Mauro Vecchio

USA, il cinema all'attacco dei torrentisti

I produttori del sei volte premio Oscar The Hurt Locker minacciano decine di migliaia di file sharer. Avrebbero danneggiato il destino commerciale del film, scaricandolo mesi prima della sua uscita

Roma - I suoi incassi non erano certo stati fantascientifici. Solo 16 milioni di dollari per The Hurt Locker, il film bellico di Kathryn Bigelow che aveva comunque trionfato nella notte degli Oscar soffiando svariate statuette al superfavorito Avatar di James Cameron. Una raccolta di prestigiose onorificenze che sembra tuttavia non aver placato affatto gli animi di Voltage Pictures, casa di produzione del premiatissimo film.

Secondo i suoi avvocati, infatti, una delle principali cause del fiasco da botteghino di The Hurt Locker è certamente da individuare nel selvaggio file sharing. Perché è proprio tra le offuscate maglie del P2P che il film di Bigelow è apparso mesi prima della sua uscita ufficiale nei cinema. E, a loro dire, questo sarebbe stato più che penalizzante per il destino commerciale di un film sei volte premio Oscar.

Voltage Pictures si è dunque alleata con lo US Copyright Group, con l'obiettivo primario di denunciare decine di migliaia di utenti, tutti colpevoli di aver scaricato una copia illecita di The Hurt Locker. Una mossa sulla scia di quanto accaduto già il mese scorso in Germania, dove il regista Uwe Boll aveva denunciato circa 2mila torrentisti per aver scaricato il suo film Far Cry.
Denuncia che potrebbe piovere sul capo dei condivisori grazie ad una tecnologia fornita da GuardaLey, che permette di rastrellare i vari indirizzi IP. Per poi contattare i vari provider, chiedendo loro di identificare lo specifico utente. ISP dalla collaborazione facile, almeno secondo quanto dichiarato dallo US Copyright Group. Grazie a loro, infatti, Voltage Pictures procederà con l'invio delle temute lettere legali. Riuscirà a far lievitare i tanto danneggiati incassi di The Hurt Locker?

Mauro Vecchio
Notizie collegate
39 Commenti alla Notizia USA, il cinema all'attacco dei torrentisti
Ordina
  • un film che esce su P2P addirittura prima dell'uscita nelle sale e fa fiasco.... un altro che non si riesca a scaricare ed incassa un sacco di soldi.. mi pare di averle giß sentite queste cose... ma dove ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Undertaker
    > un film che esce su P2P addirittura prima
    > dell'uscita nelle sale e fa fiasco.... un altro
    > che non si riesca a scaricare ed incassa un sacco
    > di soldi.. mi pare di averle giß sentite queste
    > cose... ma dove
    > ?

    Dove le hai già sentite? E quale sarebbe il film che non si riesce a scaricare e ha incassato (di solito, se un film non si riesce a scaricare, è perchè nessuno l'ha messo online, e se nessuno l'ha messo online è perchè non interessava a nessuno).

    Non si capisce a cosa ti stai riferendo.
  • se uno accusa un altro e vuole i danni rimborsati grava su di lui l'onere della prova.
    "L'hai scaricato e quindi non sei andato a vederlo e quindi non abbiamo incassato" non è una prova, non è un indizio e non è nemmeno un argomento. è chiacchiera. io scarico tutto, ma se domani chiudono internet continuo a non comprare un cazzo. quindi non danneggio il mercato.
    non+autenticato
  • - Scritto da: fabricius er delicus
    > se uno accusa un altro e vuole i danni rimborsati
    > grava su di lui l'onere della
    > prova.
    > "L'hai scaricato e quindi non sei andato a
    > vederlo e quindi non abbiamo incassato" non è una
    > prova, non è un indizio e non è nemmeno un
    > argomento. è chiacchiera. io scarico tutto, ma se
    > domani chiudono internet continuo a non comprare
    > un cazzo. quindi non danneggio il
    > mercato.

    ma se non ti interessa perché scaricarlo ?
  • Per la comodità, ad esempio.
    non+autenticato
  • - Scritto da: angros
    > Per la comodità, ad esempio.

    di intasarsi l'hd ?
    capirei come motivi la curiosità o il volerlo avere a basso costo visto che si è carino ma non val la pena averlo in originale. Ma che BIP! di motivo è la comodità ?
  • - Scritto da: shevathas
    > - Scritto da: angros
    > > Per la comodità, ad esempio.
    >
    > di intasarsi l'hd ?
    > capirei come motivi la curiosità o il volerlo
    > avere a basso costo visto che si è carino ma non
    > val la pena averlo in originale. Ma che BIP! di
    > motivo è la comodità
    > ?

