Alfonso Maruccia

Mercato PC, guerra di numeri

Il settore dei computer continua a registrare segno positivo. Vendono tutti, vendono di più e accesa è la lotta tra chi meriti la medaglia d'argento nella corsa alla commercializzazione di più unità. Dell e Acer se la giocano sui decimali

Roma - Le stime sul numero di PC immessi sul mercato nel corso del secondo trimestre dell'anno è sostanzialmente in linea con quelle registrate nel primo trimestre: il mercato continua a crescere con una ripresa sostenuta dopo le difficoltà dovute alla recessione economica mondiale, mentre i produttori sono impegnati in un'accesa contesa commerciale per la conquista del secondo posto nella classifica. Il primo posto? Continua a essere appannaggio di HP.

Se nel primo quarto del 2010 il mercato dei PC cresceva del 24%, dicono le stime di IDC, il secondo quarto dell'anno ha fatto registrare un incremento non meno significativo del 22,4%. Sono 81,5 milioni i PC (desktop e laptop) messi in commercio nel secondo quarto del 2010, sostiene IDC, 14,8 dei quali vanno ascritti al produttore statunitense HP che detiene il 18,1% del mercato (+12,2% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso).

Dietro HP c'è gran battaglia fra Dell e Acer: il colosso taiwanese aveva scalzato quello statunitense nel 2009, ma IDC ora stima che Dell sia riuscita a riprendersi il secondo posto in classifica con 10,6 milioni di unità commercializzate, un +19,1% rispetto allo scorso anno e superiori ai 10,24 milioni di sistemi commercializzati da Acer.
Acer continua a rappresentare il secondo maggior produttore di computer del mondo, ribatte Gartner, con i suoi 10,8 milioni di sistemi contro i 10,3 milioni di Dell. Per Gartner, Dell si è certamente ripresa grazie alla crescita del mercato professionale (corporate), ma quello consumer continua a rappresentare una sfida per l'azienda.

Che cosa rimane oltre i primi tre posti della classifica? La cinese Lenovo si piazza al quarto posto con oltre 8 milioni di sistemi commercializzati, seguita da Toshiba, Asustek e gli altri. Asus in particolare ha fatto registrare una crescita sorprendente dell'83,6% negli States, e a questi ritmi la società taiwanese dovrebbe presto sorpassare la giapponese Toshiba.

Alfonso Maruccia
TAG: mercato, PC, dell, acer, hp, asus
Notizie collegate
  • BusinessVendite PC, un 2010 in crescitaAncora segnali positivi per il mercato informatico, che secondo Gartner e IDC cresce con numeri a doppia cifra in ogni parte del mondo. Il grosso della domanda arriva dai consumatori mainstream, ma anche il business recupera
49 Commenti alla Notizia Mercato PC, guerra di numeri
Ordina
  • che nella classifica NEI SOLI USA
    si piazza al quarto posto
    davanti a Toshiba

    e che registra una crescita del 24%
    a fronte di crescite rispettivamente del
    13%, 10%, 0% per
    HP, Dell e Acer

    forse ti era sfuggito in quell'articolone lungo lungoSorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia

    > e che registra una crescita del 24%
    > a fronte di crescite rispettivamente del
    > 13%, 10%, 0% per
    > HP, Dell e Acer

    E' si!, quando da 100 passi a 124 cresci in percentuale molto di piu' di chi da 1.000.000 passa a 1.100.000.
  • - Scritto da: panda rossa
    >
    > E' si!, quando da 100 passi a 124 cresci in
    > percentuale molto di piu' di chi da 1.000.000
    > passa a 1.100.000.

    senza nulla togliere ai vendor
    che hanno saputo fare bene,
    mi sembrava anche questo un dato
    di pari importanza con gli altri..

