Claudio Tamburrino

Best Buy: iPad mangia notebook

Secondo il CEO del grande magazzino la tavoletta sarebbe cannibalizzando il mercato dei notebook

Roma - Brian Dun, CEO di Best Buy non ha dubbi: i clienti preferiscono iPad.
La tavoletta targata Apple, secondo i dati a sua disposizione, starebbe cannibalizzando il mercato dei notebook rappresentandone già il 50 per cento.

Tablet, insomma, in controtendenza anche rispetto agli altri oggetti tecnologici: le televisioni, per esempio, stanno stagnando nonostante la nuova offerta 3D e Internet. "Le persone preferiscono spendere qualcosa in più per questi dispositivi perché sono diventati molto importanti nelle loro vite", spiega Dun. Inoltre, rappresentano qualcosa di diverso rispetto a quello che già hanno a disposizione.

Per quanto la tendenza registrata dal mercato sembri confermare un certo ruolo ricoperto da iPad sul mercato di netbook e notebook, i numeri di cui parla Dun sono sorprendenti: le statistiche, per esempio, registrate a maggio da Retrevo si fermavano a calcolare un 30 per cento ad appannaggio di iPad.
A supporto della visione così delineata dal suo CEO, d'altronde, Best Buy ha recentemente deciso di estendere la propria offerta di iPad, così come quella di accessori per il dispositivo, entro il 26 settembre.

A subirne il contraccolpo, a differenza di quanto prevedevano alcuni osservatori, non è Apple i cui altri prodotti non sembrano intaccati dalla tavoletta: le vendite di Mac, nella scorsa trimestrale, hanno fatto segnare un record di 3,47 milioni di device.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàEditoria, Apple pretenderà la sua fetta?Il 30 per cento del prezzo d'abbonamento, il 40 dei ricavi pubblicitari: indiscrezioni sulla nuova politica dei prezzi di Cupertino per le riviste distribuite via App Store. In ballo, per gli editori, la possibilità di offrire abbonamenti
  • TecnologiaNiente tablet per Froyo?Google ammette i limiti del sistema operativo Android 2.2 fuori dal territorio smartphone. Gli schermi troppo ampi non piacciono all'Androide
  • BusinessKindle, offline per la battagliaL'arrivo dei dispositivi Android e di Samsung Galaxy Tab rilanciano la sfida dei tablet. Che per alcuni osservatori segneranno la fine degli e-reader. Amazon si difende dagli scaffali di Best Buy
  • TecnologiaNVIDIA, le GeForce dei notebook di NataleIl colosso californiano completa la sua linea di soluzioni grafiche discrete per i portatili. Ce n'è per tutti i gusti e tutte le tasche. Ora mancano solo i computer che le incorporino
275 Commenti alla Notizia Best Buy: iPad mangia notebook
Ordina
  • Mi incuriosiva il fatto che gli iPad togliessero così tanto mercato ai notebook, così ho cercato un pò in giro. Pare che abbia ridimensionato:
    http://news.cnet.com/8301-31021_3-20016895-260.htm...
    http://thehill.com/blogs/hillicon-valley/technolog...

    "The reports of the demise of these devices are grossly exaggerated," Dunn said. "While they were fueled in part by a comment in the Wall Street Journal that was attributed to me, they are not an accurate depiction of what we're currently seeing."

    Mi sa che vi tocca ricominciare i vari flame da capoA bocca aperta
  • Il problema si pone lo stesso. Può anche averlo presentato Topo Gigio. Secondo me non è un problema banale.

    E ci sono tanti problemi molto simili a questo.
    Il cinema rende irrilevante il teatro? La fotografia rende obsoleti i ritratti fatti da pittori? La TV 40" cannibalizza il cinema? E i film in torrent? Gli mp3 possono diminuire le entrate dei concerti? Gli e-book possono rimpiazzare i libri?

    Poi i flame si possono fare anche sulla Juventus e l'Inter...
    non+autenticato
  • - Scritto da: desyrio
    > Mi incuriosiva il fatto che gli iPad togliessero
    > così tanto mercato ai notebook, così ho cercato
    > un pò in giro. Pare che abbia
    > ridimensionato:
    > http://news.cnet.com/8301-31021_3-20016895-260.htm
    > http://thehill.com/blogs/hillicon-valley/technolog
    >
    > "The reports of the demise of these devices are
    > grossly exaggerated," Dunn said. "While they were
    > fueled in part by a comment in the Wall Street
    > Journal that was attributed to me, they are not
    > an accurate depiction of what we're currently
    > seeing."
    >
    >
    > Mi sa che vi tocca ricominciare i vari flame da
    > capo
    >A bocca aperta


    É normale e si capisce benissimo perché lo ha fatto...

