SoftMaker, cioè Word per Linux

Una software house tedesca ha rilasciato una nuova versione del proprio word processor per Linux e Windows che, a suo dire, offre la migliore compatibilità con MS Word di tutta la concorrenza. Ma non è... gratis

Nuernberg (Germania) - "Immaginate che Microsoft porti Microsoft Office su Linux. Immaginate di installare Microsoft Word sul vostro Pocket PC o il vostro Handheld PC", scrive SoftMaker. Un'eventualità che, secondo la piccola società tedesca, non ha possibilità di verificarsi sia perché "Microsoft Office è legato a Microsoft Windows, e tale rimarrà", sia perché "è troppo grande e sovrabbondante per i piccoli dispositivi, e anche questo non cambierà".

Per lucrare su questa situazione SoftMaker ha sviluppato TextMaker, un word processor già disponibile per i sistemi operativi Windows e Windows CE ed ora arrivato anche in versione per Linux. TextMaker 2002 è il primo componente di una suite a cui, nell'arco dell'anno, SoftMaker ha intenzione di aggiungere progressivamente nuove applicazioni.

"Ci sono altri word processor e suite per l'ufficio per Linux, ma sono troppo lenti, voluminosi e complicati da usare o non forniscono un adeguato insieme di funzionalità o filtri di qualità accettabile per l'importazione e l'esportazione di file in formato Microsoft Word DOC", scrive SoftMaker in un comunicato.
Secondo l'azienda tedesca, TextMaker fornisce la più alta compatibilità con i formati di Office di qualsiasi altro prodotto concorrente coniugando, nel frattempo, leggerezza, facilità d'uso e un generoso insieme di funzionalità che, a detta di SoftMaker, "non faranno rimpiangere Word".

TextMaker deve pagare lo scotto di essere closed source, una caratteristica assai poco apprezzata dalla comunità di utilizzatori di Linux, e di avere un costo pari a 50 euro: questo lo pone in netto svantaggio rispetto agli altri word processor gratuiti disponibili per Linux. Per guadagnare la fiducia degli utenti, soprattutto quelli professionali, TextMaker dovrà dimostrare di essere effettivamente una spanna avanti ai prodotti free e di valere i soldi che costa.

Come si è detto, SoftMaker sta lavorando ad una suite che, oltre a TextMaker, conterrà tutte le tipiche applicazioni per l'ufficio, come foglio di calcolo, database e groupware: il prodotto verrà rilasciato per Windows, Windows CE e Linux, compresa una versione capace di girare su di un application server ed essere utilizzata attraverso Internet o una LAN.
74 Commenti alla Notizia SoftMaker, cioè Word per Linux
Ordina
  • Siamo sicuri che la somiglianza a Word sia un beneficio?!
    Fan Linux
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Siamo sicuri che la somiglianza a Word sia
    > un beneficio?!
    > Fan Linux

    Questa e' una interessante domanda... IMHO non lo è ...
    purtroppo fallo capire agli adepti di windows ...

    Purtroppo anche noi se vogliamo farci conoscere dobbiamo
    adattarci allo standard de facto per la video scrittura ...

    magari una volta introdotti potremo prendere in mano le redini
    del gioco
    Fan Linux
    non+autenticato
  • > Siamo sicuri che la somiglianza a Word sia
    > un beneficio?!
    > Fan Linux

    siamo sicuri che sia un difetto?
    e se si, perche'?
    non capisco cosa ci sia di cosi' sbagliato in word
    tutti i word processor sono fatti a quel modo e lo sono da prima di word.
    non+autenticato
  • > siamo sicuri che sia un difetto?
    > e se si, perche'?
    > non capisco cosa ci sia di cosi' sbagliato
    > in word
    > tutti i word processor sono fatti a quel
    > modo e lo sono da prima di word.

    Il difetto è (oltre che nei costi, se non erro negli ultimi anni ridotti) in come lo si usa: se devo mandare un testo a qualcuno non invio un .doc ma un rtf o similari. Non posso (se non all'interno di una azienda) rapportarmi con l'esterno dando per scontato l'acquisto di sw non gratuito.

    Se poi devo mandare un documento che vada solo letto, invio pdf. E' una questione di principio. Non sto a discutere nè di qualità, nè di altro.

