dei più interessanti esperimenti di streaming musicale finì alla corte del più grande negozio musicale digitale in circolazione. Ma non è ancora finita
  • BusinessApple vuole ascoltartiAcquistata Siri, applicazione che funge da assistente virtuale ricevendo richieste via comandi vocali
  • BusinessiTunes, grandi sorelle decresconoIl CEO di Warner Music Group ammette che forse alzare i prezzi per la musica digitale non sia stata un'ottima idea. Soprattutto durante la recessione economica. Calate sensibilmente le vendite sull'online store di Apple
4 Commenti alla Notizia Apple, sarà iTunes Live?
Ordina