Alfonso Maruccia

LHC, un primato da Big Bang

Nuovo, storico risultato per l'acceleratore di particelle più "hot" degli ultimi anni: collisioni di atomi di piombo hanno ricreato le condizioni iniziali dell'Universo primordiale, dicono gli scienziati

Roma - La notizia arriva quasi inaspettata: il Large Hadron Collider ha raggiunto un nuovo traguardo storico facendo impattare due fasci di particelle composti da ioni di piombo, e generando in conseguenza un plasma super-denso e super-caldo di particelle primordiali. In pratica l'LHC ha ricreato veri e propri "mini-Big Bang", sostengono i ricercatori che lavorano al collider, anche se occorreranno settimane per stabilire la reale portata scientifica del nuovo risultato sperimentale.

Dopo il precedente record dei fasci protonici fatti collidere a livelli energetici fuori scala, dunque, l'LHC ha ulteriormente spostato in avanti l'asticella delle performance degli acceleratori di particelle internazionali nonostante l'inesauribile serie di guasti e ritardi e per di più senza scomodare le reprimende dei millenaristi psicotici, più che mai convinti del fatto che il collider franco-svizzero porterà il mondo verso il baratro generando buchi neri e singolarità risucchia-materia a tutto spiano.

Stando a quanto sostengono gli scienziati, l'impatto degli ioni di piombo nell'esperimento dell'LHC avrebbe generato condizioni molto simili a quelle che dovevano caratterizzare il nostro universo nel milionesimo di secondo successivo al Big Bang, circa 13,7 miliardi di anni fa. L'esperimento ha creato una temperatura un milione di volte più calda di quella esistente al centro del Sole, per un totale di oltre 10 bilioni (o diecimila miliardi) di gradi centigradi.
"A queste temperature", spiega David Evans della Università di Birmingham, nel Regno Unito, "persino i protoni e i neutroni, che insieme formano i nuclei degli atomi, fondono dando origine a un brodo caldo e denso di quark e gluoni noto come plasma di quark-gluoni". I quark sono le particelle subatomiche elementari che compongono protoni e neutroni, mentre i gluoni sono i vettori della "forza forte" che li tiene insieme, una delle quattro forze fondamentali della natura accanto all'elettromagnetismo, alla gravità e alla forza debole che governa il decadimento delle particelle subatomiche.

Studiando questo plasma primordiale, gli scienziati sperano appunto di accrescere la conoscenza sulla succitata forza forte e di conseguenza sulla natura e le condizioni dell'universo primordiale scaturito dalla singolarità (forza di gravità, massa e temperatura tendenti all'infinito) che ha dato origine al Big Bang. Le analisi dei dati sperimentali dovrebbero durare almeno 4 settimane, mentre una volta compiuto questo ciclo l'LHC dovrebbe tornare alla sua regolare attività con le collisioni di fasci di protoni.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaLHC riparte a ottobreIl Big Bang artificiale ci sarà in autunno
  • TecnologiaLHC, ancora perdite e rinviiL'acceleratore di particelle più grande del mondo non è ancora pronto. La deadline è stata spostata a novembre
  • AttualitàLHC, fermo per una briciolaAlcune molliche di pane, stimano gli scienziati, avrebbero mandato in tilt parte del sistema di refrigerazione. Causando un surriscaldamento e altri rinvii
  • TecnologiaLHC risorge a nuova vitaPrimi movimenti dopo 14 mesi per l'acceleratore di particelle più grande del mondo. Entro il 2010 dovrebbe raddoppiare la propria potenza
  • TecnologiaRiparte ancora LHCL'acceleratore del CERN di Ginevra è stato acceso per la prima volta nel 2010 dopo guasti e rinvii. E a un anno dal suo completamento c'è chi solleva alcuni dubbi sulla sua progettazione
  • TecnologiaLHC, fermo per un annoMa senza passare dalla prigione: nonostante il tentativo di una donna che prima ad una corte francese e poi ad una tedesca ha denunciato il CERN per attentato alla Terra
  • TecnologiaLHC, finale col bottoDopo rinvii e guasti gli scienziati del CERN di Ginevra possono festeggiare il loro primo successo: lo scontro tra fasci di particelle più potente della storia. Nella speranza che sia il primo di una lunga serie
118 Commenti alla Notizia LHC, un primato da Big Bang
Ordina
  • "E' un'idea semplice e logica quella che mi è venuta.
    Perché non provare scontri alla massima velocità di nuclei di Plutonio 238, invece di limitarsi a far scontrare nuclei di piombo?"
    [...]
    "Questo particolare buco nero, a differenza degli altri, pare si stia autoalimentando.. sta lì sospeso a mezz'aria e cresce rapidamente, come una sorta di tumore"
    Dal romanzo "Black Hole" di Angelo Paratico, che finisce male, molto male..
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giggetto
    > "E' un'idea semplice e logica quella che mi è
    > venuta.
    > Perché non provare scontri alla massima velocità
    > di nuclei di Plutonio 238, invece di limitarsi a
    > far scontrare nuclei di
    > piombo?"
    > [...]
    > "Questo particolare buco nero, a differenza degli
    > altri, pare si stia autoalimentando.. sta lì
    > sospeso a mezz'aria e cresce rapidamente, come
    > una sorta di
    > tumore"
    > Dal romanzo "Black Hole" di Angelo Paratico, che
    > finisce male, molto
    > male..