    Più comodo vederselo a casa che andare al cinema, se non ti frega niente di avere il grande schermo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: angros
    > - Scritto da: shevathas
    > > - Scritto da: angros
    > > > Per la comodità, ad esempio.
    > >
    > > di intasarsi l'hd ?
    > > capirei come motivi la curiosità o il volerlo
    > > avere a basso costo visto che si è carino ma non
    > > val la pena averlo in originale. Ma che BIP! di
    > > motivo è la comodità
    > > ?
    >
    > Più comodo vederselo a casa che andare al cinema,
    > se non ti frega niente di avere il grande
    > schermo.

    ma se non te ne frega niente di vederlo che te lo scarichi a fare ?
  • Se me ne frega solo così così, perchè no?

    Se ne parlano tutti, tanto per sapere di cosa stanno parlando, perchè no?
    non+autenticato
  • - Scritto da: angros
    > Se me ne frega solo così così, perchè no?
    >
    > Se ne parlano tutti, tanto per sapere di cosa
    > stanno parlando, perchè
    > no?

    Dev'essere la stessa cosa che hanno pensato quelli che hanno gettato massi dai ponti sulle strade.
    ruppolo
    33147
  • L'ennesima tua sparata.
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: angros
    > Per la comodità, ad esempio.

    Prova ad uscire di casa e prendere alcuni sassi. ╚ comodo.
    ruppolo
    33147
  • L'ennesima tua sparata.
    Sgabbio
    26178
  • Invece ha fatto incassi pazzeschi proprio perchè non si riusciva a scaricare giusto ? MAH !
    non+autenticato
  • Se il film era già pronto (tanto da poterne mettere una versione completa sul P2P), perchè non l'hanno fatto uscire al cinema?

    Non sono i pirati che l'hanno messo online "mesi prima che uscisse al cinema", sono i produttori che l'hanno fatto uscire mesi dopo che fosse pronto. Perchè realizzare questo disservizio? Perchè far aspettare gli spettatori (reclamizzando il film, senza farlo uscire?)
    Se crei un disservizio, e i pirati lo risolvono (dando agli spettatori ciò che volevano), sei tu che hai lavorato male, e i danni sono imputabili a questo, non ai pirati.
  • - Scritto da: lavos
    > Se il film era già pronto (tanto da poterne
    > mettere una versione completa sul P2P), perchè
    > non l'hanno fatto uscire al
    > cinema?

    The Hurt Locker negli USA è stato distribuito un anno dopo (2009) rispetto all'Europa.
    non+autenticato
  • Difatti lo avevo già visto molti mesi prima in dvd a noleggio quando ancora neanche era sta ventilata l'ipotesi della nomination all'oscar, ed anche negli USA era uscito in sordina. Insomma chiaramente moltissima gente lo aveva già visto con metodi perfettamente legali (noleggio) è chiaro che al suo secondo passaggio in sala rimanevano solo persone che non lo conoscevano e sono state stimolate esclusivamente dall'evento mediatico. E' la solita scusa della pirateria ecc. ecc.
  • non posso che concordare con Mela Avvelenata: non capisco perchè la gente si sente in DOVERE di vedere un film prima che esca (si perchè conosco personaggi che smaniano per avere qualcosa prima...ma pecché? boh...) rovinando solo gli introiti diretti dell'industria....questo per me è sbagliato, ache perché un conto è un mp3, che ascolto e riascolto più volte e sono dispostissimo a vedere un concerto e spendere di conseguenza, un film non è che vado al cinema 3 volte a vederlo!

    scaricare DOPO l'uscita del botteghino danneggia eventualmente SOLO blockbuster& simili, che saranno spazzati via da aliceTV e tutti i servizi in streaming....
    non+autenticato
  • Ma a parte questo, io non ho mai capito (e penso che non capirò mai) come cavolo fanno questi soggetti a guardarsi un film che spesso si vede malissimo e che si sente ancora peggio... soprattutto se è un bel film, guardarlo al cinema dovrebbe essere una goduria.

    Mah...
    non+autenticato
  • - Scritto da: bLax
    > non posso che concordare con Mela Avvelenata: non
    > capisco perchè la gente si sente in DOVERE di
    > vedere un film prima che esca (si perchè conosco
    > personaggi che smaniano per avere qualcosa
    e' semplicissimo. si chiama Hype & marketing... creano bisogni artificiali, e poi la gente "giustamente" li vuole soddisfare... certi (non molti, ma sempre troppo per la RIAA) li vogliono soddisfare subito, mettendosi a caccia della supernews (e rompendosi spesso le palle, prendendo versioni penose da guardare, comprando banda e dvd... contenti loro... dopo un po di tempo la fregola del collezionismo cieco passa... anche se ,chiaramente, viene soppiantata dal cugino, new entry nel magico mondo di internet, che rifara' la stessa trafila..)
    Niente di cui preoccuparsi realmente in verita'... le major incassano sempre di brutto ogni anno... e Casadei ha sempre bei introiti siae..
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)