Mauro Vecchio

Gamer o sportivi?

Lo rivela uno studio: i grandi giocatori potrebbero avere i polmoni di un fumatore adulto, ma la reazione agli stimoli di un pilota di caccia

Roma - È uno studio decisamente curioso quello pubblicato di recente da un gruppo di ricerca britannico dell'University of Essex. Che ha sottoposto una serie di accaniti gamer d'Albione a specifici test psico-fisiologici, alla ricerca della risposta più chiara ad un interrogativo: videogiocare può essere definito un'attività sportiva?

Di sicuro è un'attività redditizia, almeno per tutti i giocatori professionisti che riescono puntualmente a portare a casa premi e succulenti assegni. Ma il gruppo accademico è parso decisamente preoccupato, in particolare per il generale stato di salute a cui andrebbero incontro questi maratoneti del videoludico.

Mettendoli infatti a paragone con dei veri atleti, i ricercatori britannici sono riusciti a carpire alcuni dei tratti principali che contraddistinguerebbero tutti coloro che arrivino a passare fino a 10 ore tra schermo e joypad. Una vita forse troppo sedentaria, che potrebbe innanzitutto portarli ad avere capacità polmonari ed aerobiche simili a quelle di un accanito fumatore di circa sessant'anni.
Una minaccia però nascosta dietro un apparente stato medio di salute, a partire da una certa magrezza generale, per proseguire con un fisico superficialmente atletico e finire con una reazione agli stimoli più pronta dell'ordinario. Sempre secondo i ricercatori, infatti, un top gamer sarebbe dotato di una reazione cerebrale degna di un pilota di caccia.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàI videogame non producono geni?Uno studio confuterebbe l'efficacia dei videogiochi-allenamento per il cervello. Polemiche sulle metodologie, ma non c'è accordo neppure sui giochi da testare
  • Digital LifeUK, una clinica per i tecnotossiciUn programma dedicato alla riabilitazione dalla cosiddetta dipendenza da Internet. Con sessioni di socialità faccia a faccia per migliaia di ragazzini. Intanto, la Corea del Sud studia metodi curiosi
  • AttualitàGiocano tutti, giocano di piùSi confermano le tendenze positive per il mercato dei videogiochi: più vendite, più pubblico, più differenziazione nei consumi. Mentre la televisione è insidiata nel prime time
11 Commenti alla Notizia Gamer o sportivi?
Ordina
  • Mi fa venire in mente un comportamento compulsivo.
    Certo i campioni avranno anche i loro guadagni, ma vi sono anche quelli che li seguono un non guadagnano alcunchè.
    E poi se sono mal ridotti in polmoni ed il resto... come dire che a 20 anni hanno già bisogno del viagra? Triste
    Insomma va bene per i riflessi, ma non corrispondono ad un atleta olimpico o sportivo che ha tutto a posto...
    Quindi uno squilibrio fisico che corrisponde molto probabilmente ad un non equilibrio mentale.
  • Quindi giocare per 4 ore, correre per 1, lavorare per 8 con pausa sigaretta ogni due, "suonare la tromba" per 1 oziare/mangiare per 2 dormire per 8

    - Riflessi VICINI al pilota da caccia
    - Stipendio
    - Polmoni da fumatore adulto ma non troppo compromessi
    - Muscolatura a livello medio
    non+autenticato
  • mi hai descritto.

    Il fatto è che arrivo ad esser decente in tutto e a non eccellere in nulla.
  • - Scritto da: psycolabile
    > Quindi giocare per 4 ore,
    =argh. Fino a 4 anni fa ero cosi'.
    Ora e' quasi 0.

    > correre per 1,
    Non corro per 1 ora, ma cammino per 2-3 ore

    > lavorare
    > per 8 con pausa sigaretta ogni due,
    Niente sigarette.

    > "suonare la tromba" per 1
    O la chitarra, o il clarinetto (de gustibus), ma quello... non fa dimagrire, dato che l'attività aerobica è molto ridotta, a dispetto dalle apparenze.
    Bruci di più se suoni uno strumento (fino a 300 calorie/ora, in caso di strumenti a fiato impegnativi, tipo la cornamusa scozzese... è che parlare di corna-musa in presenza di tromba non è bello).

    > oziare/mangiare per 2
    I miei pasti si concludono in 40 minuti, ma il cazzeggio lievita e dormo 6 ore.

    > - Riflessi VICINI al pilota da caccia
    ...inzomma, ma se devo afferrare qualcosa al volo, la mia mano è già sulla traiettoria un po' prima, ma c'e' un fatto che al pilota di caccia manca: eco-localizzazione.
    Un videogiocatore di sparatutto-3d spesso riesce a collocare spazialmente ogni suono che riesce a udire.

    > - Stipendio
    solo ottimo

    > - Polmoni da fumatore adulto ma non troppo
    > compromessi
    Questo lo credi tu, senti che ti dice il medico o se vuoi una diagnosi grossolana, ma precisa: trovati un palazzo con otto piani e falli tutti di corsa, un gradino per volta.

    Se riesci ad arrivare al 5° piano senza troppo fiatone è un bel risultato.
    Un 40enne non fumatore, videogiocatore incallito fino a 37 anni, arriva al 6° col fiato grosso e battito a 160 circa... e giunto in cima non ha bisogno dell'ossigeno.

    > - Muscolatura a livello medio
    Riesci ad alzare il tuo peso?
    Se la risposta e' si, va tutto bene, se la risposta è no... vedi tu.

    GT
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 10 giugno 2010 12.33
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: Guybrush
    > - Scritto da: psycolabile
    > > - Muscolatura a livello medio
    > Riesci ad alzare il tuo peso?
    > Se la risposta e' si, va tutto bene, se la
    > risposta è no... vedi
    > tu.
    >
    > GT

    Bene io sono alto 1,85, ossatura pesante, niente pancia, muscolatura normale, alzo 50 kili senza problema, ho alzato anche 100 kili ma poi mi faceva male la schiena, questo perchè per pesi così grossi devi avere una muscolatura dorsale pettorale e della schiena che aiuti la colonna vertebrale a sostenere il peso, quindi se non fai palestra come me puoi alzare cmq il tuo peso ma se sei sopra i 70kili questo sarà deleterio per la tua schiena, ergo il tuo esempio fa cagare!!!
    non+autenticato
  • Dopo che il curling è diventato discipina olimpica ci aggiungerei anche videogames e gara di rutti.
    non+autenticato
  • Il curling è un figata pazzesca!
    non+autenticato
  • Mitico quel film! Quante volte l'ho visto...

    Il seguito, invece, faceva pena.
    non+autenticato
  • esiste un seguito?
    va beh ma se faceva pena posso ignorarlo..
  • tutti a videogiocare, così diventiamo gran pezzi d'omini!Occhiolino