Alfonso Maruccia

Google Analytics: restarne fuori si pu˛

Google ha finalmente distribuito il componente aggiuntivo per l'opt-out dal servizio di tracking delle visite per siti web. Admin e webmaster stiano sereni: l'useranno in pochi, secondo BigG

Roma - Google mantiene la promessa fatta due mesi or sono, e distribuisce un addon pro-privacy per i principali browser web. Obiettivo: facilitare quanto più è possibile l'opt-out dal servizio di tracking di Google Analytics per quegli utenti timorosi della possibilità di essere "individuabili" con precisione all'interno dell'enorme mole di dati processata quotidianamente dai server di Mountain View.

La vicenda è nota: a Google è stato contestato il fatto che Analytics rappresenta lo strumento di tracking e analisi del traffico più utilizzato da webmaster, admin e blogger presenti con una propria "casa" personale sul web. Gli utenti visitano i siti che implementano il codice JavaScript del servizio e vengono automaticamente catalogati (con tanto di indirizzo IP per la geolocalizzazione) dai server di Google, che a sua volta dispone dell'ennesimo, gigantesco database di dati sulle abitudini di navigazione dei netizen.

Google ha risposto dicendo di essere al corrente della preoccupazione, e di voler facilitare l'eventuale blocco di Analytics con un plugin "globale" che viene infine rilasciato in queste ore. Gli utenti di Internet Explorer (7 e 8), Firefox (3.5+) e Chrome (4+) hanno dunque la possibilità di chiamarsi fuori dal tracking implementato sui siti web più disparati se lo desiderano, anche se Google ribadisce il fatto che i Termini di Servizio di Analytics proibiscono la raccolta di informazioni personali assieme a quelle strettamente necessarie per il tracking.
Non bastasse il plugin, Google ha approntato un altro strumento per admin e webmaster utile per proteggere la privacy dei visitatori, vale a dire la possibilità di nascondere l'ultima parte degli indirizzi IP prima della loro raccolta. In questo modo la riservatezza degli utenti verrà preservata, spiega Google, avvertendo però che la funzionalità di geolocalizzazione delle visite (basata appunto sull'analisi degli IP) sarà meno accurata che in passato.

E per chi invece si preoccupa della perdita di utilità di un importante strumento di analisi del traffico web? Nessun problema, dice ancora Google, perché l'impatto del plugin dovrebbe essere moderato: il numero di utenti che in passato ha scelto di chiamarsi fuori dal programma di advertising personalizzato di Mountain View è nell'ordine di 1 su 15.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
20 Commenti alla Notizia Google Analytics: restarne fuori si pu˛
Ordina
  • per bloccare il tracking io uso ghostery per firefox
    non+autenticato
  • - Scritto da: Lepaca
    > per bloccare il tracking io uso ghostery per
    > firefox


    Inutile, non tracciano te, ma se fanno porcherie trattando abbastanza dati, poi ricadono su tutti.
  • Come al solito tutti pensano al buonismo di google.
    A parte che analitics è uno strumento che serve piu a google che ai webmaster, punto primo.
    Secondo, è comodo da usare perchè hai un server che raccoglie dati e te non devi fare altro che mettere il codicillo java e fine li.
    Ma di tracker ce ne sono a bizzeffe, anche non basati su javascript che puo essere bypassato con un semplice noscript. E sopratutto privati, tipo awstats, basato sul log di apache. Gli altri non li menziono, voglio mantenere il mio vantaggio su una miriade di blogger piu o meno sfigati che credono di essere chissa chi A bocca aperta
    non+autenticato
  • io ho risolto inserendo una vocina in /etc/hosts
    non+autenticato
  • deh.. pure io...
    non+autenticato
  • Quale sarebbe?
    non+autenticato
  • - Scritto da: seo is magic
    > Come al solito tutti pensano al buonismo di
    > google.
    > A parte che analitics è uno strumento che serve
    > piu a google che ai webmaster, punto
    > primo.
    > Secondo, è comodo da usare perchè hai un server
    > che raccoglie dati e te non devi fare altro che
    > mettere il codicillo java e fine
    > li.
    > Ma di tracker ce ne sono a bizzeffe, anche non
    > basati su javascript che puo essere bypassato con
    > un semplice noscript. E sopratutto privati, tipo
    > awstats, basato sul log di apache. Gli altri non
    > li menziono, voglio mantenere il mio vantaggio su
    > una miriade di blogger piu o meno sfigati che
    > credono di essere chissa chi
    >A bocca aperta

    Non era questo il punto, né quello che sembra trasparire dalle parole di google, un visitatore di un sito è tracciabile in tantissimi modi, ma se google mette insieme tutti quei dati non è più il tracciamento che può fare un sito.
  • giß... ma google é "open"Occhiolino
    MeX
    16902
  • - Scritto da: MeX
    > giß... ma google é "open"Occhiolino

    ╚ per buona parte open, e anche fosse tutta open, non vuol dire automaticamente che è tutto a posto.
    Vedi ubuntu e il suo bug fondante macaco style.
  • appunto! sono con te in questo!

    Anzi, mi fa paura che molti si fanno abbagliare da questo e fanno passare molte cose con troppa "ingenuitß"
    MeX
    16902
  • - Scritto da: MeX
    > appunto! sono con te in questo!
    >
    > Anzi, mi fa paura che molti si fanno abbagliare
    > da questo e fanno passare molte cose con troppa
    > "ingenuitß"

    Ma tu sei di parte però.Sorride
  • io? perché mi piacciono i prodotti Apple? mah non penso... l'importante é sapere sempre quello che "compri" io so che Apple é "chiusa" almeno, mentre mi fa pi˙ paura gente che pensa a Google come "libera" "open" etc etc... li si che diventa pericoloso!
    MeX
    16902
  • - Scritto da: MeX
    > io? perché mi piacciono i prodotti Apple?

    Ti piacciono solo? Non ne puoi fare a meno.Sorride

    > mah non
    > penso... l'importante é sapere sempre quello che
    > "compri" io so che Apple é "chiusa" almeno,
    > mentre mi fa pi˙ paura gente che pensa a Google
    > come "libera" "open" etc etc... li si che diventa
    > pericoloso!


    Non lo sappiamo nemmeno quanto potrebbe diventare pericolosa, fino a quando altri avranno più in bella vista la loro fuffa, distoglieranno comunque l'attenzione.