Alfonso Maruccia

IBM e il mondo infinitamente piccolo

Big Blue gioca al quantum computing e manipola i bit a livello atomico. In futuro si prevedono chip in grado di immagazzinare una quantità enorme di informazioni. Tutto in cinemascope

Roma - IBM intende fornire il suo contributo alla risoluzione del quesito fondamentale del quantum computing, e continua a sperimentare con il microscopio a effetto tunnel (Scanning tunneling microscope o STM), un dispositivo in grado di "fotografare" e manipolare la materia atomo per atomo. Gli sviluppi più recenti includono il salvataggio e la manipolazione di un bit su singolo atomo, e la registrazione in tempo reale della succitata manipolazione.

Il cinematografo subatomico di IBM è l'ultima invenzione resa possibile dalla tecnologia STM, e stando a quanto sostiene Big Blue in futuro le sue implicazioni si faranno sentire sull'industria dei semiconduttori "tradizionale" come su quella ancora ipotetica dei computer quantistici.

Poter visualizzare in formato visivo quello che realmente accade quando si manipola la materia a livello atomico permetterà agli scienziati di acquisire una consapevolezza concreta dei risultati delle proprie ricerche, dice il colosso statunitense, mentre fino a questo momento tali risultati dovevano essere dedotti da "misurazioni non scientifiche". In pratica la rinnovata tecnologia STM dovrebbe fornire la possibilità di valutare con precisione il tempo di ritenzione dei bit di informazione da parte dei singoli atomi, tempo che nel caso dell'esperimento di IBM è risultato essere di circa 200 nanosecondi: valore comparabile a quello delle moderne memorie DRAM.
Dispositivi di storage portatili multi-Terabyte, celle fotovoltaiche più efficienti e quantum computing su scala industriale: la tecnica STM di IBM avrebbe tutte le carte in regola per fornire uno strumento operativo dalle ampie ricadute in tutti gli ambiti più avanzati della moderna ricerca tecnologica su cui investe l'industria dell'IT.

Per quel che concerne il quantum computing, l'impiego del microscopio a effetto tunnel di IBM potrebbe permettere il posizionamento preciso di un singolo atomo su una superficie precedentemente preparata. Le operazioni sui qubit verrebbero eseguiti con l'esercitazione di campi magnetici esterni, mentre ancora il microscopio STM potrebbe servire per leggere con sufficiente nano-velocità lo stato risultante.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaIBM ammaestra gli elettroniGli scienziati di Big Blue sono riusciti a controllare lo stato di carica del singolo atomo aggiungendo e rimuovendo un elettrone. IBM parla di una pietra miliare nello sviluppo dei futuri dispositivi su scala atomica
  • TecnologiaSette atomi per un transistorRicercatori australiani mettono a punto quello che a loro dire potrebbe essere il primo mattone per la costruzione di un computer quantistico. Si usa ancora il silicio, ma gli switch fisici si incidono operando sui singoli atomi
  • TecnologiaQuantum computer a distanza di un lustroUn team di ricercatori internazionale annuncia: il computer quantistico sarà realtà da qui a pochi anni. Merito di un nuovo chip fotonico grazie al quale le operazioni sui qubit avvengono in condizioni ambientali standard
6 Commenti alla Notizia IBM e il mondo infinitamente piccolo
Ordina
  • Ok decifrato il nuovo metodo di ragionamento di P.I. le minchiate sono in grassetto, cito:
    una consapevolezza concreta dei risultati delle proprie ricerche

    Consapevolezza? concreta? assosiato a ricerche?

    spiegami come uno fa ad essere consapevole in modo concreto, sono curioso di leggere la risposta, hahaha

    Poi se riesci a spiegarmi anche come si faccia a scrivere un bit su un atomo, ma forse chiedo troppo!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: V67
    > Ok decifrato il nuovo metodo di ragionamento di
    > P.I. le minchiate sono in grassetto,
    > cito:
    > una consapevolezza concreta dei risultati delle
    > proprie
    > ricerche
    >
    > Consapevolezza? concreta? assosiato a ricerche?
    >
    > spiegami come uno fa ad essere consapevole in
    > modo concreto, sono curioso di leggere la
    > risposta,
    > hahaha
    >
    > Poi se riesci a spiegarmi anche come si faccia a
    > scrivere un bit su un atomo, ma forse chiedo
    > troppo!!!