    un dato che compare nel report di Gartner
    e che invece qui non ho trovato

    http://www.gartner.com/it/page.jsp?id=1401136
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: panda rossa
    > >
    > > E' si!, quando da 100 passi a 124 cresci in
    > > percentuale molto di piu' di chi da 1.000.000
    > > passa a 1.100.000.
    >
    > senza nulla togliere ai vendor
    > che hanno saputo fare bene,
    > mi sembrava anche questo un dato
    > di pari importanza con gli altri..
    >
    > un dato che compare nel report di Gartner
    > e che invece qui non ho trovato
    >
    > http://www.gartner.com/it/page.jsp?id=1401136
    interessante. Apple compare solo in USA, negli altri casca sotto "Others"... Dell ha un marketshare del 24% in USA e da noi dell'8%. Queste info fanno capire come troppi articoli nostrani siano in realta' americanocentrici ergo fuorvianti... (non mi riferisco a QUESTO articolo chiaramente)

    Interessante anche la menzione dei paesi PIGSCon la lingua fuori
    non+autenticato
  • credo che hai afferrato il punto: nel resto del mondo siamo fortunatamente più immuni a certe strategie di marketing spinto... forse perchè negli USA hanno più soldi da buttare?
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: panda rossa
    > >
    > > E' si!, quando da 100 passi a 124 cresci in
    > > percentuale molto di piu' di chi da 1.000.000
    > > passa a 1.100.000.
    >
    > senza nulla togliere ai vendor
    > che hanno saputo fare bene,
    > mi sembrava anche questo un dato
    > di pari importanza con gli altri..
    >
    > un dato che compare nel report di Gartner
    > e che invece qui non ho trovato
    >
    > http://www.gartner.com/it/page.jsp?id=1401136

    si ma le cifre in gioco sono diverse.. è vero che apple è cresciuta del 24% ma in unità si traduce in qualcosa come 300mila unità.. poco per aziende che trattano le unità in milioni.. e poi la crescita di apple è solo in usa.. nel resto del mondo è piuttosto bassa e tendente al ribasso in molte zone.. posti in cui il marketing apple non è pervasivo e si ha pochissima fidelizzazione
  • Come la crescita di Linux , un bel +40% , da 0,3% a 0,4%
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fonte degli analisti
    >
    > Come la crescita di Linux , un bel +40% , da 0,3% a 0,4%

    avere entrambi i dati ti da idea sia della reale diffusione,
    che del ritmo di crescita

    linux sta attorno all'1% ma non è semplice fare una stima precisa..

    certo che se android cresce al ritmo attuale,
    si parlerà di ben altre cifre tra un'annetto
    non+autenticato
  • > certo che se android cresce al ritmo attuale,
    > si parlerà di ben altre cifre tra un'annetto

    imho non supererà il 50% del totale.. il resto della torta lo vedo tra rim e ios.. marginali meegoo Gos e symbian
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: bertuccia
    >
    > > e che registra una crescita del 24%
    > > a fronte di crescite rispettivamente del
    > > 13%, 10%, 0% per
    > > HP, Dell e Acer
    >
    > E' si!, quando da 100 passi a 124 cresci in
    > percentuale molto di piu' di chi da 1.000.000
    > passa a
    > 1.100.000.

    a me non frega niente di quanto vende Apple.
    mi interessa avere il miglior OS sul mercato, e Apple me lo dà
    non+autenticato
  • - Scritto da: carlo
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: bertuccia
    > >
    > > > e che registra una crescita del 24%
    > > > a fronte di crescite rispettivamente del
    > > > 13%, 10%, 0% per
    > > > HP, Dell e Acer
    > >
    > > E' si!, quando da 100 passi a 124 cresci in
    > > percentuale molto di piu' di chi da 1.000.000
    > > passa a
    > > 1.100.000.
    >
    > a me non frega niente di quanto vende Apple.
    > mi interessa avere il miglior OS sul mercato, e
    > Apple me lo
    > dà

    e perchè a me non lo da?.. o è riservato ai "carlo"?
  • Per fortuna Asus prenderà il posto di quella scandalosa marca di pc difettosi che risponde al nome di Toshiba. Mai più un Satellite dopo la orrenda esperienza con un P100 da 2000 zucche fuso. Se li tengano stretti se non sanno progettare.

    Asus nei laptop è seconda solo ad HP, nei netbook invece non è seconda a nessuno. Acer vende perchè è da discount, non certo per le sue qualità.

