Il programma di E-privacy 2010

Appuntamento a Firenze il 28 e 29 maggio. Si discuterÓ della conservazione dei dati personali nell'era digitale e verranno assegnati i Big Brother Awards

Roma - ╚ stato presentato il programma del convegno E-privacy 2010 in programma a Firenze il 28 e il 29 maggio presso Palazzo Vecchio, sede del Comune di Firenze a piazza della Signoria.

In questi due giorni si alterneranno al microfono diversi relatori che illustreranno le problematiche relative alla gestione della privacy nell'era digitale con particolare attenzione a quanto accaduto nell'ultimo anno: a partire dai body scanner fino al diritto all'oblio, passando per la "deanonimizzazione".

Per quanto riguarda il panorama prettamente italiano, Carlo Blengino analizzerà il ruolo di AGCOM che sembra in procinto di trasformarsi in una sorta di "sceriffo della rete". Oltre alle due penne di Punto Informatico Marco Calamari e Guido Scorza, gli altri relatori saranno Alberto Cammozzo, Monica Gobbato, Emmanuele Somma, Mario Viola de Azevedo Cunha, Danilo Doneda, Norberto Andrade, Marco Bonetti, Alessio L.R. Pennasilico, Daniele Martini, Carolyn Anhalt, Pierluigi Perri, Giuseppe Augiero, Giovanni Federighi, Monica A. Senor, Andrea Rossetti e Tommaso Gagliardoni.
Inoltre durante la seconda giornata del convegno verranno assegnati i Big Brothers Award Italia 2010, per i quali la corsa alla nomination è scattata più di un mese fa. Come da diversi anni a questa parte avviene in tutta Europa, verranno premiati i soggetti che nel corso dell'anno si sono distinti in negativo per il loro contributo in materia di privacy.
Notizie collegate