    Un GRANDE difetto però il word lo ha: lo usate mai per scrivere formule? Per chi come me lo fa spesso (quasi più formule che testo) sarebbe un INCUBO
    non+autenticato
  • è mai possibile che per la disputa Microsoft vs Linux si debba sempre insultare?!?!?!?!? Possibile non usare altri mezzi?!?!?!?
    Il rispetto per le idee e per le persone dove è finito????
    :$
    non+autenticato

  • - Scritto da: nesar
    > è mai possibile che per la disputa Microsoft
    > vs Linux si debba sempre insultare?!?!?!?!?
    > Possibile non usare altri mezzi?!?!?!?
    > Il rispetto per le idee e per le persone
    > dove è finito????
    > Imbarazzato

    Perfettamente d'accordo... anche se dobbiamo specificare che quella caratterizzata da pessimo italiano e insulti in abbondanza è la disputa fra TALEBANI Windows e TALEBANI Linux.

    Le persone normali discutonoSorride

  • - Scritto da: Vezz
    >
    > - Scritto da: nesar
    > > è mai possibile che per la disputa
    > Microsoft
    > > vs Linux si debba sempre
    > insultare?!?!?!?!?
    > > Possibile non usare altri mezzi?!?!?!?
    > > Il rispetto per le idee e per le persone
    > > dove è finito????
    > > Imbarazzato
    >
    > Perfettamente d'accordo... anche se dobbiamo
    > specificare che quella caratterizzata da
    > pessimo italiano e insulti in abbondanza è
    > la disputa fra TALEBANI Windows e TALEBANI
    > Linux.
    >
    > Le persone normali discutonoSorride

    Sono in accordo con te ... Sorride
    non+autenticato

  • > Sono in accordo con te ... Sorride

    ah...
    la decenza questo sconosciuta...
    ma se sei uno dei peggiori su questi forum!!!
    non+autenticato
  • o della tesina universitaria un open office un kedit sono sufficenti
    (però usando 512Mbyte vista la pesantezza cronica degli strumenti).

    ma se si tratta di report complessi (con anche del codice di pre e post elaborazione), accesso alle fonti dati più disparate testo, database,posta ecc..... capacita di programmazione e di accesso ai web service, capacita di collaborazione anche a distanza, autorizzazioni alla modifica dei documenti, pubblicazioni da remoto dash bord, presentazioni in ppt pubblicabili sul web per gestire sessioni di elerning allora gli strumenti open sono migliardi di anni indietro.

    office non e solo word openari del ciufolo ma voi che ne volete sapere bambinetti cretinetti
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > o della tesina universitaria un open office
    > un kedit sono sufficenti
    > (però usando 512Mbyte vista la pesantezza
    > cronica degli strumenti).
    >
    > ma se si tratta di report complessi (con
    > anche del codice di pre e post
    > elaborazione), accesso alle fonti dati più
    > disparate testo, database,posta ecc.....
    > capacita di programmazione e di accesso ai
    > web service, capacita di collaborazione
    > anche a distanza, autorizzazioni alla
    > modifica dei documenti, pubblicazioni da
    > remoto dash bord, presentazioni in ppt
    > pubblicabili sul web per gestire sessioni di
    > elerning allora gli strumenti open sono
    > migliardi di anni indietro.

    ecc. ecc. ecc.

    Su 100 utilizzatori stiamo parlando di 99 a 1...

    >
    > office non e solo word openari del ciufolo
    > ma voi che ne volete sapere bambinetti
    > cretinetti

    Però i cretinoni sono convinti che 99 utenti debbano spendere 500 Euro per poter utilizzare lo strumento necessario ad 1.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > o della tesina universitaria un open
    > office
    > > un kedit sono sufficenti
    > > (però usando 512Mbyte vista la pesantezza
    > > cronica degli strumenti).
    > >
    > > ma se si tratta di report complessi (con
    > > anche del codice di pre e post
    > > elaborazione), accesso alle fonti dati più
    > > disparate testo, database,posta ecc.....
    > > capacita di programmazione e di accesso ai
    > > web service, capacita di collaborazione
    > > anche a distanza, autorizzazioni alla
    > > modifica dei documenti, pubblicazioni da
    > > remoto dash bord, presentazioni in ppt
    > > pubblicabili sul web per gestire sessioni
    > di
    > > elerning allora gli strumenti open sono
    > > migliardi di anni indietro.
    >
    > ecc. ecc. ecc.
    >
    > Su 100 utilizzatori stiamo parlando di 99 a
    > 1...


    chi compra un pc trova già una suite office open o pseudo open e non certo office.

    la MS guadagna con office solo in ambito aziendale dove esiste quello che voi openari cretinetti non conoscete o rifiutate di conoscere: office automation

    attività che se solo leggermente complessa non potreste mai
    realizzare con i vostri catramoni open.