    Asus nel mercato fisso Domina, le sue mobo sono ovunque si celi un pc Hi-End. Trovatemi una mobo per fisso marchiata HP, Acer, Dell o Toshiba.

    Asus è così indietro solo perchè chi compra pc al 90% non capisce un tubo.
    non+autenticato
  • Ottima asus ma anche acer non è male, ha anche ottimi prodotti
    non+autenticato
  • le altre marche citate boh!! non le ho mai avute
    non+autenticato
  • Mah, su toshiba personalmente non posso lamentarmi, mentre di Asus, ti posso dire che ha dei periodi in cui progetta e produce prodotti ottimi, ed altri un cui i suoi prodotti fanno schifo. Il problema principale cmq non è che facciano schifo, ma che l'assistenza non risolva il problema e lo porti avanti mesi senza concludere con la soluzione. Se mi cambiano 3 volte un monitor NUOVO con 1 settimana di vita con 3 monitor usati, riparati con lo stesso identico difetto.

    Mia esperienza sul campo cmq.
    HP, mi ha stupito per l'assistenza.
    non+autenticato
  • > Per fortuna Asus prenderà il posto di quella
    > scandalosa marca di pc difettosi che risponde al
    > nome di Toshiba. Mai più un Satellite dopo la
    > orrenda esperienza con un P100 da 2000 zucche
    > fuso. Se li tengano stretti se non sanno progettare.

    non ho avuto toshiba (quindi non li giudico) ma asus e ti dico che come materiale di costruzione, assistenza e qualità dei componenti ho avuto problemi, come la mettiamo? devo sperare che qualcuno prenda il posto di asus perché mi sta antipatica?

    > Asus nei laptop è seconda solo ad HP, nei netbook
    > invece non è seconda a nessuno. Acer vende perchè
    > è da discount, non certo per le sue qualità.

    seconda solo ad HP? Rotola dal ridere
    acer sarà da supermercato ma ultimamente tutti ne sono contenti (tutti quelli che ho letto, non io che come per toshiba non posso dire la mia)

    > Asus nel mercato fisso Domina, le sue mobo sono
    > ovunque si celi un pc Hi-End. Trovatemi una mobo
    > per fisso marchiata HP, Acer, Dell o Toshiba.

    1) non domina assolutamente, o meglio domina con i numeri ma non certo come qualità, almeno sulle schede di fascia media e medio alta; e in molti casi asrock (sottomarca di asus) sforna prodotti migliori di asus!
    2) ovunque nei pc hi-end? ma che ti fumi?
    3) non le trovi perchè HP Acer e Dell non sono produttori di schede madri ma assemblatori!

    > Asus è così indietro solo perchè chi compra pc al
    > 90% non capisce un tubo.

    Rotola dal ridere sì certo, e invece chi ne capisce e si assembla il pc sta ben lontano da asus
    non+autenticato
  • +1 per ascrock A bocca aperta
    non+autenticato
  • Cos'è, vieni qui ad invidiare il nostro hardware intercambiabile al contrario del tuo bello bloccato e pure stantio?Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • - Scritto da: Paolo Nocco
    > Cos'è, vieni qui ad invidiare il nostro hardware
    > intercambiabile al contrario del tuo bello
    > bloccato e pure stantio?
    >Con la lingua fuori

    ma no mi faceva ridere il nome 'asCrock' Con la lingua fuori

    cmq il mio PC personale è un ASUSCon la lingua fuori

    certo che l'iMac che uso per lavoro
    e quello che ho consigliato ai miei di comprare
    sono molto più piacevoli da usare
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: Paolo Nocco
    > > Cos'è, vieni qui ad invidiare il nostro hardware
    > > intercambiabile al contrario del tuo bello
    > > bloccato e pure stantio?
    > >Con la lingua fuori
    >
    > ma no mi faceva ridere il nome 'asCrock' Con la lingua fuori
    >
    > cmq il mio PC personale è un ASUSCon la lingua fuori
    >
    > certo che l'iMac che uso per lavoro
    > e quello che ho consigliato ai miei di comprare
    > sono molto più piacevoli da usare

