Alessandro Del Rosso

Intel, un nuovo Core i7 six-core

Nella famiglia di processori a sei core di Intel si è recentemente aggiunto il Core i7-970, un chip con clock a 3,2 GHz e prezzo inferiore ai 900 dollari. Lanciato anche un nuovo Core i5 quad-core

Roma - Negli scorsi giorni Intel ha introdotto nella sua famiglia di CPU desktop hi-end il modello six-core Core i7-970, che si rivolge soprattutto ai PC dedicati ai videogame e alla creazione di contenuti multimediali.

Come il precedente modello 980X, anche il nuovo chip integra 12 MB di cache L3 ed è costruito con una tecnologia a 32 nanometri. Rispetto al fratello maggiore, che ha un clock di 3,33 GHz, il 970 gira a 3,2 GHz (fino a 3,46 GHz in modalità Turbo) e ha il moltiplicatore della CPU bloccato: ciò significa ridotte possibilità di overclocking.

Il prezzo del Core i7-970 è di 885 dollari, contro i 999 dollari del 980X.
Intel ha inoltre introdotto il processore quad-core Core i5-760 a 2,8 GHz, dal costo di 205 dollari, e ha abbassato il prezzo del Core i7-870 a 2,93 GHz, passato da 562 a 294 dollari.

Alessandro Del Rosso
Notizie collegate
  • TecnologiaMSI e Asus sbloccano i core del Phenom II 960TLe due rivali hanno annunciato una tecnologia che permetterà, con alcuni dei più recenti modelli di schede madre, di sbloccare tutti i core dell'imminente Phenom II X4 960T e trasformarlo in una CPU a sei core
  • TecnologiaAMD presenta il suo TurboIl produttore di Sunnyvale ha fornito maggiori dettagli su Turbo Core, la tecnologia di overclock automatico del processore che debutterà insieme all'imminente Phenom II X6
  • TecnologiaAMD e Intel pronte per i six-core desktopDa qui alla fine della primavera sia Intel che AMD lanceranno i rispettivi processori desktop a sei core, modelli che si andranno a collocare nella fascia più alta di questo segmento. Svelati anche nuovi dettagli sui piani futuri
12 Commenti alla Notizia Intel, un nuovo Core i7 six-core
Ordina