Cristina Sciannamblo

Germania, bucato il laptop di Lady Gaga

Per 12 mesi due cracker tedeschi hanno fatto libero uso dei file privati appartenenti a Lady Gaga, Justin Timberlake e Ke$ha. Vendendo MP3 inediti. Ora rischiano fino a cinque anni di carcere

Roma - Nemmeno i PC delle stelle dello spettacolo possono dormire sonni tranquilli. Questa volta, a cadere nelle grinfie degli spioni di professione, ci sono nomi del calibro di Lady Gaga e Justin Timberlake, insieme ad altri cinquanta personaggi illustri dello star-system. Secondo il Telegraph, due cracker tedeschi si sarebbero intrufolati nel laptop della nuova regina del pop mondiale e dei suoi colleghi per rubare canzoni inedite e materiale compromettente a scopo di ricatto.

La coppia di cybercriminali, 17 e 23 anni provenienti rispettivamente da Duisburg e Wessel, avrebbe usato, secondo la polizia teutonica, dei semplici Trojan per irrompere nei sistemi informatici privati. I colpevoli hanno ammesso di aver crackato numerosi computer appartenenti a personalità famose dello spettacolo e aver scaricato migliaia di documenti, tra cui file musicali, dettagli relativi alle carte di credito, email e fotografie.

Tra i "pezzi pregiati" del bottino risulta comparire anche un'immagine in cui figura la cantante Ke$ha, nuda durante un incontro sessuale. Gli inquirenti hanno riferito che i due cracker avrebbero tentato invano un'estorsione ai danni della cantante ventiquattrenne.
Secondo quanto riferito, i due si sarebbero vantati della loro impresa informatica in alcuni forum online. Per gli investigatori, il colpaccio messo a segno è rappresentato dalla vendita di parte del materiale musicale inedito scoperto tra i file rubati, grazie al quale avrebbero guadagnato più di 10.000 euro (13.240 dollari per l'esattezza). A unire le piste delle forze di polizia statunitense e tedesca è stata un'indagine su alcuni bootleg della cantante Kelly Clarkson: i due cracker avrebbero portato avanti la loro azione criminale per dodici mesi prima di essere scoperti dal procuratore tedesco Rolf Haferkamp. Per ora, sembra che gli autori del misfatto siano stati solamente interrogati e non ancora incriminati.

Deniz A., uno dei due indagati, ha affermato di essere semplicemente un fan amante della buona musica, rifiutando l'accusa di ricatto ed estorsione. Gli investigatori, tuttavia, sono convinti che la vicenda si chiuderà con una condanna: i due rischiano fino a cinque anni di reclusione o, in alternativa, una multa salatissima.

Cristina Sciannamblo
Notizie collegate
54 Commenti alla Notizia Germania, bucato il laptop di Lady Gaga
Ordina
  • Per me, i suoi files, ma anche la sua "musica" possono dormire sogni tranquilli!
    non+autenticato
  • a quanto pare sono in pochi a pensarla in questo modo
    non+autenticato
  • e quindi quello che mangiano le mosche è per forza buono visto che sono tante.
  • Perchè, ti paragoni ad una mosca tu?
    non+autenticato
  • non essendo una mosca,non posso rispondere alla domanda
    ma posso immaginare che se qualcosa ha un forte seguito,ha anche un certo valore,indipendentemente dal gusto personale.
    non+autenticato
  • - Scritto da: cerco il codice antispam
    > non essendo una mosca,non posso rispondere alla
    > domanda
    > ma posso immaginare che se qualcosa ha un forte
    > seguito,ha anche un certo
    > valore,indipendentemente dal gusto
    > personale.
    Già vedi alla voce GF Triste
    non+autenticato
  • ...chi ha detto "Apple"?
    non+autenticato
  • Deniz A., uno dei due indagati, ha affermato di essere semplicemente un fan amante della ***buona musica***, rifiutando l'accusa di ricatto ed estorsione

    MA STRA MEGA LOL!!!
    non+autenticato
  • In questo caso, effettivamente, sono d'accordo a considerare i files "rubati". Entrare nel computer di qualcun altro senza permesso per prendere dei files si può paragonare al furto con scasso.
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi
    > In questo caso, effettivamente, sono d'accordo a
    > considerare i files "rubati". Entrare nel
    > computer di qualcun altro senza permesso
    > per prendere dei files si può paragonare al furto
    > con
    > scasso.

