Mauro Vecchio

Mark Zuckerberg e il cracker altruista

Il misterioso hackercup2011 è riuscito ad intrufolarsi nella fan page ufficiale del CEO di Facebook. Proponendo a tutti gli utenti un modello alternativo di business per il sito in blu

Roma - Un sistema alternativo di business, che trasformi Facebook in un giro d'affari social. È questa la proposta avanzata da un misterioso cracker chiamato hackercup2011, che è riuscito a prendere il temporaneo possesso della fan page ufficiale del CEO Mark Zuckerberg.

"Se Facebook ha bisogno di soldi, invece che andare dalle banche, perché non permette ai suoi stessi utenti di investire nel sito in una maniera sociale? - si può leggere nell'insolito post - Perché non trasformare Facebook in un business social?".

Il sedicente Mark Zuckerberg ha poi invitato gli utenti ad esprimere la propria opinione, ricordando le teorie del premio Nobel per la pace Muhammad Yunus, economista bengalese noto per aver ideato il sistema dei microcrediti.
Il curioso post ha subito attirato la massa degli utenti del sito in blu, divisi tra insulti e spirito umanitario. Le dichiarazioni dello pseudo-Zuckerberg hanno totalizzato in pochi minuti quasi 500 commenti e più di 1800 "mi piace".

I responsabili del sito sono poi intervenuti, oscurando temporaneamente la fan page del CEO. L'esatta dinamica dell'accaduto è rimasta però avvolta nell'ombra: come avrebbe fatto il cracker ad impossessarsi di una pagina gestita da un hacker non certo sprovveduto come Zuckerberg?

Mauro Vecchio
Notizie collegate
26 Commenti alla Notizia Mark Zuckerberg e il cracker altruista
Ordina
  • L'esatta dinamica dell'accaduto è rimasta però avvolta nell'ombra: come avrebbe fatto il cracker ad impossessarsi di una pagina gestita da un hacker non certo sprovveduto come Zuckerberg?

    ma quale ombra, ma quale hacker ...
    fino a poco tempo fà la password dell'utente zuckerberg era mark
    non+autenticato
  • - Scritto da: hp sucks
    > L'esatta dinamica dell'accaduto è rimasta però
    > avvolta nell'ombra: come avrebbe fatto il cracker
    > ad impossessarsi di una pagina gestita da un
    > hacker non certo sprovveduto come
    > Zuckerberg?
    >
    > ma quale ombra, ma quale hacker ...
    > fino a poco tempo fà la password dell'utente
    > zuckerberg era
    > mark

    mi piace questo elemento
    non+autenticato
  • e quindi ora è Zuck? Grazie alla maiuscola dovrebbe riuscire a evitare la metà dei male intenzionati!Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: hp sucks
    > L'esatta dinamica dell'accaduto è rimasta però
    > avvolta nell'ombra: come avrebbe fatto il cracker
    > ad impossessarsi di una pagina gestita da un
    > hacker non certo sprovveduto come
    > Zuckerberg?
    >
    > ma quale ombra, ma quale hacker ...
    > fino a poco tempo fà la password dell'utente
    > zuckerberg era
    > mark

    MarkDAR84
    era quella esatta
    Mark il suo nome
    DAR le iniziali dei nomi delle sorelle
    84 anno di nascita
    è stata trovata da una crew tedesca l'anno scorso e poi cambiata dopo essere stato informato sempre dalla crew con una email, se ne è parlato all'hack2pwn logicamente in maniera del tutto informale tra varie crew presenti alla manifestazione per prenderlo un po in giroOcchiolino
    non+autenticato
  • se sai fare sudo xxxxyyzz sei un hacker
    non+autenticato
  • asd XDXD

    sudo format c: /u

    XDXD
    non+autenticato
  • format c: /autotest
    non+autenticato
  • Un hacker non è necessariamente un genio della security informatica. Cosa che Mark Zuckerberg ovviamente non èSorride

    E' stato un ottimo programmatore, sicuramente un ottimo informatico ed il modo in cui ha sviluppato e portato al successo facebook fa di lui un hacker.

    Ad alcuni di voi sembrerà una bestemmia ma anche Bill Gates, Steve Jobs, Julian Assange, Phil Katz, Stalmann, Torvalds, ecc. ecc. sono tutti hacker senza necessariamente aver fatto nulla di simile a Mitnick.
    non+autenticato
  • Per correttezza d'informazione: Julian Assange è anche un esperto di sicurezza; è infatti l'autore del port scanner "Strobe" (Super optimised TCP port surveyor).
    non+autenticato
  • Bill Gates un hacker? Ma per favore... sugli altri più o meno concordo (non tanto per Jobs). Non mescoliamo i veri hacker come Stallman e Torvalds con questi venditori di fumo...
    non+autenticato
  • [cit]
    Bill Gates
    Cocky wizard, Harvard dropout who wrote Altair BASIC, and complained when hackers copied it.

    Questo è ciò che Steven Levy scrive di Bill Gates nel libro "Hackers: Heroes of the Computer Revolution". Se non l'avete letto, ve lo consiglio spassionatamente. Parla della rivoluzione informatica dagli albori (al MIT) fino ai primi anni novanta.

    Secondo Levy, Gates è comunque il "mago" del computer (anche se spavaldo) che scrisse il basic per l'ALTAIR e che si lamentò con gli hacker quando lo copiarono (e distribuirono) gratis: la famosa "lettera agli hobbisti!

    http://www.digibarn.com/collections/newsletters/ho...

    Sempre secondo Levy, nemmeno Jobs è un hacker. Bensì un "visionario":

    [cit]
    Steven Jobs
    Visionary, beaded, non-hacking youngster who took Wozniak's Apple II, made lots of deals, and formed a company that would make a billion dollars.
    Prozac
    5083
  • Sono opinioni, non è che c'è qualcuno che ha l'autorità per dire questo è un hacker e questo non lo è.. alimenteremmo solo flame.

    Di certo non puoi paragonare chi ha fatto la storia dell'informatica a chi s'è semplicemente arricchito perfezionando una piattaforma web.

    Un paio di pomeriggi con rails e i suoi meccanismi di scaffolding e vedi che tiri su un social network di base.

    Addirittura se non vuoi partir da zero prendi elgg e te lo modifichi a piacere.

    L'unico hacker, per ironia della sorte, in italia è il nostro buon Storace xD, per concorso o istigazione all'intrusione informatica nell'anagrafe del comune di Roma qualche anno fa.

    Ai posteri l'ardua sentenza..

    Post Scriptum per Punto Informatico:
    Non basta avere un Nokia 7110 per essere un hacker.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Lex Logic
    > Di certo non puoi paragonare chi ha fatto la
    > storia dell'informatica a chi s'è semplicemente
    > arricchito perfezionando una piattaforma web

    non sono un fan di facebook, ma non ho dubbi che sia entrato nella storia dell'informatica.
    non+autenticato