Alfonso Maruccia

Gmail, la conversazione è un'opzione

Mountain View annuncia la disponibilità di una nuova opzione per la sua webmail: gli utenti potranno disabilitare il raggruppamento dei messaggi sullo stesso argomento in forma di thread. I tradizionalisti e le aziende sono accontentati

Roma - Dopo il colpo al cerchio della nuova funzionalità della posta elettronica prioritaria, Mountain View ne dà ora uno alla botte e aggiunge la possibilità di degradare la sua popolare webmail disabilitando la modalità di visualizzazione delle email "per conversazione". Così facendo, spiegano da Google, accontentiamo gli sparuti utenti recalcitranti al nuovo e le aziende sin qui abituate ad Outlook & prodotti similari.

La raggruppamento delle email in thread ("visualizzazione per conversazione" nella versione italiana della webmail) ha da sempre caratterizzato l'interfaccia di Gmail, e quella che anni fa era una novità è stata gradualmente adottata anche dalla concorrenza.

I messaggi in thread sono generalmente apprezzati dalla g-utenza, ma a quanto pare esiste un numero sufficiente di oppositori - riunitisi anche su Facebook attorno all'immancabile gruppo di protesta - da convincere Google a prevedere la possibilità di disabilitare le conversazioni.
Com'è la norma per tutte le novità implementate da Mountain View nei suoi servizi telematici, l'opzione di selezione della modalità di visualizzazione delle email (per conversazione o standard) verrà allargata allo sterminato bacino di utenza di Google in maniera graduale. E se si cambia idea, dice la corporation, si può sempre tornare indietro e riattivare i thread.

Come detto, le finalità della nuova opzione non si esauriscono con la soddisfazione delle esigenze di una minoranza di utenti scontenti: l'obiettivo principale di Google è quello di accontentare i dipartimenti IT e di supporto delle aziende, ancora costretti a far fronte a disagi per la visualizzazione "non standard" delle email sugli account Gmail degli impiegati. La speranza ovviamente è che serva anche a convertire le aziende che ancora usano Outlook al verbo del cloud computing e delle applicazioni remote.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaLa Posta Prioritaria secondo GoogleNuova funzionalità per la webmail, che ora è in grado anche di discernere l'importanza delle missive in base alle connessioni sociali dell'utente. Obiettivo dichiarato: aumentare la produttività
42 Commenti alla Notizia Gmail, la conversazione è un'opzione
Ordina
  • A questo punto mi aspettavo una opzione da spuntare nelle impostazioni di Gmail, ma non c'e'!
  • Io tengo GMail in inglese, magari in italiano l'opzione non c'è ancora... Comunque:

    Settings -> general -> Conversation View -> [Conversation view on / off ]
    non+autenticato
  • - Scritto da: Il Profeta
    > Io tengo GMail in inglese, magari in italiano
    > l'opzione non c'è ancora...
    > Comunque:
    >
    > Settings -> general -> Conversation View ->
    > [Conversation view on / off
    > ]

    Boh... ho cambiato la lingua in inglese pure io ma, andando in Settings/General io vedo nell'ordine:
    Language
    Maximum page size
    Signature
    Personal level indicators
    Vacation responder
    Outgoing message encoding
    Browser connection

    ma la conversation view non c'e' Triste
    Non sara' mica come il buzz che l'abilitano un po' alla volta?
  • - Scritto da: panda rossa

    > ma la conversation view non c'e' Triste
    > Non sara' mica come il buzz che l'abilitano un
    > po' alla
    > volta?

    Ah!!! Trovato!
    Bisogna essere in modalita' standard, mentre io sono in modalita' basic HTML.
    La pagina di configurazione nella modalita' basic html e' molto meno ricca.

    Questi non aggiornano l'interfaccia vecchia!!!
  • - Scritto da: panda rossa
    > A questo punto mi aspettavo una opzione
    > da spuntare nelle impostazioni di Gmail, ma
    > non c'e'!