    Si, ok, ci stà è furto. Prova un po a farti rubare la macchina lasciando le chiavi dentro, vai all'assicurazione e cerca di ottenere il rimborso non mostrando entrambe le chiavi, master e di scorta e vedere con quale pernacchia ti rispondonoA bocca aperta
    Furto è sempre furto, ma il cervello va acceso... per farsi entrare nel pc cosi da due che non mi sembrano nemmeno due grandi geni del crimine al giorno d'oggi bisogna essere proprio dei ciula...
    non+autenticato
  • adesso arriva angros a dirti che non è un furto perchè i file non sono una cosa che si può toccare
  • - Scritto da: kappesante
    > adesso arriva angros a dirti che non è un furto
    > perchè i file non sono una cosa che si può
    > toccare

    E' già passatoA bocca aperta
  • - Scritto da: kappesante
    > adesso arriva angros a dirti che non è un furto
    > perchè i file non sono una cosa che si può
    > toccare

    un pò difficile, visto che "uno qualsiasi" angros (o meglio, magari sono più di uno, ma fra i tanti c'è anche angros)

    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2989034&m=298...

    lurk moar Occhiolino

    Comunque il discorso mi sembra chiaro: se è in rete diventa Pubblico dominio, se lo tieni per te e non lo distribuisci, no (riassumendo il pensiero di uno qualsiasi)
  • Ti sbagli. Io non lo dico.

    Qualche tempo fa, qualcuno mi aveva clonato il nick, e lo usava per trollare. Io per un po' ho protestato, poi ho lasciato perdere. E il troll che usava il mio nick ha continuato per un pezzo, poi si è stufato, e ha cambiato nick.
    non+autenticato
  • Confermo. Io lo dico.

    Nessuna mi ha clonato l'account.
    non+autenticato
  • Ti hanno clonato il cervello!?
    non+autenticato
  • Scritto da: uno qualsiasi
    > Entrare nel
    > computer di qualcun altro senza permesso
    > per prendere dei files si può paragonare al furto
    > con> scasso.
    quante storie
    non+autenticato
  • Windows, Mac, Linux, non cambia NULLA, se uno é capace di entrare ti entra e basta, e questi che l'hanno fatto sono capaci...
    non+autenticato
  • - Scritto da: I canax
    > Windows, Mac, Linux, non cambia NULLA, se uno é
    > capace di entrare ti entra e basta, e questi che
    > l'hanno fatto sono
    > capaci...
    e poi sono andati a vantarsi sui forum... ah, che cervelloni!
    non+autenticato
  • erano dei ragazzi... è quasi normale che si siano vantati della loro impresa... se fossero stati dei professionisti sarebbero stati zitti e sarebbero diventati milionari... e comunque se quelle rinco******te di putt****le definite star non si facessero foto mentre sco**no non sarebbero così facilmente ricattabili
    non+autenticato
  • Anche se fossero stati dei professionisti, non avrebbero potuto guadagnare molto, perchè a chi potevano vendere i files rubati? Si sarebbero fatti beccare subito.
    non+autenticato
  • - Scritto da: I canax
    > Windows, Mac, Linux, non cambia NULLA, se uno é
    > capace di entrare ti entra e basta, e questi che
    > l'hanno fatto sono
    > capaci...

