Alfonso Maruccia

L'uomo focaccina, farina del sacco di Google

In attesa del codice, al campus di Mountain View arriva un pupazzone a rappresentare la prossima release del sistema operativo Android. Con qualche dubbio sull'identità del nuovo OS

Roma - Gingerbread è il nome in codice della prossima "main release" di Android. E che Google sia alacremente al lavoro sul nuovo OS è un fatto dato oramai per scontato, confermato persino dagli ingegneri di Mountain View ancorché in maniera indiretta sui forum di assistenza. Quel che resta ignota è la vera "identità" di Gingerbread, o per meglio dire quale sarà la piattaforma per cui Google avrà deciso di ottimizzare le caratteristiche del suo nuovo parto open source ma non troppo.

La conferma dell'esistenza "concreta" di Gingerbread arriva dai forum ufficiali di Android, dove in risposta a una richiesta di aiuto in merito al login su reti WiFi un ignoto ingegnere di Mountain View dice che il problema verrà risolto nella "prossima major release" dell'OS mobile.

Dunque Google è impegnata a forgiare il codice del suo sistema al pan di zenzero, e in rispetto dei dettami del marketing virale a Mountain View è appena arrivato un pupazzo gigante installato proprio vicino allo yogurt congelato che rappresenta "Froyo" aka Android 2.2. "Siamo stati impegnati a cucinare qualcosa" si limita a dire il video, "ed è piuttosto dolce".
Resta ora da capire a quale tipo di dispositivi e "form factor" Gingerbread sarà destinato: Froyo, lo ammette anche Google, non è esattamente l'ideale quando si parla di tablet e MID di classe superiore a quella di uno smartphone, e resta dunque valida la possibilità che Gingerbread rappresenti un vero e proprio "fork" di Android destinato alle lavagnette (3.X), da abbinare alla codeline di Froyo (2.X) pensata per i telefonini di nuova generazione.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaNiente tablet per Froyo?Google ammette i limiti del sistema operativo Android 2.2 fuori dal territorio smartphone. Gli schermi troppo ampi non piacciono all'Androide
  • TecnologiaLG e l'Android giustoQuesto matrimonio, tra tablet e Froyo, non s'ha da fare, perché Android 2.2 non sarebbe affidabile. LG Electronics rinvia l'uscita della sua tavoletta ma crede ancora negli OS Google
  • TecnologiaHTC G2, il rootkit non è un rootkitIl nuovo telefonino androide è super-blindato? Niente affatto, è il solito vecchio "trucco" dei precedenti modelli. La community discute, anche di come HTC osserva la GPL
  • TecnologiaAndroid, tra presente e futuroI primi dettagli sul successore di Froyo. Le ipotesi su Android 4.0 che uscirà nel 2011. E la riposta di Rubin alle critiche di Steve Jobs
13 Commenti alla Notizia L'uomo focaccina, farina del sacco di Google
Ordina
  • ...se GB sarà la 2.3, la 2.5 o la 3.sarcavolo?
    Tanto chi bada ai numerini?
    Funz
    12988
  • - Scritto da: Funz
    > ...se GB sarà la 2.3, la 2.5 o la 3.sarcavolo?
    > Tanto chi bada ai numerini?
    Beh, ci badavano i tecnici, finchè servivano a identificare la rilevanza delle varie release rispetto alla precedente.
    Poi sono diventati cartellini del marketing e buonanotte a tutti.

    Non so se vi siete letti la spassosa (e triste allo stesso tempo) descrizione della bufala che gira in rete in merito al codice riportato sui contenitori in tetrapak per il latte: stampati per riconoscere il lotto produttivo del contenitore, una catena di Sant'Antonio li ha definiti codici segreti per riconoscere la qualità e freschezza del latte.
    Con la cultura tecnico-scientifica che in Italia scende rapidamente nel bagno, non capisco come possiamo stupirci dello stato del paese.
    non+autenticato
  • - Scritto da: OldDog
    >
    > Non so se vi siete letti la spassosa (e triste
    > allo stesso tempo) descrizione della bufala che
    > gira in rete in merito al codice riportato sui
    > contenitori in tetrapak per il latte: stampati
    > per riconoscere il lotto produttivo del
    > contenitore, una catena di Sant'Antonio li ha
    > definiti codici segreti per riconoscere la
    > qualità e freschezza del
    > latte.

