Claudio Tamburrino

NYT: il feed è mio, e lo gestisco io

Il New York Times contro l'applicazione feed reader più scaricata su iPad: ne chiede la rimozione. Apple prima rimuove Pulse da App Store, poi ci ripensa. Che cos'è un feed RSS in fondo? E di chi è?

Roma - Apple ha riammesso su App Store Pulse, una sorta di originale feed reader per iPad che dopo l'inattesa sponsorizzazione da parte di Steve Jobs era schizzata tra le applicazioni best seller della piattaforma.

Neanche il tempo di registrare la notizia della rimozione dell'applicazione, in seguito alle obiezioni mosse da Times Company, che Cupertino ha fatto marcia indietro: solo per poche ore Apple sembra aver dato retta alle richieste dell'editore, nonostante l'idillio che aveva caratterizzato i rapporti fra le due nel periodo del lancio di iPad.

L'azienda che controlla il New York Times e altre giornali ha inviato una lettera con la richiesta di rimozione di Pulse da App Store a Cupertino, in cui accusava il software di violare le sue condizioni di licenza in materia di feed RSS, e in particolare le clausole per lo sfruttamento "non commerciale": fra le critiche mosse il fatto che il NYT si trova tra le sottoscrizioni di base con cui il servizio viene installato, che gli sviluppatori non rilasciano gratuitamente l'applicazione ma a pagamento, e il fatto che aprirebbe i link che portano all'articolo intero direttamente in una finestra dell'applicazione. Pulse, in pratica, farebbe un uso commerciale dei feed permettendo di aprire il link all'articolo originale in una finestra al suo interno (anche perché iPad non permetterebbe di avere Safari e Pulse in funzione contemporaneamente). Inoltre, essendo un'applicazione a pagamento proprio come quella della testata, sfrutterebbe da free rider i suoi stessi contenuti facendogli concorrenza diretta. Infine, gli articoli del Times sarebbero sfruttati da Pulse anche nelle proprie immagini promozionali.
Il fatto ha stupito gli osservatori, perchè quasi a tutti i feed reader attualmente in circolazione potrebbero essere mosse le medesime critiche (per esempio, chi non è a pagamento ospita comunque advertising fra un titolo e l'altro), perché i feed RSS li fornisce gratuitamente il New York Times stesso e perché finora erano stati considerati utili dagli editori per attirare traffico ai giornali: il Times si starebbe, in pratica, dando la zappa sui piedi.

L'editore, tuttavia, non sembra aver intenzione di dichiarare guerra a tutti gli aggregatori di notizie, ma afferma anzi che non sarebbe contrario a trovare un accordo con gli sviluppatori di Pulse, così come fa con altri feed reader a pagamento.

In breve tempo Pulse, con 35 mila download al suo attivo, è diventato un best seller di App Store. La (finora breve) storia di Pulse ha il sapore de "dalle stalle alle stelle, e ritorno": la settimana scorsa proprio un editoriale del New York Times ne incensava le lodi portando alla ribalta i giovani sviluppatori, a breve alle prese con gli esami finali del college. Qualche giorno dopo proprio Steve Jobs, nel corso del suo keynote alla Worldwide Developers Conference, ne aveva parlato con entusiasmo. Poi, l'inattesa lettera dai legali dell'editore Times, in seguito alla quale Apple aveva dunque provveduto a rimuovere Pulse, per poi fare marcia indietro dopo poche ore, ristabilendone la presenza senza dare spiegazioni ulteriori (ora è ancora in vendita a 3,99 dollari).

Il portavoce di Times Company è convinto che si tratti di una svista.