    vorrei sfidarli apertamente ad entrare nel mio... come si faceva una volta nelle irc wars... bei tempi ! In lacrime fu li che capii cosa era meglio Fan LinuxFan LinuxFan Linux
    non+autenticato
  • Non esagerare, l'articolo parla di trojan= virus per utonti.
  • Avete voluto la bicicletta?
    ruppolo
    33146
  • non è cosi scontato.
    la tendenza americana è quella di usare Mac..Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: 1sa3sce
    > non è cosi scontato.
    > la tendenza americana è quella di usare Mac..Occhiolino

    Appunto... hahahahaha le mele vanno bene da mangiare seduti alla finestra... per tutto il resto, ci pensano i pinguini.
    non+autenticato
  • sicuri che abbiano solo un mac ? Poi ricordatevi di bootcampA bocca aperta
    Sgabbio
    26177
  • dovre avresti letto windows o microsoft?
    a intuito essendo musicisti è molto più probabile si sia trattato di mac
    non+autenticato
  • - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
    > dovre avresti letto windows o microsoft?
    > a intuito essendo musicisti è molto più probabile
    > si sia trattato di
    > mac


    trojan per mac?!?
    non+autenticato
  • - Scritto da: antonio
    > - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
    > > dovre avresti letto windows o microsoft?
    > > a intuito essendo musicisti è molto più
    > probabile
    > > si sia trattato di
    > > mac
    >
    >
    > trojan per mac?!?

    Be' si.
    Paradossalmente e' piu' facile far passare un trojan per mac o linux che non sotto windows dove l'antivirus e' perennemente in funzione.
    Cioe' sono d'accordo che Linux e Mac siano quasi inattaccabili da virus/worm/exploit, ma il trojan che richiede l'intervento dell'utente ha la strada spianata.
    Con un pizzico di social engineering ti spacci per l'amico/cognato/fratello/socio/vedi tu e rifili un divertente gadget da mettere sul desktop o una suoneria, un file eseguibile o un'applicazione in flash.

    GTFS
    non+autenticato
  • - Scritto da: Guybrush Fuorisede
    > - Scritto da: antonio
    > > - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
    > > > dovre avresti letto windows o microsoft?
    > > > a intuito essendo musicisti è molto più
    > > probabile
    > > > si sia trattato di
    > > > mac
    > >
    > >
    > > trojan per mac?!?
    >
    > Be' si.
    > Paradossalmente e' piu' facile far passare un
    > trojan per mac o linux che non sotto windows dove
    > l'antivirus e' perennemente in
    > funzione.
    > Cioe' sono d'accordo che Linux e Mac siano quasi
    > inattaccabili da virus/worm/exploit, ma il trojan
    > che richiede l'intervento dell'utente ha la
    > strada
    > spianata.
    > Con un pizzico di social engineering ti spacci
    > per l'amico/cognato/fratello/socio/vedi tu e
    > rifili un divertente gadget da mettere sul
    > desktop o una suoneria, un file eseguibile o
    > un'applicazione in
    > flash.
    >
    > GTFS

    si, mio cugino mi manda una mail con indirizzo sconosciuto una suoneria, che però quando la apro mi chiede chissà perchè di fornire la password di amministratore, con tanto di avvertimento che sto per installare qualcosa scaricato da internet e potenzialmente dannoso... e io la fornisco...
    non+autenticato
  • Stiamo parlando di Lady Gaga :mhhae:
    non+autenticato
  • quindi non capita ai soli utenti windows!Occhiolino
    non+autenticato
  • > si, mio cugino mi manda una mail con indirizzo
    > sconosciuto una suoneria, che però quando la apro
    > mi chiede chissà perchè di fornire la password di
    > amministratore, con tanto di avvertimento che sto
    > per installare qualcosa scaricato da internet e
    > potenzialmente dannoso... e io la
    > fornisco...

    Un esperto di sicurezza! WOW!
    Sai che qualunque imbecille può mandarti una mail che SEMBRA provenire da dove si vuole?
    Sai che c'è gente che con l'ingegneria sociale ha fregato sistemi molto più sicuri e controllati del pc di lady Gaga e compagnia?
    non+autenticato