IAB Forum, in diretta su Punto Informatico

Chris Anderson, insieme ai protagonisti della comunicazione digitale, si confrontano a Milano nel corso dell'evento IAB 2010. Trasmesso in diretta sulle pagine di PI

Roma - Il presente e il futuro della comunicazione digitale si discuterà nel corso dello IAB Forum: due giorni di dibattiti e workshop organizzati a Milano per il 3 e il 4 novembre, due mattinate in diretta trasmesse dalle pagine di Punto Informatico con il supporto di Webcast24, la piattaforma multimediale e interattiva per la gestione dei contenuti video del Gruppo Edizioni Master.

Ad aprire la prima giornata, dopo un'introduzione del presidente di IAB Italia Roberto Binaghi, sarà Chris Anderson, direttore della storica testata Wired USA, e protagonista dei più ferventi dibattiti in materia di rete e di economia: dalla teoria della long tail, a quella sulla gratuità, passando per la discussa profezia sulla morte del Web.

A confrontarsi sul palco dello IAB Forum ci saranno anche il sociologo Domenico De Masi, giornalisti e rappresentanti del mercato: con l'obiettivo di analizzare uno spaccato del quadro italiano e di tracciare le prospettive per il futuro.
L'appuntamento è per il 3 e il 4 novembre a Milano presso il MIC - Milano Convention Centre, fieramilanocity, la registrazione è gratuita e si può effettuare sulla sezione dedicata del sito.
Ma non è necessario essere presenti nel capoluogo lombardo per assistere all'evento. Potrete seguire comodamente la diretta streaming anche partendo dalla home page di Punto Informatico.
I materiali delle presentazioni saranno resi disponibili insieme agli interventi, e tutti gli appuntamenti delle due giornate saranno visionabili anche in un secondo momento, messi a disposizione da Webcast24.
11 Commenti alla Notizia IAB Forum, in diretta su Punto Informatico
Ordina
  • Ho un progamma Con il quale costruisco una cartella con il nome dell'anno (Esempio: 2012), dentro questa cartella, costruisco 12 cartelle ognuna con il nome di un mese (gennaio, febbraio. marzo, ecc.) dentro ognuna di queste 12 cartelle, tante cartelle quanti sono i giorni di quel msee (31 per gennaio, 28 o 29 per febbraio, 31 per marzo, ecc,) ognuna con il numero del giorno per nome. Dentro queste cartelle, c'è un file di testo senza l'estensione .txt che ripete il giorno, il mese, l'anno e il nome del giorno della settimana e se è un giorno festivo (Esempio: 1 gennaio 2012 domenica, festivo).
    Ora, con il file PROGRAMMA. inserisco nella parte alta del Form, il giorno, il mese e l'anno che devo cercare e PROGRAMMA deve andarmelo a trovare. Una volta trovato, deve leggere il testo contenuto nel file e scriverlo nella TextBox 4 che è quella grande in basso.
    Io aggiungo al testo il tipo di appuntamento che ho quel giorno e lo salvo di nuovo.Ma non riesco a leggere il file.

    Qualcuno può aiutarmi a capire dove è l'errore?

    Questo è il codice:

    Public Class Form3
    Dim Percorso As String = ""
        Dim PercorsoFile As String = ""
        Dim StreamReader As String = ""
        Dim Reader As String = ""
        Dim RecordLine As String = ""
        Dim MyControl As Control = Nothing
        Dim Giorno As Integer
        Dim Giorni(12) As String
        Dim Mese As String
        Dim Mesi(12) As String
        Dim N As Integer
        Dim Anno As Integer
        Dim AnnoBisestile As Integer

        Public Sub Button1_Click(ByVal sender As System.Object, ByVal e As System.EventArgs) Handles Button1.Click

            'Memorizza il nome e la quantitÀ dei giorni dei mesi
            For Me.N = 1 To 12
                If N = 1 Then Mesi(N) = "Janeiro" : Giorni(N) = 31
                If N = 2 Then Mesi(N) = "Fevereiro" : Giorni(N) = 28
                If Int(Anno / 4) * 4 = Anno Then
                    AnnoBisestile = Anno
                    Giorni(2) = 29
                End If
                If N = 3 Then Mesi(N) = "Março" : Giorni(N) = 31
                If N = 4 Then Mesi(N) = "Abril" : Giorni(N) = 30
                If N = 5 Then Mesi(N) = "Maio" : Giorni(N) = 31
                If N = 6 Then Mesi(N) = "Junho" : Giorni(N) = 30
                If N = 7 Then Mesi(N) = "Julho" : Giorni(N) = 31
                If N = 8 Then Mesi(N) = "Agosto" : Giorni(N) = 31
                If N = 9 Then Mesi(N) = "Setembro" : Giorni(N) = 30
                If N = 10 Then Mesi(N) = "Outubro" : Giorni(N) = 31
                If N = 11 Then Mesi(N) = "Novembro" : Giorni(N) = 30
                If N = 12 Then Mesi(N) = "Dezembro" : Giorni(N) = 31
            Next N