    Ho zittito brutalmente un mio collega ieri a pranzo su 'sta stron*ata (dopo che il capo se ne era appena uscito con l'altra ca**ata delle Torri gemelle... ero un po' mal dispostoCon la lingua fuori )

    > Con la cultura tecnico-scientifica che in Italia
    > scende rapidamente nel bagno, non capisco come
    > possiamo stupirci dello stato del
    > paese.

    Quoto
    Funz
    12988
  • Questa nuova release non sarà un fork e questa è una certezza che con 2 minuti di ricerca tramite Google può essere capita da tutti, inoltre ancora non è certo se questa sarà la release 2.5 o 3.0.
    E' vero che Android Froyo non è ottimizzato per i tablet ma le ultime dichiarazioni parlavano di una prossima release adatta a questi devices e non di una release pensata ad hoc separata da quelle degli smartphones.
  • Sacrosanto. Questo articolo e degno del tg1
    non+autenticato
  • uomo focaccina != omino di pan di zenzero Con la lingua fuori
  • - Scritto da: garak
    > uomo focaccina != omino di pan di zenzero Con la lingua fuori

    Quoto. Mi hai tolto le parole dalla tastiera Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Orwell
    > - Scritto da: garak
    > > uomo focaccina != omino di pan di zenzero Con la lingua fuori
    >
    > Quoto. Mi hai tolto le parole dalla tastiera Sorride

    Uomo focaccina = Muffin Man
    non+autenticato
  • questa notizia si basa sul fatto che un ingeniere a caso ha risposto a un utente a caso dicendogli che risolveranno un problema più avanti, per confermare che esiste una nuova versione Android?
    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: non so
    > questa notizia si basa sul fatto che un ingeniere
    > a caso ha risposto a un utente a caso dicendogli
    > che risolveranno un problema più avanti, per
    > confermare che esiste una nuova versione
    > Android?
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Ma infatti non ho mica capito il senso dell'articolo...

    Mi aspettavo qualcosa di un po' più approfondito (intervista con Google, informazioni di prima mano, ecc.), mentre scritto così è un semplice riportare informazioni che i blog scrivono da almeno 3 mesi...

    E` abbastanza logico che si continui a sviluppare Android, altrimenti sarebbe un progetto morto come WindowsMobile.
    Lo sviluppo di Gingerbread è partito il minuto successivo al rilascio di FroYo.

    Se proprio volete, vi dico anche i nomi più probabili per le versioni successive: Honeycomb e Icecream.

    Ci sono rumors che vedono un Samsung GalaxyS2 (con CPU a 2 GHz e 1 GB di RAM) in arrivo con Honeycomb (quindi l'anno prossimo).

    Bye.
    non+autenticato
  • e facciamo il fork del fork del fork, che già non ci si capisce più una ceppa...
    non+autenticato
  • - Scritto da: ayeye
    > e facciamo il fork del fork del fork, che già non
    > ci si capisce più una
    > ceppa...
    Questa del Gingerbread come fork è la prima volta che la leggo, e non vedo perché mai, visto che preserva la nomenclatura tipica della serie Android e che AFAIK NON ci sono fork attualmente su Android (nel senso delle varie Distro Linux, intendo).
    Sono disponibili User Interface diverse, non fork del progetto Android...
    Poche caratteristiche sembrano venir cambiate, quindi invece di 3.0 si dice che sarà chiamata 2.3, ma se miglioreranno il supporto ai tablet non credo lo facciano a discapito degli smartphone correnti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ayeye

    > e facciamo il fork del fork del fork, che già non
    > ci si capisce più una
    > ceppa...

    D'altronde si sa che iOS 4 è un fork di iOS 3, che è un fork di iOS 2, ecc.
    O che 7 è un fork di Vista che è un fork di XP che è un fork di W2000 che è un fork di WNT.

    O magari non è che è semplicemente la nuova versione?

    Bye.
    non+autenticato