Claudio Tamburrino

Nook alla conquista degli studenti

Barnes&Nobles punta alle universitÓ con un programma dedicato agli studenti e ai loro bisogni. In attesa che l'offerta di libri di testo digitali incrementi

Roma - Barnes&Nobles ha sviluppato un programma (gratuito) destinato agli studenti: NOOKstudy.

A differenze delle ultime novità in casa della libreria, in particolare il taglio al prezzo dei suoi e-reader, l'offerta non sembra puntare a spingere direttamente le vendite del supporto per la lettura, ma rappresenta una scommessa su un settore in cui finora i concorrenti hanno fallito: Amazon, per esempio, aveva già tentato di entrare negli istituti di istruzione senza successo (vi aveva provato senza una piattaforma completa ad accompagnare il suo Kindle).

Per quanto riguarda NOOKstudy, invece, il software punta a dare agli studenti la possibilità di scaricare e organizzare libri di testo elettronici, sottolinearli, prendere appunti, note e quello che può servire durante lo studio e a far convergere tutto in un unico posto sicuro. Questo renderà possibile navigare e fare ricerche più facilmente per ritrovare appunti e sottolineature, così da migliorare l'efficienza. Si può inoltre supporre che appunti e parti sottolineate saranno sincronizzate nel caso in cui si consultino i libri su altri dispositivi, anche mobile.
Per i dispositivi mobile, in realtà, non è ancora stato annunciato alcunché, ma in generale per utilizzare NOOKstudy non c'è bisogno di un Nook, e sarà subito disponibile sia per piattaforma Windows che per Mac.

La sua effettiva utilità dipenderà molto dalla disponibilità di libri di testo in formato elettronico: l'impegno di Barnes&Nobles sembra peraltro avallato da una serie di statistiche che parlano del 20 per cento dei libri di testo in formato digitale entro il 2014.

Già in prova in diverse scuole, dove studenti e professori hanno fatto da tester, NOOKstudy sarà disponibile al grande pubblico da agosto.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
1 Commenti alla Notizia Nook alla conquista degli studenti
Ordina