Mauro Vecchio

UE, pedoporno come cavallo di Troia?

Lanciato un sito per raccogliere firme a sostegno della tutela dei minori. Mascherando tentacolari pratiche di data retention dietro gli occhioni di una bimba

Roma - C'è chi ha parlato di una vero e proprio cavallo di Troia, di una mossa per introdurre nel quadro normativo europeo delle pratiche di sorveglianza indiscriminata, mascherate del Parlamento Europeo dietro le quinte di un sito web dal forte impatto emotivo. Una bambina dai grandi occhi fissa l'utente, sotto alcune frasi a caratteri cubitali: "Ferma le molestie sessuali", "Ferma la pedofilia", "Ferma la pornografia infantile".

Questo in sintesi il contenuto di un recente spazio online, inaugurato dai parlamentari del Vecchio Continente per raccogliere firme contro abusi e violenze sui minori. Una pratica che viene sempre più spesso identificata come un'insidia tesa dalla rete: per le autorità europee un fenomeno da combattere nella maniera più rigorosa possibile.

"Firma oggi la dichiarazione numero 29". Questo l'appello - con tanto di punto esclamativo - lanciato dal sito web smile29.eu. Una campagna d'adesione che pare aver toccato gli animi dei parlamentari d'Europa, dato che finora sono state raccolte 324 firme, quasi sufficienti per introdurre i principi fondamentali della dichiarazione numero 29 a Bruxelles.
Ma c'è un dettaglio che non andrebbe trascurato, almeno secondo un pugno di parlamentari del Vecchio Continente. "La dichiarazione numero 29 è stata pubblicizzata dal Parlamento attraverso un'immagine dalla forte carica emotiva - ha spiegato Christian Engström, rappresentante a Bruxelles del Partito Pirata svedese - in particolare parlando della necessità di mettere in piedi un sistema d'allarme preventivo".

La dichiarazione numero 29 prevede in sostanza l'adozione della direttiva europea 24/2006, che estende il meccanismo della data retention anche ai motori di ricerca. Le attività legate al search degli utenti sarebbero dunque monitorate, alla ricerca di potenziali sex offender da denunciare alle autorità. Ma questo - sostiene Engström - non viene esplicitamente illustrato nel sito web che riporta alla dichiarazione.

Per questo il membro del piratpartiet ha chiesto ai suoi colleghi di ritirare la propria firma, in attesa di trovare un modo meno invasivo di tutela dei minori. Una presa di posizione seguita a ruota da Cecilia Wikström, parlamentare della fazione liberale, che ha appunto ritirato la propria firma, protestando contro una mancata chiarezza da parte delle autorità del Vecchio Continente.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàGoogle contro i filtri australianiIl setaccio aussie dei contenuti online potrebbe convincere altri governi del mondo a fare altrettanto. E la censura è sempre arma a doppio taglio, dice BigG
  • AttualitàFBI: i provider si tengano i logIl capo della polizia federale statunitense è tornato a premere affinché gli ISP mantengano le informazioni relative alla navigazione dei netizen. Almeno per due anni, alla faccia della deep packet inspection
  • AttualitàIndia, il tecnocontrollo è servitoEntro la prossima estate un sistema di sorveglianza centralizzato che creerà enormi database di dati relativi ad ogni forma di comunicazione. Che sia fissa, mobile o web
218 Commenti alla Notizia UE, pedoporno come cavallo di Troia?
Ordina
  • > E come farebbe a costruirle con cognizione di
    > causa quanto nella tua ipotesi la prima cosa che
    > faresti e' eliminare le informazioni "pericolose"
    > ?

    Se sei dotato di intelletto non hai bisogno di qualcuno che ti insegni l'arte dell'acciaio.

    Si e' passati dal fucile da cecchino al bastone di ferro ?
    Sei una contraddizione vivente Rotola dal ridere puoi ammetterlo tanto poi ti contraddici. Rotola dal ridere
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > > E come farebbe a costruirle con cognizione di
    > > causa quanto nella tua ipotesi la prima cosa che
    > > faresti e' eliminare le informazioni
    > "pericolose"
    > > ?
    >
    > Se sei dotato di intelletto non hai bisogno di
    > qualcuno che ti insegni l'arte
    > dell'acciaio.
    >
    > Si e' passati dal fucile da cecchino al bastone
    > di ferro
    > ?
    > Sei una contraddizione vivente Rotola dal ridere puoi
    > ammetterlo tanto poi ti contraddici.
    > Rotola dal ridere

    e come lo costruisci se non hai l'ingegno utile a fabbricarne le componenti?
  • - Scritto da: ostrega
    > - Scritto da: krane
    > > > E come farebbe a costruirle con cognizione di
    > > > causa quanto nella tua ipotesi la prima cosa
    > > > che faresti e' eliminare le informazioni
    > > > "pericolose" ?