    Dovremmo allora e a questo punto preoccuparci molto di più per Il buconero Supemassiccio al centro della nostra galassia, che per inciso è tre milioni di volte piu’ massiccio del nostro Sole ma sopratutto si è scoperto in uno stato di allegra euforia negli ultimi tempiOcchiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Uno che legge
    > - Scritto da: Giggetto
    > > "E' un'idea semplice e logica quella che mi è
    > > venuta.
    > > Perché non provare scontri alla massima velocità
    > > di nuclei di Plutonio 238, invece di limitarsi a
    > > far scontrare nuclei di piombo?"
    > > [...]
    > > "Questo particolare buco nero, a differenza
    > degli
    > > altri, pare si stia autoalimentando.. sta lì
    > > sospeso a mezz'aria e cresce rapidamente, come
    > > una sorta di
    > > tumore"
    > > Dal romanzo "Black Hole" di Angelo Paratico, che
    > > finisce male, molto
    > > male..
    >
    > Dovremmo allora e a questo punto preoccuparci
    > molto di più per Il buconero Supemassiccio al
    > centro della nostra galassia, che per inciso è
    > tre milioni di volte piu’ massiccio del nostro
    > Sole ma sopratutto si è scoperto in uno stato di
    > allegra euforia negli ultimi tempi
    >Occhiolino

    A si ? Racconta racconta !
    Grazie
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: Uno che legge
    > >
    > > Dovremmo allora e a questo punto preoccuparci
    > > molto di più per Il buconero Supemassiccio al
    > > centro della nostra galassia, che per inciso è
    > > tre milioni di volte piu’ massiccio del nostro
    > > Sole ma sopratutto si è scoperto in uno stato di
    > > allegra euforia negli ultimi tempi
    > >Occhiolino
    >
    > A si ? Racconta racconta !
    > Grazie

    Premessa; il mio post non vuole o voleva essere un offesa ma semplicemente una sdrammatizzazione.Sorride

    Per quel che è la mia limitata conoscenza (non essendo un esperto in materia) da incallito curioso quale sono e cmq affascinato da tutto ciò che mi circonda può suggerirvi questi link, che a mio avviso sono molto interessanti:

    http://www.eso.org/public/news/eso0226/
    http://www.eso.org/public/news/eso0330/
    http://www.eso.org/public/news/eso0846/
    non+autenticato
  • - Scritto da: Uno che legge

    > Dovremmo allora e a questo punto preoccuparci
    > molto di più per Il buconero Supemassiccio al
    > centro della nostra galassia, che per inciso è
    > tre milioni di volte piu’ massiccio del nostro
    > Sole ma sopratutto si è scoperto in uno stato di
    > allegra euforia negli ultimi tempi
    >Occhiolino

    Pffft, quel "coso" li' e' distante migliaia di migliaia di anni luce.
    Mentre Nibiru e' una realta', e si sta avvicinando In lacrime !!
    11237
  • - Scritto da: Giambo
    > Pffft, quel "coso" li' e' distante migliaia di
    > migliaia di anni
    > luce.
    > Mentre Nibiru e' una realta', e si sta
    > avvicinando In lacrime
    > !!

