Mauro Vecchio

Skype chiama Android

Ufficializzato il rilascio dell'applicazione VoIP sull'Android Market. Sarà gratuita e supporterà le chiamate sul 3G. Disponibile in tutto il mondo, tranne che in Cina e Giappone. Limitazioni negli USA

Roma - La lunga attesa è ormai terminata. In un recente post apparso sul suo blog ufficiale, Skype ha annunciato il lancio di un'applicazione destinata ai meandri dell'Android Market. Gli utenti di vari dispositivi basati sul sistema operativo mobile di Google - tra cui quelli prodotti da HTC e Motorola - potranno così usufruire gratuitamente dei vari servizi VoIP offerti dalla società fondata da Niklas Zennström e Janus Friis.

Tra questi, la possibilità di effettuare chiamate Skype-to-Skype, oltre ad inviare e ricevere messaggi istantanei. L'applicazione gratuita sarà disponibile per la prima volta al di fuori del mercato statunitense, con l'eccezione di Cina e Giappone. Un'estensione del precedente rapporto esclusivo con il carrier Verizon, che aveva previsto l'implementazione dell'app solo negli Stati Uniti e per le sole chiamate effettuate in WiFi.

Stando a quanto annunciato, gli utenti di Android potranno ora comunicare anche grazie al 3G, ma non sul mercato a stelle e strisce dove resterà in vigore il limite al WiFi. Probabilmente una decisione presa per rispettare i precedenti impegni assunti con Verizon. L'app di Skype aveva in precedenza supportato le chiamate in 3G su iPhone, ma la stessa società aveva sottolineato come entro il 2010 sarebbe diventata a pagamento: proposito poi abbandonato, almeno per il momento.
Pare però che i vari dispositivi Samsung Galaxy S stiano riscontrando significativi problemi nell'esecuzione dell'applicazione annunciata da Skype. Il team del servizio VoIP ha comunicato di essersi già messo all'opera per la risoluzione dell'inconveniente tecnico. Per eseguire il download gratuito dell'app bisognerà aggiornare l'OS di Android alla versione 2.1 o superiore.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
38 Commenti alla Notizia Skype chiama Android
Ordina
  • come si fa a chiamare con skype? dimmelo
    non+autenticato
  • Questa uscita mette in luce il più grosso problema che google deve risolvere secondo me, ovvero il frazionamento del suo mercato.
    Skype non funziona su display a bassa risoluzione e su android inferiori al 2.1
    Ora tralasciando le varie rom non ufficiali.
    Come si può rilasciare un sistema operativo le cui applicazioni non girano su tutti i dispositivi... che siamo ancora ai tempi del j2me?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mr. X
    > Questa uscita mette in luce il più grosso
    > problema che google deve risolvere secondo me,
    > ovvero il frazionamento del suo mercato.
    > Skype non funziona su display a bassa risoluzione
    > e su android inferiori al 2.1
    > Ora tralasciando le varie rom non ufficiali.
    > Come si può rilasciare un sistema operativo le
    > cui applicazioni non girano su tutti i
    > dispositivi... che siamo ancora ai tempi del
    > j2me?

    La domanda e': chi programma l'applicazione puo' e deve programmare in certi modi, l'ha fatto ? O siamo ancora ai tempi dei programmatori di interfacce che fissano in pixel le dimensioni dei bordi dell'applicazione ?
    krane
    22544
  • esattamente....

    cmq skype da me non gira, e in altri terminali in cui gira fa schifo, parte da solo in background (mi dicono) e consuma batteria coi secchielli...

    ne faccio anche volentieri a meno!
  • Sul fatto che parta da solo, succede soltanto se si imposta l'avvio automatico...sul consumo di batteria non ti so dire, non avendo una connessione wi-fi a cui appoggiarmi fuori casa non lo tengo attivo.
  • Confermo. Viaggiai in background e non si riesce ad uscire dall'applicazione a meno che non si spenga il telefono! Baf!
    non+autenticato
  • > e consuma batteria coi
    > secchielli...
    >

    Ahuahuahuahuahua
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mr. X
    > Questa uscita mette in luce il più grosso
    > problema che google deve risolvere secondo me,
    > ovvero il frazionamento del suo
    > mercato.
    > Skype non funziona su display a bassa risoluzione
    > e su android inferiori al
    > 2.1

    Guarda, guarda.... ecco che salta fuori puntuale come la morte uno dei principali problemi da me più volte sollevato in questo forum:

    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2984757&m=298...

    C'è da dire che una app come Skype NON dovrebbe comportarsi così!!! ma adattarsi allo schermo... però ci sono tante altre app che invece potrebbero risentire gravemente di questo problema su Android.

    > Ora tralasciando le varie rom non ufficiali.
    > Come si può rilasciare un sistema operativo le
    > cui applicazioni non girano su tutti i
    > dispositivi... che siamo ancora ai tempi del
    > j2me?

