Claudio Tamburrino

E-reader, Ibs mostra il suo

La libreria italiana esordisce con un suo device dedicato. Da oggi in preordine, in vendita a gennaio. Cinquemila titoli, connessione 3G flat solo verso il sito dell'editore

Roma - La libreria online italiana Ibs del gruppo Giunti & Messaggerie ha annunciato il suo e-reader, soprannominato LeggoIbs (in codice PB6039), mostrando così di avere la volontà di seguire la strada degli apripista statunitensi.

Già Telecom aveva presentato un proprio e-reader, una versione con il suo marchio del device della italiana Sagem, ma Ibs sembra avere il primo device proposto da un italiano ad arrivare sul mercato: prodotto dalla cinese Foxconn con software della tedesco-uscraina Pocketbook, da oggi è stato dato il via ai preordini e arriverà sugli scaffali a gennaio.

Schermo e ink da 6 pollici (con 16 livelli di grigio e una risoluzione 800x600), un peso di 280 grammi (18 centimetri di altezza, 13 di larghezza e uno di spessore), 2GB di memoria espandibile via MicroSD e una durata di batteria calcolata in 14mila refresh di pagina, sarà dotato di connessione WiFi, Bluetooth e anche 3G (ma per collegarsi solo al sito della casa) con costi di connessione per questo inclusi nel prezzo: in totale 199 euro per la prevendita (mentre si parla di 219 euro per i periodi successivi), non troppo di più dei 189 dollari di Kindle 3G. usb
Tra le altre caratteristiche il sintetizzatore vocale per la lettura in viva voce dei testi (disponibile per l'italiano, il francese, il tedesco e l'inglesi), e la particolarità dello schermo e ink con touchscreen operabile con un apposito stilo. E con un l'accelerometro per l'orientamento automatico della lettura.

Attraverso LeggoIBS il lettore avrà a disposizione i circa cinquemila titoli in lingua italiana (solo in parte senza DRM) acquistabili sul sito Ibs.

"I formati supportati - spiega l'AD di Ibs.it Mauro Zerbini - non sono proprietari": il device è compatibile con Epub, Fb2, Txt, DJVU, RTF, HTML, CHM, DOC, TCR, FB2.ZIP, JPEG, BMP, PNG e TIFF. Ed è dunque "possibile trasferirvi anche ebook scaricati altrove".

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • Digital LifeEbook, Telecom chiama gli editoriPronto il suo store: un piattaforma per la distribuzione e l'acquisto (e il pagamento). In arrivo nel catalogo della telco anche e-reader con connessione 3G
  • AttualitàEbook, lavori in corsoMentre Mondadori annuncia l'esordio nel mercato dei libri digitali, arriva un nuovo formato che integra componenti social e cerca di imporsi nella selva di specifiche differenti. È un mercato ancora tumultuoso
38 Commenti alla Notizia E-reader, Ibs mostra il suo
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)