Oltretutto, anche se gli sviluppatori avrebbero avuto il tempo di inviare a Cupertino una nuova versione senza il Times fra le sottoscrizioni di default, la versione reintrodotta nello store da Apple è quella precedente con il quotidiano di New York in bella mostra al primo avvio.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
36 Commenti alla Notizia NYT: il feed è mio, e lo gestisco io
Ordina
  • Vi ricordate ruppolo che decantava le meraviglie delle App per iPhone e iPad? Bene, penso che abbiate capito di quale orripilante sciocchezza stiamo parlando.
    Partiamo dai dati: con 35 mila installazioni Pulse è considerato un "best seller"; numeri ridicoli e viene considerato un bestseller.
    Ma, soprattutto, cosa diavolo fa questo Pulse? Nientedimeno è un feed reader!!!! Fantastico! Questa sì che è innovazione!
    Un feed reader come ce ne sono miliardi in giro, molti dei quali web based!
    Questo, poi, ha una feature particolarissima: apre le pagine web al suo interno. Vi chiederete: perché? Ce ne sono parecchi in giro che fanno cose simili, ma perché su iPad se ne avverte l'esigenza?
    Beh, perché finora alla Apple non sapevano fare il multitasking: quindi o apri il feed reeder o apri il browser Rotola dal ridere
    In pratica la gente è costretta a reinventarsi l'acqua calda per superare i limiti di questo oggetto castrato.
    Chicca finale: il prezzo 3.99 dollari!!!!! La gente paga 4 dollari per qualcosa che si trova gratis e che ha milioni di alternative migliori!!! E Apple? Grazie a questa applicazione totalmente inutile ha incassato 35000*4*0.3= 42mila dollari.
    Poi si offendono se li chiamano macachi Rotola dal ridere
    PS: mi scuso per i macachi presenti per aver scritto nel mio post un calcolo che potrebbe risultare di difficilissima comprensione e mandare in fumo i pochi neuroni rimasti.
    non+autenticato
  • veramente sono 41.895
    non+autenticato
  • - Scritto da: vivo
    Più che altro, dopo aver visto quella ca**ata immonda dell'applicazione per "fare il caffè" e della gente che ha buttato 79 centesimi per quella boiata immonda ho capito tutto...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 10 giugno 2010 11.40
    -----------------------------------------------------------
  • Che non hai capito nulla?
    non+autenticato
  • Bella barzelletta.
    non+autenticato
  • Pare non sia vero che il Notion Ink Adam è rimandato a novembre, anche se non si sa quando uscirà esattamente nei vari Paesi.
    Lì, almeno, non c'è chi decide in vece mia cosa posso installare e cosa no.
    Funz
    12980
  • "Oltretutto, anche se gli sviluppatori avrebbero avuto il tempo di inviare a Cupertino una nuova versione senza il Times fra le sottoscrizioni di default, la versione reintrodotta nello store da Apple è quella precedente con il quotidiano di New York in bella mostra al primo avvio."

    e' una domanda seria..
    come si chiama sta roba.. periodo ipotetico di 2 tipo?
    non+autenticato
  • ma se tu sei lo styx che conosco, da quando in quà ti intendessi di italiano? se non lo sei, lascia perdeSorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: styx
    > e' una domanda seria..
    > come si chiama sta roba.. periodo ipotetico di 2
    > tipo?

    No, forse concessiva-avversativa (se si vuole): http://www.achyra.org/cruscate/viewtopic.php?t=325 e http://www.achyra.org/cruscate/viewtopic.php?t=927
  • - Scritto da: Nemo_bis
    > - Scritto da: styx
    > > e' una domanda seria..
    > > come si chiama sta roba.. periodo ipotetico di 2
    > > tipo?
    >
    > No, forse concessiva-avversativa (se si vuole):
    > http://www.achyra.org/cruscate/viewtopic.php?t=325
    mhh la faccenda si fa complicataSorride ma quindi tu dici che effettivamente e' 'buon' italiano? o rientra nella sezione 'forme barocche e termini desueti'? A me quel 'avrebbero avuto' suona cosi' malino...
    non+autenticato
  • > http://www.achyra.org/cruscate/viewtopic.php?t=325
    > mhh la faccenda si fa complicataSorride ma quindi tu
    > dici che effettivamente e' 'buon' italiano? o
    > rientra nella sezione 'forme barocche e termini
    > desueti'? A me quel 'avrebbero avuto' suona cosi'
    > malino...
    mi autoquoto x dire che pure nel link citato molti la trovano brutta e/o contorta. tal 'federico' che la salva, la chiama un "ipotetica reale".. mah vabbeSorride stop OT
    non+autenticato
  • - Scritto da: styx
    > >
    > http://www.achyra.org/cruscate/viewtopic.php?t=325
    > > mhh la faccenda si fa complicataSorride ma quindi
    > tu
    > > dici che effettivamente e' 'buon' italiano? o
    > > rientra nella sezione 'forme barocche e termini
    > > desueti'? A me quel 'avrebbero avuto' suona
    > cosi'
    > > malino...
    > mi autoquoto x dire che pure nel link citato
    > molti la trovano brutta e/o contorta. tal
    > 'federico' che la salva, la chiama un "ipotetica
    > reale".. mah vabbeSorride stop
    > OT