    Al momento possiamo non preoccuparcene (speriamo).

    http://nemsisprojectresearch.blogspot.com/2010/09/...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Uno che legge

    > > Mentre Nibiru e' una realta', e si sta
    > > avvicinando In lacrime
    > > !!
    >
    > Al momento possiamo non preoccuparcene (speriamo).
    >
    > http://nemsisprojectresearch.blogspot.com/2010/09/

    Anche tu fai parte del Gigantesco Complotto per nascondere la verita' In lacrime !!!1!
    11237
  • - Scritto da: Giambo
    > - Scritto da: Uno che legge
    >
    > > > Mentre Nibiru e' una realta', e si sta
    > > > avvicinando In lacrime
    > > > !!
    > >
    > > Al momento possiamo non preoccuparcene
    > (speriamo).
    > >
    > >
    > http://nemsisprojectresearch.blogspot.com/2010/09/
    >
    > Anche tu fai parte del Gigantesco Complotto per
    > nascondere la verita' In lacrime
    > !!!1!

    Nuuuuuuuuuuuuuu!!!!

    Io sono uno che le verità se le cerca con la logica e la ponderazione nonchè il buonsensoSorride

    VadaRetro complottisti, complottiani e complavendite!A bocca aperta
    non+autenticato
  • (prima gli svizzeri però)A bocca aperta
    za73
    109
  • "il collider franco-svizzero"

    NON é franco-svizzero,
    visto che e' ANCHE italiano
  • ma infatti si chiama Franco, che è un nome italiano
    non+autenticato
  • e parente di Katia Svizzero, lo sanno tutti..
    non+autenticato
  • e per me non c'è niente? Newbie, inesperto
    non+autenticato
  • - Scritto da: MisterEmme
    > "il collider franco-svizzero"
    >
    > NON é franco-svizzero,
    > visto che e' ANCHE italiano

    Visto quanto l'Euro (EUR) ha perso in confronto con il Franco Svizzero (CHF), la frase mi pare correttaFicoso !
    11237
  • Ehm, ho esagerato con le contrazioni. In realtà volevo dire che si estende sotto i territori franco-svizzeri....
  • - Scritto da: Alfonso Maruccia
    > Ehm, ho esagerato con le contrazioni. In realtà
    > volevo dire che si estende sotto i territori
    > franco-svizzeri....

    per questo meriti di finire g(i)ambizzatoA bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
  • Considerando il fenomeno sotto l'aspetto chimico fisico, potremmo aggiungere che la "forza forte" nell'intrinseco del contesto escatologico,assume una valenza più che interessante, appunto per l'altissima qualità che i ns. scienziati hanno ottenuto.
    Il brodo composto da gluoni, protoni e neutroni è tutt'ora sotto l'attenza analisi di tutti gli scienziati del mondo, che a detta di molti,non saprebbero ancora stabilire se nel brodo sonono più adatti i tortellini o i tagliolini.
    Ma il vero brodo, è certo che è così che si fa. ...
    Grazie per l'attenzione, Oscar Galvani
    non+autenticato
  • - Scritto da: Oscar Galvani
    > Considerando il fenomeno sotto l'aspetto chimico
    > fisico, potremmo aggiungere che la "forza forte"
    > nell'intrinseco del contesto escatologico,assume
    > una valenza più che interessante, appunto per
    > l'altissima qualità che i ns. scienziati hanno
    > ottenuto.
    > Il brodo composto da gluoni, protoni e neutroni è
    > tutt'ora sotto l'attenza analisi di tutti gli
    > scienziati del mondo, che a detta di molti,non
    > saprebbero ancora stabilire se nel brodo sonono
    > più adatti i tortellini o i
    > tagliolini.
    > Ma il vero brodo, è certo che è così che si fa.
    > ...
    > Grazie per l'attenzione, Oscar Galvani

    Magari si scoprirà che gli spaghetti potrebbero essere l'ideale, tanti miliardi di mbialiardi di triliardi ecc ecc di spaghetti dalle forme più inconsuete, che potrebbero dare origine ad infiniti ed illimitati brodi KnorrSorride
    non+autenticato
  • Come se fosse antani anche per lei soltanto in due, oppure in quattro anche scribài con cofandina? Come antifurto, per esempio.