    > >
    > > office non e solo word openari del ciufolo
    > > ma voi che ne volete sapere bambinetti
    > > cretinetti
    >
    > Però i cretinoni sono convinti che 99 utenti
    > debbano spendere 500 Euro per poter
    > utilizzare lo strumento necessario ad 1.

    ripeto per gli openari ottusi:

    chi compra un pc trova già una suite office open o pseudo open e non certo office.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > o della tesina universitaria un open
    > > office
    > > > un kedit sono sufficenti
    > > > (però usando 512Mbyte vista la
    > pesantezza
    > > > cronica degli strumenti).
    > > >
    > > > ma se si tratta di report complessi
    > (con
    > > > anche del codice di pre e post
    > > > elaborazione), accesso alle fonti dati
    > più
    > > > disparate testo, database,posta
    > ecc.....
    > > > capacita di programmazione e di
    > accesso ai
    > > > web service, capacita di collaborazione
    > > > anche a distanza, autorizzazioni alla
    > > > modifica dei documenti, pubblicazioni
    > da
    > > > remoto dash bord, presentazioni in ppt
    > > > pubblicabili sul web per gestire
    > sessioni
    > > di
    > > > elerning allora gli strumenti open sono
    > > > migliardi di anni indietro.
    > >
    > > ecc. ecc. ecc.
    > >
    > > Su 100 utilizzatori stiamo parlando di 99
    > a
    > > 1...
    >
    >
    > chi compra un pc trova già una suite office
    > open o pseudo open e non certo office.
    >
    > la MS guadagna con office solo in ambito
    > aziendale dove esiste quello che voi openari
    > cretinetti non conoscete o rifiutate di
    > conoscere: office automation

    Che due palline che fai venire ... nessuna persona
    che scrive su questo forum openaro come me o closed come
    te e cretina, ha convinzioni diverse ... per cui lascia
    perdere certi appellativi .. Grazie ...

    >office automation:
    per noi è un mondo ancora in esplorazione, dacci tempo ....
    come per MS è ancora sconosciuto il mondo dei server,
    o dei database che realmente funzionino ...

    >
    > attività che se solo leggermente complessa
    > non potreste mai
    > realizzare con i vostri catramoni open.

    Invece con i vostri catramoni closed obbligate migliaia
    di utenti a riavviare il sistema ogni 3 x 2;

    >
    > > >
    > > > office non e solo word openari del
    > ciufolo
    > > > ma voi che ne volete sapere bambinetti
    > > > cretinetti
    > >
    > > Però i cretinoni sono convinti che 99
    > utenti
    > > debbano spendere 500 Euro per poter
    > > utilizzare lo strumento necessario ad 1.
    >
    > ripeto per gli openari ottusi:
    >
    > chi compra un pc trova già una suite office
    > open o pseudo open e non certo office.
    >

    Cerca di essere un po piu flessibile...
    Ciao amico delle finestre ..
    Sorride


    non+autenticato

  • > Che due palline che fai venire ... nessuna
    > persona
    > che scrive su questo forum openaro come me o
    > closed come
    > te e cretina, ha convinzioni diverse ... per
    > cui lascia
    > perdere certi appellativi .. Grazie ...

    Sono d'accordo sul fatto che gli appellativi "openaro" e "closed" e "linari" e tutte le altre porcherie che volano qui dentro siano intrinsecamente STUPIDE!

    > per noi è un mondo ancora in esplorazione,
    > dacci tempo ....
    > come per MS è ancora sconosciuto il mondo
    > dei server,
    > o dei database che realmente funzionino ...

    Pubblicità faziosa : Windows 2000 Server funziona, e SQL Server nel suo ambito (non-clustered) è al top delle prestazioni.