    Dietro una porta in cantina, quella con il carello attenti alla tigre.
    krane
    22544
  • ...se a uno non piace un tipo di raggruppamento, mi sembra giusto che non sia costretto a usarlo per forza!

    o.t. a me piacerebbe tanto poter guardare i codici sorgenti delle email che mi arrivano su gmail, ma non posso farlo Triste
    non+autenticato
  • - Scritto da: tony placati
    > o.t. a me piacerebbe tanto poter guardare i
    > codici sorgenti delle email che mi arrivano su
    > gmail, ma non posso farlo

    Certo che si può! Apri la mail, vai sulla freccina accanto a "Reply" e seleziona "Show original"...
    non+autenticato
  • - Scritto da: tony placati

    > o.t. a me piacerebbe tanto poter guardare i
    > codici sorgenti delle email che mi arrivano su
    > gmail, ma non posso farlo

    Si chiamano header o intestazioni, non codici sorgenti.
    non+autenticato
  • Ma qualcuno riesce a trovargli una utilità?
    Ho provato a indicare certi mittenti come prioritari, ma continuava a segnarmi TUTTA la posta come tale, e l'ho segato. Continuo a usare i filtri per etichetta.
    Funz
    12979
  • - Scritto da: Funz
    > Ma qualcuno riesce a trovargli una utilità?

    Io no.

    > Ho provato a indicare certi mittenti come
    > prioritari, ma continuava a segnarmi TUTTA la
    > posta come tale, e l'ho segato. Continuo a usare
    > i filtri per etichetta.

    Mi pare che si possa segnare anche posta segnata come prioritaria come non prioritaria (degrandandone il grado, per così dire). L'ho provata per un paio di giorni, tornato alla normalità.
    pippuz
    1260
  • tutta la posta ricevuta è prioritaria .. a meno di mettersi a flaggare come non importante i messaggi da leggere .. in tal caso nuovi messaggi finiscono nella inbox normale!
    io giochiccio da sempre con lo star e "segna come da leggere" per dare una priorità alle cose da fare nei giorni successivi sul lavoro .. e averle tutte e tre in una sola schermata sembra una cosa fatta apposta per me!
    non+autenticato
  • Nell'articolo si dice che anche la concorrenza si è adattata allo stile "conversation" di Gmail.
    Qualcuno potrebbe per favore farmi un esempio di un programma di posta elettronica e di una webmail che implementano questo sistema di visualizzazione a thread?
    Sono anni che cerco un'alternativa a Gmail (per vari motivi, tra cui il controllo della mia posta), ma non posso e non voglio rinunciare all'estrema comodità della visualizzazione a thread.
    non+autenticato
  • - Scritto da: blah blah
    [CUT]
    > Sono anni che cerco un'alternativa a Gmail (per
    > vari motivi, tra cui il controllo della mia
    > posta), ma non posso e non voglio rinunciare
    > all'estrema comodità della visualizzazione a
    > thread.

    ma scusa cosa intendi per "controllo della mia posta"?
    Non la controlli già bene con Gmail?
  • > ma scusa cosa intendi per "controllo della mia
    > posta"?
    > Non la controlli già bene con Gmail?

    immagino intenda "non voglio che Google si legga la mia posta"
    pippuz
    1260
  • - Scritto da: pippuz
    >> ma scusa cosa intendi per "controllo della mia
    >> posta"?
    >> Non la controlli già bene con Gmail?
    > immagino intenda "non voglio che Google si legga
    > la mia posta"

    Google se la legge comunque, visto che alla fine molti miei contatti usano Gmail.
    Il problema principale è l'indipendenza, ossia poter gestire la mia posta sul sistema che preferisco e magari sotto il mio controllo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: pippuz
    > > ma scusa cosa intendi per "controllo della mia
    > > posta"?
    > > Non la controlli già bene con Gmail?
    >
    > immagino intenda "non voglio che Google si legga
    > la mia
    > posta"

    beh meglio che farla leggere a libero,no? Occhiolino
  • Hotmail l'ha implementato da poco.
    non+autenticato
  • - Scritto da: LUL
    > Hotmail l'ha implementato da poco.