    Bertolucci reports, "Sensing the need for damage control--and perhaps feeling the heat from Best Buy's laptop-manufacturing business partners--Dunn on Friday released a statement that attempted to smooth things over

    http://www.pcworld.com/article/205693/Best_Buy_Oop...

    Insomma se il CEO di Euronics se ne uscisse in perfetta buona fede che i televisori della Sony sono i migliori come prezzo prestazioni e la gente oramai compra quasi solo quelli di preferenza, il giorno dopo Samsung, Philips e le altre marche chiederebbero di rettificare subito l'uscita infelice del malcapitato.

    Se sei il CEO di una grande catena di distribuzione "devi" essere sempre diplomatico... anche se ogni tanto scappa fuori la verità.

    Da notare infatti che Dunn non ha ritirato l'affermazione che le vendite di iPad stanno cannibalizzando il 50% delle vendite dei notebook, ha detto solo che: "beh i notebook non stanno morendo dopotutto"

    Tra l'altro...
    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2992216&m=299...


    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 19 settembre 2010 23.21
    -----------------------------------------------------------
  • E se invece avesse fatto quella sparata (inverosimile) per spingere proprio le vendite di ipad? non è la prima volta che apple usa questo tipo di marketing
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nome e cognome
    > E se invece avesse fatto quella sparata
    > (inverosimile) per spingere proprio le vendite di
    > ipad? non è la prima volta che apple usa questo
    > tipo di
    > marketing

    Potrebbero anche avergli fatto il lavaggio del cervello, povero Dunn.... Fantasma
    Gli alieni! Cylon Sono stati gli alieni!

    Adesso, secondo te, un CEO di una delle più grandi catene di distribuzione americane si espone in prima persona a quella maniera per 4 soldi facendo inc**are anche i suoi partner?

    Dico 4 soldi perché quel tizio in caso decidesse di andarsene prenderebbe una liquidazione di qualche milioni di dollari. E Apple potrebbe investire una cifra del genere in maniera molto più produttiva che pagare per una esternazione subito "corretta" di quel tizio.

    La spiegazione più semplice tende ad essere quella giusta, io da parte mia ho anche riscontri oggetti:
    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2992216&m=299...

    Lo vedremo subito dopo Natale chi avrà avuto ragione e chi torto.

    D'altronde di CEO che sparano fre***ccie ne è pieno il web... chi si ricorda del vecchio Palm CEO Ed Colligan?

    “We’ve learned and struggled for a few years here figuring out how to make a decent phone,” he said. “PC guys are not going to just figure this out. They’re not going to just walk in.”

    Riferito ad Apple ed iPhone...dopo soli 3 anni lui è stato mandato a casa, la sua azienda comprata al mercato del saldo e iPhone macina record di vendite....

    Fan LinuxFan Apple
  • Sarebbe la prima volta che Apple usa questo tipo di marketing.
  • - Scritto da: FinalCut

    >
    > Da notare infatti che Dunn non ha ritirato
    > l'affermazione che le vendite di iPad stanno
    > cannibalizzando il 50% delle vendite dei
    > notebook, ha detto solo che: "beh i notebook
    > non stanno morendo
    > dopotutto"

    >

    In verità mi pare lo abbia fatto, c'è scritto in entrambi i link che ho riportato che sostiene di aver "grossly exagerated", che si può rendere come "esagerato grossolanamente" le cifre.

    Onestamente da posizione neutrale* tendo a credere che sia effettivamente esagerato il primo numero, che mi pare una sparata per far vendere i giornali - tra l'altro mi sembra che stiate solo ragionando sulle logiche del CEO, quando bisognerebbe anche guardare a quelle del giornale, che per l'appunto mira solo a vendere copie...

    Vabè, ognuno si faccia l'idea che gli pareSorride

    *Non mi frega nè di criticare Apple nè di osannarla, da consumatore spero solo nella concorrenza più feroce possibile.
  • Ah ah ah ah ah ah ah... (venti minuti dopo)... ah ah...
    Sai che rigirando le frittate in questo modo riuscirei a dimostrare che l'estinzione dei dinosauri è stata provocata dall'iPad?
    non+autenticato
  • E mi pare pure logico.
    Questi di Pi ormai sono stati colonizzati da Apple.
    Ridicoli.

