Disney noleggerà DVD con autodistruzione

Il gigante del cinema e dell'entertainment adotterà una tecnologia già impiegata in campo musicale per distribuire, in una più vasta gamma di punti vendita, DVD video capaci di autodistruggersi nell'arco di 48 ore

Los Angeles (USA) - Ad oltre quattro anni di distanza dallo sviluppo concettuale dei supporti ottici in grado di "autodistruggersi", i DVD "a tempo" prodotti da FlexPlay Technologies stanno guadagnando la fiducia dell'industria di Hollywood.

Dopo Atlantic Records, un'importante etichetta di musica americana che ha adottato la tecnologia di FlexPlay Technologies per la distribuzione di campioni gratuiti di DVD audio, a sperimentare i DVD "a scadenza" è ora Buena Vista Home Entertainment, la divisione home video di Disney. Il gigante della distribuzione cinematografica, a partire dal prossimo agosto, lancerà infatti un programma pilota che prevede il "noleggio" di alcuni film su dei supporti DVD in grado di diventare illeggibili dopo due giorni d'utilizzo.

La tecnologia di FlexPlay fa sì che i suoi dischi, una volta estratti dal loro involucro ed esposti all'ossigeno presente nell'aria, mutino il proprio colore dal rosso al nero, divenendo così impenetrabili per il laser di un lettore.
Buena Vista spera che i DVD a tempo possano darle l'opportunità di espandere il proprio mercato portando l'home video al di fuori delle videoteche: i supporti ottici deperibili potranno infatti essere venduti - agli stessi prezzi d'affitto praticati dai videonoleggi - in tutti quei punti vendita che non sono dotati di un servizio per il ritiro dei DVD.

FlexPlay, che si è già detta in trattative con altri colossi del settore per la licenza della propria tecnologia, sostiene che i cracker non possano in alcun modo allungare la vita dei suoi supporti a causa del fatto che questa non viene stabilita da un software ma da un processo chimico irreversibile. Nell'arco di tempo in cui rimangono leggibili, i DVD a scadenza si comportano tuttavia in tutto e per tutto come dei dischi tradizionali: questo significa che, con gli strumenti adatti, rimane possibile copiarli.
TAG: mercato
128 Commenti alla Notizia Disney noleggerà DVD con autodistruzione
Ordina
  • Forse ancora non hanno capito che, a differenza di quello che amano dire, al massimo i DVD li copiamo.. NON li rubiamo!

    Alberto
    non+autenticato
  • ...evidentemente....gli conviene!!
    ..evidentemente...quei makkinari x riportare i dvd anke di notte con tanto di tessera magnetica gli costano di più di un supporto DVD!!!

    Danny
    non+autenticato

  • > ...evidentemente....gli conviene!!
    > ..evidentemente...quei makkinari x riportare
    > i dvd anke di notte con tanto di tessera
    > magnetica gli costano di più di un supporto
    > DVD!!!
    >
    > Danny

    Gli conviene davvero?
    Ma sopratutto, c'e' davvero il vantaggio pensato?

    Allora, una struttura del genere ha bisogno di magazzino (quindi le attuali piccole videoteche non sono adatte) - ergo, si ha bisogno di spazi piu' grandi, ed e' evidente che non sia vantaggioso avere una distribuzione capillare come quella delle attuali videoteche, ma magari qualcosa di piu' simile a quella dei grossi negozi di dischi.

    Il risultato e' che chi si preoccupava di dover riportare il DVD indietro, facendosi mezz'ora di macchina, risparmiera' la mezz'ora, ma probabilmente ci mettera' un'ora per andarselo a prendere.

    Inoltre, il fatto che i DVD da noleggio si trasformino in materiali di consumo, obbliga il negozio ad avere un approvvigionamento continuo (se un DVD prima durava 10-20 noleggi, ora ne dura uno solo, quindi c'e' una dose aggiuntiva d'inquinamento dovuto al trasporto dei nuovi supporti).

    Il tutto senza contare cio' che si e' gia' detto sulla riciclabilita' dei CD.

    --*PaN!*

    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > Allora, una struttura del genere ha bisogno
    > di magazzino (quindi le attuali piccole
    > videoteche non sono adatte) - ergo, si ha
    > bisogno di spazi piu' grandi

    E chi l'ha detto? Un DVD nella sua confezione slim cellophanata sotto vuoto quanto spazio vuoi che occupi? Una fesseria...

    > Il risultato e' che chi si preoccupava di
    > dover riportare il DVD indietro, facendosi
    > mezz'ora di macchina, risparmiera' la
    > mezz'ora, ma probabilmente ci mettera'
    > un'ora per andarselo a prendere.

    Sciocchezze: si potranno prendere anche una decina di dischi in una volta solo e guardarseli quando di vuole (i dischi durano un anno dalla produzione), oppure si potranno acquistare per corrispondenza (a differenza del noleggio... hai mai visto il noleggio per corrispondenza?)

    > Il tutto senza contare cio' che si e' gia'
    > detto sulla riciclabilita' dei CD.

