Un orologio animato

A LED, con un po' di sano fai da te

Di gadget a LED che basano la propria animazione sul fenomeno della persistenza della visione (POV) ve ne sono molti in giro per la Rete, ma questo si propone di superarli tutti.
Non tanto per la tipologia, poiché in fondo si tratta di un orologio animato, quanto perché può essere costruito da chiunque.

POV LED Clock


Infatti, per chi vuole stupire parenti ed amici con un gadget POV Led senza sborsare del denaro, c'è la possibilità di fare del sano fai-da-te elettronico ed informatico per costruire questo POV LED Clock, semplicemente ricorrendo ad una scheda PCB, ad un ventola per il raffreddamento dei componenti interni del PC e LED sincronizzati, la cui illuminazione è gestita da un firmware programmabile con solamente 3000 righe di codice in linguaggio Bascom-AVR.
La scheda con i LED viene alimentata grazie ad un accoppiamento induttivo tra il trasformatore e una bobina collegata alla PCB.
Ulteriori informazioni sono disponibili al sito Elektronika.



(via Ubergizmo)
TAG: gadget, LED
20 Commenti alla Notizia Un orologio animato
Ordina
  • Non capisco cosa ci sia rimasto di informatico tra i commentatori di questo sito.A bocca storta
  • - Scritto da: suoranciata
    > Non capisco cosa ci sia rimasto di informatico
    > tra i commentatori di questo sito.
    >A bocca storta

    E tra le notizie ?
    krane
    22544
  • - Scritto da: suoranciata
    > Non capisco cosa ci sia rimasto di informatico
    > tra i commentatori di questo sito.
    >A bocca storta

    E tu chi sei? Dai, aria...
    non+autenticato
  • Ciao, ma cos'è uno scherzo di hallowin in ritardo?
    come si può affermare che chiunque lo può fare con facilità, se guardate lo schema sul link allegato all'articolo, bisogna non solo avere conoscenza di programmazione, ma anche di elettronica ed avere anche attrezzature idonee ad operare con componenti elettronici minuscoli, con solo foto alcune anche ingradite con idonea apparecchiatura.....forse nel kit ci saranno anche le istruzioni!!!!!
    P. I. meglio lasciare le pagine vuote che illudere la gente con articoli supercificali.
    Ciao a tutti
    non+autenticato
  • - Scritto da: Klaus
    > Ciao, ma cos'è uno scherzo di hallowin in ritardo?
    > come si può affermare che chiunque lo può fare
    > con facilità, se guardate lo schema sul link
    > allegato all'articolo, bisogna non solo avere
    > conoscenza di programmazione, ma anche di
    > elettronica ed avere anche attrezzature idonee ad
    > operare con componenti elettronici minuscoli, con
    > solo foto alcune anche ingradite con idonea
    > apparecchiatura.....forse nel kit ci saranno
    > anche le
    > istruzioni!!!!!
    > P. I. meglio lasciare le pagine vuote che
    > illudere la gente con articoli
    > supercificali.
    > Ciao a tutti

    Il mio dubbio già espresso nel post precedente si rafforza: non è che P.I. voleva essere "ironico"?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Klaus
    > Ciao, ma cos'è uno scherzo di hallowin in ritardo?
    > come si può affermare che chiunque lo può fare
    > con facilità, se guardate lo schema sul link
    > allegato all'articolo, bisogna non solo avere
    > conoscenza di programmazione, ma anche di
    > elettronica ed avere anche attrezzature idonee ad
    > operare con componenti elettronici minuscoli, con
    > solo foto alcune anche ingradite con idonea
    > apparecchiatura.....forse nel kit ci saranno
    > anche le istruzioni!!!!!
    > P. I. meglio lasciare le pagine vuote che
    > illudere la gente con articoli supercificali.
    > Ciao a tutti