    Infatti ho praticamente smesso di leggere questi .....
    non+autenticato
  • Ci sono meno applefan sui siti specializzati x mac. E questo la dice lunga......
    non+autenticato
  • Avete letto bene articolo e statistiche? Si parla di cali di vendite negli USA (cosa da sottolineare, visto che non sono il mondo intero) di notebook, non netbook, notebook!
    Ascrivere cali tanto importanti ad iPad è una sciocchezza delle più grossolane!
    Quanti Ipad hanno venduto? Quanti notebook vendono? Si tratta di ordini di grandezza differenti!
    E' come sostenere che vendono 50 milioni di auto in meno perchè hanno venduto due o tre milioni in più di motorini!
    Quello che casomai sta accadendo è che stanno vendendo un numero molto elevato di smartphone, questo si potrebbe aver distolto molti utenti dai notebook... se già hai un PC in casa, può anche essere che in mobilità ti basti un netbook o uno smartphone o anche un ipad, se le tue necessità principali sono l'accesso ad internet e poco altro!
    Si tratta in ogni caso di statistiche che andranno convalidate da altri dati, visto che per l'intero primo semestre Intel ha dichiarato di aver avuto dalle vendite degli Atom uno dei suoi punti di forza!
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 18 settembre 2010 23.33
    -----------------------------------------------------------
  • lo hai comprato il netbook ARM da 150$ ?

    QUA QUA RA QUA
    MeX
    16902
  • > Si tratta in ogni caso di statistiche che
    > andranno convalidate da altri dati, visto che per
    > l'intero primo semestre Intel ha dichiarato di
    > aver avuto dalle vendite degli Atom uno dei suoi
    > punti di forza!

    Dove? L'altra volta non sei riuscito, come al solito, a produrre un link dove dice che Atom è stato uno dei punti di forza del *profitto* di Intel: stavolta?
    pippuz
    1260
  • Ah beh, allora non compro piu l'ipad
    Mi dai il link di un netbook arm a 150$ con batteria da 12ore che lo vado subito a comprare?
    non+autenticato
  • Sarà un caso che finalmente sui netbook stanno uscendo soluzioni dual core di Atom e schede video più decenti come Ion2? Noto anche più interesseverso soluzioni a 11 e 12 pollici.
    Un po' di concorrenza al concetto stesso di netbook può far bene ai consumatori.
    non+autenticato
  • ...presto.
    Il giorno in cui Jobs schiatterà.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nessuno
    > ...presto.
    > Il giorno in cui Jobs schiatterà.
    Non credo ci sia un dominio commerciale da parte di Apple. Penso ci sia un piccolo insieme di aziende che hanno un oligopolio.
    Inoltre, Apple è in grado di mantenere lo "stile Jobs" anche senza che il tizio sia in vita o abbia voglia di mantenerlo. Ci sono frotte di comunicatori magnetici disposti a lavorare per una azienda così importante.
    non+autenticato
  • > Inoltre, Apple è in grado di mantenere lo "stile
    > Jobs" anche senza che il tizio sia in vita o
    > abbia voglia di mantenerlo. Ci sono frotte di
    > comunicatori magnetici disposti a lavorare per
    > una azienda così
    > importante.


    Hmmm... Permettimi di nutrire qualche dubbio... Al di là della reale carica innovativa dei prodotti della Mela - cosa innegabile - Jobs riesce a far passare per innovazione anche cose assolutamente banali. Come imbonitore ha un'efficacia straordinaria, come Ceo un carisma fuori dal comune, anche e soprattutto presso gli investitori, compresi quelli istituzionali (tra cui Axa, Vanguard e Janus, per citarne tre di quelli tosti) che notoriamente non sono ipnotizzati da specchiolini e lustrini colorati, e non credo sia tanto facile reperire un sostituto che goda della sua stessa credibilità.
    non+autenticato
  • - Scritto da: AllYourBase AreBelongT oUs
    > non credo sia tanto facile reperire un
    > sostituto che goda della sua stessa
    > credibilità.