    I DVD Flexplay possono essere riciclati senza problemi (vedi su http://www.flexplay.com/faq.html).
    non+autenticato
  • se il dvd e' noleggiato dovrei comunque restituirlo (quindi che si distrugga o no mi cambia solo che non lo devo riportare),
    ma questo non mi impedisce di ripparlo prima che si autodistrugga; probabilmente l'unica cosa che cambiera' sara' il costo (che aumentera') dato che il dvd non sara' riutilizzabile ma usa e getta.
    non+autenticato
  • Leggere "bene" le notizie prima di commentarle
    mai eh ?

    Estratto dalla notizia:

    " i supporti ottici deperibili potranno infatti essere venduti - agli stessi prezzi d'affitto praticati dai videonoleggi - in tutti quei punti vendita che non sono dotati di un servizio per il ritiro dei DVD."


    che centra la copia???

    - Scritto da: Anonimo
    > se il dvd e' noleggiato dovrei comunque
    > restituirlo (quindi che si distrugga o no mi
    > cambia solo che non lo devo riportare),
    > ma questo non mi impedisce di ripparlo prima
    > che si autodistrugga; probabilmente l'unica
    > cosa che cambiera' sara' il costo (che
    > aumentera') dato che il dvd non sara'
    > riutilizzabile ma usa e getta.
    non+autenticato
  • E leggere finbo alla fine no?

    Leggi qua furbo

    "Nell'arco di tempo in cui rimangono leggibili, i DVD a scadenza si comportano tuttavia in tutto e per tutto come dei dischi tradizionali: questo significa che, con gli strumenti adatti, rimane possibile copiarli."

    In 48 ore si copia tranquillamente un dvd se hai l'esperienza adatta. Oppure lo puoi rippare in DivX. A te la scelta in quanto nell'arco delle 48 ore il disco è utilizzabile alla stessa maniera di quelli normali (se la notizia è corretta).
    Ciao
    non+autenticato
  • Non bastava la mondezza che si produce! Servivano solo i DVD usa e getta! Mah!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Non bastava la mondezza che si produce!
    > Servivano solo i DVD usa e getta! Mah!

    Ogni tanto un commento sensato in questo forum. Bravo.
    non+autenticato
  • Un DVD che "scade" posso sempre considerarlo secondo gli standard internazionali del DVD?

    Perché altrimenti se non lo è non può essere marchiato DVD, se il videonoleggio me lo vende "tranquillizzandomi" ed il giorno dopo gli porto il DVD rotto deve ripagarmelo perché mi ha fatto mettere un "non-DVD" dentro un lettore DVD... giusto? Frode in commercio...

    Secondo (ma ci devo ancora pensare)..non si penserà di venderli fuori dai canali tradizionali (=videoteche) perché se me lo mandano a casa (lo piglio via internet) ho i 7 giorni durante i quali posso ripensarci, lo vedo... al 6 giorno lo rimando indietro dicendo che non mi piace... se lo tengono "scaduto"...

    bah... non mi sembra un sistema molto furbo questo... l'unico obiettivo finale è quello di fare secchi i noleggiatori...

    saluti
    non+autenticato

  • >
    > bah... non mi sembra un sistema molto furbo
    > questo... l'unico obiettivo finale è quello
    > di fare secchi i noleggiatori...
    >
    certo così intascano anche il margine dei noleggiatori....

    Non mi pare poco.....


    nop
    563
  • Attenzione all'ossigenazione del cd esso produce dei danni irreparabili alle vie respiratorie.
    Quello che viene usato per la patina si kiama
    TOPOLIKKIO H2O2S4NO3
    Tenendolo in mano per più di 5 minuti si rischia una malattia gravissima chiamata
    sindrome di topolikkio:
    I primi effetti silenziosi di questa malattia:
    Voler andare a noleggiare solo film di topolikkio
    avere allucinazioni: tipo riti orgiastici con l'orso baloo e con minni
    Il danno fisico e visibile da un evidente aumento delle orecchie che si anneriscono e diventano simili a padelle.
    Topolinnnnnn topolinnnnnnnn torna nel tombinnnnnnnnnnnnnn
    non+autenticato
  • > Attenzione all'ossigenazione del cd esso
    > produce dei danni irreparabili alle vie
    > respiratorie.
    > Quello che viene usato per la patina si kiama
    > TOPOLIKKIO H2O2S4NO3
    > Tenendolo in mano per più di 5 minuti si
    > rischia una malattia gravissima chiamata
    > sindrome di topolikkio:
    > I primi effetti silenziosi di questa
    > malattia:
    > Voler andare a noleggiare solo film di
    > topolikkio
    > avere allucinazioni: tipo riti orgiastici
    > con l'orso baloo e con minni
    > Il danno fisico e visibile da un evidente
    > aumento delle orecchie che si anneriscono e
    > diventano simili a padelle.
    > Topolinnnnnn topolinnnnnnnn torna nel
    > tombinnnnnnnnnnnnnn

    La gente è proprio stupida, eh?
    non+autenticato

  • > La gente è proprio stupida, eh?

    Hai proprio ragione sai?? /\
                                                   |
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | Successiva
(pagina 1/8 - 40 discussioni)