Claudio Tamburrino

Yahoo! vacilla, è un periodo difficile

Dopo le indiscrezioni circa la possibilità di un'acquisizione da parte di AOL, il motore di ricerca in viola va offline per qualche ora

Roma - Nella giornata di ieri, verso le undici di sera (ora italiana), l'homepage di Yahoo! è stata offline per poco meno di un'ora: campeggiava al suo posto solo il messaggio "Server Hangup".

Nelle ore successive, una volta tornato online, Yahoo! registrava ancora rallentamenti e restituiva alle volte il messaggio Connessione Scaduta o altri tipi di errore.

Da parte di Yahoo! nessuna spiegazione sulle cause, ma solo un comunicato in cui si rende noto del breve periodo offline e si afferma che "il problema è stato individuato e si sta lavorando per correggerlo immediatamente".
Il fatto che fossero funzionanti le sezioni Sport, News e Finanza della piattaforma, così come la mail, Yahoo! Answers e Games ha mostrato che ad essere down erano solo l'homepage e il motore di ricerca. Questo indizio ha spinto alcuni ad ipotizzare che l'episodio fosse collegato al recente annuncio di rinnovamento del motore in viola verso le tecnologie di ricerca Bing: in particolare si tratterebbe di un errore causato dall'inserimento di nuovo codice.

Il fatto, poi, che l'incidente sia coinciso con l'annuncio di un possibile interessamento di AOL a Yahoo! ha tuttavia contribuito a complicare tutta la vicenda.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • BusinessAOL-Yahoo!, fusione in vista?Investitori privati e i partner orientali del motore di ricerca dietro l'operazione. Che guarda in particolare all'advertising online. Ma resta per il momento un desiderata
  • AttualitàYahoo! si rifà il searchAnnunciato un sostanzioso rinnovamento del motore in viola. Spazio a scorciatoie intelligenti per l'intrattenimento e le celebrità. App veloci favoriranno la ricerca in tempo reale. Così si prepara la sfida social a Google
  • AttualitàTwitter bucato da onmouseoverSi consiglia di accedere solo via client e di non passare per nessun motivo il cursore sulle bande nere dei tweet corrotti. Al momento le prime notizie non rivelano gli autori dell'attacco - UPDATE
1 Commenti alla Notizia Yahoo! vacilla, è un periodo difficile
Ordina