    bé hai ragione. è spiegato tutto malissimo. in che senso l'atomo "ritiene il bit"? cambiano i livelli energetici, gli orbitali degli elettroni.. che vuol dire? e poi che significa che le misurazioni fatte fino ad ora sono "non scientifiche"? magari approssimative, non precise, ma non scientifiche addirittura? cioè questi "ricercatori" (di cosa poi esattamente non è chiaro) chi erano ciarlatani? mah... sono basito
    non+autenticato
  • - Scritto da: Max
    > - Scritto da: V67
    > > Ok decifrato il nuovo metodo di ragionamento di
    > > P.I. le minchiate sono in grassetto,
    > > cito:
    > > una consapevolezza concreta dei risultati delle
    > > proprie
    > > ricerche
    > >
    > > Consapevolezza? concreta? assosiato a ricerche?
    > >
    > > spiegami come uno fa ad essere consapevole in
    > > modo concreto, sono curioso di leggere la
    > > risposta,
    > > hahaha
    > >
    > > Poi se riesci a spiegarmi anche come si faccia a
    > > scrivere un bit su un atomo, ma forse chiedo
    > > troppo!!!
    >
    >
    > bé hai ragione. è spiegato tutto malissimo. in
    > che senso l'atomo "ritiene il bit"? cambiano i
    > livelli energetici, gli orbitali degli
    > elettroni.. che vuol dire? e poi che significa
    > che le misurazioni fatte fino ad ora sono "non
    > scientifiche"? magari approssimative, non
    > precise, ma non scientifiche addirittura? cioè
    > questi "ricercatori" (di cosa poi esattamente non
    > è chiaro) chi erano ciarlatani? mah... sono
    > basito


    beh mi correggo in parte certe cose sono spiegate nei link... anche se non sarebbe male riaccennarle nell'articolo... si "scrive" sull'atomo manipolandone gli elettroni, addirittura aggiungendono e togliendone
    non+autenticato
  • - Scritto da: Max
    > - Scritto da: Max
    > > - Scritto da: V67
    > > > Ok decifrato il nuovo metodo di ragionamento
    > di
    > > > P.I. le minchiate sono in grassetto,
    > > > cito:
    > > > una consapevolezza concreta dei risultati
    > delle
    > > > proprie
    > > > ricerche
    > > >
    > > > Consapevolezza? concreta? assosiato a
    > ricerche?
    > > >
    > > > spiegami come uno fa ad essere consapevole in
    > > > modo concreto, sono curioso di leggere la
    > > > risposta,
    > > > hahaha
    > > >
    > > > Poi se riesci a spiegarmi anche come si
    > faccia
    > a
    > > > scrivere un bit su un atomo, ma forse chiedo
    > > > troppo!!!
    > >
    > >
    > > bé hai ragione. è spiegato tutto malissimo. in
    > > che senso l'atomo "ritiene il bit"? cambiano i
    > > livelli energetici, gli orbitali degli
    > > elettroni.. che vuol dire? e poi che significa
    > > che le misurazioni fatte fino ad ora sono "non
    > > scientifiche"? magari approssimative, non
    > > precise, ma non scientifiche addirittura? cioè
    > > questi "ricercatori" (di cosa poi esattamente
    > non
    > > è chiaro) chi erano ciarlatani? mah... sono
    > > basito
    >
    >
    > beh mi correggo in parte certe cose sono spiegate
    > nei link... anche se non sarebbe male
    > riaccennarle nell'articolo... si "scrive"
    > sull'atomo manipolandone gli elettroni,
    > addirittura aggiungendono e
    > togliendone

    PI fa la traduzione con google e poi mette a posto articoli e verbi. Che cazzo volete di piu? Pure le spiegazioni dettagliate? per quello cu sono i link.
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito
    > - Scritto da: Max
    > > - Scritto da: Max
    > > > - Scritto da: V67
    > > > > Ok decifrato il nuovo metodo di
    > > > > ragionamento di P.I. le minchiate
    > > > > sono in grassetto, cito:
    > > > > una consapevolezza concreta dei
    > > > > risultati delle proprie ricerche

    > > > > Consapevolezza? concreta? assosiato
    > > > > a ricerche?

