Alessandro Del Rosso

E' ufficiale: HP Slate non è morto

Un dirigente di HP ha confermato che lo slate basato su Windows 7 non è stato abbandonato, e sarà indirizzato agli utenti business. Confermato anche lo sviluppo di un tablet con webOS

Roma - Dopo il susseguirsi di innumerevoli chiacchiericci, HP ha finalmente deciso di fare un po' di chiarezza sulle sue strategie legate ai tablet. Pur non rivelando alcun dettaglio sui prodotti in arrivo, l'azienda ha sostanzialmente confermato le più recenti indiscrezioni.

La prima conferma è che ci sarà un tablet basato su webOS (Palmpad?); la seconda conferma è che lo slate con Windows 7 (noto come HP Slate) non è stato accantonato. Todd Bradley, vicepresidente esecutivo di HP, ha spiegato che il sistema operativo di Microsoft verrà utilizzato su una serie di tablet destinati al mercato enterprise. Per contro, webOS sarà maggiormente indirizzato al segmento consumer.

Bradley ha fatto sapere che il primo modello di slate basato su Windows 7 si trova attualmente nella fase di valutazione presso certi partner di HP. "Presto decideremo quali saranno i prossimi passi". Stando alle indiscrezioni, questo tablet arriverà sul mercato entro la fine dell'anno.
Per dissipare ogni residuo dubbio sulla volontà dell'azienda di commercializzare tablet basati su Windows, Bradley ha dichiarato che "il nostro obiettivo è quello di continuare a lavorare con il nostro più grande partner software, Microsoft, per creare un tablet, uno slate, dedicato ai clienti aziendali". Il dirigente si è poi detto convinto che "gli slate sono destinati a diventare una categoria immensa": immensa sia per varietà di prodotti che per quote di mercato.

Le dichiarazioni di Bradley confermano peraltro quelle rilasciate la scorsa settimana dal boss di BigM, Steve Ballmer, che aveva incluso HP tra i partner attivi nello sviluppo di tablet Windows-based. Oltre al colosso di Palo Alto, Ballmer ha citato Lenovo, Asus, Dell, Samsung, Toshiba e Sony.

Il dirigente di HP non ha fatto alcuna menzione ad Android, rafforzando così l'ipotesi che il presunto tablet Android-based di HP sia stato cancellato o, quantomeno, posticipato a data da destinarsi.

Alessandro Del Rosso
Notizie collegate
34 Commenti alla Notizia E' ufficiale: HP Slate non è morto
Ordina
  • Altro buco nell'acqua dei disfattisti, HP Slate non è morto si farà e annienterà Icoso della mala.
  • - Scritto da: Dovellas
    > Altro buco nell'acqua dei disfattisti, HP Slate
    > non è morto si farà e annienterà Icoso della
    > mala.

    hai proprio ragione... Sorride
    però chissà perché quando si parla dei concorrenti di Apple, da qualche anno a questa parte,si parla sempre al futuro... faranno, uscirà, annienterà... e intanto al presente le vendita e le quote di mercato di "iCosi" aumentano anzichenò... sempre a inseguire, aspettare e sperare, eh dovellino caro?
    non+autenticato
  • > hai proprio ragione... Sorride
    > però chissà perché quando si parla dei
    > concorrenti di Apple, da qualche anno a questa
    > parte,si parla sempre al futuro... faranno,
    > uscirà, annienterà... e intanto al presente le
    > vendita e le quote di mercato di "iCosi"
    > aumentano anzichenò... sempre a inseguire,
    > aspettare e sperare, eh dovellino
    > caro?


    beh... apple ha da sempre un vantaggio su cui gli altri non possono contare: un popolo di adepti che compra ad occhi chiusi "sulla parola".
    Gli altri per vendere invece devono fare dei prodotti convincenti da tutti i punti di vista, non solo quello estetico.
  • - Scritto da: Jolly Roger

    > beh... apple ha da sempre un vantaggio su cui gli
    > altri non possono contare: un popolo di adepti
    > che compra ad occhi chiusi...

    Un giorno forse vi renderete conto che questa è una caxxata e basta. O forse continuerete a mostrare che non capite un caxxo.
    FDG
    10933
  • dimostrami che non è vero....
  • non vedo l'ora che esca il courier!

    Sai quando il Kin arriverà in Italia?
    MeX
    16902
  • - Scritto da: MeX
    > non vedo l'ora che esca il courier!
    >
    > Sai quando il Kin arriverà in Italia?

    Rotola dal ridereRotola dal ridere
    11237
  • - Scritto da: Dovellas
    > Altro buco nell'acqua dei disfattisti, HP Slate
    > non è morto si farà e annienterà Icoso della
    > mala.

    ovvero:
    marte chiama terra ... marte chiama terra .. qui islate non funziona da sempre schermo blu o nero....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dovellas

    > Altro buco nell'acqua dei disfattisti, HP Slate
    > non è morto...

    Si, uno zombie. Avrà il successo del Kin!

