Mauro Vecchio

Steve Jobs, falso d'antenna?

Sarebbe un fake l'acceso carteggio tra un fan chiamato Tom e il CEO della Mela. Che gli avrebbe suggerito di darsi una calmata. Oggetto del contendere: l'antenna di iPhone 4

Roma - È stata pubblicata in esclusiva sul sito di Boy Genius Report, per poi fare il giro ai quattro angoli del web. Una conversazione dai toni decisamente accesi, inizialmente ritenuta autentica, al cento per cento. Dal momento che la redazione di Boy Genius pare aver provveduto alla verifica delle intestazioni di alcune email inviate dal CEO di Apple Steve Jobs.

Messaggi spediti in risposta alle furiose lamentele di un cliente soprannominato Tom, circa i recenti problemi riscontrati da iPhone 4. Tom aveva infatti caricato un video su YouTube, mostrando a tutti i difetti di ricezione che negli ultimi tempi hanno tormentato il nuovo Melafonino.

Un video che pare - sempre secondo l'articolo di Boy Genius - non essere piaciuto alla Mela. Un rappresentante dell'azienda di Cupertino avrebbe infatti chiesto a Tom di non caricare altri video. La questione antenna farebbe parte di una vera e propria isteria da indiscrezioni.
Ricevuto l'avviso, Tom avrebbe quindi deciso di contattare Steve Jobs in persona. "Ho comprato qualsiasi prodotto Apple in venti anni - si legge nel primo messaggio - e questa è la prima volta che mi vergogno di essere un fan Mac". La risposta del CEO della Mela? Tutta colpa dei rumor, bisogna calmarsi.

Da qui, l'indignazione di Tom, che è tornato a parlare dei problemi col segnale. Steve Jobs: "Probabilmente sei in una zona dove la potenza è molto bassa". Il Mac fan chiamato Tom a questo punto è esploso, annunciando la sua fuoriuscita dal mondo della Mela. Una minaccia che Jobs pare aver preso con filosofia zen: "Rilassati, goditi la famiglia. È solo un telefono, non ne vale la pena".

Una chiacchierata quasi surreale, proprio recentemente smentita da un portavoce di Apple. Quei consigli zen non proverrebbero dalla mente di Steve Jobs, così come tutte le risposte inviate a Tom, frutto evidente di un fake. E c'è un ulteriore dettaglio che ha contribuito a rendere la faccenda ancora più oscura.

Secondo un articolo apparso sul sito AppleInsider, il fantomatico Tom sarebbe in realtà Jason Burford, cittadino della Virginia nonché capo della piccola azienda Burford Advertising, specializzata in spot da rivendere al business. Burdford avrebbe contattato proprio lo staff di AppleInsider, nel tentativo di vendere una chiacchierata esclusiva con un troppo filosofico Steve Jobs.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
28 Commenti alla Notizia Steve Jobs, falso d'antenna?
Ordina
  • Redazione, per cortesia, prima di tradurre e citare un articolo in italiano (ma serve tradurre dall'inglese? ok se fosse stato cinese ma...) cercate almeno di capirlo in lingua originale. L'ultima frase "ZEN" non e' di Steve Jobs (morisse domani lui e la sua apphole, ovviamente) ma di "TOM" (che ha pienamente ragione, ndr)
    non+autenticato
  • Il che non ci dimostra ancora che le abbia scritte lui di persona.
    non+autenticato
  • che mail.app permette di firmare i messaggi con chiave crittografica.

    Ma magari Steve usa gmail?Occhiolino
    non+autenticato
  • Ma anche no dato che non si verifica a tutti.
    E se per quello pure col 1969 ad alcuni da problemi.
    Riprova e controlla.
    non+autenticato
  • quindi il telefono mostrerebbe di base troppe tacche qunado in realtà dovrebbe mostrarne meno....

    giusto?
    non+autenticato
  • Già... e tutti gli iPhone hanno questo problema.
    Mi sembra una scusa dell'ultimo minuto per cercare di salvare la faccia.
    non+autenticato
  • Hanno pure mostrato come le marmotte usino un Apps che insegna loro su come incartare la cioccolata, ma non ditelo a nessuno o rischiate di sparire.
    non+autenticato
  • Puoi fare di meglio se vuoi far ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: 1977
    > ..e' vera.
    >
    > http://bit.ly/c5X7Ur

    Già, e finalmente si scoprirà se questo problema è veramente così grave come si vuol far credere: scommetto infatti che quelli che aderiranno all'offerta di Apple (restituire l'iphone ed essere rimborsati) saranno quattro gatti. Gli altri si godranno l'iphone 4 senza paranoie.
    non+autenticato
  • - Scritto da: il signor rossi
    > - Scritto da: 1977
    > > ..e' vera.
    > >
    > > http://bit.ly/c5X7Ur
    >
    > Già, e finalmente si scoprirà se questo problema
    > è veramente così grave come si vuol far credere:
    > scommetto infatti che quelli che aderiranno
    > all'offerta di Apple (restituire l'iphone ed
    > essere rimborsati) saranno quattro gatti. Gli
    > altri si godranno l'iphone 4 senza
    > paranoie.

    Anche perche' sono 4 gatti quelli che usano l'iPhone per telefonare.
    L'iPhone si usa principalmente per far vedere che si ha l'iPhone, e in seconda istanza per scaricare le apps idiote a pagamento.
  • anche questo è vero

    http://vimeo.com/12864890

    speriamo lo sistemino nel 4.0.2
    non+autenticato
  • A guardare quel video non mi sembra un problema software... È chiaramente hardware! :/
    non+autenticato
  • - Scritto da: nuovo aggiorname nto
    > anche questo è vero
    >
    > http://vimeo.com/12864890
    >
    > speriamo lo sistemino nel 4.0.2

    Leggi i commenti dell'autore del video:

    "For what it's worth, I couldn't get it to reproduce in a cafe a few days later, so this could be a problem only in some areas."

    Il che conferma le parole di Apple.
    1977
    977
  • certo hai ragione te. quindi oltre all'eventuale impugnatura adesso è sbagliata anche l'abitazione!

    se ruppolo non si fa vivo a breve te la giochi con mex per il suo posto!
    non+autenticato