Claudio Tamburrino

A Symbian resta solo Nokia

Dopo Sony Ericsson anche la Samsung abbandona il SO mobile. In attesa di Windows Phone 7, e per concentrarsi sul suo Bada

Roma - Samsung sta ritirando il suo supporto agli sviluppatori Symbian, così come nei giorni scorsi aveva fatto Sony Ericsson (e già Motorola).

L'azienda lo ha annunciato in una email indirizzata agli interessati: il laboratorio di sviluppo dedicato ai programmatori impegnati a lavorare sul sistema operativo mobile che fu di Nokia, ancora il più popolare nel mondo, verrà chiuso alla fine di ottobre e il forum rimarrà aperto fino al 30 dicembre, termine in cui verrà anche rimosso il contenuto Symbian finora ospitato nel suo marketplace.

Questo significa che occorrerà attendere le decisioni dei singoli sviluppatori circa il parallelo sviluppo per dispositivi Nokia delle loro applicazioni messe a disposizione su Samsung Apps Store. D'altronde, potrebbero continuare a lavorarci utilizzando il supporto della finlandese.
La scelta coincide con l'attesa del lancio di Windows Phone 7, ma rappresenta anche l'intenzione di Samsung di non diluirsi con tutti i sistemi operativi attualmente in circolazione e cercare di rilanciare il suo Bada. Con Symbian restano, intanto, solo Nokia e Fujitsu.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • BusinessSymbian, Sony Ericsson dice bastaAnche gli smartphone Sony Ericcson abbandonano la storica piattaforma in favore di Android. E' la fine di una storia d'amore che durava da quasi dieci anni
  • TecnologiaNokia: smartphone Symbian a profusioneAl Nokia World di Londra il produttore finlandese presenta nuovi handset per i consumatori e l'utenza business. Ogni tasca ha il suo smartphone, mentre si registrano problemi con il riconoscimento del tocco su alcuni prototipi
40 Commenti alla Notizia A Symbian resta solo Nokia
Ordina