    > > Se sei dotato di intelletto non hai bisogno di
    > > qualcuno che ti insegni l'arte dell'acciaio.

    > > Si e' passati dal fucile da cecchino al bastone
    > > di ferro
    > > ?
    > > Sei una contraddizione vivente Rotola dal ridere puoi
    > > ammetterlo tanto poi ti contraddici.
    > > Rotola dal ridere

    > e come lo costruisci se non hai l'ingegno utile a
    > fabbricarne le componenti?

    Bravo, vedo che finalmente hai capito che la tua teoria si risolverebbe nella nascita dell'ennesimo dittatorucolo che puo' fare il bello ed il cattivo tempo in barba a giustizia e popolazione, che non porta vantaggi a niente e nessuno se non, forse, se' stesso.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: ostrega
    > > - Scritto da: krane
    > > > > E come farebbe a costruirle con cognizione
    > di
    > > > > causa quanto nella tua ipotesi la prima cosa
    > > > > che faresti e' eliminare le informazioni
    > > > > "pericolose" ?
    >
    > > > Se sei dotato di intelletto non hai bisogno di
    > > > qualcuno che ti insegni l'arte dell'acciaio.
    >
    > > > Si e' passati dal fucile da cecchino al
    > bastone
    > > > di ferro
    > > > ?
    > > > Sei una contraddizione vivente Rotola dal ridere puoi
    > > > ammetterlo tanto poi ti contraddici.
    > > > Rotola dal ridere
    >
    > > e come lo costruisci se non hai l'ingegno utile
    > a
    > > fabbricarne le componenti?
    >
    > Bravo, vedo che finalmente hai capito che la tua
    > teoria si risolverebbe nella nascita
    > dell'ennesimo dittatorucolo che puo' fare il
    > bello ed il cattivo tempo in barba a giustizia e
    > popolazione, che non porta vantaggi a niente e
    > nessuno se non, forse, se'
    > stesso.

    Ho parlato di ingegno non di cultura.
  • - Scritto da: ostrega
    > - Scritto da: krane
    > > - Scritto da: ostrega
    > > > - Scritto da: krane
    > > > > > E come farebbe a costruirle con cognizione
    > > > > > di causa quanto nella tua ipotesi la prima
    > > > > > cosa che faresti e' eliminare le informazioni
    > > > > > "pericolose" ?

    > > > > Se sei dotato di intelletto non hai bisogno
    > > > > di qualcuno che ti insegni l'arte dell'
    > > > > acciaio.

    > > > > Si e' passati dal fucile da cecchino al
    > > > > bastone di ferro ?
    > > > > Sei una contraddizione vivente Rotola dal ridere puoi
    > > > > ammetterlo tanto poi ti contraddici.
    > > > > Rotola dal ridere

    > > > e come lo costruisci se non hai l'ingegno
    > > > utile a fabbricarne le componenti?

    > > Bravo, vedo che finalmente hai capito che la tua
    > > teoria si risolverebbe nella nascita
    > > dell'ennesimo dittatorucolo che puo' fare il
    > > bello ed il cattivo tempo in barba a giustizia e
    > > popolazione, che non porta vantaggi a niente e
    > > nessuno se non, forse, se' stesso.

    > Ho parlato di ingegno non di cultura.

    Senza gli strumenti te ne fai poco...
    krane
    22544
  • - Scritto da: ostrega
    > - Scritto da: krane


    > > > > > > > > > > Il reperirli passa attraverso le
    > > > > > > > > > > fabbriche di armi, statalizzale
    > > > > > > > > > > e non si reperiranno piu'. Abbiamo
    > > > > > > > > > > diversi paesi che ci sono
    > > > > > > > > > > passati dalla Corea del nord a
    > > > > > > > > > > zone dell'africa e del sud america.