    "Da chiunque frequenti abitualmente quel sito" forse sarebbe stato piu' corretto. Ma anche "chiunque abbia l'hobby dell'elettronica" sarebbe andato bene.
    Comunque stiamo parlando di un sito di appassionati di elettronica, che vi aspettavate ?
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: Klaus
    > > Ciao, ma cos'è uno scherzo di hallowin in
    > ritardo?
    > > come si può affermare che chiunque lo può fare
    > > con facilità, se guardate lo schema sul link
    > > allegato all'articolo, bisogna non solo avere
    > > conoscenza di programmazione, ma anche di
    > > elettronica ed avere anche attrezzature idonee
    > ad
    > > operare con componenti elettronici minuscoli,
    > con
    > > solo foto alcune anche ingradite con idonea
    > > apparecchiatura.....forse nel kit ci saranno
    > > anche le istruzioni!!!!!
    > > P. I. meglio lasciare le pagine vuote che
    > > illudere la gente con articoli supercificali.
    > > Ciao a tutti
    >
    > "Da chiunque frequenti abitualmente quel sito"
    > forse sarebbe stato piu' corretto. Ma anche
    > "chiunque abbia l'hobby dell'elettronica" sarebbe
    > andato
    > bene.
    > Comunque stiamo parlando di un sito di
    > appassionati di elettronica, che vi aspettavate
    > ?
    Ciao, concordo con te, dal sito di elettronica non ci si aspettava altro; ma da P. I. ci si aspetta che le notizie che pubblica siano corrette, in tema, e anche coerenti per il pubblico che le legge. Non credo che la superficialità editoriale nella scelta di "riempire a tutti i costi" sia producente in termini di immagine e di serietà, infatti ci si chiede se anche altre notizie siano recensite e pubblicate allo stesso modo.
    Buona giornata a tutti
    non+autenticato
  • - Scritto da: Klaus
    > - Scritto da: krane
    > > - Scritto da: Klaus
    > > > Ciao, ma cos'è uno scherzo di hallowin in
    > > > ritardo?
    > > > come si può affermare che chiunque lo può fare
    > > > con facilità, se guardate lo schema sul link
    > > > allegato all'articolo, bisogna non solo avere
    > > > conoscenza di programmazione, ma anche di
    > > > elettronica ed avere anche attrezzature idonee
    > > ad
    > > > operare con componenti elettronici minuscoli,
    > > con
    > > > solo foto alcune anche ingradite con idonea
    > > > apparecchiatura.....forse nel kit ci saranno
    > > > anche le istruzioni!!!!!
    > > > P. I. meglio lasciare le pagine vuote che
    > > > illudere la gente con articoli supercificali.
    > > > Ciao a tutti
    > >
    > > "Da chiunque frequenti abitualmente quel sito"
    > > forse sarebbe stato piu' corretto. Ma anche
    > > "chiunque abbia l'hobby dell'elettronica"
    > sarebbe
    > > andato
    > > bene.
    > > Comunque stiamo parlando di un sito di
    > > appassionati di elettronica, che vi aspettavate
    > > ?

    > Ciao, concordo con te, dal sito di elettronica
    > non ci si aspettava altro; ma da P. I. ci si
    > aspetta che le notizie che pubblica siano
    > corrette,

    Ma va, non e' piu' cosi' da un pezzo.

    > in tema,

    Anche su questo ormai non ci si puo' piu' contare.

    > e anche coerenti per il pubblico che le legge.

    Un branco di troll che aspettano solo articoli Win vs Lin vs Mac.

    > Non credo che la superficialità editoriale
    > nella scelta di "riempire a tutti i costi"
    > sia producente in termini di immagine e di
    > serietà,

    Io mi chiedo a che immagine sia interessata la redazione, visto che i lettori stessi nei forum dallo loro dei giornalai.

    > infatti ci si chiede se anche altre notizie
    > siano recensite e pubblicate allo stesso modo.

    Per saperlo bisognerebbe leggere gli articoli; ma ormai io li leggo su altri siti e vengo qui diretto nei forum a trollare.

    > Buona giornata a tutti
    krane
    22544
  • Eh beh certo, chi non è in grado di scrivere le 3000 righe di codice in linguaggio Bascom-AVR per farlo funzionare... proprio roba alla portata di tutti, dalla massaia al pescivendolo.
    non+autenticato
  • ggggggghA bocca aperta mi dai un link all'array di led su plastica trasparenteA bocca aperta???

    magari ci si fanno cose ben più interessanti
    non+autenticato
  • 3000 righe di codice bascom su avr???
    => chi ha fatto sto coso è una zappa
    io con 200 righe di codice ho fatto un robottino che evita gli ostacoli e segue le fonti di luce, libreria per gestire l'i2c, pwm e seriale compresa

    fare quello descritto nell'articolo è alla portata di chiunque abbia 2 lobi funzionanti, semplicemente stanno facendo passare per chissà quale miracolo dell'elettronica UNA BANALITA' allucinante

    tra un po' un led che lampeggia sarà un miracolo di questo passo...
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > 3000 righe di codice bascom su avr???
    > => chi ha fatto sto coso è una zappa
    > io con 200 righe di codice ho fatto un robottino
    > che evita gli ostacoli e segue le fonti di luce,
    > libreria per gestire l'i2c, pwm e seriale
    > compresa

    Bello. Cosa vuoi, un applauso?