    > Invece con i vostri catramoni closed
    > obbligate migliaia
    > di utenti a riavviare il sistema ogni 3 x 2;

    Il mio Windows XP non si è mai bloccato, e non ho mai dovuto riavviarlo. Ma tu non usandolo come fai a sapere queste cose ?Sorride

    > Cerca di essere un po piu flessibile...

    Sacrosanta verità. Non siate dei talebani. Siate flessibili!

  • - Scritto da: Vezz
    >
    > > Che due palline che fai venire ... nessuna
    > > persona
    > > che scrive su questo forum openaro come
    > me o
    > > closed come
    > > te e cretina, ha convinzioni diverse ...
    > per
    > > cui lascia
    > > perdere certi appellativi .. Grazie ...
    >
    > Sono d'accordo sul fatto che gli appellativi
    > "openaro" e "closed" e "linari" e tutte le
    > altre porcherie che volano qui dentro siano
    > intrinsecamente STUPIDE!

    ... a si come il fatto che Windows sia un Sistema Operativo ...

    ma dai ... giusto il tuo capo usa windows .. Sorride
    salutami l'ing se è vicino a te ...

    >
    > > per noi è un mondo ancora in esplorazione,
    > > dacci tempo ....
    > > come per MS è ancora sconosciuto il mondo
    > > dei server,
    > > o dei database che realmente funzionino
    > ...
    >
    > Pubblicità faziosa : Windows 2000 Server
    > funziona, e SQL Server nel suo ambito
    > (non-clustered) è al top delle prestazioni.

    Funziona ... che parolona ... si accende .... Sorride
    SQL ... parliamo di DB seri ....

    >
    > > Invece con i vostri catramoni closed
    > > obbligate migliaia
    > > di utenti a riavviare il sistema ogni 3 x
    > 2;
    >
    > Il mio Windows XP non si è mai bloccato, e
    > non ho mai dovuto riavviarlo. Ma tu non
    > usandolo come fai a sapere queste cose ?Sorride
    >    

    Su questo ti do ragione ... chiedo venia ....Sorride


    > > Cerca di essere un po piu flessibile...
    >
    > Sacrosanta verità. Non siate dei talebani.
    > Siate flessibili!

    Ciao amico delle finestre ... mi piace un casino
    "forum-are" con te .... hai visto il mio sito ....
    ciao ciao...

    non+autenticato

  • - Scritto da: tux1970

    > ... a si come il fatto che Windows sia un
    > Sistema Operativo ...

    Ma dai, parliamo seriamente! Se non ti piacciono le politiche collegate ad esso è un conto, ma negare il fatto che Windows sia un prodotto efficiente è un pò eccessivo...

    Ma sottolineo ancora una volta che bisogna saperlo usare...

    > Funziona ... che parolona ... si accende
    > .... Sorride

    Lo sai che funziona... e che Active Directory è decisamente potente. Tanto potente quanto complesso...

    > SQL ... parliamo di DB seri ....

    Beh, www.tpc.org e parliamo di DB seri!

    > Su questo ti do ragione ... chiedo venia
    > ....Sorride

    Almeno!!!A bocca aperta

    > Ciao amico delle finestre ... mi piace un
    > casino
    > "forum-are" con te .... hai visto il mio
    > sito ....
    > ciao ciao...

    Ovviamente ho già visto, mi piace il layoutSorride
    Mi piace soprattutto la parte dove hai scritto in Arial 290mila punti che NON VUOI PROGRAMMARE SU AS/400Sorride

    Metti più foto però!

    SalutiSorride

  • - Scritto da: Vezz
    >
    > - Scritto da: tux1970
    >
    > > ... a si come il fatto che Windows sia un
    > > Sistema Operativo ...
    >
    > Ma dai, parliamo seriamente! Se non ti
    > piacciono le politiche collegate ad esso è
    > un conto, ma negare il fatto che Windows sia
    > un prodotto efficiente è un pò eccessivo...
    >
    > Ma sottolineo ancora una volta che bisogna
    > saperlo usare...
    >
    > > Funziona ... che parolona ... si accende
    > > .... Sorride
    >
    > Lo sai che funziona... e che Active
    > Directory è decisamente potente. Tanto
    > potente quanto complesso...
    >
    > > SQL ... parliamo di DB seri ....
    >
    > Beh, www.tpc.org e parliamo di DB seri!