    > > > > > > > > > se non sarà un proiettile sarà
    > > > > > > > > > qualcos'altro, non è questo il
    > > > > > > > > > punto. il punto è che ci sarà
    > > > > > > > > > sempre la possibilità di
    > > > > > > > > > sovvertire un governo inefficiente,
    > > > > > > > > > ancor più facilmente una
    > > > > > > > > > dittatura inefficiente.

    > > > > > > > > Non e' vero: se il governo realizza
    > > > > > > > > le tue ipotesi di controllo sulla
    > > > > > > > > rete e divieto di criptazione totale
    > > > > > > > > sega le gambe alla possibilita' di
    > > > > > > > > eventuali sovvertitori di
    > > > > > > > > comunicare.
    > > > > > > > > Ed ecco che con il sistema da te
    > > > > > > > > descritto si passa alla dittatura
    > > > > > > > > dittatura in un attimo.

    > > > > > > > non serve organizzazione comune per
    > > > > > > > eliminare un dittatore, ma una
    > > > > > > > singola azione organizzata.
    > > > > > > Certo basta che la persona giusta trovi
    > > > > > > il fucile da cecchino di cui
    > > > > > > facevi l'esempio prima in un
    > > > > > > uovo di pasqua.
    > > > > > > La tua poca conoscenza della storia ti
    > > > > > > sta facendo fare figure veramente
    > > > > > > ridicole !
    > > > > > > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    > > > > > no, è la tua scarsa conoscenza di
    > > > > > meccanica che le sta facendo fare a te.

    > > > > Meccanica ?
    > > > > Pensavi a trappole alla Will coyote ?

    > > > no, alla costruzione di qualcosa che svolga la
    > > > funzione di un fucile da cecchino, ma che non
    > > > sia un fucile da cecchino.

    > > Appunto : trappole alla Will coyote...
    > > Quelle cose che in media esplodono in faccia a
    > > chi le costruisce.

    > Esplodono in faccia ai bamba che tentano di
    > costruirle senza cognizione di causa

    E come farebbe a costruirle con cognizione di causa quanto nella tua ipotesi la prima cosa che faresti e' eliminare le informazioni "pericolose" ?
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: ostrega
    > > - Scritto da: krane
    >
    >
    > > > > > > > > > > > Il reperirli passa attraverso
    > le
    > > > > > > > > > > > fabbriche di armi,
    > statalizzale
    >
    > > > > > > > > > > > e non si reperiranno piu'.
    > Abbiamo
    > > > > > > > > > > > diversi paesi che ci sono
    > > > > > > > > > > > passati dalla Corea del nord a
    > > > > > > > > > > > zone dell'africa e del sud
    > america.
    >
    > > > > > > > > > > se non sarà un proiettile sarà
    > > > > > > > > > > qualcos'altro, non è questo il
    > > > > > > > > > > punto. il punto è che ci sarà
    > > > > > > > > > > sempre la possibilità di
    > > > > > > > > > > sovvertire un governo
    > inefficiente,
    > > > > > > > > > > ancor più facilmente una
    > > > > > > > > > > dittatura inefficiente.
    >
    > > > > > > > > > Non e' vero: se il governo
    > realizza
    > > > > > > > > > le tue ipotesi di controllo sulla
    > > > > > > > > > rete e divieto di criptazione
    > totale
    >
    > > > > > > > > > sega le gambe alla possibilita'
    > di
    >
    > > > > > > > > > eventuali sovvertitori di
    > > > > > > > > > comunicare.
    > > > > > > > > > Ed ecco che con il sistema da te
    > > > > > > > > > descritto si passa alla dittatura
    > > > > > > > > > dittatura in un attimo.
    >
    > > > > > > > > non serve organizzazione comune per
    > > > > > > > > eliminare un dittatore, ma una
    > > > > > > > > singola azione organizzata.
    > > > > > > > Certo basta che la persona giusta
    > trovi
    > > > > > > > il fucile da cecchino di cui
    > > > > > > > facevi l'esempio prima in un
    > > > > > > > uovo di pasqua.
    > > > > > > > La tua poca conoscenza della storia ti
    > > > > > > > sta facendo fare figure veramente
    > > > > > > > ridicole !
    > > > > > > > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    >
    > > > > > > no, è la tua scarsa conoscenza di
    > > > > > > meccanica che le sta facendo fare a te.
    >
    > > > > > Meccanica ?
    > > > > > Pensavi a trappole alla Will coyote ?
    >
    > > > > no, alla costruzione di qualcosa che svolga
    > la
    > > > > funzione di un fucile da cecchino, ma che
    > non
    > > > > sia un fucile da cecchino.
    >
    > > > Appunto : trappole alla Will coyote...
    > > > Quelle cose che in media esplodono in faccia a
    > > > chi le costruisce.
    >
    > > Esplodono in faccia ai bamba che tentano di
    > > costruirle senza cognizione di causa
    >
    > E come farebbe a costruirle con cognizione di
    > causa quanto nella tua ipotesi la prima cosa che
    > faresti e' eliminare le informazioni "pericolose"
    > ?

