Alfonso Maruccia

Un CEO per un Panda Rosso mobile

Mozilla Corporation nomina il nuovo amministratore delegato, un uomo con una lunga storia nel settore e una spiccata esperienza nel settore mobile. Dovrà guidare Firefox alla conquista di Android

Roma - Mozilla Corporation, l'azienda for-profit che si occupa di gestire Firefox e gli altri prodotti realizzati dalla omonima fondazione non-profit, ha finalmente trovato il suo nuovo CEO. Gary Kovacs entrerà nel direttivo della corporation il prossimo 6 novembre, prendendo il posto del dimissionario John Lilly e assumendo l'onere di guidare Mozilla e il browser Firefox verso le importanti sfide del prossimo futuro.

Il nuovo CEO entra a far parte della squadra Mozilla dopo una ricerca durata sei mesi, tempo intercorso dall'annuncio della volontà di lanciare da parte di Lilly sino all'individuazione del candidato con la migliore esperienza per la sua successione all'importante poltrona.

E in quanto a esperienza Kovacs ne ha da vendere, visto che è stato per anni vicepresidente della divisione mobile di Macromedia/Adobe e lascia il suo ultimo incarico nella stessa mansione (vp mobile) per SAP. L'esperienza di Kovacs con le piattaforme in mobilità ben evidenzia l'intenzione di Mozilla di spingere per la diffusione di Firefox su smartphone, MID e affini - e su Android prima di tutto.
Il CEO dimissionario John Lilly ha dato il benvenuto a Kovacs descrivendolo come l'uomo giusto per il posto giusto in un periodo di massiccia evoluzione delle tecnologie di comunicazione portatili. Dello stesso tono il "welcome" di Mitchell Baker, presidente di Mozilla Foundation, che parla di Kovacs come di una persona in grado di dirimere gli aspetti più "controversi" dell'approdo della piattaforma Mozilla a un nuovo mercato.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaFirefox 4, la beta è mobileGli smartphone Android e Maemo possono già giocare con la prossima versione del browser Mozilla. Un gigante miniaturizzato, che su Windows Mobile resta solo alpha
19 Commenti alla Notizia Un CEO per un Panda Rosso mobile
Ordina
  • Annunziata Lei è, more solito, inaccurato nell'esposizione delle Sue opinioni.

    Il nome "Firefox" fu scelto per assonanza con "Firebird", il precedente appellativo nel processo di sviluppo software e, soprattutto, per la sua unicità come termine in ambito informatico.
    Gli inglesi conoscono il "red panda" (panda rosso) come Ailurus fulgens, or "shining cat" ed in ultima istanza come "firefox" che deriva dal cinese 熊猫/熊貓 (xióng māo, or "bear cat" ), una sorta di zibetto e pertanto è erronea già nell'agnizione con la lingua madre.
    L'associazione "firefox" con "panda rossa" è così poco comune che il vocabolario Garzanti non registra il lemma, cosi come l'Oxford Advanced learner's Dictionary, e ancora ed ancora.

    Il logo del browser in disputa rappresenta una "fox", (continuo a tradurre per Lei) "volpe" e a tale proposito Jon Hicks, l'autore materiale del logo (quest'ultimo concepito da Daniel Burka e schizzato da Stephen Desroches) sottolineò che la scelta era dovuta al fatto che il panda rosso - "didn't really conjure up the right imagery"- non colpiva l'immaginario, cosi' come era un animale poco conosciuto.
    In buona sostanza la vulgata successiva ha prevalso e quindi qualsiasi saputello può tuonare con un "TROLL" nei riguardi di una persona che non si adatti al pareggiamento più diffuso fra gli italioti, firefox uguale a panda rosso, ma, tecnicamente il programma "per navigare in Internet che inoltra la richiesta di un documento alla rete e ne consente la visualizzazione una volta arrivato", assomiglia maggiormente ad una volpe che ad un panda rosso.
    E' un ibrido, diciamo.
  • Bel ragionamento, anche se chiamare italioti chi sostiene che si tratti di un panda rosso mi sembra in forzatura atta ad avvalorare una tesi che viene smentita persino sul sito di mozilla dove si trova scritto:

    What's a Firefox?

