Mauro Vecchio

Apple compra per riconoscere

Acquisita una società svedese specializzata nel riconoscimento facciale. Scarsi i dettagli dell'operazione. La Mela potrebbe sfruttare le risorse di Polar Rose nel settore mobile

Roma - L'annuncio è rimasto avvolto nel mistero. Apple ha di recente acquisito l'intero pacchetto azionario di una società svedese specializzata nello sviluppo di tecnologie per il riconoscimento facciale.

Localizzata a Malmö, Polar Rose si è finora impegnata nella realizzazione di tool per il riconoscimento dei volti non molto differenti da quelli offerti da iPhoto, già disponibile per tutti gli utenti di OS X.

C'è chi a questo punto si è chiesto a cosa servirà effettivamente l'acquisizione da parte di Apple. Si potrebbe trattare di una mossa strategica per espandere le funzionalità di iPhoto. O per implementare le tecnologie di Polar Rose nel settore mobile.
L'azienda svedese ha infatti già messo a disposizione il suo tool per il riconoscimento facciale per gli ambienti software di Android. Appare però improbabile che la Mela continui a sviluppare in tali direzioni.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàFacebook ti legge in facciaAnnunciata una speciale feature che permetterà il riconoscimento automatico dei volti social. Per semplificare la vita di chi tagga. E il sito in blu ha pensato anche a come suggerire pagine ai neofiti