Roberto Pulito

IE9 è una beta migliore

Un paio di update minori per l'anteprima pubblica del prossimo browser Microsoft. Tra conflitti risolti e routine ottimizzate

Roma - Anche se qualcuno mette in dubbio le sue performance dichiarate, Internet Explorer 9 continua dritto per la sua strada. Dopo aver affinato la Platform Preview dedicata agli sviluppatori, questa settimana BigM ha ottimizzato ancora di più la Beta pubblica scaricabile, con delle modifiche mirate proprio alla stabilità.

Il mini-aggiornamento del browser viene ovviamente considerato come uno step intermedio: per una nuova versione dell'anteprima pubblica bisognerà attendere ancora. Stando alla roadmap ufficiale, la versione definitiva del noto software di navigazione dovrebbe comunque arrivare entro marzo 2011.

Grazie ad un paio di update mirati, espressamente consigliati da Microsoft, IE9 Beta migliora l'affidabilità in una vasta gamma di scenari. Viene poi risolto un misterioso conflitto sull'invio dei feedback con le versioni a 64-bit del sistema operativo Windows, che vedeva protagonista la suite Windows Live Essentials 11.
Gli utenti che già utilizzano la versione beta di Internet Explorer 9 possono scaricare le due patch manualmente (KB2448827 e KB2452648) passando direttamente da Windows Update, o lasciare che sia l'aggiornamento automatico ad occuparsi di tutto. A breve arriverà anche una nuova versione del file d'installazione con gli update già inclusi.

Roberto Pulito
Notizie collegate
  • TecnologiaNavigando con IE 9Lo storico browser Microsoft vuole mostrarsi in forma smagliante con motore nuovo, look minimalista e supporto agli standard del futuro. Ma taglia fuori XP
  • TecnologiaIE 9, browser con superpoteri?Con il benchmark sulla Platform Preview 7, Microsoft dimostra di non temere affatto la concorrenza. Ma, mormora qualcuno, il risultato del test sarebbe truccato
17 Commenti alla Notizia IE9 è una beta migliore
Ordina