    Android è molto indietro, è stato tirato fuori alla svelta da Google per fare concorrenza ad iPhone ma NON era pronto per il prime time.

    Fan Apple
  • - Scritto da: FinalCut
    > - Scritto da: Mr. X
    > > Questa uscita mette in luce il più grosso
    > > problema che google deve risolvere secondo me,
    > > ovvero il frazionamento del suo
    > > mercato.
    > > Skype non funziona su display a bassa
    > risoluzione
    > > e su android inferiori al
    > > 2.1
    >
    > Guarda, guarda.... ecco che salta fuori puntuale
    > come la morte uno dei principali problemi da me
    > più volte sollevato in questo
    > forum:
    >
    > http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2984757&m=298
    >
    > C'è da dire che una app come Skype NON dovrebbe
    > comportarsi così!!! ma adattarsi allo schermo...
    > però ci sono tante altre app che invece
    > potrebbero risentire gravemente di questo
    > problema su
    > Android.
    >
    > > Ora tralasciando le varie rom non ufficiali.
    > > Come si può rilasciare un sistema operativo le
    > > cui applicazioni non girano su tutti i
    > > dispositivi... che siamo ancora ai tempi del
    > > j2me?
    >
    > Android è molto indietro, è stato tirato fuori
    > alla svelta da Google per fare concorrenza ad
    > iPhone ma NON era pronto per il prime time.
    >
    > Fan Apple

    Ma di cosa stai parlando?
    E' chi ha fatto l'applicazione che ne ha bloccato la risoluzione, mica Android!!!
    Probabilmente quelli di Skype non hanno ancora finito i test su hardware più datato e quindi hanno preferito far uscire una versione che richiede hardware più elevato.

    Peraltro quest'applicazione è nettamente inferiore a quella di Nimbuzz che viaggia come una scheggia su Android e funziona anche come client Skype.
  • - Scritto da: giacche

    > Ma di cosa stai parlando?
    > E' chi ha fatto l'applicazione che ne ha bloccato
    > la risoluzione, mica
    > Android!!!

    Ma dai? Sarà perché devono prima fare 1000 test su altrettanti device?

    > Probabilmente quelli di Skype non hanno ancora
    > finito i test su hardware più datato e quindi
    > hanno preferito far uscire una versione che
    > richiede hardware più
    > elevato.

    Se quelli di Skype che non sono gli ultimi arrivati (dato che hanno soldi, mezzi e personale) non hanno fatto ancora tutti i test, una piccola software house che voglia sviluppare su Android è fregata già in partenza.... non trovi?

    > Peraltro quest'applicazione è nettamente
    > inferiore a quella di Nimbuzz che viaggia come
    > una scheggia su Android e funziona anche come
    > client Skype.

    Che però a quanto mi risulta non ha la chiamata a voce ma solo la chat?

    Fan Apple
  • - Scritto da: FinalCut
    > - Scritto da: giacche
    >
    > > Ma di cosa stai parlando?
    > > E' chi ha fatto l'applicazione che ne ha
    > bloccato
    > > la risoluzione, mica
    > > Android!!!
    >
    > Ma dai? Sarà perché devono prima fare 1000 test
    > su altrettanti device?

    Non sai di cosa parli.
    Il problema sta solo nella risoluzione grafica.
    E' come se facessero un software che funziona solo su iPad, ma tu non potessi installarlo su iPhone perchè i pulsanti andrebbero fuori schermo.

    E' una limitazione di chi ha sviluppato dovuta probabilmente alla fretta di fare qualcosa.
    Hanno paura che Google porti il suo software voce anche in Europa.

    > > Probabilmente quelli di Skype non hanno ancora
    > > finito i test su hardware più datato e quindi
    > > hanno preferito far uscire una versione che
    > > richiede hardware più
    > > elevato.
    >
    > Se quelli di Skype che non sono gli ultimi
    > arrivati (dato che hanno soldi, mezzi e
    > personale) non hanno fatto ancora tutti i test,
    > una piccola software house che voglia sviluppare
    > su Android è fregata già in partenza.... non
    > trovi?

    Che non siano gli ultimi arrivati è un conto, che conoscano Android è un altro.
    Hanno fatto un autentico mattone di programma, è letteralmente enorme: 8Mb, il doppio di Nimbuzz.

    > > Peraltro quest'applicazione è nettamente
    > > inferiore a quella di Nimbuzz che viaggia come
    > > una scheggia su Android e funziona anche come
    > > client Skype.
    >
    > Che però a quanto mi risulta non ha la chiamata a
    > voce ma solo la chat?

    Ti risulta molto male!
  • - Scritto da: giacche
    > - Scritto da: FinalCut

    > >
    > > Ma dai? Sarà perché devono prima fare 1000 test
    > > su altrettanti device?
    >
    > Non sai di cosa parli.
    > Il problema sta solo nella risoluzione grafica.