    Purtroppo non è un client e-mail...
    non+autenticato
  • - Scritto da: blah blah
    > Qualcuno potrebbe per favore farmi un esempio di
    > un programma di posta elettronica
    Thunderbird e Sylpheed permettono di farlo... Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Il Profeta
    > - Scritto da: blah blah
    > > Qualcuno potrebbe per favore farmi un esempio di
    > > un programma di posta elettronica
    > Thunderbird e Sylpheed permettono di farlo... Sorride

    Thunderbird usando Gmail Conversation View simula abbastanza bene.
    Ma con Sylpheed? Che io sappia ha solo il thread view (che è un'altra cosa).
    non+autenticato
  • Mail di MacOS lo fa, se vuoi.Sorride
  • Outlook 2010
    non+autenticato
  • Non vedo l'ora di rimettere i messaggi tutti in fila...
    Questa cosa del raggruppamento e' stata veramente dura da digerire.
  • - Scritto da: panda rossa
    > Non vedo l'ora di rimettere i messaggi tutti in
    > fila...
    > Questa cosa del raggruppamento e' stata veramente
    > dura da digerire.

    Io la trovo estremamente pratica: avere in unico thread tutte le email su un determinato oggetto. Certo, per chi fa uso di client di posta elettronica (aziende in primis, come sottolineato) diventa complicato da gestire, ma per quanto mi riguarda, rimarrà tale.
    pippuz
    1260
  • - Scritto da: pippuz
    > - Scritto da: panda rossa
    > > Non vedo l'ora di rimettere i messaggi tutti in
    > > fila...
    > > Questa cosa del raggruppamento e' stata
    > veramente
    > > dura da digerire.
    >
    > Io la trovo estremamente pratica: avere in unico
    > thread tutte le email su un determinato oggetto.
    > Certo, per chi fa uso di client di posta
    > elettronica (aziende in primis, come
    > sottolineato) diventa complicato da gestire, ma
    > per quanto mi riguarda, rimarrà
    > tale.

    All'inizio appena cominciai ad usare Gmail anche
    io trovai la visualizzazione in thread macchinosa,
    però poi con l'uso l'ho trovato estremamente comodo.
    Per esempio, cancellare con un colpo solo interi
    gruppi di messaggi tutti sullo stesso oggetto
    è impagabile in quanto a velocità ed efficienza.
  • Eudora, Sylpheed, Thunderbird, the Bat!...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giggetto
    > Eudora, Sylpheed, Thunderbird, the Bat!...
    roba preistorica.... Aggiornati ciccio, ora non si lascia più nulla sui client: resta tutto online, a disposizione in qualunque posto ed in qualunque momento
    non+autenticato
  • E questo che c'entra con i client?
    non+autenticato
  • veramente se vuoi pararti il popò faresti meglio a scaricare la posta in locale lasciando una copia sul server.. perché se la nuvoletta va in panne ti ritrovi in grossi guai.. questo si faceva ai miei tempi e tornava (e torna) sempre utile.
    non+autenticato
  • - Scritto da: useruser
    > Aggiornati ciccio, ora non
    > si lascia più nulla sui client: resta tutto
    > online, a disposizione in qualunque posto ed in
    > qualunque
    > momento
    Mai sentito parlare di IMAP?? Annoiato
    non+autenticato
  • - Scritto da: useruser
    > - Scritto da: Giggetto
    > > Eudora, Sylpheed, Thunderbird, the Bat!...
    > roba preistorica.... Aggiornati ciccio, ora non
    > si lascia più nulla sui client: resta tutto
    > online, a disposizione in qualunque posto ed in
    > qualunque
    > momento

    Imap! Questo sconosciuto!
  • Non mi appassionano le web mail. Per chi ha tanto traffico con attach grossi sono lente, e per i riferimenti preferisco avere tutto sul client, adeguatamente backuppato e indicizzato a puntino.
    Metteteci anche che per colpa degli attach ho un db di posta mostruoso.
  • - Scritto da: panda rossa
    > Non vedo l'ora di rimettere i messaggi tutti in
    > fila...
    > Questa cosa del raggruppamento e' stata veramente
    > dura da
    > digerire.

    d'altra parte, sappiamo tutti che sei duretto a digerire le nuove tecnologie... adesso torna al tuo vi! Sorride
    non+autenticato