    - Scritto da: Oscar Galvani
    > Considerando il fenomeno sotto l'aspetto chimico
    > fisico, potremmo aggiungere che la "forza forte"
    > nell'intrinseco del contesto escatologico,assume
    > una valenza più che interessante, appunto per
    > l'altissima qualità che i ns. scienziati hanno
    > ottenuto.
    > Il brodo composto da gluoni, protoni e neutroni è
    > tutt'ora sotto l'attenza analisi di tutti gli
    > scienziati del mondo, che a detta di molti,non
    > saprebbero ancora stabilire se nel brodo sonono
    > più adatti i tortellini o i
    > tagliolini.
    > Ma il vero brodo, è certo che è così che si fa.
    > ...
    > Grazie per l'attenzione, Oscar Galvani
    non+autenticato
  • - Scritto da: Oscar Galvani

    > Il brodo composto da gluoni, protoni e neutroni è
    > tutt'ora sotto l'attenza analisi di tutti gli
    > scienziati del mondo, che a detta di molti,non
    > saprebbero ancora stabilire se nel brodo sonono
    > più adatti i tortellini o i
    > tagliolini.
    > Ma il vero brodo, è certo che è così che si fa.
    > ...

    Nel brodo di quark ci vanno le stringhe unidimensionali, anche dette spaghetti cosmici. E' la morte loro.
    Funz
    13021
  • Tutte le volte che ci sono notizie su LHC o altri progetti di ricerca pura la metà dei commenti sono del tipo "ma a cosa serve...". Un po' quello che si sentiva dire Einstein sulle sue scoperte.
    E basta...

    L'importante è la conoscenza, gli utilizzi nella vita quotidiana arrivano automaticamente e molto più di quello che ci si aspetti.

    Ad es. la NASA vi sembra un ente buttato lì a succhiare soldi con shuttle e sonde su altri pianeti? Guardate quante tecnologie sono derivate dal loro lavoro: http://en.wikipedia.org/wiki/NASA_Spinoff

    L'LHC è costato in tutto ad oggi 8 miliardi di euro scarsi, diviso per 8 paesi fa circa 1 mld a testa.
    Questo per poter dire un giorno "Spock, teletrasporto" oppure "Sergente, digiti gli 8 simboli e apra l'iride".

    Invece l'"utilissimo" ponte sullo stretto di Messina costerà 6 miliardi quasi tutti a carico dell'Italia e che finiranno in parte in tasca a mafiosi.

    Ognuno tragga le sue conclusioni su quali investimenti sono ben fatti e quali no...
    non+autenticato
  • C'è anche una lista simile compilata dal CERN per i suoi acceleratori:

    http://public.web.cern.ch/public/en/about/BasicSci...

    Paolo
    non+autenticato
  • Straquoto al 100%
    non+autenticato
  • >
    > Invece l'"utilissimo" ponte sullo stretto di
    > Messina costerà 6 miliardi
    quasi tutti a
    > carico dell'Italia e che finiranno in parte in
    > tasca a
    > mafiosi.
    >
    > Ognuno tragga le sue conclusioni su quali
    > investimenti sono ben fatti e quali
    > no...

    Senza contare lo scempio paesaggistico: cemento al posto di spiagge e panorami mozzafiato!
    6mld al sol pensiero quei soldi farebbero gola per sistemare tutte le buche presenti nelle strade italiane!
    Forza Silvio non vediamo l'ora che tu esca dalla scena politica!
  • - Scritto da: the_m

    > L'LHC è costato in tutto ad oggi 8 miliardi di
    > euro scarsi, diviso per 8 paesi fa circa 1
    > mld
    a testa.

    Gia' concordo! La gente non sa che costa praticamente come due (SOLO DUE!) bombardieri stealth B2.

    > Invece l'"utilissimo" ponte sullo stretto di
    > Messina costerà 6 miliardi
    quasi tutti a
    > carico dell'Italia e che finiranno in parte in
    > tasca a mafiosi.

    Sottoscrivo.
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)