    Veramente sarebbe una concessiva-avversativa, solo che le due subordinate-coordinate non sono, in questo caso, rette da una congiunzione avversativa.
    Quindi si tratta di una ipotetica, quindi va il congiuntivo. E' un errore, stop.
    (oltre tutto, mi pare di capire che l'utilizzo di questa forma sia, diciamo, quanto meno desueto. Meglio usare il congiuntivo comunque).
  • - Scritto da: HappyCactus
    > - Scritto da: styx
    > > >
    > >
    > http://www.achyra.org/cruscate/viewtopic.php?t=325
    > > > mhh la faccenda si fa complicataSorride ma quindi
    > > tu
    > > > dici che effettivamente e' 'buon' italiano? o
    > > > rientra nella sezione 'forme barocche e
    > termini
    > > > desueti'? A me quel 'avrebbero avuto' suona
    > > cosi'
    > > > malino...
    > > mi autoquoto x dire che pure nel link citato
    > > molti la trovano brutta e/o contorta. tal
    > > 'federico' che la salva, la chiama un "ipotetica
    > > reale".. mah vabbeSorride stop
    > > OT
    >
    > Veramente sarebbe una concessiva-avversativa,
    > solo che le due subordinate-coordinate non sono,
    > in questo caso, rette da una congiunzione
    > avversativa.
    > Quindi si tratta di una ipotetica, quindi va il
    > congiuntivo. E' un errore, stop.
    >
    > (oltre tutto, mi pare di capire che l'utilizzo di
    > questa forma sia, diciamo, quanto meno desueto.
    > Meglio usare il congiuntivo
    > comunque).

    Mi inserisco in questo interessantissimo dibattito cultural-linguistico per portare la mia testimonianza.

    Mia figlia che fa la quarta elementare, ha fatto il congiuntivo quest'anno. E considerando lo stato della scuola italiana, temo che sara' la sua unica occasione, quindi ci ho tenuto che capisse bene.

    Ebbene, il sussidiario delle scuole elementari dice una regoletta semplice semplice: il congiuntivo si chiama cosi' perche' la subordinata e' introdotta da una congiunzione.

    In altre parole, si potrebbe dire che in ogni subordinata introdotta da una congiunzione ci va(da) il congiuntivo.

    Inizialmente sono rimasto perplesso, ho cercato mentalmente dei controesempi, e tutto sommato non sono mica riuscito a trovare delle frasi in cui il congiuntivo nella subordianata sia sbagliato.
    Ne ho trovate alcune che reggono sia il congiuntivo che l'indicativo, ma solo l'indicativo e non il congiuntivo no.

    L'italiano è una lingua maledetta! (Fantozzi)
  • in sostanza quindi, secondo te la frase dell'articolo è corretta o sbagliata?
    Sembrerebbe che tu pensi che sia sbagliata (notare l'abilmente confezionato uso di condizionali e congiuntivi nello stesso periodoCon la lingua fuori)
  • - Scritto da: panda rossa
    > Mi inserisco in questo interessantissimo
    > dibattito cultural-linguistico per portare la mia
    > testimonianza.

    Leggendo le prime frasi pensavo fosse ironico! (congiuntivo!)

    > Mia figlia che fa la quarta elementare, ha fatto
    > il congiuntivo quest'anno. E considerando lo
    > stato della scuola italiana, temo che sara' la
    > sua unica occasione, quindi ci ho tenuto che
    > capisse
    > bene.

    Purtroppo avrà nella vita reale mille mila occasioni che cercheranno (indicativo!) di farglielo dimenticare, per prima i mentecatti alla TV... Ma buono che a scuola, almeno, le abbiano detto (congiuntivo!) che esiste (indicativo!)

    > Ebbene, il sussidiario delle scuole elementari
    > dice una regoletta semplice semplice: il
    > congiuntivo si chiama cosi' perche' la
    > subordinata e' introdotta da una
    > congiunzione.
    >
    > In altre parole, si potrebbe dire che in ogni
    > subordinata introdotta da una congiunzione ci
    > va(da) il
    > congiuntivo.