    Se sei dotato di intelletto non hai bisogno di qualcuno che ti insegni l'arte dell'acciaio.
  • "Ogni volta che un politico incomincia a parlare dei 'bambini', tieni un occhio sul tuo portafoglio e l'altro sulle tue libertà."
    non+autenticato
  • - Scritto da: Beppe
    > "Ogni volta che un politico incomincia a parlare
    > dei 'bambini', tieni un occhio sul tuo
    > portafoglio e l'altro sulle tue
    > libertà."
    Straquoto ! Questi sono criminali due volte Arrabbiato
    1) perchè strumentalizzano un fenomeno odioso per altre finalità
    2) perchè vanno ledere i diritti della privacy e della libertà
    Siamo alla pedofobia imperante : creare una isteria di massa , qui c'è lo zampino delle majors !
    non+autenticato
  • la rete andrebbe monitorata a tappeto, in modo da fare tabula rasa di nefandezze simili.
  • Perfetto, se ti riferisci a te stesso e ai tuoi post.
    non+autenticato
  • - Scritto da: angros
    > Perfetto, se ti riferisci a te stesso e ai tuoi
    > post.

    Beh, chi di dovere giudichera', l'importante e' che il controllo sulla societa' si infittisca, im modo da migliorare l'ordine ed evitare il pericolo per utenti "sani" di scivolare su contenuti deprorevoli come quelli di cui l'articolo parla.
  • Gli utenti sani sono quelli che possono capitare su qualsiasi contenuto senza esserne danneggiati. Quindi, a loro non va vietato nulla.
    non+autenticato
  • - Scritto da: angros
    > Gli utenti sani sono quelli che possono capitare
    > su qualsiasi contenuto senza esserne danneggiati.
    > Quindi, a loro non va vietato
    > nulla.

    No ti sbagli, quelli sono gli utenti sani e forti. Ma tra i sani ci sono anche quelli deboli, che andrebbero tutelati.
  • - Scritto da: ostrega
    > - Scritto da: angros
    > > Gli utenti sani sono quelli che possono capitare
    > > su qualsiasi contenuto senza esserne
    > > danneggiati.
    > > Quindi, a loro non va vietato nulla.

    > No ti sbagli, quelli sono gli utenti sani e
    > forti. Ma tra i sani ci sono anche quelli deboli,
    > che andrebbero tutelati.

    Siccome qualcuno a volte inciampa e si fa male io proporrei di vietare a tutti di uscire dal letto la mattina.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: ostrega
    > > - Scritto da: angros
    > > > Gli utenti sani sono quelli che possono
    > capitare
    > > > su qualsiasi contenuto senza esserne
    > > > danneggiati.
    > > > Quindi, a loro non va vietato nulla.
    >
    > > No ti sbagli, quelli sono gli utenti sani e
    > > forti. Ma tra i sani ci sono anche quelli
    > deboli,
    > > che andrebbero tutelati.
    >
    > Siccome qualcuno a volte inciampa e si fa male io
    > proporrei di vietare a tutti di uscire dal letto
    > la
    > mattina.

    Fortunatamente il tuo intervento non riuscira' a sminuire un'iniziativa tanto giusta e lodevole quale quella in questione.
    Ti informo comunque che il sarcasmo e' un approccio decisamente poco costruttivo, nell'affrontare una questione seria come questa.
  • > Fortunatamente il tuo intervento non riuscira' a
    > sminuire un'iniziativa tanto giusta e lodevole
    > quale quella in
    > questione.
    > Ti informo comunque che il sarcasmo e' un
    > approccio decisamente poco costruttivo,
    > nell'affrontare una questione seria come
    > questa.

