Mauro Vecchio

Microsoft, Kill Kin (vol.1 e 2)

I due piccoli socialfonini non verranno commercializzati in Europa. Tutti gli sforzi verranno indirizzati verso Windows Phone 7: a Redmond sperano di riuscire a tenere il passo di iPhone e Android

Roma - Ad annunciarlo erano stati i primi rumor apparsi tra le pagine online di Gizmodo. Microsoft avrebbe presto ufficializzato un duplice omicidio. Vittime, le due creaturine social che rispondono al nome di Kin One e Kin Two. E, in effetti, l'ufficialità è giunta tempestiva in casa Redmond.

"Abbiamo preso la decisione di focalizzarci sul lancio di Windows Phone 7 - ha spiegato un comunicato stampa diramato da BigM - e, per questo, in autunno non lanceremo Kin in Europa come avevamo annunciato". Microsoft aveva infatti presentato al mondo i suoi due nuovi piccoli smartphone, chiamati in codice Turtle e Pure.

Due dispositivi dalle forme sinuose, che avrebbero obbedito al mantra rivisitato in casa Redmond: social, social, social. Ma ora pare che Microsoft abbia altro per la testa, dal momento che tutti gli sforzi verranno indirizzati verso Windows Phone 7, considerato l'unico rivale di device come iPhone e gli smartphone basati su Android.
"Procederemo alla fusione della squadra al lavoro su Kin con quella di Windows Phone 7 - ha continuato il comunicato di BigM - per fornire alle future release di Windows Phone le valide tecnologie sperimentate con Kin". Valide tecnologie che si sono tuttavia rivelate fallimentari per il colosso di Redmond.

Le vendite statunitensi non sono mai decollate, a causa di un piano tariffario troppo costoso. Venduti attraverso l'operatore Verizon Wireless, i due Kin costavano rispettivamente 50 e 100 dollari. Cifre scese rapidamente a 30 e 50. Ma i 30 dollari mensili sono risultati probabilmente eccessivi agli utenti, innanzitutto per la mancata possibilità di inviare un numero illimitato di messaggi di testo.

Ma soprattutto per il fatto che si tratta di una cifra in linea con quelle di altri smartphone, decisamente più completi delle due creaturine social made in Redmond. E questa è stata probabilmente una delle cause di vendite ben al di sotto delle aspettative, secondo alcuni tra le mille e le 10mila unità.

C'è infatti chi ha puntato il dito contro un dato di fatto: i due Kin richiedono un abbonamento in stile smartphone senza però offrire ai suoi utenti le caratteristiche di un vero smartphone. Appare dunque probabile che le cosiddette Generazioni Y non abbiano gradito la totale assenza di applicazioni e di giochi.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàiPhone cancellati, Kin invenduti Gli smartphone di Apple e Microsoft verso destini opposti. C'è chi sarebbe vittima del suo stesso successo e chi invece non riuscirebbe a catturare l'attenzione dei consumatori
  • TecnologiaiOS4, un iPhone tutto nuovo Sarà rilasciato oggi l'atteso aggiornamento del firmware del Melafonino. Multitasking, zoom digitale e iBooks tra le principali novità. Ma non per tutti
  • TecnologiaIn estate Android 2.2 incontrerà AtomIntel sta per rilasciare il codice del suo port di Android per processori Atom. E' ottimizzato per Moorestown e, nelle speranze di Intel, girerà sui futuri smartphone e tablet basati sui suoi chip
55 Commenti alla Notizia Microsoft, Kill Kin (vol.1 e 2)
Ordina
  • - Scritto da: anonimo

    > http://www.macitynet.it/macity/articolo/Class-acti
    >
    > dopo la risposta sfottò di Jobs era il minimo

    Mai risposta fu più sbagliata.