    Ed infatti reperire un tale sostituto è impossibile. Ma non è che Jobs abbia la sua credibilità per nascita: se la sarà guadagnata, no?
    Io se fossi uno di Axa, Vanguard o Janus; Jobs non lo vorrei proprio guardare. Guarderei statistiche, dati, diagrammi, previsioni eccetera.
    (Forse è proprio questo il motivo per cui non lavoro per Axa, Vanguard o JanusA bocca aperta )
    non+autenticato
  • Come, non avete visto l'ingente calo delle vendite della Wii? Ma è colpa di iPad, senza dubbio! Non c'entra il fatto che la Wii (o i notebook) ce l'hanno ormai quasi tutti, ed il mercato è ormai saturo...tanto più che l'iPad non è mica una novità del mercato che fa gola a tanti proprio perchè è una novità, eh no!
    non+autenticato
  • - Scritto da: embe
    > Come, non avete visto l'ingente calo delle
    > vendite della Wii? Ma è colpa di iPad, senza
    > dubbio! Non c'entra il fatto che la Wii (o i
    > notebook) ce l'hanno ormai quasi tutti, ed il
    > mercato è ormai saturo...

    Secondo il tuo ragionamento l'iPod che vide luce nel lontano 2001 dopo 4 o 5 anni doveva crollare come vendite dato che oramai il mercato era saturo.

    http://en.wikipedia.org/wiki/IPod#Sales

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Invece... l'unica cosa che ha mai intaccato i record di vendite (uno dopo l'altro per anni) di iPod è stato iPhone (ed iPod touch).

    Fan LinuxFan Apple
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 19 settembre 2010 10.45
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: FinalCut
    > - Scritto da: embe
    > > Come, non avete visto l'ingente calo delle
    > > vendite della Wii? Ma è colpa di iPad, senza
    > > dubbio! Non c'entra il fatto che la Wii (o i
    > > notebook) ce l'hanno ormai quasi tutti, ed il
    > > mercato è ormai saturo...
    >
    > Secondo il tuo ragionamento l'iPod che vide luce
    > nel lontano 2001 dopo 4 o 5 anni doveva crollare
    > come vendite dato che oramai il mercato era
    > saturo.

    E chi lo dice che il mercato deve saturarsi entro 4 o 5 anni?
    Potrebbe impiegarci anche 30 anni!

    Il lettore portatile di audiocassette, per gli amici Walkman, è stato venduto dal 1979 fino ai tardi anni '90: cioè circa due decenni!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Vitalij
    > - Scritto da: FinalCut
    > > - Scritto da: embe
    > > > Come, non avete visto l'ingente calo delle
    > > > vendite della Wii? Ma è colpa di iPad, senza
    > > > dubbio! Non c'entra il fatto che la Wii (o i
    > > > notebook) ce l'hanno ormai quasi tutti, ed il
    > > > mercato è ormai saturo...
    > >
    > > Secondo il tuo ragionamento l'iPod che vide luce
    > > nel lontano 2001 dopo 4 o 5 anni doveva crollare
    > > come vendite dato che oramai il mercato era
    > > saturo.
    >
    > E chi lo dice che il mercato deve saturarsi entro
    > 4 o 5
    > anni?
    > Potrebbe impiegarci anche 30 anni!
    >
    > Il lettore portatile di audiocassette, per gli
    > amici Walkman, è stato venduto dal 1979 fino ai
    > tardi anni '90: cioè circa due
    > decenni!


    Appunto, quindi perché il mercato della Wii si dovrebbe essere saturato in appena due, tre anni? Quando invece la Playstation ha venduto per anni senza conoscere crisi tanto da spingere Microsoft a fare XBox?

    Quindi come vedi la provocazione con cui è iniziato questo 3d è palesemente falsa.

  • Infatti il calo di vendite del Wii è dovuto alle nuove interfacce della concorrenza, move e kinect, e voialtri macachi dimostrate solo di vivere in un mondo a parte (almeno il Wii un po' di giochi hardcore ce li ha).
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > Infatti il calo di vendite del Wii è dovuto alle
    > nuove interfacce della concorrenza, move e
    > kinect, e voialtri macachi dimostrate solo di
    > vivere in un mondo a parte (almeno il Wii un po'
    > di giochi hardcore ce li
    > ha).
    Infatti tu giustamente paragoni Wii alle altre console per videogiochi, mentre l'intervistato dell'articolo paragona un tablet ad un notebook.
    Come dire che le vendite dell'iPhone hanno diminuito quelle delle automobili.
    non+autenticato
  • si perchè le automobili telefonano e mandano email...
    MeX
    16902
  • Strano, parlavamo di console...
    non+autenticato
  • non capisci.. è una analogia da applefan
  • perchè il gameboy cos'è? un rasoio elettrico?
    MeX
    16902
  • Oh aspetta, parlavamo del mercato della Wii e vi facciamo notare che si tratta del mercato Console, dove la Apple rientra (ma poco) in quello dei portatili, e tu continui a non distinguere le varie fasce di mercato...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)