    Guarda che ha ragione: gli individui che hanno la tendenza a far male a sè stessi e agli altri dovrebbero stare in una stanza imbottita, e non deve essere affidato loro nulla di pericoloso.
    Tu daresti un coltello in mano a un pazzo che ha già tentato varie volte di tagliarsi le vene?
    non+autenticato
  • - Scritto da: angros
    > > Fortunatamente il tuo intervento non riuscira' a
    > > sminuire un'iniziativa tanto giusta e lodevole
    > > quale quella in
    > > questione.
    > > Ti informo comunque che il sarcasmo e' un
    > > approccio decisamente poco costruttivo,
    > > nell'affrontare una questione seria come
    > > questa.
    >
    > Guarda che ha ragione: gli individui che hanno la
    > tendenza a far male a sè stessi e agli altri
    > dovrebbero stare in una stanza imbottita, e non
    > deve essere affidato loro nulla di pericoloso.
    >
    > Tu daresti un coltello in mano a un pazzo che ha
    > già tentato varie volte di tagliarsi le
    > vene?

    Come li individui e li controlli i probabili pazzi se non setacciando i meandri della rete?
  • Levando le libertà agli altri, non combatti certe cose, le peggiori.
    Sgabbio
    26177
  • - Scritto da: Sgabbio
    > Levando le libertà agli altri, non combatti certe
    > cose, le
    > peggiori.

    No, le previeni.
  • se ho ben capito i motori di ricerca dovrebbero archiviare ogni ricerca effettuata per poi controllare se qualcuno ha fatto ricerche per il famoso "pedoporno" e chi dovrebbe fare il controllo ?
    e come si potrebbe controllare tra milioni e milioni di ricerche ?

    e se il motore di ricerca non collabora ?
    si dovrá "oscurare" google in tutta europa perché questi quattro svitati cercano di farsi un pó di pubblicitá con la bufala della pedofilia ?
    non+autenticato
  • State tranquilli. Ogni utilizzatore di internet ha un suo profiling che comprende interessi,gusti sessuali,informazioni relative al suo conto corrente.
  • Internet è libertà! ahaha... è il miglior sistema per un sistema globale tirannico in cui non esiste più la Stasi ma sono gli utenti stessi a fornire tutti i dati della loro vita su internet e gratuitamente.

    Credete ancora alle favolette dei servizi gratuiti su internet? delle gmail gratuite? eheh...
  • Se intendi facebook e affini io non li uso, la posta elettronica non sei obbligato a forinire i tuoi dati, ma se proprio non vuoi che non ti spiano quello che fai con scusa banali basta che usi un proxy o una vpn.


    - Scritto da: Poldo Mangiapanini
    > Internet è libertà! ahaha... è il miglior sistema
    > per un sistema globale tirannico in cui non
    > esiste più la Stasi ma sono gli utenti stessi a
    > fornire tutti i dati della loro vita su internet
    > e
    > gratuitamente.
    >
    > Credete ancora alle favolette dei servizi
    > gratuiti su internet? delle gmail gratuite?
    > eheh...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Thepassenge r
    > Se intendi facebook e affini io non li uso, la
    > posta elettronica non sei obbligato a forinire i
    > tuoi dati, ma se proprio non vuoi che non ti
    > spiano quello che fai con scusa banali basta che
    > usi un proxy o una
    > vpn.

    E posta crittata con PGP o GPG cosa molto utile, ma che ben pochi usano per la solita pigrizia.
  • - Scritto da: Poldo Mangiapanini

    > Credete ancora alle favolette dei servizi
    > gratuiti su internet? delle gmail gratuite?
    > eheh...

    A parte te mi sa che non ci ha mai creduto nessuno, mi fa piacere che finalmente ci sei arrivato anche tu...
    krane
    22544
  • > e se il motore di ricerca non collabora ?
    > si dovrá "oscurare" google in tutta europa perché
    > questi quattro svitati cercano di farsi un pó di
    > pubblicitá con la bufala della pedofilia
    > ?

    Se oscurano Google, noi passiamo a Yacy. E quello non lo puoi oscurare.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)