    Penso sia più il contrario, cioè che il congiuntivo vada retto solo dalla congiunzione. Senza congiunzione, niente congiuntivo, mi verrebbe da dire! Ma opterei per l'indicazione, più che una regola.

    >
    > Inizialmente sono rimasto perplesso, ho cercato
    > mentalmente dei controesempi, e tutto sommato non
    > sono mica riuscito a trovare delle frasi in cui
    > il congiuntivo nella subordianata sia
    > sbagliato.
    > Ne ho trovate alcune che reggono sia il
    > congiuntivo che l'indicativo, ma solo
    > l'indicativo e non il congiuntivo
    > no.

    L'oggettiva è retta dall'indicativo. "Dico che ieri non ero in quel luogo". o dall'infinito (proposizione infinitiva) "Si dice essere un buon ristorante". Il congiuntivo ci va altrettanto bene: "si dice che sia un buon ristorante", anche se il senso mi par essere un po' più dubitativo.
    L'ipotetica del secondo e del terzo tipo dal congiuntivo. "Se dicessi ciò, non sarei onesto", ovvero "Se avessi detto ciò, non sarei stato onesto".
    L'ipotetica del primo tipo, solo dall'indicativo: "se dico ciò, non sono onesto". Il congiuntivo credo in questo caso sia errato.
    Approfondirò, promesso.

    > L'italiano è una lingua maledetta! (Fantozzi)

    L'italiano è meraviglioso, quando è parlato bene, cioè praticamente mai.
  • - Scritto da: styx
    > http://www.achyra.org/cruscate/viewtopic.php?t=325
    > mhh la faccenda si fa complicataSorride ma quindi tu
    > dici che effettivamente e' 'buon' italiano? o
    > rientra nella sezione 'forme barocche e termini
    > desueti'? A me quel 'avrebbero avuto' suona cosi'
    > malino...

    Non è desueto, è solo una costruzione un po' rara.

    - Scritto da: styx
    > mi autoquoto x dire che pure nel link citato
    > molti la trovano brutta e/o contorta.

    Dipende dai casi. Sono parecchie le costruzioni in cui è corretto il se + condizionale.

    - Scritto da: HappyCactus
    > (oltre tutto, mi pare di capire che l'utilizzo di
    > questa forma sia, diciamo, quanto meno desueto.
    > Meglio usare il congiuntivo
    > comunque).

    Peccato che cambi il significato, a meno di ristrutturare completamente la frase.
  • non capisco dove sarebbe l'errore, a me suona assolutamente corretto, ed anzi anche scorrevole.
  • Ma che succede ogni qual volta ad apple girano i maroni e toglie un'applicazione dallo store?

    La perdi (cioè ti viene cancellata da remoto) anche sul tuo iphone/ipad, oppure semplicemente non la si può più riscaricare?
  • No, non puoi più riscaricarla e basta, niente ti viene cancellato sul telefono.

    In teoria credo esista la possibilità che una applicazione venga rimossa dal telefono ma solo in caso di applicazione con malware o virus (mai successo ad oggi).
    non+autenticato
  • - Scritto da: andy
    > No, non puoi più riscaricarla e basta, niente ti
    > viene cancellato sul
    > telefono.
    >
    > In teoria credo esista la possibilità che una
    > applicazione venga rimossa dal telefono ma solo
    > in caso di applicazione con malware o virus (mai
    > successo ad
    > oggi).

    Ah ok. Grazie per la risposta.
  • - Scritto da: andy
    > No, non puoi più riscaricarla e basta, niente ti
    > viene cancellato sul
    > telefono.

    Te lo ha confermato Jobs in persona questo?

    > In teoria credo esista la possibilità che una
    > applicazione venga rimossa dal telefono

    Ma anche in pratica c'e' il modo, solo che non te lo dicono, e hanno avuto ben cura di sigillare il tutto nascondendo anche le viti.

    > ma solo
    > in caso di applicazione con malware o virus

    O che dia fastidio a qualcuno molto grosso o a qualche governo...