    Ti sbagli, sei tu che non sai con chi stai parlando.
    Non tutte le GUI di applicazioni possono permettersi di rifluire facilmente a seconda
    della risoluzione del device.

    Quella di Skype dovrebbe dato che è molto semplice, ma poniamo il caso una applicazione per il meteo con una libreria di immagini bitmapa dovrebbe avere al suo interno una png per lo schermo a 320, una per il 360, una per il 480, una per il 640, una per il 768, etc, etc....

    Oppure fai tutto in vettoriale (ammesso che venga accetta come formato dall'SDK, ma ti trovi il problema che uno schermo è 16/9 e l'altro 16/10 e non ci stai come ingombri.....

    > E' come se facessero un software che funziona
    > solo su iPad, ma tu non potessi installarlo su
    > iPhone perchè i pulsanti andrebbero fuori
    > schermo.

    Appunto, se vuoi fare una app universale in quel caso devi prevedere doppia GUI, una per iphone e una per iPad. Finché sono solo due lo sforzo si può fare ed infatti su App Store ce ne sono molte, quando diventano "n" allora la cosa si fa preoccupante e si "blocca" la risoluzione.

    Risultato una App per Android che NON gira su tutti gli Android!!!! Un delirio!!!!

    > E' una limitazione di chi ha sviluppato dovuta
    > probabilmente alla fretta di fare
    > qualcosa.

    La fretta è una costante di ogni lavoro nella società moderna, trovami un lavoro dove nessuno a fretta...

    Poter produrre in minor tempo aiuta gli sviluppatori, questo Apple lo sa.

    > Hanno paura che Google porti il suo software voce
    > anche in
    > Europa.

    Magari hanno ragione, quindi è bene avere fretta....


    > > Se quelli di Skype che non sono gli ultimi
    > > arrivati (dato che hanno soldi, mezzi e
    > > personale) non hanno fatto ancora tutti i test,
    > > una piccola software house che voglia sviluppare
    > > su Android è fregata già in partenza.... non
    > > trovi?
    >
    > Che non siano gli ultimi arrivati è un conto, che
    > conoscano Android è un
    > altro.

    Chiameranno te allora.... scommetto che sai far meglio di loro... ma falla finita...

    > Hanno fatto un autentico mattone di programma, è
    > letteralmente enorme: 8Mb, il doppio di
    > Nimbuzz.

    Magari forse sviluppare su Android non è proprio facilissimo...

    Magari Joe Hewitt aveva ragione quando affermava: - "Gli strumenti di sviluppo di Android sono orrendi, il sistema operativo è orribile.

    http://www.tomshw.it/cont/news/android-e-orribile-...


    Bello, bello escono le app per Android NON COMPATIBILI su tutti gli Android....
    Il bello poi è che accusate noi di difendere ad occhi chiusi qualcosa... ridicoli.

    Fan Apple
  • skype (così come altre applicazioni sul market) è fatto su alcune specifiche (risoluzione, ...) per cui non funziona su tutti i telefoni.

    ad esempio nel mio samsung i5500 non appare nemmeno nel market...
    e provando a scaricarlo anche col qrcode le cose non cambiano

    per dettagli vedi
    http://developer.android.com/guide/appendix/market...
  • Non funziona con risoluzioni inferiori come quelle del wildfire, tattoo e X10 mini...le vere schifezze dei produttori dove per ridurre il prezzo hanno messo display ridicoli soprattutto se si considera che le prestazioni non sono assolutamente superiori a quelle del Magic che più o meno costa uguale e ha la risoluzione minima per far funzionare tutte le app.
  • io ad esempio ho la internet mobile di vodafone (3 euro a settimana) e c'è scritto

    "La promozione non è valida invece per traffico generato da applicazioni VOIP, peer to peer o file sharing."

    non so se c'è tutta sta convenienza a usare skype in 3G
    qualcuno sa che tariffa viene applicata?
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > io ad esempio ho la internet mobile di vodafone
    > (3 euro a settimana) e c'è
    > scritto
    >
    > "La promozione non è valida invece per traffico
    > generato da applicazioni VOIP, peer to peer o
    > file
    > sharing."
    >
    > non so se c'è tutta sta convenienza a usare skype
    > in
    > 3G
    > qualcuno sa che tariffa viene applicata?

