Alessandro Del Rosso

Thunderbird 3.1, il cerotto

Più veloce, stabile e sicuro. È quanto promette la nuova versione del client di posta di Mozilla, che con l'occasione introduce alcune nuove funzionalità e semplifica la migrazione da Thunderbird 2

Roma - Nella serata di ieri Mozilla Messaging ha reso disponibile il primo importante aggiornamento a Thunderbird 3, la release 3.1 (Lanikai), che risolve i problemi di gioventù del rinnovato client e introduce nuove funzionalità.

Sotto il cofano di Thunderbird 3.1 c'è il nuovo motore di rendering Gecko 1.9.2, che promette di migliorare la stabilità e le performance generali, e un più veloce motore di indicizzazione dei messaggi, che dovrebbe rendere le ricerche più efficienti. La nuova versione del noto client email introduce anche una misura di sicurezza che impedisce il download di estensioni prive di firma digitale, o provenienti da server sprovvisti del protocollo SHTTP.

Lanikai si caratterizza poi per l'inclusione di una barra rapida (Quick Filter Toolbar), che permette di ricercare parole chiave, messaggi importanti, contatti salvati in rubrica, nuove email e allegati, e di un nuovo file manager per la copia e la gestione dei file allegati alle email. Esteso anche il supporto ad altri provider di servizi, così da rendere la configurazione di un nuovo account email ancor più semplice e rapido, e migliorate funzioni quali il completamento automatico, la gestione delle attività e i tab.
Presente infine una procedura guidata che semplifica la migrazione da Thunderbird 2 a Thunderbird 3.1, consentendo agli utenti di conservare impostazioni e contenuti.

Chi possiede la versione 3.0.5 del client dovrebbe aver già ricevuto la notifica di aggiornamento o riceverla nelle prossime ore. In ogni caso è sempre possibile cercare manualmente gli aggiornamenti disponibili attraverso l'apposito comando presente nel menu Aiuto.

Thunderbird 3.1 può essere scaricato, in lingua italiana, dal sito di Mozilla Messaging o da quello di Mozilla Italia.

Alessandro Del Rosso
Notizie collegate
  • TecnologiaThunderbird 3.1 e Firefox 3.6.4 dietro l'angoloCon l'arrivo della release candidate di Thunderbird 3.1 e della sesta build di Firefox 3.6.4, Mozilla è pronta a rilasciare le versioni finali di entrambi i software. Il debutto è previsto la prossima settimana
  • TecnologiaFirefox Lorentz alla sua ultima tappaCon il rilascio della terza beta, Firefox 3.6.4 alias Lorentz potrebbe arrivare nella sua veste finale già la prossima settimana. Sotto la lente la sua funzione di isolamento del processo dei plugin. Nuova beta anche per Thunderbird 3.1
59 Commenti alla Notizia Thunderbird 3.1, il cerotto
Ordina
  • Finalmente si possono selezionare più mail per salvarle come file.
    Una volta c'era il plugin smartsave ma con la versione 3 non funzionava.
    non+autenticato
  • Con la versione 3 ho sempre usato il plugin "ImportExportTools (Mboximport enhanced)" e non ho mai avuto problemi
    non+autenticato
  • Decisamente un passo avanti.
    L'ho aggiornato venerdi e in questo week end ho avuto modo di testarlo e devo dire che l'indicizzazione è stata eseguita in modo intelligente e in pochissimo tempo.
    La ricerca dei messaggi è la funzionalità piu importante dell'aggiornamento. Certo non sarà mai ai livelli della webmail di gmail, ma siamo a livelli piu che buoni.
    Migliorata anche la gestione degli allegati.

    Direi che si conferma come il miglior client di posta elettronica.

    Diffidate da chi lo denigra e lo accusa di essere un client lento e inefficiente. Basta configurarlo in modo corretto e si ottengono grandi soddisfazioni.

    C'è da dire anche che Gmail stà rendendo la gestione delle mail via web come il vero non plus ultra, sopratutto se lo si affianca alla condivisione dei documenti in formato .doc e al promettente google Waves

    stay tuned

    am
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alessandro Modica
    > C'è da dire anche che Gmail stà rendendo la
    > gestione delle mail via web come il vero non plus
    > ultra, sopratutto se lo si affianca alla
    > condivisione dei documenti in formato .doc e al
    > promettente google
    > Waves

    Wave? Sicuro di che sia così promettente?
    non+autenticato
  • waves si basa sull'idea classica del "convergere" dei contenuti in un solo canale...idea su cui si basa un social network.