    > (mai successo ad oggi).
    Capirai: l'iCoso e' in giro da meno di un mese.
    Fagli saturare il mercato, poi vedrai come cominciano a chiudere, tanto chi l'ha accattato l'ha accattato, e tra due mesi sara' vecchio e sara' ora di passare a iPad 2.0, con gli angoli ancora piu' arrotondati!
  • Francamente me ne infischio delle tue teorie del complotto, io ho risposto a DarkOne riportando come stanno ora le cose.

    Foraggiare troll e fan di x-files non fa per me, sorry.
    non+autenticato
  • - Scritto da: andy
    > Francamente me ne infischio delle tue teorie del
    > complotto,

    Avremo modo di riparlarne: io intanto mi siedo sulla riva del fiume e aspetto...

    > io ho risposto a DarkOne riportando
    > come stanno ora le cose.

    Ecco, facciamo una bella foto di "ora" e aspettiamo che ingiallisca.
    Ti informo che il fiume non e' ghiacciato: scorre.
    E l'acqua di "ora" e' gia' scesa a valle da un bel pezzo.

    > Foraggiare troll e fan di x-files non fa per me,
    > sorry.

    Hai scelto il forum sbagliato, allora.
    Qui ci si confronta!
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: andy
    > > Francamente me ne infischio delle tue teorie del
    > > complotto,
    >
    > Avremo modo di riparlarne: io intanto mi siedo
    > sulla riva del fiume e
    > aspetto...
    >

    Si ma fallo con un dispositivo che ti permette di consultare google, magari inganni il tanto tempo in modo produttivo. Sempre che poi non sia tu a trapassare per primo.


    > > io ho risposto a DarkOne riportando
    > > come stanno ora le cose.
    >
    > Ecco, facciamo una bella foto di "ora" e
    > aspettiamo che
    > ingiallisca.

    Argomento senza senso.
    Perché non argomenti ora tu quanto hai affermato senza poterlo provare?


    > Ti informo che il fiume non e' ghiacciato: scorre.

    Infatti, occhio a non affogare nelle castronerie che scrivi.


    > E l'acqua di "ora" e' gia' scesa a valle da un
    > bel
    > pezzo.

    Si e non l'hai vista passare dato che non sai quello che stai dicendo.

    >
    > > Foraggiare troll e fan di x-files non fa per me,
    > > sorry.
    >
    > Hai scelto il forum sbagliato, allora.
    > Qui ci si confronta!

    Vero, ma su cose concrete e argomentate. Quando vuoi iniziare a confrontarti in modo serio e non trolloso?
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: andy
    > > No, non puoi più riscaricarla e basta, niente ti
    > > viene cancellato sul
    > > telefono.
    >
    > Te lo ha confermato Jobs in persona questo?
    >

    Ti basta verificare empiricamente ma capisco che sia più divertente trollare su PI.
    Anche google può essere d'aiuto.


    > > In teoria credo esista la possibilità che una
    > > applicazione venga rimossa dal telefono
    >
    > Ma anche in pratica c'e' il modo, solo che non te
    > lo dicono, e hanno avuto ben cura di sigillare il
    > tutto nascondendo anche le
    > viti.
    >

    Hai qualche prova di questa storiella oltre a quanto si è già letto in rete?
    No perché se hai le prova che praticamente è già successo siamo tutti interessati a leggerle.


    > > ma solo
    > > in caso di applicazione con malware o virus
    >
    > O che dia fastidio a qualcuno molto grosso o a
    > qualche
    > governo...

    O anche di invasione aliena.


    >
    > > (mai successo ad oggi).
    > Capirai: l'iCoso e' in giro da meno di un mese.

    Qualche anno, ma capisco che trollare ti è più semplice che verificare le scempiaggini che poi posti su PI per far passare il tempo.


    > Fagli saturare il mercato, poi vedrai come
    > cominciano a chiudere, tanto chi l'ha accattato
    > l'ha accattato, e tra due mesi sara' vecchio e
    > sara' ora di passare a iPad 2.0, con gli angoli
    > ancora piu'
    > arrotondati!

    Argomentazione priva di qualsivoglia senso.

    Hai altre barzellette per oggi?
    non+autenticato
  • Questo è vero se non hai mai sincronizzato col PC. Se ne hai una copia sul PC la puoi sempre usare.
    non+autenticato