    > fare quello descritto nell'articolo è alla
    > portata di chiunque abbia 2 lobi funzionanti,
    > semplicemente stanno facendo passare per chissà
    > quale miracolo dell'elettronica UNA BANALITA'
    > allucinante

    Ma tu stai delirando. La gente "comune" non sa neanche cosa sia un linguaggio di programmazione. La gente comune non sa neanche creare una semplicissima pagina html senza un editor, come vuoi che le scrivano 3000 righe di codice per far muovere un hardware, me lo spieghi? Ma cazzo a volte leggendo PI pare di vedere gente che vive fuori dal mondo.
    non+autenticato
  • ma stai scherzando o cosa?
    e quindi siccome non lo sa fare la gente comune, ci facciamo un tutorial, un articolo e quant'altro per far vedere quanto siamo fighi?

    allora io che passo le mie giornate a fare conti di fisica teorica che faccio vado in giro a dire "aoh guardate quanto so fico a calcolare lo scattering e+e- a 2 loop" così per fare scena? chiunque è del mestiere mi ride in faccia perché è una banalità

    cioè a sto punto mi porto dietro l'ipad e vado tra gli indigeni della foresta amazzonica, probabilmente mi scambiano per un dio e fanno sacrifici in mio onore, so boni tutti così...
    non+autenticato
  • Io uso Windows 7 che è scritto con milioni di righe di codice. Ho pure installato altri programmi per diverse decine di milioni di righe di codice.
    Ho una lavatrice e l'ABS dell'auto che contano altre migliaia di righe di codice.
    Allora?
    Non vuol dire che ne abbia mai vista una.
  • - Scritto da: TuttoaSaldo
    > Io uso Windows 7 che è scritto con milioni di
    > righe di codice. Ho pure installato altri
    > programmi per diverse decine di milioni di righe
    > di codice.
    > Ho una lavatrice e l'ABS dell'auto che contano
    > altre migliaia di righe di
    > codice. Allora?
    > Non vuol dire che ne abbia mai vista una.

    Ok. Allora, intanto chiariamo che nell'articolo ci deve essere un "frainteso", perché è chiaro che è illogico pensare che uno si metta a giocherellare sotto Natale e scrivere non 10, ma 3000 righe di codice!...
    Forse vogliono dire che il firmware che gestisce sto coso e la sua programmazione è fatto da "sole" 3000 righe di codice. O forse il "solo 3000" era ironico e non l'abbiamo capito.
    Dopodiché, fare un "gadget" (un gadget, non una cosa seria) programmabile che non sia proprio alla portata di tutti, ma comunque possa essere gestito con qualche semplice riga di codice in stile "umano" (tipo SE ALLORA VAI A DESTRA TORNA INDIETRO ecc.) può essere fattibile,
    magari non tutti poi sapranno farlo funzionare, ma uno che voglia applicarsi un paio d'ore su un manualetto semplice magari ci arriva.
    Per dire, già tanti sono in grado di scrivere delle macro per Word/Excel e co. e chi non lo è (come me per esempio) se avesse tempo e necessità (cioè gli fosse utile) qualcosa fuori con un po' di applicazione lo tira.
    Peraltro, l'oggetto in questione mi pare anche bruttino... e quanto costa?
    non+autenticato
  • Non costa niente, perché non lo vende, condivide i progetti, e il FW lo scarichi qui http://www.inet.hr/~dariodom/images/prop_clk/prop_...
  • - Scritto da: calunnioso
    > Eh beh certo, chi non è in grado di scrivere le
    > 3000 righe di codice in linguaggio Bascom-AVR per
    > farlo funzionare... proprio roba alla portata di
    > tutti, dalla massaia al
    > pescivendolo.

    La cosa divertente sai qual è? Che l'originale dice:
    "The firmware that powers this clock apparently took a good 3,000 lines of code, so it doesn't seem like something that Joe Average might be capable of doing."

    :D
  • - Scritto da: desyrio
    > - Scritto da: calunnioso
    > > Eh beh certo, chi non è in grado di scrivere le
    > > 3000 righe di codice in linguaggio Bascom-AVR
    > per
    > > farlo funzionare... proprio roba alla portata di
    > > tutti, dalla massaia al
    > > pescivendolo.
    >
    > La cosa divertente sai qual è? Che l'originale
    > dice:
    > "The firmware that powers this clock apparently
    > took a good 3,000 lines of code, so it doesn't
    > seem like something that Joe Average might be
    > capable of
    > doing."
    >
    >A bocca aperta

    Cioè, in breve? Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Osvy
    > - Scritto da: desyrio
    > >
    > > La cosa divertente sai qual è? Che l'originale
    > > dice:
    > > "The firmware that powers this clock apparently
    > > took a good 3,000 lines of code, so it doesn't
    > > seem like something that Joe Average might be
    > > capable of
    > > doing."
    > >
    > >A bocca aperta
    >
    > Cioè, in breve? Sorride

    Dice che il firmware richiede *ben* 3000 righe, e non sembra qualcosa che una persona qualunque sia capace di fareCon la lingua fuori