    A "Firefox" is another name for the red panda.

    ora noi possiamo farci tutti i ragionamenti che vogliamo ma se gli stessi produttori del Browser scrivono che Firefox è un panda rosso, tutti i discorsi che si fanno lasciano il tempo che trovano, Firefox per loro è un panda rosso e come tale va identificato.
    non+autenticato
  • Il tenore del mio precedente post era conseguenziale alla bollatura di "troll" nei confronti di un utente che metteva in dubbio l'accezione consolidata del termine stesso, che per motivazioni di ordine

    - storico (giustificazione della scelta del nome, dopo due bruschi ed obbligati cambiamenti di rotta)
    - tecnico (la volpe sul logo, Mozilla Foundation che abbrevia generalmente "Firefox" in "FF" Fire Fox "volpe di fuoco" , associazione con maggiore valenza stocastica per gli utenti al firefox "volpe rossa" della macchina aerea iperveloce del film di Eastwood )
    - logico (si riconduce all'immaginario dell'utente il logo rappresentante una volpe e non un, pressochè sconosciuto al pubblico mondiale, mustelide, 16000 esemplari viventi stimati)

    e tutto ciò avuto per premesso,

    può essere definito quantomeno "ibrido" come esegesi.
    La precisazione di Mozilla Foundation è arrivata tardiva ed abborracciata nel tentativo di ovviare all'evidente incongruenza logica nell'avere un logo commissionato visto ed accettato che rappresenta una volpe con una coda fortemente stilizzata a mo' di raffigurazione di lingue di fuoco ed un appellativo che indica un animale, il panda rosso, che vive prevalentemente nelle foreste nella zona temperata dello Himalaya.
    Inoltre tale emerita fondazione non parla per bocca di Zarathustra ed nemmeno per quella di Andrea, un utente di oneopensource, che a tale proposito, così afferma:
    "...ora come ora sarebbe un po’ come se la Walt Disney se ne uscisse affermando che topolino in realtà è un criceto e paperino un oca…"

    http://madvillainy.blogspot.com/2006/12/new-logo-f...
  • Tutti i ragionamenti sono validi, ma per quanto mi riguarda Firefox è e continuerà a essere "il browser del Panda Rosso".
  • - Scritto da: Alfonso Maruccia
    > ...Firefox è e continuerà a essere "il
    > browser del Panda
    > Rosso".
    E' e continuerà ad essere ma non era...
  • - Scritto da: andabata
    > - Scritto da: Alfonso Maruccia
    > > ...Firefox è e continuerà a essere "il
    > > browser del Panda
    > > Rosso".
    > E' e continuerà ad essere ma non era...

    Avresti un pelino stufato...
    non+autenticato
  • - Scritto da: ti piace fare la punta ai mazzi
    Avresti un pelino stufato...

    Discerni ed impara in modo che in un futuro assai remoto articolerai post "un pelino" più lunghi del tuo nick.
  • - Scritto da: andabata
    > - Scritto da: Alfonso Maruccia
    > > ...Firefox è e continuerà a essere "il
    > > browser del Panda
    > > Rosso".
    > E' e continuerà ad essere ma non era...
    Andabata Vs Alfonso: 1-0 A bocca aperta
  • - Scritto da: Please no more....
    > - Scritto da: andabata
    > > - Scritto da: Alfonso Maruccia
    > > > ...Firefox è e continuerà a essere "il
    > > > browser del Panda
    > > > Rosso".
    > > E' e continuerà ad essere ma non era...
    > Andabata Vs Alfonso: 1-0 A bocca aperta

    Non saprei, così sono spronato a usare l'espressione "panda rosso" anche se scrivo di IE A bocca aperta
  • contenuto non disponibile
  • NON.

    É.

    UN.

    PANDA.

    ALTRIMENTI.

    L'AVREBBERO.

    CHIAMATO.

    FIREPANDA.
    non+autenticato
  • Ma le Panda hanno per l'appunto montato anche motori Fire...

    ...o vorresti insinuare che l'avatar di Panda Rossa raffiguri invece una Polo Fox? Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: KaysiX
    > Ma le Panda hanno per l'appunto montato anche
    > motori
    > Fire...
    >
    > ...o vorresti insinuare che l'avatar di Panda
    > Rossa raffiguri invece una Polo Fox?
    >Occhiolino

    Boh... dove devo guardare?