    evidentemene non sai quello che scrivi .. la serieta' del prodotto
    non la fa il tpc .. di qualunque tipo ... per me il database piu' serio in assoluto con 10.000 record e' il mysql A bocca aperta
    per non parlare del db3 ... Sorride

    o forse intendi per serietà un database di centinaia di GByte ?
    oppure intendi altro ancora ... ?

    taleban winzozzaro che non sei altro .. Sorride


    >
    > > Su questo ti do ragione ... chiedo venia
    > > ....Sorride
    >
    > Almeno!!!A bocca aperta
    >   
    > > Ciao amico delle finestre ... mi piace un
    > > casino
    > > "forum-are" con te .... hai visto il mio
    > > sito ....
    > > ciao ciao...
    >
    > Ovviamente ho già visto, mi piace il layout
    > Sorride
    > Mi piace soprattutto la parte dove hai
    > scritto in Arial 290mila punti che NON VUOI
    > PROGRAMMARE SU AS/400Sorride
    >
    > Metti più foto però!
    >
    > SalutiSorride

  • - Scritto da: postmaster

    > evidentemene non sai quello che scrivi ..
    > la serieta' del prodotto
    > non la fa il tpc .. di qualunque tipo ...
    > per me il database piu' serio in assoluto
    > con 10.000 record e' il mysql A bocca aperta
    > per non parlare del db3 ... Sorride

    Non ho detto che solo SQL Server è serio. Ho detto che SQL Server è serio.

    > o forse intendi per serietà un database di
    > centinaia di GByte ?
    > oppure intendi altro ancora ... ?
    >
    > taleban winzozzaro che non sei altro .. Sorride

    Taleban Winzozzaro ? Ma che lingua parli ? Ma sei FUORI ?

    Io uso tutto. Uso tutto quello che fa al caso mio a seconda delle situazioni. Ben venga mySql, Linux, BSD, il COMMODORE SESSANTAQUATTRO.

    Ma tu guarda che gente.

  • - Scritto da: Vezz
    >
    > - Scritto da: postmaster
    >
    > > evidentemene non sai quello che scrivi ..
    > > la serieta' del prodotto
    > > non la fa il tpc .. di qualunque tipo ...
    > > per me il database piu' serio in assoluto
    > > con 10.000 record e' il mysql A bocca aperta
    > > per non parlare del db3 ... Sorride
    >
    > Non ho detto che solo SQL Server è serio. Ho
    > detto che SQL Server è serio.
    >   
    > > o forse intendi per serietà un database
    > di
    > > centinaia di GByte ?
    > > oppure intendi altro ancora ... ?
    > >
    > > taleban winzozzaro che non sei altro ..
    > Sorride
    >
    > Taleban Winzozzaro ? Ma che lingua parli ?
    > Ma sei FUORI ?
    >
    > Io uso tutto. Uso tutto quello che fa al
    > caso mio a seconda delle situazioni. Ben
    > venga mySql, Linux, BSD, il COMMODORE
    > SESSANTAQUATTRO.
    >
    > Ma tu guarda che gente.

    il vic 20 e il commodore 65 prodotto in pochi esemplari lo
    usi come application server Sorride

    non+autenticato

  • > Che due palline che fai venire ... nessuna
    > persona
    > che scrive su questo forum openaro come me o
    > closed come
    > te e cretina, ha convinzioni diverse ... per
    > cui lascia
    > perdere certi appellativi .. Grazie ...

    giusta notazione ma l'uomo pensa sempre che la proprià idea e migliore di quella degli altri quindi e ovvio che l'appellativo cretinetti per voi openari è giustificato.

    > >office automation:
    > per noi è un mondo ancora in esplorazione,
    > dacci tempo ....

    tengo a precisare che sono anni che smandruzzate le marrone con i prodotti office open e ancora state alla frutta complimenti.