    Giorno = Me.Controls("TextBox1").Text

    N = Me.Controls("TextBox2").Text
    Mese = Mesi(N)

    'qui, raccoglie il dato scritto nella TextBox3
    Anno = Me.Controls("TestBox3").Text

    PercorsoFile = "C:\" & Anno & "\" & Mese & "\" & Giorno & "\" & Giorno & ".txt"

            MsgBox(PercorsoFile) 'Visualizza in un MsgBox il PercorsoFile memorizzato che deve compiere

            'Legge il file C:\Giorno.txt
            Dim Reader As New IO.StreamReader(Giorno)

    Questo è l'errore che evidenzia sottolineandolo con una riga gialla
    'NON È STATO POSSIBILE LOCALIZZARE UNA PARTE DEL CAMMINO 'C:\2012\JANEIRO\1\1.txt'

            'Cosntrolla che il file esista
            If Not IO.File.Exists(Percorso) Then
                'Se non esiste, visualizza un messggio ed esce
                MsgBox("O ano " & Anno & " indicado não existe!")
            End If

            TextBox4.Text = ""
                'Si aggiunge la nuova linea letta al testo di una textbox
            For Each MyControl In Me.Controls

                If MyControl.Name = ("TextBox4") Then

                    MyControl.Text = (Giorno)

                End If

            Next


                'Finita l'operazione di lettura, si chiude il file
                'Quindi chiude il file
            Close()

        End Sub

        Private Sub Button2_Click(ByVal sender As System.Object, ByVal e As System.EventArgs) Handles Button2.Click

        End Sub

        Private Sub Button3_Click(ByVal sender As System.Object, ByVal e As System.EventArgs) Handles Button3.Click
            Close()
        End Sub
    End Class
  • - Scritto da: alpi39
    > Ho un progamma Con il quale costruisco una
    > cartella con il nome dell'anno (Esempio: 2012),

    Ecco a voi un altro sparagestionali vb!
  • E' da un paio di anni che seguo la diretta dei vari IAB forum sul loro sito ufficiale.

    Dopo un paio di settimane mettono pure a disposizione le registrazioni con le slide sincronizzate:

    http://www.iabforum.it/iab-forum-roma-2009/interve.../
    http://www.iabforum.it/iab-forum-milano-2009/inter.../
    http://www.iabforum.it/IAB_FORUM_2008/Interventi/
    eccetera.

    Quindi la novità è solo che quest'anno a fargli le riprese c'è webcast24 piuttosto che http://www.mmm.it/

    Spero che lo streaming sia all'altezza di quello delle passate edizioni
    e non richieda un adsl veloce.
    non+autenticato
  • che citi tu era sempre la webcast 24 a fare la direttaOcchiolino
    La novità di quest'anno è che - per la prima volta - lo IAB forum viene trasmesso ufficialmente in diretta live ANCHE su un sito ICT diverso da quello di IAB.

    Questo sito è Punto InformaticoSorride

    Non male, anche perchè con la congestione che si crea su IAB, in genere non si vede molto bene. E poi su IAB non mi pare si possa commentare in tempo reale l'evento come su PI.

    In ogni caso, imho offrire un'altra opportunità per gli utenti che desiderano vedere lo IAB era giusto.

    Sono molto curioso per l'intevento di Anderson, anche se ho paura che dica cose ostiche per i comuni mortali come me.
    E speriamo non dica che il Web è morto, l'ultima sua sparata!
    Vediamo domani...
    non+autenticato
  • > che citi tu era sempre la webcast 24 a fare la
    > diretta

    E' falso, informati!

    >Occhiolino
    > La novità di quest'anno è che - per la prima
    > volta - lo IAB forum viene trasmesso
    > ufficialmente in diretta live ANCHE su un sito
    > ICT diverso da quello di
    > IAB.