    ho un acer aspire 8730 e un asus serie rog.. belle macchine.. nulla posso dire di piu.. abbastanza solide e fatte bene.. o si fa guerra di religione sui marchi o si sceglie il dispositivo secondo l'uso a cui è destinato.. compro vari pezzi hardware di molte marche.. asus per le mobo è buona ma non la migliore anche se mi da una certa affidabilità.. per le schede video ci sta di meglio.. scegliere un marchio è da stupidi visto che ti precludi il meglio che puo offrire quella casa produttrice..
  • - Scritto da: lordream
    > - Scritto da: bertuccia
    > > - Scritto da: Paolo Nocco
    > > > Cos'è, vieni qui ad invidiare il nostro
    > hardware
    > > > intercambiabile al contrario del tuo bello
    > > > bloccato e pure stantio?
    > > >Con la lingua fuori
    > >
    > > ma no mi faceva ridere il nome 'asCrock' Con la lingua fuori
    > >
    > > cmq il mio PC personale è un ASUSCon la lingua fuori
    > >
    > > certo che l'iMac che uso per lavoro
    > > e quello che ho consigliato ai miei di comprare
    > > sono molto più piacevoli da usare
    >
    > ho un acer aspire 8730

    Uno come te non poteva avere altro che un mattone da 4Kg

    > e un asus serie rog..
    Eh, macchina seria...

    > belle macchine.. nulla posso dire di piu..
    > abbastanza solide e fatte bene.. o si fa guerra
    > di religione sui marchi o si sceglie il
    > dispositivo secondo l'uso a cui è destinato..
    > compro vari pezzi hardware di molte marche.. asus
    > per le mobo è buona ma non la migliore anche se
    > mi da una certa affidabilità.. per le schede
    > video ci sta di meglio.. scegliere un marchio è
    > da stupidi visto che ti precludi il meglio che
    > puo offrire quella casa
    > produttrice..

    Certo, basta solo saper distinguere tra prodotti e componenti.
    ruppolo
    33146
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: lordream
    > > - Scritto da: bertuccia
    > > > - Scritto da: Paolo Nocco
    > > > > Cos'è, vieni qui ad invidiare il nostro
    > > hardware
    > > > > intercambiabile al contrario del tuo bello
    > > > > bloccato e pure stantio?
    > > > >Con la lingua fuori
    > > >
    > > > ma no mi faceva ridere il nome 'asCrock' Con la lingua fuori
    > > >
    > > > cmq il mio PC personale è un ASUSCon la lingua fuori
    > > >
    > > > certo che l'iMac che uso per lavoro
    > > > e quello che ho consigliato ai miei di
    > comprare
    > > > sono molto più piacevoli da usare
    > >
    > > ho un acer aspire 8730
    >
    > Uno come te non poteva avere altro che un mattone
    > da
    > 4Kg

    e mezzo.. continua a giocare con le porcherie apple.. care e poco potenti..

    >
    > > e un asus serie rog..
    > Eh, macchina seria...

    non solo seria ma potentissima e bella.. mica come quelle porcheria che vende apple..

    >
    > > belle macchine.. nulla posso dire di piu..
    > > abbastanza solide e fatte bene.. o si fa guerra
    > > di religione sui marchi o si sceglie il
    > > dispositivo secondo l'uso a cui è destinato..
    > > compro vari pezzi hardware di molte marche..
    > asus
    > > per le mobo è buona ma non la migliore anche se
    > > mi da una certa affidabilità.. per le schede
    > > video ci sta di meglio.. scegliere un marchio è
    > > da stupidi visto che ti precludi il meglio che
    > > puo offrire quella casa
    > > produttrice..
    >
    > Certo, basta solo saper distinguere tra prodotti
    > e
    > componenti.

    si ruppolo.. in entrambi apple fa pena.. prodotti poco potenti.. castrati e mancano un sacco di cose.. nei componenti.. beh.. come al solito i portatili apple fanno pena.. roba che le altre case produttrici usavano 2 anni fa..

    poveraccio.. mettermi a paragone un rog con una robaccia apple..