    Comunque, c'è un altro articolo in proposito. Qui siamo un po' OT.
    FDG
    11001
  • fuori dal windose preinstallato a forza e dall'office che ti inchioda con i suoi formati chiusi ci smenano sempre un pacco di grana.
    Zune, ad esempio, è un pozzo senza fondo
    non+autenticato
  • secondo me no, cioè è vero che zune vende una frazione rispetto ad iPod, ma comunque vende
    dall'altra parte anche MacOsX vende una frazione rispetto a Windows, ma nessuno dice che è un pozzo senza fondo..

    - Scritto da: iGonzolo
    > fuori dal windose preinstallato a forza e
    > dall'office che ti inchioda con i suoi formati
    > chiusi ci smenano sempre un pacco di
    > grana.
    > Zune, ad esempio, è un pozzo senza fondo
    non+autenticato
  • - Scritto da: non so
    > secondo me no, cioè è vero che zune vende una
    > frazione rispetto ad iPod, ma comunque
    > vende
    > dall'altra parte anche MacOsX vende una frazione
    > rispetto a Windows, ma nessuno dice che è un
    > pozzo senza fondo..

    no no, non intendevo fare il rapporto tra ipod e zune ma tra quanto ci hanno buttato dentro e quanto poco (a fatica) stanno riportando a casa.
    sono sotto di un botto
    non ho dati a portata di link ma se googli un poco vedrai che non è solo un opinione
    non+autenticato
  • - Scritto da: non so

    > dall'altra parte anche MacOsX vende una frazione
    > rispetto a Windows, ma nessuno dice che è un
    > pozzo senza fondo..

    Certo, perché questo lo dici quando su una certa linea di prodotti un'azienda è in perdita, cioè spende più di quello che guadagna.
    FDG
    11001
  • - Scritto da: FDG
    > Certo, perché questo lo dici quando su una certa
    > linea di prodotti un'azienda è in perdita, cioè
    > spende più di quello che guadagna.

    Ms ha dichiarato di essere in perdita?
    non+autenticato
  • Quello che dice lui non implica quello che dici tu e viceversa.
    non+autenticato
  • - Scritto da: non so
    > secondo me no, cioè è vero che zune vende una
    > frazione rispetto ad iPod, ma comunque
    > vende

    Forse intendeva dire che non ha ancora portato profitti.

    > dall'altra parte anche MacOsX vende una frazione
    > rispetto a Windows, ma nessuno dice che è un
    > pozzo senza fondo..

    Vedi sopra.
    11237
  • - Scritto da: gnulinux86
    > http://www.webnews.it/news/leggi/13239/microsoft-k
    >
    > Che dire, Punto-Informatico travisa la realtà....
    >A bocca aperta

    "Verizon: il carrier impone infatti un contratto biennale pari a 60 dollari mensili per fonia ed sms più 30 dollari per un traffico dati illimitato"

    O_O
    Ma si sono bevuti il cervello quelli di verizon???
  • Pare proprio di si.
  • si diceva da settimane che andasse piuttosto maluccio...

    http://punto-informatico.it/2919829/PI/News/iphone...
  • Maluccio...Triste
  • Ad oggi ancora non trovo una cosa che posso fare con l'iphone che non sia già in grado di farla da tempo con il mio "vecchio" wm6.1

    Quando mi farete capire in cosa mi potrebbe aiutare iphone allora lo comprerò.

    Attendo quindi vostre esaurienti spiegazioni visto che ormai Windows Mobile è morto ancora prima di vedere il 7.
    non+autenticato
  • tranquillo tieniti il tuo wm 6.1
    non vedo perché il forum deve essere tenuto a fornirti motivazioni (che comunque ovviamente difficilmente accetteresti)
  • - Scritto da: valerivs
    > tranquillo tieniti il tuo wm 6.1
    > non vedo perché il forum deve essere tenuto a
    > fornirti motivazioni (che comunque ovviamente
    > difficilmente
    > accetteresti)