    ora sta nel capire se convergere documenti tra loro come dire "misti" tipo email, documenti docs in sharing, buzz, facebook e vederli letteralmente delle "onde" facilmente consultabile da un classico "aggregatore" chiamato appunto waves sia una idea pratica vincente.

    a logica si... bisogna capire effettivamente se un utente medio percepisca queste onde da surfare alla grandeOcchiolino

    sperem

    ciao
    non+autenticato
  • rileggendomi noto della sana fattanzaDeluso!

    spero si sia capito il senso...lasciate perde la grammatica che è veramente pietosa!!

    la devo smette di scrivere post da fumatoA bocca apertaDeluso
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alessandro Modica
    > C'è da dire anche che Gmail stà rendendo la
    > gestione delle mail via web come il vero non plus
    > ultra, sopratutto se lo si affianca alla
    > condivisione dei documenti in formato .doc e al
    > promettente google
    > Waves

    non ho provato waves, devo dire però che gmail ogni tanto mi pianta FF per via dei javascript.. ma ho i labs attivati,, quindi forse me la vado a cercare
    (OT: stesso problema di js con l'estensione Brief per gli rss)
    non+autenticato
  • faccio male? Newbie, inesperto

    http://projects.gnome.org/evolution/index.shtml

    --
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 27 giugno 2010 00.57
    -----------------------------------------------------------
    Ubunto
    1350
  • - Scritto da: Ubunto
    > faccio male? Newbie, inesperto
    >
    > http://projects.gnome.org/evolution/index.shtml
    >
    > --
    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 27 giugno 2010 00.57
    > --------------------------------------------------

    Se ti piace fai benissimo... l'ho guardato un po' la prima volta che ho installato Ubuntu (ormai è passato qualche annetto) ma la prima impressione è stata decisamente negativa e ho subito installato Thunderbird. Poi non mi piacciono granché i SW legati a uno specifico desktop environment... non capisco perché si debba perdere tempo a sviluppare un altro email client quando ce n'è già uno ottimo, open source e anche multipiattaforma (parlo di Thunderbird ovviamente)... tra l'altro credo che la maggior parte degli utenti GNOME non usi Evolution.
    non+autenticato
  • - Scritto da: P P
    > - Scritto da: Ubunto
    > > faccio male? Newbie, inesperto
    > >
    > > http://projects.gnome.org/evolution/index.shtml
    > >
    > > --
    > >
    > --------------------------------------------------
    > > Modificato dall' autore il 27 giugno 2010 00.57
    > >
    > --------------------------------------------------
    >
    > Se ti piace fai benissimo... l'ho guardato un po'
    > la prima volta che ho installato Ubuntu (ormai è
    > passato qualche annetto) ma la prima impressione
    > è stata decisamente negativa e ho subito
    > installato Thunderbird. Poi non mi piacciono
    > granché i SW legati a uno specifico desktop
    > environment... non capisco perché si debba
    > perdere tempo a sviluppare un altro email client
    > quando ce n'è già uno ottimo, open source e anche
    > multipiattaforma (parlo di Thunderbird
    > ovviamente)... tra l'altro credo che la maggior
    > parte degli utenti GNOME non usi
    > Evolution.

    Quando l'ho adottato io (evolution) thunderbird era alla versione 2 ed allora mi parve un software piuttosto completo. Alcune delle funzionalità presentate ora su thunderbird in evolution esistono da tempo e non necessitano di "plugin".
    Per quanto mi riguarda comunque non c'è un vero motivo per cui ho preferito evolution. Era preinstallato, non gli mancava nulla, ed alla fine sono rimasto su quello.

    Thunderbird l'ho rivisto all'opera con la versione 3, ma dall'ultima esperienza ho notato diverse "pecche", magari dovute alla fretta di rilasciare comunque il programma. Una su tutte la mancanza di un sistema di password sui profili realizzati o l'assenza dell'autocompletion per gli indirizzi di posta dei destinatari (e mi pare che questa sia stata una regression rispetto alla versione 2).

    Magari me lo scarico e vedo un po' cosa hanno migliorato con questa 3.1.Sorride

    Per quanto riguarda il "multi piattaforma" non sono sempre convinto che sia un pregio (ma non sto necessariamente parlando di thunderbird col dire questo). Ovviamente dipende dall'implementazione, dalle risorse dedicate a ciascuna piattaforma, e dai compiti che il software svolge.
    Ubunto
    1350
  • Anche io, devo dire, non ho fatto una prova esauriente prima di cassarlo. La prima impressione è stata negativa ed ho installato TB che già usavo su WIN. Però con lui mi sono sempre trovato bene e trovo la vers. 3 decisamente migliore della 2 (ah, l'autocompletamento degli ind a me funziona). Unica pecca: è un po' lento all'avvio (ma il mio PC è una ciofega). Io ti consiglio decisamente di provarlo comunque.

