Claudio Tamburrino

Romani, corsa con l'asta

Appoggiato il piano dell'Agcom per mettere all'asta le frequenze liberate col passaggio alla DTT. Il viceministro chiede di stringere i tempi e di rendere il tutto, dice, più vantaggioso possibile per lo Stato

Roma - Il buon proposito enunciato da Calabrò nel corso della presentazione dell'ultimo rapporto dell'Agcom, cioè quella di rendere disponibili frequenze da mettere all'asta per la banda larga mobile (in particolare tramite la dismissione di quelle emittenti televisive dimostratesi non in grado di garantire un palinsesto televisivo "degno di questo nome"), ha ricevuto l'appoggio e la spinta del viceministro allo Sviluppo Economico Paolo Romani.

Il viceministro ha chiesto che l'asta avvenga al più presto e che "sia più vantaggiosa possibile per lo Stato".

Romani ha parlato di un progetto che "vada di pari passo alla semplificazione necessaria con l'avvento della tv digitale" e dell'ipotesi di destinare alcune delle risorse così incamerate dallo Stato in parte a rimborsare quegli imprenditori televisivi che le liberano (magari volontariamente consorziandosi), in parte come incentivi alla diffusione della banda larga. Discorso, spiega, che va tuttavia affrontato confrontandosi con le altre istituzioni tra cui il ministero del Tesoro.
La liberazione di frequenze a favore della banda larga wireless è chiesta dalla Commissione Europea, che ha tra l'altro adottato una proposta che indica in che modo sia possibile destinare parte delle spettro liberato con il passaggio al digitale terrestre per colmare il digital divide.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàAGCOM, il presente e il futuro della ReteIn ballo le frequenze di 9 canali del DTT da destinare alla banda larga. Per il futuro del paese, secondo il Garante, sono fondamentali la fibra, l'accordo delle telco sulle infrastrutture e la libertà della Rete
  • AttualitàTelecom, abuso di posizione dominante?Istruttoria Antitrust avviata su denuncia di Fastweb e Wind. In ballo le procedure di pasasggio ad operatori alternativi. E i prezzi praticati dall'incumbent per le offerte di unbundling
6 Commenti alla Notizia Romani, corsa con l'asta
Ordina
  • Ma nessuno se l'è chiesto ?

    Pare che l'unione europea si stia orientando verso la possibilità di far trasmettere sky sul DDT anche se solo in chiaro per qualche anno e se quindi desse il suo consenso, Sky potrebbe partecipare all'asta delle nuove frequenze...

    Fare in fretta vuol dire avere un concorrente in meno sul DDT, ma questo ormai in Italia è niente in confronto a quanto succede...

    Ma vi rendete conto che stiamo spingendo l'italia verso una tecnologia già vecchia ? fosse stato almeno il DVBT2 lo capirei ma con l'odierna tecnologia abbiamo solo qualità scadente e bassa concorrenza mentre si poteva sfruttare l'occasione per passare tutti al satellite e liberare tutte le frequenze terrestri, per il WIFI, il WIMAX, Telefonia etc etc etc.

    Certo sul satellite il telespettatore medio si sarebbe potuto trovare davante ad una imbarazzante possibilità di scelta e questo forse non è ben visto da chi ha il monopolio della TV...

    Che schifo, tutto questo è semplicemente riluttante, siamo in preda a pubblicitari, commercianti senza scrupolo, malfattori e gente di questo tipo, povera Italia...
    non+autenticato
  • il vantaggio per lo stato sarebbe quello di investire in sistemi di comunicazione moderni, in grado di servire la più larga parte possibile di popolazione.
    Non vendere frequenze quindi, ma affidarle ad un mercato realmente competitivo per cui l'assenza di cartelli spinga al ribasso delle tariffe.
    Ubunto
    1350
  • "sia più vantaggiosa possibile per lo Stato" , mica per i cittadini !!!! Come se lo spettro radio fosse loro ....
    non+autenticato
  • Cosi non rimane spazio per l'inizio dell'HD terrestre!
    Tutto perche' i peones vogliono usare emule dal cellulare...
    non+autenticato
  • "dismissione di quelle emittenti televisive dimostratesi non in grado di garantire un palinsesto televisivo"

    Oh my god ... dismettono Mediaset? E dopo come passo le mie serate senza EmiliFede, TetteDiPlastica e GestiAtletici???
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)