    Nell'articolo non si dice che l'evento è sempre stato trasmesso in diretta ed è disponibile pure su IAB. Non mi interessa dove viene trasmesso, purché possa seguirlo.

    > Non male, anche perchè con la congestione che si
    > crea su IAB, in genere non si vede molto bene. E

    Se a trasmettere sono i server di webcast non conta nulla in quale pagina web di è embeddato il video.

    Se faccio il copia e incolla del codice video di youtube su un mio sito, a trasmettere è sempre youtube, anche se appare su un mio sito.

    Non cambia la velocità, e non diminuisce una eventuale congestione, tutto dipenderà dai server di webcast e a quale bitrate trasmettono.

    Comunque sono andato sul sito di webcast, dove ho provato a vedere l'edizione 2010 roma, questa si che era stata trasmessa da lui, le altre da mmm.it.

    Come temevo, lentissimo, va tutto a scatti!

    Addirittura hanno convertito le slide in un video, pazzesco!

    Guardate qui come si fanno le slide: http://www.iabforum.it/iab-forum-milano-2009/inter...

    Se non siete capaci usate gratuitamente Slideshare.

    Quindi forse per la prima volta perderò lo IAB di Milano.

    Mettono i video di qualità HD, e poi la fanno vedere in un quadratino minuscolo.

    Una volta su punto informatico si parlava tanto di digital divide, non è mica sparita.

    Quindi abbassate il bitrate, grazie!
    non+autenticato
  • A me sembra ottimo webcast!Avevo visto Roma e si vedeva perfettamente!!
    Finalmente un evento trasmesso bene dove si vedono bene le slide!!
    non+autenticato
  • Ottima iniziativa di punto informatico!!
    Speriamo reggano i server!mi godrò lo iab dall'ufficio
    non+autenticato
  • Perché cambi nome? Per darti ragione da solo?
    non+autenticato
  • Caro mik,
    mi dispiace ma a informarti bene devi essere tu!
    Come tu stesso ammetti poi sotto, la diretta è stata già fatta sempre da Webcast 24.

    Per i server, si vede che sei proprio un trollettino, perdonami: quando trasmetti su un altro sito DEVI fare upgrade di banda per gestire più utenti contemporanei.
    Questo significa che ai tuoi utenti stai implicitamente regalando (perchè tu la banda la paghi) la possibilità di vedere altrove un evento congestionato (ci sono più server che servono questi megaeventi, ti puoi allocare e differenziare banda).

    A ogni modo, a parte i discorsi tecnici, s'intuisce che il tuo unico obiettivo è rodere dentro e denigrare. Sempre e comunque.

    Peccato.

    Sono quelli (per fortuna pochi) come te che portano le discussioni dei forum a un livello così basso e non colgono mai segni positivi nelle iniziative altrui.

    Io che mi sono goduto Chris Anderson seduto qui comodamente senza dover andare a MI (anche perchè impossibilitato, a dir il vero) ringrazio invece Punto Informatico.

    L'ho criticato altre volte, ma in maniera sempre costruttiva.
    Non tollero però chi come te lo fa per partito preso, additando ragioni opinabili e, soprattutto, trasformando un'opportunità di crescita in un modo per fare il più inutile trolling.

    Ripeto: grazie e davvero complimenti a PI per questa splendida iniziativa.
    I miei colleghi pensano la stesssa cosa, ci siamo scambiati già mail (hanno visto anche loro binaghi e anderson).

    Per lo staff di PI: non lasciatevi influenzare dai troll (tanto vedrete che continueranno ancora a trollare, chissà forse per invidia, ma vedrete lo faranno ancora di certo!) e continuate sulla vostra strada.

    Queste iniziative non fanno crescere solo voi, ma soprattutto noi.
    Ascoltare le idee degli altri, infatti, è "l'unico modo per pensare con la propria testa"Sorride
    non+autenticato
  • Iniziativa davvero eccellente, quella di trasmettere in streaming l'edizione dello IAB Forum per chi come me che quest'anno non parteciperà.
    Grazie
    non+autenticato
  • quoto, anch'io sono impossibilitato a presenziare e mi fa comodo seguire la diretta. Buona idea

    - Scritto da: Thinkopen
    > Iniziativa davvero eccellente, quella di
    > trasmettere in streaming l'edizione dello IAB
    > Forum per chi come me che quest'anno non
    > parteciperà.
    > Grazie
    non+autenticato