    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    FDG
    10933
  • Non capisco ma quanto gli ci vuole per uscire? Non mi sembrano stiano realizzando niente di rivoluzionario...
  • Stanno cercando di fare in modo che windows 7 giri decentemente sui loro futuri tablet.

    Anche perchè dubito che metteranno su una pezzent edition ho una home pezzent su quei cosi, sopratutto nel mercato a cui si rivolgono.

    Poi hanno cosi tante licenze windows da smaltire.....A bocca aperta
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Non capisco ma quanto gli ci vuole per uscire?
    > Non mi sembrano stiano realizzando niente di
    > rivoluzionario...
    Sarà, ma resta il fatto che Apple ha "ripresentato" al mondo il concetto di tablet e ora bisogna confrontarsi con quel prodotto e superarlo - almeno in qualche ambito - altrimenti il mercato li ignorerà.

    Basta vedere quanta ironia ha accolto iPad (e personalmente continuo a non trovarlo un prodotto utile alle mie esigenze), eppure a mesi dalla prima presentazione NESSUNO sta realmente vendendo un prodotto concorrente.

    Piaccia o no, alla Apple sanno far bene i propri compiti. Ben venga se altri saranno stimolati a far meglio: i clienti più attenti potranno scegliere. Sorride
    non+autenticato
  • Chi non intuisce le potenzialità di iPad è vecchio. Vecchio dentro.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Chi non intuisce le potenzialità di iPad è
    > vecchio. Vecchio
    > dentro.
    Per una volta hai ragione!
    Infatti tu non ci hai capito un razzo!
    A bocca aperta
    non+autenticato
  • Si..
    Chi lo compra e mona ma mona forte!
    A spendere tutti quei soldi per una cosa già sul mercato da anni
    ( magri seza multi touch )

    Sta di fatto che serve solo a cazzeggiare.
    non+autenticato
  • - Scritto da: mk miki
    > Si..
    > Chi lo compra e mona ma mona forte!
    > A spendere tutti quei soldi per una cosa già sul
    > mercato da
    > anni
    > ( magri seza multi touch )
    >
    > Sta di fatto che serve solo a cazzeggiare.
    il fatto è che il 99,9 % delle persone con un computer cazzeggia, solo lo 0,1 % ci lavora, avrà un successo grandissimo.Occhiolino
    non+autenticato
  • Mi pare evidente che molti frequentatori di PI manchino completamente di visione, tutti presi a contemplare il proprio ombelico.
    Tutti i prodotti denigrati negli anni sono divenuti clamorosi successi commerciali e hanno diretto l'evoluzione (sempre in ritardo) dei prodotti concorrenti.
    Tiriamo le somme: alla fine del salmo, ma quanto poco ci capirete?
  • trnaquillo... siamo noi i fanboy accecati da Steve... loro invece hanno tutto chiaro!


    PS: sara' l'anno di linux!
    MeX
    16902
  • - Scritto da: MeX
    > trnaquillo... siamo noi i fanboy accecati da
    > Steve... loro invece hanno tutto
    > chiaro!
    >

    Te l'ho già detto... lascia che cuociano nel loro brodo... tanto prima o poi saranno "costretti" a riportare entro quest'anno che:

    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2843228&m=284...

    I punti 1, 2, e 4 si sono già compiuti o manca veramente poco (per il 2).

    Il punto 3 è oramai conclamato:

    http://www.macitynet.it/macity/articolo/Canalys-Gr...

    Dall'esame di Canalys invece emerge con tutta evidenza il successo del tablet ottenuto a scapito dei netbook

    Il punto 5 anche si è compiuto.... anche se.... a Flash è stato solo affiancato HTML5, ovviamente fino alla tanta attesa uscita (e affermazione) di IE9 Flash non sparirà.

    Fan LinuxFan Apple
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 26 luglio 2010 23.40
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: LaNberto
    > Mi pare evidente che molti frequentatori di PI
    > manchino completamente di visione, tutti presi a
    > contemplare il proprio
    > ombelico.
    > Tutti i prodotti denigrati negli anni sono
    > divenuti clamorosi successi commerciali e hanno
    > diretto l'evoluzione (sempre in ritardo) dei
    > prodotti
    > concorrenti.
    > Tiriamo le somme: alla fine del salmo, ma quanto
    > poco ci
    > capirete?

    Devi capirli, PI è solo un covo di frustrati sottopagati e con contratti a progetto, dall'altra parte ci siamo noi... che il lavoro ce lo siamo creati, lavorando in proprio, guadagnando mediamente il doppio... è normale che odiano Apple e i MacUsers... gli ricordiamo ogni giorno il loro fallimento.

    Microsoft gli è molto più simpatica, è un fallimento costante anche lei!!!... mi verrebbe da dire la stessa cosa di Linux, ma è un buon software e meriterebbe maggiore attenzione... quindi mi fermo ai fallimenti di Microsoft.

    Occhiolino

    e poi c'è questo:

    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2952818&m=295...


    Fan LinuxFan Apple