    Per il multipiattaforma, è vero che non necessariamente è un pregio... però il più delle volte lo èSorride
    non+autenticato
  • Thunderbird ottimo... Ho buttato nel cesso anni fa outlook express
    e da allora ho guadagnato in stabilità, protezione, velocità,
    produttività, ecc... (aggiungere altri commenti positivi a piacere)
  • - Scritto da: sentinel
    > Thunderbird ottimo... Ho buttato nel cesso anni
    > fa outlook
    > express
    > e da allora ho guadagnato in stabilità,
    > protezione,
    > velocità,
    > produttività, ecc... (aggiungere altri commenti
    > positivi a
    > piacere)

    vabbè... se il confronto è con outlook allora qualsiasi cosa diventa ottima
    non+autenticato
  • - Scritto da: CCC
    >
    > vabbè... se il confronto è con outlook allora
    > qualsiasi cosa diventa
    > ottima

    Quotone.

    Pure la cassetta delle lettere è meglio di Outlook Express
    non+autenticato
  • *IL* client email... non è certo thunderbird

    Claws-Mail!!!
    http://www.claws-mail.org/

    Download:
    - i link per le persone libere:
    http://www.claws-mail.org/downloads.php?section=do...

    - link per i poveri prigionieri di win:
    http://www.claws-mail.org/win32/index.php

    - link per i conformisti acritici:
    http://claws-mail.darwinports.com/ (unofficial)
    non+autenticato
  • The Mutt E-Mail Client
    "All mail clients suck. This one just sucks less." -me, circa 1995

    http://www.mutt.org/
    non+autenticato
  • - Scritto da: fgg45d2
    > si.
    >
    > http://unixhelp.ed.ac.uk/CGI/man-cgi?mail

    Mutt infatti usa mail per spedire la posta Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nome e cognome
    > - Scritto da: fgg45d2
    > > si.
    > >
    > > http://unixhelp.ed.ac.uk/CGI/man-cgi?mail
    >
    > Mutt infatti usa mail per spedire la posta Sorride
    Ah, non usa il piccione viaggiatore? Sei ridicolo, dici solo ovvietà.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nome e cognome
    > The Mutt E-Mail Client
    > "All mail clients suck. This one just sucks
    > less." -me, circa
    > 1995

    >
    > http://www.mutt.org/

    MUTT è infatti un *signor* client di posta

    oggi però (e non le '95) claws-mail è il migliore
    http://www.claws-mail.org/features.php?section=gen...

    e guarda che ne ho provati per bene davvero molti

    ma se non credi a me (cosa del tutto normale) basta che lo provi
    provare per credere
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nome e cognome
    > The Mutt E-Mail Client
    > All mail clients suck.
    Non solo loro.
    non+autenticato
  • - Scritto da: CCC
    > *IL* client email... non è certo thunderbird
    >
    > Claws-Mail!!!
    > http://www.claws-mail.org/
    >
    > Download:
    > - i link per le persone libere:
    > http://www.claws-mail.org/downloads.php?section=do
    >
    > - link per i poveri prigionieri di win:
    > http://www.claws-mail.org/win32/index.php
    >
    > - link per i conformisti acritici:
    > http://claws-mail.darwinports.com/ (unofficial)

    Ti pagano per fare pubblicità? Metti anche un banner di già che ci sei.
    non+autenticato
  • - Scritto da: scrotone
    > Ti pagano per fare pubblicità?

    ti pagano per trollare?

    > Metti anche un
    > banner di già che ci
    > sei.

    non mettere banner, ti qualifichi già abbastanza con il nick che usi
    non+autenticato
  • Se avesse le cartelle virtuali/smart/di ricerca lo sceglierei come mailreader principale.
    Senza questa fondamentale feature è purtroppo da scartare.
    non+autenticato
  • - Scritto da: bla blah
    > Se avesse le cartelle virtuali/smart/di ricerca
    > lo sceglierei come mailreader
    > principale.
    > Senza questa fondamentale feature è purtroppo da
    > scartare.

    mah... claws ha i tags e le regole per filtrare e processare di tutto e di più...

    poi c'è il quick search che può essere recursivo e con sticky: per me basta ed avanza...

    comunque, volendo proprio avere le cartelle di ricerca:
    http://www.claws-mail.org/faq/index.php/Using_Claw...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)