    > come per MS è ancora sconosciuto il mondo
    > dei server,
    > o dei database che realmente funzionino ...

    ora mi fai veramente incaxxare enumeriamo
    per i database vai su www.tpc.org guarda i migliori risultati in velocita e costo altro che oracle e SQL server2000, roba open ando stanno bo manco l'ombra.

    altri prodotti server MS enumeriamoli:

    Application Center

    BizTalk Server

    Commerce Server

    Content Management Server

    Exchange Server

    Host Integration Server

    Internet Security e Acceleration Server

    Mobile Information Server

    Microsoft Project Server

    SharePoint Portal Server

    Small Business Server

    SQL Server

    Windows Server 2003

    Windows 2000 Server

    Windows 2000 Advanced Server

    Windows 2000 Datacenter Server



    che dire altro ai migragnosi openari ciò basta e avanza

    > >
    > > attività che se solo leggermente complessa
    > > non potreste mai
    > > realizzare con i vostri catramoni open.
    >
    > Invece con i vostri catramoni closed
    > obbligate migliaia
    > di utenti a riavviare il sistema ogni 3 x 2;
    >

    sei rimasto indietro e poi noi non usiamo linuz.

    > >
    > > > >
    > > > > office non e solo word openari del
    > > ciufolo
    > > > > ma voi che ne volete sapere
    > bambinetti
    > > > > cretinetti
    > > >
    > > > Però i cretinoni sono convinti che 99
    > > utenti
    > > > debbano spendere 500 Euro per poter
    > > > utilizzare lo strumento necessario ad
    > 1.
    > >
    > > ripeto per gli openari ottusi:
    > >
    > > chi compra un pc trova già una suite
    > office
    > > open o pseudo open e non certo office.
    > >
    >
    > Cerca di essere un po piu flessibile...
    > Ciao amico delle finestre ..
    > Sorride
    >
    >    
    tu impara l'umiltà amico dell'open
    non+autenticato
  • Se riuscisse ad interpretare correttamente le macro e il codice basic di EXCEL (che purtroppo OO non puo' fare, almeno per ora) lo comprerei volentieri.

  • - Scritto da: Alessandrox
    > Se riuscisse ad interpretare correttamente
    > le macro e il codice basic di EXCEL (che
    > purtroppo OO non puo' fare, almeno per ora)
    > lo comprerei volentieri.

    Per le macro forse si può pensare a qualcosa... ma per il basic (che è VBA, Visual Basic for Applications, se non sbaglio) credo (e spero) che non si possa fare nulla.

    E' giusto che sia implementato invece, a mio parere, un linguaggio di scripting portabile come Python.

    So che è comodo usare VBA sotto Excel, ma ti leghi alla piattaforma. Se è un problema, devi guardare a una soluzione alternativa...

    P.S. : Ho spesso fatto personalizzazioni in Excel con VBA a persone che sapevo benissimo che non avrebbero mai guardato altro che Excel. Se mai mi capiterà di risolvere il problema della portabilità connesso con la necessità di forti personalizzazioni, so già che dovrò escludere Excel a priori...

  • > Per le macro forse si può pensare a
    > qualcosa... ma per il basic (che è VBA,
    > Visual Basic for Applications, se non
    > sbaglio) credo (e spero) che non si possa
    > fare nulla.
    >

    qualsiasi applicazioni windows puo' sfruttare il motore di scripting
    che e' multi linguaggio

    > E' giusto che sia implementato invece, a mio
    > parere, un linguaggio di scripting portabile
    > come Python.
    >

    questa affermazione e' sbagliata
    python non e' piu' portabile di perl o vbscript
    tanto e' vero che perl e python della activestate, sotto windows si integrano col windows scripting host

    > So che è comodo usare VBA sotto Excel, ma ti
    > leghi alla piattaforma. Se è un problema,
    > devi guardare a una soluzione alternativa...
    >

    ma non per limiti del linguaggio
    semplicemente perche' nessuno ha vouto fare un interprete vbscript per altri sistemi

    > P.S. : Ho spesso fatto personalizzazioni in
    > Excel con VBA a persone che sapevo benissimo
    > che non avrebbero mai guardato altro che
    > Excel. Se mai mi capiterà di risolvere il
    > problema della portabilità connesso con la
    > necessità di forti personalizzazioni, so già
    > che dovrò escludere Excel a priori...

    se personalizzi un software pensato e sviluppato solo sotto windows (Microsoft Office), sai gia' che non avrai problemi di portabilita
    se invece deve essere multipiattaforma devi scegliere un programma che hosti i tuoi script che sia a sua volta multipiattaforma
    e questo indipendentemente dal linguaggio di script che usi
    non+autenticato
  • > "Microsoft Office è legato a Microsoft Windows, e tale
    > rimarrà", sia perché "è troppo grande e sovrabbondante
    > per i piccoli dispositivi, e anche questo non cambierà".

