Mauro Vecchio

Facebook, bloccata l'app cinguettante?

Fermato l'accesso alle liste di amici in blu. Twitter aveva implementato la sua stessa applicazione, per creare elenchi di follower presenti sul sito di Zuckerberg. Che pare non aver gradito la contaminazione

Roma - Si è alla fine trasformata in una delle applicazioni più utilizzate su Facebook, con una schiera di circa 7 milioni di utenti. Un successo che ha ora portato Twitter ad completare la sua offerta tra i meandri chiacchieroni del social network in blu.

Un'applicazione che ora permetterà agli iscritti alla piattaforma di microblogging di capire quali amici presenti su Facebook abbiano allo stesso tempo aperto un profilo in 140 caratteri. Infatti, nell'area dedicata alla ricerca di utenti cinguettanti ci sarà una speciale nuova opzione, per trovare persone iscritte contemporaneamente al sito in blu.

E si potrà persino creare una particolare lista di follower, costituita per intero da amici presenti sul sito di Mark Zuckerberg. Una lista che sarà privata di default, il cui status potrà cambiare in public solo per esplicita volontà da parte dell'utente. Twitter aveva già predisposto una simile feature per i profili professionali di LinkedIn.
Sembra tuttavia che questo mescolarsi di grandi social network non sia affatto piaciuto allo stesso Facebook. "L'applicazione di Facebook non permette attualmente l'accesso ad alcuna lista di profili in blu - ha spiegato lo staff di Twitter - Crediamo che si tratti di decisioni prese da Facebook".

"Stiamo lavorando con Twitter per risolvere il problema" ha poi commentato un aggiornamento di Facebook. Appare dunque chiaro che non si tratta di un blocco causato per errore. "Facebook ci ha contattati - ha continuato un'altra comunicazione dello staff della piattaforma cinguettante - spiegandoci che l'aggiornamento della nostra applicazione è stato bloccato. Stiamo lavorando con loro per giungere ad una soluzione".

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàZuckerberg: saremo un miliardo di amiciProfezia del CEO di Facebook a Cannes: il sito in blu conquisterà Russia, Cina, Giappone e Corea. Si doterà di un servizio di geolocalizzazione interno e non verrà mai superato da Twitter
  • AttualitàTwitter: ce la possiamo fare, forse Non c'entrano solo i Mondiali di calcio, il problema del nanoblogging va cercato altrove. I tecnici sono al lavoro, e il management prova a trasformare la startup in azienda
  • AttualitàTwitter e Facebook al sapore di bugIl tecnofringuello scopre una falla che permette il reclutamento coatto di follower famosi. Il social network di Palo Alto si scontra con i primi problemi di Open Graph e tappa un buco sulle notifiche
1 Commenti alla Notizia Facebook, bloccata l'app cinguettante?
Ordina
  • be parliamone bene di facebook in quanto persona che solo cambio di foto si sono visti buttare fuori con le seguenti scuse dicendo che abbia mandato inviti a perso che non si conoscono 1 ma se e una caht e più che normale poi questo non e successo poi 2 che si manda messaggio non tanto gentili a persone che non siconoscono ma strano anche questo non fatto e ancora che sie fatto pubblicità e anche cio non fatto e quindi la società facebook vi disabilita accaut che la voce disabilita accaut sarebbe in sospensione e quindi e tutto li ma fermo la risposta a tutto ciò estata che esendo che accaut e stato cancellato non si posono dare ulteriori risposte su accaduto bella risposta quando le persoen non fanno nulla e si vedono butati furori senza ragione be su cio ci sarebe da die esndo che e una cchat se non si invita non si conosce quini e normale dare posibilita di conoscere e un caht e normale che si manda invito o unmessaggio poi se non si vuole riceve si bloca questa persoan e automaticamnte non si piu mandare piu nula a questa persona che non si desidere esere inportunati ma non che si buti fuir e senza preaviso dicendo facebook ti informa che ti stai comportatno male in qunto stai inportunando tropo questa persona dare nome cosi si bloca del tuto perche posa capitare di nuovo un unvioto alla medesima persona e si esculudono queste cose ma sempre un aviso facebook ti manda in galera dicendo atutti sempre le stesse cose che a mandando invito e mesaggio o bublicata senza darti ragione del fato a ci e cosa fatto anche se dovrei andare inglera mi dicono motivi e mi danno posibilita di scagionarmi dal cio facebook non fa cio a qualcosa nel sistema che non fa e molte volte chiedono scusa ma e molto raro cio poi se le regole devono serere rrispetate che fecbook facia ben i dovere in qunto ci sono ragazzini di 8 a 13 anni che sono su facebook ma il bello o provato anche io a fare cio e metendo data di un ragazzo di 10 anni sapete cosa sucesso su profilo mi si dava solo giorno e mese strano che anno non era visibile eusto e il gioco di facebook fare entrare tutti cosi sonon tanti anche minoreni in piu su regole si paral anche di non ofendere o dire frasi c...e e via cosi edi nonpublicracere foto di nudo e in vece ce di tutto ecco il controllo non ce ma solo chi vogliono loro buttano fuori e senza ragioni be fatevi sentire anche voi . mi scuso della mia scriture in guando scribo con piedi non o studiato coem voi o apena la 3 elementare e gia tropo che scrivo cio fate anche voi quacosa e dite la fvostra di qusto facebbok che non e leale con le regole e se ce prsona che vuole coregermi il testo scrito saro grado grazie
    non+autenticato