    Straquoto. Questi mi fanno proprio ridere. Pretendono di essere convinti.
    Fatevi del male da soli cone le vostre scelte che e' meglio altrimenti i punti esperienza non li fate e la saggezza non aumenta.
    non+autenticato
  • Non esagerate, alla fine ha detto anche una cosa vera: wm ha permesso di fare delle cose col telefonino quando gli altri o non esistevano o mai avrebbero pensato di svilupparle. Mi ricordo ai tempo quando moltissime aziende davano come cell aziendali dei vecchi samsung qwerty con wm e alle riunioni non si vedeva nessun altro che leggeva le mail dal cell.

    dove e come microsoft abbia perso questa capacità di innovare nel mercato dei cellulari nessuno l'ha mai capito (è sicuramente successo e nessuno lo mette in dubbio), ma da qui a biasimare qualcuno che rivendica il fatto che per un certo tempo e sicuramente prima degli altri wm abbia introdotto novità rivoluzionarie ce ne passa.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Feliciaus
    > Ad oggi ancora non trovo una cosa che posso fare
    > con l'iphone che non sia già in grado di farla da
    > tempo con il mio "vecchio"
    > wm6.1
    >
    > Quando mi farete capire in cosa mi potrebbe
    > aiutare iphone allora lo
    > comprerò.
    >
    > Attendo quindi vostre esaurienti spiegazioni
    > visto che ormai Windows Mobile è morto ancora
    > prima di vedere il
    > 7.

    Mah...in effetti non li capisco proprio questi che si lamentano.
    Pure i flinstones avevano la macchina, non riesco veramente a capire perchè oggi dovrebbero comprare un'auto a gpl, diesel o altro...mbah!
  • Il problema di Windows Mobile non è mai stato cosa fa, dato che negli anni scorsi ci si è fatto davvero di tutto, il vero problema è come lo fa.
    Con iOS o Android faccio in due tocchi operazioni che su Win Mobile richiedono 6 passaggi e pennino pronto in tasca, per non parlare dell'immediatezza e velocità dell'interfaccia o del browser.
    Win Mobile è molto indietro da questo punto di vista, anche se poi magari ti permette di fare comunque qualunque cosa.
    L'interfaccia è talmente obsoleta che la stessa Microsoft si è accorta che per la versione 7 era meglio buttare via tutto e ripensarla da zero.
    Detto questo, nessuno qui credo abbia il minimo interesse a convicerti a passare a iOS o Android, quindi tienti pure stretto il tuo Win Mobile 6 che non te lo tocca nessuno Occhiolino
    non+autenticato
  • Inoltre ci sono milioni di cose che puoi fare con WM 6.x che NON puoi fare con l'iFono
    non+autenticato
  • allora fossi in te me lo terrei stretto stretto
  • Ciao.
    Domanda da inesperto: ho provato ad utilizzare l'iPhone di un'amica e sono rimasto colpito dal touch del display.
    Ho utilizzato per circa un anno l'Omnia che paragonato al touch dell'iPhone era veramente pietoso (era necessario schiacciare come dei dannati per farlo funzionare).
    Vorrei chiedervi come sono gli schermi touch degli smartphone che montano Android...
    Grazie a tutti coloro che risponderanno Sorride
    non+autenticato
  • dai test comparativi sui modelli di penultima generazione (droid, iPhone 3GS e quello di google) il più preciso nel tracciamento era il 3GS. Presumo che tutti stiano migliorando ma, per esempio, nella recensione del nuovo droid X, David Pogue evidenzaia qualche imprecisione, che potrebbe essere software però
  • possiedo felicissimamente un g1 (da un anno) e ho provato spesso l'iphone (in ufficio su 10 colleghi in 5 hanno comprato l'iphone ....). a livello di touch mi trovo molto meglio col mio che con il loro, soprattutto nella navigazione per cliccare i link piccoli. l'unica è provarli.
    lato sw i cell android sono ottimi, lato hw i cell android sono mille, alcuni probabilmente sono più precisi, altri forse lo sono meno.

    ps
    in ufficio hanno scartato il g1 perchè col la qwerty fisica, non perchè inferiore all'iphone.....
    non+autenticato
  • poche idee e pure fallimentari. peccato
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)