    Non ti so dire quanto costi utilizzare il VoIP su Vodafone, però ti posso dire che io (che ho lo stesso problema con Movistar in Spagna), ho risolto mettendo su un serverino VPN a casa e abilitando la VPN sul telefono prima di fare chiamate VoIP.
    Non è difficilissimo da fare e i carrier esosi si attaccano al cosiddetto.
  • - Scritto da: Aleph72
    >
    > Non ti so dire quanto costi utilizzare il VoIP su
    > Vodafone, però ti posso dire che io (che ho lo
    > stesso problema con Movistar in Spagna), ho
    > risolto mettendo su un serverino VPN a casa e
    > abilitando la VPN sul telefono prima di fare
    > chiamate VoIP.
    > Non è difficilissimo da fare e i carrier esosi si
    > attaccano al cosiddetto.

    buona idea non ci avevo pensato! Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: Aleph72
    > >
    > > Non ti so dire quanto costi utilizzare il VoIP
    > su
    > > Vodafone, però ti posso dire che io (che ho lo
    > > stesso problema con Movistar in Spagna), ho
    > > risolto mettendo su un serverino VPN a casa e
    > > abilitando la VPN sul telefono prima di fare
    > > chiamate VoIP.
    > > Non è difficilissimo da fare e i carrier esosi
    > si
    > > attaccano al cosiddetto.
    >
    > buona idea non ci avevo pensato! Occhiolino

    No aspè, non ho capito. Come funziona sta cosa? VPN? Puoi spiegarti meglio?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonymous

    > No aspè, non ho capito. Come funziona sta cosa?
    > VPN? Puoi spiegarti
    > meglio?

    Detto in parole povere, la VPN è come un tunnel tra il tuo telefono ed il server a casa tua.
    Tutto quello che passa dentro al tunnel è criptato e non viene visto dall'esterno.
    Quindi se hai la VPN attiva e al suo interno fai passare traffico VoIP, il gestore non lo sa e non lo può bloccare, né fatturare a parte.
  • 8 euro a settimana http://www.areaprivati.vodafone.it/190/trilogy/jsp...

    Mica scemi!! Negli USA han fatto da poco una class action perchè, se non erro, Verizon faceva lo stesso. Fra 10 anni succederà anche qui!
    non+autenticato
  • - Scritto da: kaiserxol
    > 8 euro a settimana
    > http://www.areaprivati.vodafone.it/190/trilogy/jsp
    >
    > Mica scemi!! Negli USA han fatto da poco una
    > class action perchè, se non erro, Verizon faceva
    > lo stesso. Fra 10 anni succederà anche
    > qui!

    Minkia!

    Comunque, a parte le class actions, la soluzione è semplice:

    1. vecchio pc o notebook o netbook;
    2. una distro linux di vostro gradimento;
    3. VPN SSL tra smartphone e il computer di cui sopra prima di iniziare il VoIP.

    Occhio però che non tutte le applicazioni VoIP supportano la VPN.
    Tra quelle gratuite che ho provato fin ora per iPhone, Skype e Fring la supportano bene.
  • Mi interessa la soluzione VPN, ho ubuntu, ma non so da dove iniziare.. mi sapete indicare qualche guida per configuralo??


    - Scritto da: Aleph72
    > - Scritto da: kaiserxol
    > > 8 euro a settimana
    > >
    > http://www.areaprivati.vodafone.it/190/trilogy/jsp
    > >
    > > Mica scemi!! Negli USA han fatto da poco una
    > > class action perchè, se non erro, Verizon faceva
    > > lo stesso. Fra 10 anni succederà anche
    > > qui!
    >
    > Minkia!
    >
    > Comunque, a parte le class actions, la soluzione
    > è
    > semplice:
    >
    > 1. vecchio pc o notebook o netbook;
    > 2. una distro linux di vostro gradimento;
    > 3. VPN SSL tra smartphone e il computer di cui
    > sopra prima di iniziare il
    > VoIP.
    >
    > Occhio però che non tutte le applicazioni VoIP
    > supportano la
    > VPN.
    > Tra quelle gratuite che ho provato fin ora per
    > iPhone, Skype e Fring la supportano
    > bene.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Andrea P
    > Mi interessa la soluzione VPN, ho ubuntu, ma non
    > so da dove iniziare.. mi sapete indicare qualche
    > guida per
    > configuralo??

    Qui c'è una guida per VPN PPTP: http://www.ieie.it/2010/03/02/vpn-server-con-ubunt.../
    E qui una per VPN L2TP/IPsec (consigliata): http://www.linuxquestions.org/questions/linux-netw.../

    La seconda è in inglese.
    Sono entrambe fatte per l'iPhone, ma almeno la parte relativa al server vale anche per Android.
  • ok le guardo subito grazie!
    non+autenticato
  • Semplicemente se non attivi l'opzione da 8€ a settimana non funziona.
    Ho provato e il traffico VOIP è bloccato, la chiamata parte ma non senti e non trasmetti nulla.
  • - Scritto da: Dante Alighieri
    >
    > complimenti per le due zeta

    LOL ma possibile che ho il correttore ortografico attivo per fare un post delle balle, e non ce l'ha chi invece deve postare un articolo?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)