Alessandro Del Rosso

Tablet, anche LG sceglie Android

Un'autorevole fonte riporta che LG sta lavorando a un tablet basato sul sistema operativo Android. Ancora una volta il colosso coreano sembra decisa a sfidare in modo diretto la connazionale Samsung

Roma - A quanto pare Samsung non è il solo gigante dell'elettronica coreano a lavorare ad un tablet Android. Stando al Wall Street Journal, anche la rivale LG avrebbe in piano il lancio di un simile dispositivo basato sul sistema operativo di Google.

Il tablet di LG, di cui non si conoscono ancora i dettagli tecnici, dovrebbe arrivare sul mercato nel quarto trimestre dell'anno, dunque il trimestre successivo alla preannunciata introduzione, da parte di Samsung, del suo Galaxy Tab. Entrambi i tablet coreani dovrebbero far girare Android 2.2 (Froyo) ed utilizzare una CPU ARM.

Non è tuttavia escluso che lo slate di LG possa essere tra i primi a far girare il futuro Android 3.0 (Gingerbread), che secondo le indiscrezioni è espressamente indirizzato ai tablet (oltre che agli smartphone di fascia alta).
A giudicare dagli annunci fin qui fatti, Android girerà sulla stragrande maggioranza dei tablet non-iPad di prima generazione. Questo sistema operativo sembra avere tutte le carte in regola per dominare almeno la fase iniziale di questo promettente settore del computing mobile: all'orizzonte si stagliano però minacciose le sagome di avversari come MeeGo, webOS e Windows 8.

Alessandro Del Rosso
Notizie collegate
  • TecnologiaNokia cova un tablet ARMA rivelarlo è un analista di Digitime, secondo il quale entro la fine dell'anno il colosso finlandese lancerà un tablet dotato di piattaforma software MeeGo. Ma sprovvisto di Atom
  • AttualitàApple: e sono 3 milioni di iPad Dopo 80 giorni, e dopo il lancio internazionale, fissato un nuovo tetto di vendite del dispositivo. Cifre che iniziano a farsi rotonde
  • TecnologiaToshiba e il Libretto che fa il tabletIl colosso giapponese ha svelato un nuovo mini-notebook caratterizzato dall'integrazione di due schermi touch screen. Ma niente Atom, il cuore del dispositivo è una CPU ULV di Intel
19 Commenti alla Notizia Tablet, anche LG sceglie Android
Ordina
  • Ci sono dei prezzi uficiosi in giro?
    non+autenticato
  • L'unica sagoma minacciosa all'orizzonte è il fallimento di questi tablet per l'ennesima volta riproposti sul mercato e per l'ennesima volta destinati a sparire.
    non+autenticato
  • ARM... check
    Android... check
    Durata batteria accettabile... ?
    schermo 9 o 10"... ?
    schermo PixelQi... ?
    Prezzo non da espianto... ?

    notare che l'ipad soddisfa solo tre dei miei requisiti indispensabiliCon la lingua fuori
    (e per ARM non sono nemmeno sicuro)
    Funz
    13000
  • di avversari come MeeGo, webOS e W....Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • MeeGo ci può anche stare, è notevole come sistema.
    Ma gli altri due, specie l'ultimo...

    I Tablet non sono PC e qua la compatibilità con Windows e i suoi programmi e formati è sicuramente meno importante, se non lo è proprio.

    Per cui spero proprio che Windows almeno nei device web-centrici ce lo togliamo dalle scatole.
    iRoby
    9150
  • Personalmente aspetto un tablet con Android con molta ansia (un tablet con iOS? meglio la lavagnetta col gessetto), però è difficile ed inutile fare previsioni su quello che sarà Windows 8 e se sarà più o meno adatto all'uso tablet. Nella storia Microsoft ha comunque dimostrato di saper cavalcare, quando vuole e quando ovviamente gli torna utile, nuovi settori commerciali o tecnologie innovative (vedi Media Center, applicativo copiato poi da tutti gli altri competitors, o Surface, nave scuola per lo studio di nuove tecnologie hardware e software e dinamiche poi implementate in molti altri dispositivi o che hanno contribuito a framework quali WPF ad esempio). Per cui se ci sarà un futuro Windows 8 per tablet, o una versione del Windows Mobile 7 per tablet, ben vengano e non è detto che non siano alternative valide ad Android o all'ottimo Meego. Comunque non credo che al momento il tablet sia al centro dei piani a breve termine di Microsoft.
    non+autenticato
  • - Scritto da: CuriousTux
    > (un tablet con iOS? meglio la
    > lavagnetta col gessetto

    Piu' di 3 milioni di persone non concordano con te.

    Ed il contatore non si ferma
    non+autenticato
  • E con questo?
    Chi l'ha detto che una cosa che va bene a tutti vada bene anche a me?
    non+autenticato
  • Infatti ti vedo bene con un bel tablet Winzoz 8

    Ma visto che parli di lavagna e gessetto giustamente Innovatore ti ha fatto notare che hai detto una pirlata
    non+autenticato
  • Ma quanti bei tappetini di Apple.. rimpiango i tempi i cui gli unici erano quelli di Microsoft, facevano sicuramente meno i fighetti.
    Ripeto: a 3 milioni di utenti piace l'iPad? Benissimo, a me è utile meno di una lavagna con gessetto. Aspetto un tablet con Android o al più la possibilità di installare una distro ottimizzata (ne sono in cantiere diverse, anche in casa Canonical...) o di valutare la piattaforma Microsoft (sempre se ci sarà...). La "pirlata" di prendere una cosa solo perché a tutti piace e perché fa moda (e magari non mi soddisfa appieno) la lascio volentieri a te.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Innovatore
    > Ed il contatore non si ferma

    E poi dicono che c'è la crisi.
    non+autenticato
  • e infatti non c'é stai tranquillo...Triste
    MeX
    16902
  • Tutte le ditte di trasporto con i magazzini senza bancali?
    Tutti i negozi che chiudono?
    Tutte le imprese che dicono "Vai in ferie per 2 settimane al mese"
    Tutte le famiglie che acquistano sempre meno o che non si possono permettere le ferie estive?
    Bohhh apri gli occhi che forse è meglio...
    non+autenticato
  • penso volessi rispondere al tizio appena sopraOcchiolino
    MeX
    16902