Facebook, un film

Disponibile il primo trailer della pellicola che tenta di raccontare la nascita del social network di maggior successo di questi anni. Cogliendone lati chiari e lati oscuri

Roma - Uscirà in autunno, in tempo per il Ringraziamento: The Social Network è il titolo del film che, non ne fa mistero, tenterà di raccontare la nascita e la crescita di Facebook, il servizio fondato da Mark Zuckerberg e che oggi è arrivato a contare circa 500 milioni di iscritti.

La storia di Facebook è tutt'altro che priva di momenti controversi: da anni si trascinano nella aule di tribunale una serie di cause intentate da ex-colleghi di Zuckerberg ad Harvard, tutte volte a reclamare la paternità dell'idea alla base del social network in blu o di una parte consistente del suo assetto originario. Un capitolo della vicenda che, tuttavia, a distanza di anni non è stato ancora del tutto chiarito.

Ed è forse proprio per questo che il sottotitolo della pellicola recita: "Non ti fai 500 milioni di amici senza farti qualche nemico". Immagini del girato ancora non ce ne sono, ma l'audio del primo trailer (distribuito in queste ore da Sony Pictures e visibile poco più sotto in questa pagina) lascia intendere che il regista David Fincher, e gli sceneggiatori, non si sono fatti scrupoli a scavare nel gossip e nei sentito dire della Silicon Valley.
The Social Network uscirà negli USA il 1 ottobre di quest'anno. Č prevista la sua distribuzione anche in Italia: al momento quest'ultima è fissata per l'11 novembre. Il personaggio di Mark Zuckerberg è interpretato da Jesse Eisenberg, già visto nel quasi-cult Zombieland (titolo di cui è peraltro in lavorazione un sequel).

Notizie collegate
  • Digital LifeTron, il sequelDurante il Comic-Con fanno capolino, inaspettate, le prime immagini del secondo capitolo di un film culto. Tanta computer grafica e un tributo, forse inevitabile, a Matrix
  • Digital LifeI nemici del video online sono tra noiIl valore attribuito dagli utenti č ancora correlato al supporto fisico: l'evoluzione passa anche per le forme in cui incanalare un contenuto digitale. L'esperienza di Cine1
6 Commenti alla Notizia Facebook, un film
Ordina