    > > > > spiegami come uno fa ad essere
    > > > > consapevole in modo concreto, sono
    > > > > curioso di leggere la risposta,
    > > > > hahaha

    > > > > Poi se riesci a spiegarmi anche
    > > > > come si faccia a scrivere un bit
    > > > > su un atomo, ma forse chiedo
    > > > > troppo!!!

    > > > bé hai ragione. è spiegato tutto malissimo. in
    > > > che senso l'atomo "ritiene il bit"? cambiano i
    > > > livelli energetici, gli orbitali degli
    > > > elettroni.. che vuol dire? e poi che significa
    > > > che le misurazioni fatte fino ad ora sono "non
    > > > scientifiche"? magari approssimative, non
    > > > precise, ma non scientifiche addirittura? cioè
    > > > questi "ricercatori" (di cosa poi esattamente
    > > > non è chiaro) chi erano ciarlatani? mah... sono
    > > > basito

    > > beh mi correggo in parte certe cose sono
    > > spiegate nei link... anche se non sarebbe
    > > male riaccennarle nell'articolo... si
    > > "scrive" sull'atomo manipolandone gli
    > > elettroni, addirittura aggiungendono e
    > > togliendone

    > PI fa la traduzione con google e poi mette a
    > posto articoli e verbi. Che cazzo volete di piu?
    > Pure le spiegazioni dettagliate? per quello cu
    > sono i link.

    Se tu ti svegliassi prima al mattino vedresti che non mettono neanche a posto vervi e articoli, sono i lettori matinieri che segnalano gli strafalcioni.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: attonito
    > > - Scritto da: Max
    > > > - Scritto da: Max
    > > > > - Scritto da: V67
    > > > > > Ok decifrato il nuovo metodo di
    > > > > > ragionamento di P.I. le minchiate
    > > > > > sono in grassetto, cito:
    > > > > > una consapevolezza concreta dei
    > > > > > risultati delle proprie ricerche
    >
    > > > > > Consapevolezza? concreta? assosiato
    > > > > > a ricerche?
    >
    > > > > > spiegami come uno fa ad essere
    > > > > > consapevole in modo concreto, sono
    > > > > > curioso di leggere la risposta,
    > > > > > hahaha
    >
    > > > > > Poi se riesci a spiegarmi anche
    > > > > > come si faccia a scrivere un bit
    > > > > > su un atomo, ma forse chiedo
    > > > > > troppo!!!
    >
    > > > > bé hai ragione. è spiegato tutto malissimo.
    > in
    > > > > che senso l'atomo "ritiene il bit"?
    > cambiano
    > i
    > > > > livelli energetici, gli orbitali degli
    > > > > elettroni.. che vuol dire? e poi che
    > significa
    > > > > che le misurazioni fatte fino ad ora sono
    > "non
    > > > > scientifiche"? magari approssimative, non
    > > > > precise, ma non scientifiche addirittura?
    > cioè
    > > > > questi "ricercatori" (di cosa poi
    > esattamente
    > > > > non è chiaro) chi erano ciarlatani? mah...
    > sono
    > > > > basito
    >
    > > > beh mi correggo in parte certe cose sono
    > > > spiegate nei link... anche se non sarebbe
    > > > male riaccennarle nell'articolo... si
    > > > "scrive" sull'atomo manipolandone gli
    > > > elettroni, addirittura aggiungendono e
    > > > togliendone
    >
    > > PI fa la traduzione con google e poi mette a
    > > posto articoli e verbi. Che cazzo volete di piu?
    > > Pure le spiegazioni dettagliate? per quello cu
    > > sono i link.
    >
    > Se tu ti svegliassi prima al mattino vedresti che
    > non mettono neanche a posto vervi e articoli,
    > sono i lettori matinieri che segnalano gli
    > strafalcioni.

    eh hai ragione ma ho il sonno pesante.....
    non+autenticato