Alessandro Del Rosso

Mozilla cura Firefox e Thunderbird

Entrambe le applicazioni sono state aggiornate per risolvere un certo numero di bug, alcuni dei quali possono mettere seriamente a rischio la sicurezza degli utenti

Roma - Mozilla ha messo a disposizione dei suoi utenti le versioni aggiornate di Firefox e Thunderbird, versioni che risolvono svariati bug legati alla sicurezza e alla stabilità.

Firefox 3.6.7 corregge 14 vulnerabilità di sicurezza, 8 delle quali classificate con il massimo livello di rischio e, di conseguenza, potenzialmente sfruttabili per eseguire del codice a distanza. Alcuni dei problemi di sicurezza più gravi riguardano l'interfaccia DOM, il sistema dei plug-in e la gestione delle immagini PNG.

Buona parte delle patch contenute in Firefox 3.6.7 sono state incluse anche in Firefox 3.5.11, un aggiornamento rivolto agli utenti che ancora non sono migrati alla più recente major release di Firefox.
Molti anche i bug corretti da Thunderbird 3.1.1 e 3.0.6, tra i quali i più seri possono consentire ad un aggressore di causare il crash del client email e l'eventuale esecuzione di codice maligno. Dal momento che alcune patch sono relative al framework web, anche in questo caso alcune di esse sono in comune con Firefox 3.6.7.

Oltre che attraverso i relativi sistemi di aggiornamento automatico, le nuove versioni di Firefox e Thunderbird possono essere manualmente scaricate da Mozilla Italia.

Alessandro Del Rosso
19 Commenti alla Notizia Mozilla cura Firefox e Thunderbird
Ordina
  • Basta!
    7000 aggiornamenti, ma aleno fate delle patch non fatemi riscaricare tutto ogni volta dai.
    non+autenticato
  • Apri Firefox -> Aiuto -> Controlla gli aggiornamenti...

    E la patch è servita.
    non+autenticato
  • veramente thunderbird ha appena scaricato sé stesso in versione aggiornata "intera" (quasi 12MB). Va bene che via adsl cambia poco e neppure te ne accorgi, tuttavia fossi al loro posto effettivamente preferirei alleggerire i server e far scaricare solo un file .diff...
  • - Scritto da: MrGroviera
    > che groviera

    Ti stai guardando il didietro allo specchio, immagino.
    non+autenticato
  • Firefox ancora ancora si salva, ma ripeto che se non ci fosse IE a definire il "peggio", allora sarebbe Firefox a farlo.

    Gli altri browser ormai sono partiti, FF rischia di rimanere indietro.
    non+autenticato
  • Sono partiti per andare dove?

    Opera lo usano in due.
    Safari lo usano in quattro.
    Chrome, indubbiamente, è molto veloce, ma non riesce a visualizzare correttamente diversi siti; inoltre, ha un supporto limitato dei principali plugins.

    Se si vogliono fare comparazioni, si dovrebbero almeno scegliere browser equivalenti in termini di supporto HTML, JavaScript, etc.
    non+autenticato
  • Se non sbaglio la questione "Internet Explorer" definisce appunto il principo che non basta il numero di utenti per definire la qualità di un programma.

    Ie è il più usato, ma senza alcun dubbio è il peggior browser sul mercato in quanto a prestazioni, standard e sicurezza.

    Firefox non eccelle nè in prestazioni nè in standard, la sicurezza è buona, ma come vediamo i suoi bei bug li ha pure lui...

    Gli altri browser invece eccellono in prestazioni (danno la polvere a Firefox) in standard (raggiungono il 100% in Acid3, mentre FF è ancora sotto, non parliamo di IE...)

    Quindi nom venirmi a dire che un browser è buono solo perchè lo usa la massa, perchè è un metro di valutazione stupido.

    PS: Io uso Firefox, e lo ritengo un buon browser, per questo mi dà fastidio che si stiano "lasciando andare" mentre gli altri browser si danno da fare.

    Sul netbook uso Chromium Fan Linux per questioni di prestazioni e ti posso assicurare che non ho MAI avuto problemi di visualizzazione di una pagina web, unica pecca sono le estensioni, ma in quanto estensioni nessuno batte FF.

    Se vuoi vedere i benchmark da me personalmente eseguiti li trovi sul mio blog.
    non+autenticato
  • Come dicono gli "halloween documents", la qualità dei software opensource emerge alla distanza.
    Questo non significa che browsers come Chrome o Opera siano scadenti ovviamente, solo che non è necessariamente la corsa a chi arriva primo ad essere prerogativa del software open.
    Ubunto
    1350
  • Non sempre, prendi Opera per esempio, su piattaforma Windows è il primo browser per prestazioni. Sotto linux direi che Chromium se la gioca bene.

    Comq ricordati che Chrome è opensource, è soltanto il logo a essere closed (esattamente come ha fatto firefox per molto tempo) infatti sotto Linux di solito si usa Chromium, che è Chrome ma senza logo proprietario.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Andreabont
    > Non sempre, prendi Opera per esempio, su
    > piattaforma Windows è il primo browser per
    > prestazioni. Sotto linux direi che Chromium se la
    > gioca
    > bene.

    Senza dubbio, ma dovresti specificare prestazioni in cosa.
    Opera consuma più memoria di firefox e anche più watt, cosa che se hai un netbook è importantissima.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Andreabont

    > Gli altri browser invece eccellono in prestazioni

    La velocità di esecuzione dei javascript non è il solo metro per misurare le prestazioni.
    La velocità di scrolling -real word use- per me è il primo metro, ed in quella firefox sì che eccelle rispetto a chromium

    > (danno la polvere a Firefox) in standard
    > (raggiungono il 100% in Acid3, mentre FF è ancora
    > sotto, non parliamo di
    > IE...)

    Acid3 NON è un test 100% standard, quindi che lo si 'superi' al 100% è relativo.


    > Sul netbook uso Chromium Fan Linux per questioni di
    > prestazioni

    E "imho" sbagli, Chromium utilizza una quantità di memoria spropositata e ridicolmente alta rispetto a firefox per ciò che deve fare (a nulla ti serve usare top per verificarlo, meglio misurare quanta memoria libera avevi prima e dopo la sua chiusura).

    La conseguenza di ciò è che se pure hai un browser veloce, il resto del sistema ne risente, troppo.
    Anche quella è efficienza, anche quelle sono prestazioni.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Alvaro Vitali
    > Sono partiti per andare dove?
    >
    > Opera lo usano in due.
    > Safari lo usano in quattro.
    > Chrome, indubbiamente, è molto veloce, ma non
    > riesce a visualizzare correttamente diversi siti;

    quali sarebbero questi siti ???


    > inoltre, ha un supporto limitato dei principali
    > plugins.
    >

    quali sarebbero questi plugins ???

    > Se si vogliono fare comparazioni, si dovrebbero
    > almeno scegliere browser equivalenti in termini
    > di supporto HTML, JavaScript,
    > etc.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Il Moralizzat ore
    > - Scritto da: Alvaro Vitali

    > > Chrome, indubbiamente, è molto veloce, ma non
    > > riesce a visualizzare correttamente diversi
    > siti;
    >
    > quali sarebbero questi siti ???

    [URL]fficial&client=firefox-a[/URL" title="http://www.google.it/search?q=chrome+non+visualizza&ie=utf-8&oe=utf-8&aq=t&rls=org.mozilla:itSorpresafficial&client=firefox-a[/URL" target='_blank' rel='nofollow'>http://www.google.it/search?q=chrome+non+visualizz...]
    non+autenticato