    Ma cosa si sono fumati? Microsoft Office esiste anche per
    Macintosh e ci sta pure una versione ridotta per i palmari ...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > "Microsoft Office è legato a Microsoft
    > Windows, e tale
    > > rimarrà", sia perché "è troppo grande e
    > sovrabbondante
    > > per i piccoli dispositivi, e anche questo
    > non cambierà".
    >
    > Ma cosa si sono fumati? Microsoft Office
    > esiste anche per
    > Macintosh e ci sta pure una versione ridotta
    > per i palmari ...

    Hai ragione ma esiste Open Office che gira su linux su windows ... mi sembra di aver letto corregetimi se sbaglio
    non conosco il mondo Mac che esista una progetto per il
    porting di siffatto prodotto anche sotto tale SO.

    E' una questione di scelta e di libero arbitrio ...
    ciao
    Sorride




    non+autenticato

  • - Scritto da: tux1970
    > Hai ragione ma esiste Open Office che gira
    > su linux su windows ... mi sembra di aver
    > letto corregetimi se sbaglio
    > non conosco il mondo Mac che esista una
    > progetto per il
    > porting di siffatto prodotto anche sotto
    > tale SO.
    Beh, Mac OSX e' uno unix, ci puo' girare il server X,
    quindi credo che il porting lo possano fare in una giornata,
    il tempo di compilarlo Sorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: tux1970
    > > Hai ragione ma esiste Open Office che gira
    > > su linux su windows ... mi sembra di aver
    > > letto corregetimi se sbaglio
    > > non conosco il mondo Mac che esista una
    > > progetto per il
    > > porting di siffatto prodotto anche sotto
    > > tale SO.
    > Beh, Mac OSX e' uno unix, ci puo' girare il
    > server X,
    > quindi credo che il porting lo possano fare
    > in una giornata,
    > il tempo di compilarlo Sorride

    Openoffice per MacOS X esiste già...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: tux1970
    > > > Hai ragione ma esiste Open Office che
    > gira
    > > > su linux su windows ... mi sembra di
    > aver
    > > > letto corregetimi se sbaglio
    > > > non conosco il mondo Mac che esista una
    > > > progetto per il
    > > > porting di siffatto prodotto anche
    > sotto
    > > > tale SO.
    > > Beh, Mac OSX e' uno unix, ci puo' girare
    > il
    > > server X,
    > > quindi credo che il porting lo possano
    > fare
    > > in una giornata,
    > > il tempo di compilarlo Sorride
    >
    > Openoffice per MacOS X esiste già...

    Thanks per la informazione anche a te Sorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: tux1970
    > > Hai ragione ma esiste Open Office che gira
    > > su linux su windows ... mi sembra di aver
    > > letto corregetimi se sbaglio
    > > non conosco il mondo Mac che esista una
    > > progetto per il
    > > porting di siffatto prodotto anche sotto
    > > tale SO.
    > Beh, Mac OSX e' uno unix, ci puo' girare il
    > server X,
    > quindi credo che il porting lo possano fare
    > in una giornata,
    > il tempo di compilarlo Sorride

    Grazie per la informazione del mondo Mac ignoro moltissimo
    Sorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: tux1970
    > Grazie per la informazione del mondo Mac
    > ignoro moltissimo
    > Sorride

    Dagli una guardata: è tutta un'altra cosa.

    Comunque per MacOS X esistono sia OpenOffice (e altri programmetti simili, cedi AbiWord) che il tradizionale MS Office (che per ammissione di MS funziona meglio della versione win), anche perché in origine Word e Excel erano programmi nati su Mac

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: tux1970
    > > Hai ragione ma esiste Open Office che gira
    > > su linux su windows ... mi sembra di aver
    > > letto corregetimi se sbaglio
    > > non conosco il mondo Mac che esista una
    > > progetto per il
    > > porting di siffatto prodotto anche sotto
    > > tale SO.
    > Beh, Mac OSX e' uno unix, ci puo' girare il
    > server X,
    > quindi credo che il porting lo possano fare
    > in una giornata,
    > il tempo di compilarlo Sorride

    Guardate che la versione di OpenOffice per Mac esiste già.
    Saluti
    Prospero
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)