Claudio Tamburrino

Nintendo: la Mela è il nemico

Target di mercato che si sovrappongono e rincorsa di iPhone, iPod e iPad nel settore dei giochi mobile. In ballo c'è il casual gaming e i suoi introiti, ma non solo

Roma - Secondo alcune fonti, Satoru Iwata - ovvero una figura al vertice della nipponica Nintendo - avrebbe dichiarato che occorre vedere Apple come "il nemico del futuro".

Sconfitta idealmente Sony grazie alle vendite record registrate negli ultimi anni (anche se gli analisti non sono d'accordo sul poter ritenere conclusa questa battaglia), Nintendo dovrebbe ora pensare alla minaccia costituita da iPhone e iPad.

Il mercato di riferimento, il target su cui Nintendo crede di aver già subito perdite (almeno alcune di quelle registrate con l'ultima trimestrale) a vantaggio di Apple, è quella delle teenager e degli uomini tra i 30 e i 40 anni, fasce di punta per i suoi prodotti ed in particolare per DS, ma che sembrano ora poter subire il fascino dei giochi su iPhone. Le ultime statistiche attribuirebbero la preferenza per quanto riguarda i giochi portatili proprio ai dispositivi con la Mela.
Claudio Tamburrino
Notizie collegate
11 Commenti alla Notizia Nintendo: la Mela è il nemico
Ordina